• /
  • skifocus /
  • località /
  • le più belle piste della val di fiemme (edizione 2019/2020)

Classifica delle piste più belle della Val di Fiemme (ed. 2019/2020)


Dal punto di vista sciistico la Val di Fiemme ha una offerta estremamente varia infatti sono ben 5 i comprensori in cui si può sciare: l'Alpe Cermis di Cavalese, Lo Ski Center Latemar che tocca Pampeago, Predazzo e l'alto atesina Obereggen, l'Alpe Lusia tra Bellamonte e Moena, il Passo Oclini posto tra i due "corni" ed il Passo Rolle al cospetto del Cimon della Pala.

Abbiamo chiesto nello SkiForum qual è la pista "preferita" per la stagione 2019/2020 è uscita questa classifica.

4° - Lastè

Una bellissima pista classificata come rossa, sempre soleggiata e particolarmente apprezzata da chi ama "tirare curvoni" a tutta velocità.

Traccia della pista Lastè
Traccia 3D della pista Lastè

Scesi dalla seggiovia "Campo - Lasté" dopo un primo tratto di scorrimento a bassa pendenza inizia il pezzo migliore: una bella successione di cambi di pendenza da fare a tutta velocità. Se fatta all'ora giusta si trovano le condizioni perfette per sciarla: neve dura con uno strato di neve ammorbidita dal sole. 

Muro della Lastè

Dopo il muretto ci si può fermare al rifugio Passo Lusia per una birra o un aperitivo. 

3° - Cinque Nazioni

La pista Cinque Nazioni è uno degli assi nella manica del comprensorio dello Ski Center Latemar.

Cinque Nazioni

Si tratta di una bellissima pista rossa che dal Passo Feudo scende fino in località Gardoné. La pista Cinque Nazioni dà il meglio di se quando fatta al primo mattino "ad apertura impianti" quando è ancora perfettamente battuta e si trova la neve a "millerighe". 

Dopo la prima parte comune la pista Cinque Nazioni offre una buona scelta di varianti più e meno difficili. La risalita è molto comoda ed avviene con una veloce seggiovia coperta quadriposto.

2° - Fiamme Oro 2 + 1

Difficile non amare le due piste Fiamme Oro 2 (la parte alta classificata come rossa) e Fiamme Oro 1 (la parte più bassa classificata come nera) dell'Alpe Lusia.

Pista Fiamme Oro 2
Parte alta della pista Fiamme Oro 2.

Le due piste si trovano nel versante che dà verso Moena del comprensorio trentino e gode di una esposizione capace di garantire, soprattutto per la parte alta, sempre ottima neve compatta e farinosa

Pista Fiamme Oro 2
Cambi di pendenza della Fiamme Oro 2.

Solo i più allenati riescono a fare la discesa da "Le Cune" fino alla partenza della cabinovia senza fermarsi. Una pista "cult" da fare e rifare grazie alla comoda cabinovia.

1° - Olimpia 1+2+3

Il giudizio non lascia spazio ad alcun dubbio. A vincere la classifica per la stagione 2019/2020 è stata la "maratona" sciistica dell'Alpe Cermis. Con un grande distacco è stata la sequenza Olimpia 1 (parte alta classificata come nera), Olimpia 2 (parte centrale nel bosco anch'essa classificata come nera) e Olimpia 3 (parte finale classificata rossa e usata anche per lo sci notturno) a vincere. 

Olimpia 1
T

Quale sia la caratteristica più amata della "Olimpia" non si sa ma i motivi che la rendono la regina della Val di Fiemme 2019/2020 sono molti: quasi 1300 m di dislivello, risalita comoda e veloce, esposizione perfetta, neve sempre ottima, battitura e preparazione eccezionale, affollamento mai eccessivo, vista su Cavalese affascinante, varietà.

Nota

La lista delle piste della Val di Fiemme tra cui gli utenti hanno pututo scegliere è la seguente: Oberholz, Olimpia 3+2+1, Cinque Nazioni, Salera, Busabella, Pala di Santa, Maierl, Lastè, Zirmes, Doladizza (Passo Oclini), Fiamme Oro 2+1, Piavac, Torre di Pisa, Paradiso (Passo Rolle), Val Todesca (Pampeago), Absam.

articolo scritto da per SkiForum


Galleria 7 foto