In Alta Badia in arrivo la nuova seggiovia Biok

  • /
  • 11/10/2017
  • 10439

In Alta Badia anche quest'anno si lavora su diverse novità in vista della stagione invernale 2017-18, tra tutte spicca la sostituzione della seggiovia Biok, nella zona di San Cassiano, ma non solo.

 

La nuova seggiovia Biok

L'impianto precedente, pur non essendo molto datato, presentava spesso delle code essendo uno degli impianti principali di collegamento da San Cassiano (e in parte anche da La Villa) verso Corvara, il Pralongià e quindi il Passo Campolongo.

La nuova seggiovia sarà una esaposto ad ammorsamento automatico mantenendo la posizione delle due stazioni invariate (1906-2079 msl), sarà dotata di seggiole comfort simili a quelle già installate sulle vicine seggiovie Ciampai, Fraina e Bamby, dunque con la barra automatica senza poggiasci.

In generale migliorerà il comfort di viaggio grazie ai nuovi veicoli, si ridurrà il tempo di risalita e la portata passerà da 2400 a 2800 p/h.

 

Nuovo sottopasso sulla pista Frara

Un altro intervento in via di ultimazione è il nuovo sottopasso della pista Frara; si tratta della discesa direttamente servita dalla cabinovia del Passo Gardena che si prende subito a sinistra una volta scesi dall'impianto e che presentava l'attraversamento della SS243 per immettersi sulla discesa principale (utilizzata anche per il Sellaronda) prima della stazione intermedia.

Oltre ad una questione di sicurezza il sottopasso eviterà di dover togliere e rimettere gli sci per pochi metri, aumentando l'attrattività della pista stessa.

 

Altri interventi

Tra le varie migliorie nel comprensorio da citare l'ampliamento del tratto iniziale della pista Piz Sorega B, ovvero la pista blu di rientro a San Cassiano, e quello del tratto finale della pista La Brancia che attualmente presenta un restringimento.

Non mancano poi interventi sul potenziamento di tutto l'impianto di innevamento tra cui l'ampliamento del bacino idrico del Ciampai che passerà da 50.000 a 65.000 mc tramite l'innalzamento di 1,5 m delle sponde.

 

Segui gli aggiornamenti e commenta  →  sul forum

articolo scritto da per SkiForum


Galleria 7 foto