Approvata la nuova pista di rientro in Val Senales

  • /
  • 05/06/2017
  • 4132

Continua l'iter di approvazione della nuova pista di rientro in Val Senales dopo la battuta di arresto di agosto scorso dove il Tar aveva bloccato i lavori a seguito di un ricorso ambientalista.

Nel corso dell'udienza tenutasi nei mesi scorsi il tribunale aveva chiamato in causa la Provincia per non aver motivato correttamente la decisione di andare oltre il parere della consulta ambientale, i ogni modo i giudici avevano riconosciuto la necessità di una pista di rientro più facile per migliorare l'offerta turistica.

Il 31 maggio la provincia di Bolzano ha nuovamente approvato la pista di rientro dopo aver stralciato il tratto iniziale poiché la superficie complessiva della nuova pista interesserebbe solo il 2,3% delle piccole zone umide.

A questo punto la Funivie Ghiacciai Val Senales spa  ripresenterà il progetto al comune e sarà nuovamente esaminato dagli uffici provinciali.

 

Il progetto

Il nuovo tracciato in fase di approvazione partirebbe da metà della pista di rientro esistente (servita dalla seggiovia Roter Kofel) per svilupparsi nella valletta a sinistra dell'impianto, garantendo così un'alternativa per il tratto più difficile dell'attuale pista.

Il tracciato della nuova pista e lo skiweg di collegamento

 

Il progetto si inserisce in un contesto di rinnovo più ampio: sono in corso i lavori di sostituzione della seggiovia Lazaun con una nuova cabinovia a 8 posti la cui partenza sarà abbassata per migliorare i collegamenti con il parcheggio e con il resto della skiarea.

Saranno inoltre realizzati due nuovi skiweg di collegamento dalla nuova pista alla skiarea Lazaun: il primo in direzione Lazaun è stato già approvato mentre quello di rientro verso la funivia è in programma.

 

Le tempistiche

Mentre la nuova cabinovia Lazaun sarà certamente pronta per la prossima stagione sciistica, per quanto riguarda la nuova pista si spera di ottenere la concessione edilizia entro metà agosto e, salvo nuovi ricorsi, iniziare i lavori con l'obbiettivo di aprirla per dicembre insieme al collegamento verso Lazaun.

 

Segui gli aggiornamenti e commenta → sul forum

articolo scritto da per SkiForum


Galleria 5 foto