Skipass 2017: tutte le novità degli sport invernali

  • /
  • 16/10/2017
  • 2604

Come ogni anno a fine ottobre insieme alla voglia di montagna e di neve torna Skipass, la fiera più importante per conoscere le novità del mondo degli sport invernali. 

L'edizione n.24  aprirà i battenti venerdì 27 ottobre 2017 e si presenterà al pubblico con numerosi eventi ed espositori fino a domenica 29 ottobre.

 

FISI protagonista della fiera

Si parte con un programma fitto di appuntamenti grazie alla presenza della FISI e all’area Mediavillage gestita da Sciare. A dare il via alla kermesse, l’ormai tradizionale taglio del nastro, che quest’anno vede come ospiti d’onore il Ministro dello Sport Luca Lotti, il Presidente del CONI Giovanni Malagò e il Presidente della FISI Flavio Roda. Insieme a loro, il Presidente di ModenaFiere Alfonso Panzani e l’Amministratore Delegato di ModenaFiere Paolo Fantuzzi, oltre a tantissimi altri ospiti e atleti di caratura nazionale e internazionale. L’appuntamento è per venerdì 27 ottobre, alle ore 12.00, nella Galleria Centrale del quartiere fieristico.

Ci saranno le presentazioni delle squadre nazionali della stagione 2017/2018 e il gran finale con l’elezione dell’Atleta dell’Anno FISI 2017, attualmente in gara Federica Brignone (sci alpino), Peter Fill (discesa), Sofia Goggia (sci alpino), Valentina Greggio (sci velocità) e Damiano Lenzi (scialpinismo).

Torna a Skipass il format FISIMaps dedicato alla sicurezza della pratica sportiva, sia dal punto di vista della preparazione atletica sia da quello delle regole da seguire in montagna. Gestito dalla Scuola Tecnica Federale (STF), FISIMaps ha l’obiettivo di fissare e proporre strategie condivise e scientifiche nell’ambito della cultura dell’allenamento, ma allo stesso tempo vuole anche diffondere cultura sulle buone pratiche da seguire per fare sport in montagna a tutti i livelli e a ogni età con piacere, divertimento e in piena sicurezza.

 

Materiali

Grande spazio anche al settore materiali, si spazia dal settore Race al freeski passando per le tavole da snow, tra i molti marchi presenti Head, Salomon, Atomic, Fischer e molti altri. Vi sarà la possibilità di seguire le presentazioni e dimostrazioni ufficiali da parte delle aziende, oltre che l'opportunità di fare agli addetti delle domande.

 

Turismo

Possibilità di informarsi e raccogliere materiale informativo sui comprensori sciistici di tutta Italia e non solo dalle Alpi agli appennini, sconti per skipass, concorsi e estrazioni. Presenti le principali regioni e consorzi turistici come Piemonte, Valle d’Aosta, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Abruzzo e Calabria, Valtellina, e l’Alto Adige con Alpe di Siusi, Obereggen, Ortler Skiarena e Plan de Corones, Sappada, e le località austriache di Carinzia e Osttirol.

 

Awards

Come ogni anno 3 awards per incoronare il miglior Snowpark, Snowboarder e freeskier, per ottenere l'ambito titolo bisognerà essersi distinti con le migliori performance e le iniziative più innovative della stagione 2016/2017.

 

Non mancherà un’intera zona dedicata al Freestyle, Freeride e lo Snowboard Village con espositori, show, materiali e diverse competizioni come il Rail SKI-lls, che vedrà sfidare i migliori freestyler, il Street Fighter, dove gli snowboarder saranno i protagonisti, il World Rookie Tour, dedicato ai giovani talenti dello snowboard, e molto altro.

 

Il costo dei biglietti è di 15 euro per il prezzo intero mentre se acquistato in prevendita online è di 10 euro, ingresso omaggio per i bambini fino a 13 anni e tesserati FISI 2017-18.

Il programma nel dettaglio →  info

articolo scritto da per SkiForum


Galleria 8 foto