Ultimo weekend di stagione per diversi comprensori

  • /
  • 04/04/2017
  • 4172

Per molti la stagione invernale si è già conclusa, diverse località lo scorso weekend hanno chiuso una delle stagioni invernali più secche della storia, soprattutto al nord-est mentre al nord ovest situazione migliore, ma comunque sottomedia come livelli precipitativi, non meglio sull'appennino dove in alcune zone si è passati dall'assenza di neve all'emergenza.

Tuttavia per gli amanti dello sci primaverile non mancano le possibilità per sfruttare a pieno anche il mese di aprile, vediamo nel dettaglio la situazione delle skiaree aperte:

 

Alto Adige

In Alto Adige nel Dolomiti Superski si continuerà a sciare nella skiarea di Obereggen, in val d'Ega, a Maranza-Valles e in Alta Pusteria sul Monte Elmo-Orto del Toro-Passo Monte Croce fino al 17 aprile mentre Plan de Corones chiuderà il 23 aprile.

Le altre località come San Martino in Val Sarentino e Ladurns rimangono aperte fino al 17 aprile. Stagione più lunga anche per le due località della Valle Aurina (Klausberg e Speikboden), Belpiano in alta val Venosta, Plan in Val Passiria e Racines dove l'ultimo giorno è fissato per il 23 aprile.

Infine chiusura di stagione a maggio per Solda e Val Senales, rispettivamante 1 e 7 maggio.

 

Friuli-Venezia-Giulia

Già chiusi da domenica scorsa la maggior parte dei poli sciistici friulani, riaprirà solo Tarvisio nei weekend dell'8-9 e 15-16-17 aprile.

Inoltre grazie all'altitudine e alla buona esposizione apertura continuata fino al 25 aprile per la skiarea di Sella Nevea.

 

Lombardia

Ancora aperte il prossimo weekend le piste in quota dei comprensori dell'Aprica e Chiesa Valmalenco, in Valchiavenna Madesimo fino al 18 aprile.

In Valtellina si scia in molte località nel mese di aprile, a Santa Caterina Valfurva e Bormio, dove il 22 si terrà la tradizionale festa di fine stagione, si arriva fino al 25 aprile. A Livigno chiusura tradizionale il 1° maggio nella zona del Carosello 3000 e skipass gratuito dopo il 15 aprile.

Ritorno gradito dello sci nel mese di maggio sul ghiacciaio Presena nella skiarea di Ponte di Legno-Tonale che rimarrà aperto fino al 4 giugno.

 

Piemonte

In Piemonte grazie alla presenza di un discreto quantitativo di neve in quota si scia ancora in diversi comprensori, nel cuneese Prato Nevoso rimarrà aperto fino a domenica 9 aprile mentre Limone Piemonte fino al 17 aprile.

In val di Susa nella skiarea della Vialattea Sestriere e Sauze rimarranno aperti parzialmente fino a 17 aprile, la zona di Sagnalonga-Claviere chiuderà domenica prossima, mentre il versante francese di Monginevro il 22 aprile. A Bardonecchia, dove non si è fissata una data di chiusura, si scia ancora sullo Jafferau.

Nell'alto Piemonte a San Domenico di Varzo si scia il sabato, domenica e lunedì fino al 17 aprile anziché il tradizionale 1° maggio per consentire l'inizio dei lavori della nuova cabinovia, a Macugnaga rimane aperto il Monte Moro tutti i giorni fino a Pasqua e poi tutti i weekend fino al 1 maggio. Infine Prali, come ogni anno, garantisce la sciabilità sul suo comprensorio fino a che le condizioni lo permetteranno.

 

Trentino

Ultima settimana di sci per molte località sulle dolomiti di brenta come Andalo-Fai della Paganella e Folgarida-Marilleva.

A Madonna di Campiglio si scierà fino al 18 aprile sulle zone dello Spinale e Grostè mentre al Pradalago l'ultimo giorno è fissato per domenica 9 aprile, stesso giorno di chiusura anche per San Martino di Castrozza nella skiarea del Tognola e sulla Castellazzo al Passo Rolle.

 

Nelle valli di Fiemme e Fassa si scia sul Col Margherita al Passo San Pellegrino fino al 9 aprile, una settimana in più fino al 17 aprile per lo Ski Center Latemar, Obereggenl'Alpe Cermis mentre nell'alta Val di Fassa a Pian Fiacconi la stagione della storica cestovia si concluderà il 1° maggio.

Come già detto si scierà anche sul ghiacciaio Presena fino al 4 giugno.

 

Valle d'Aosta

In Valle d'Aosta saranno molte le possibilità di scelta nel mese di aprile, a Pila, sopra Aosta, si scia fino al 16 aprile, a Courmayeur il 17 aprile mentre a La Thuile chiusura fissata per il 18 aprile.

Sul Monterosa Ski si scia tutti i giorni fino al 18 aprile nelle zone di Champoluc-Frachey, Gressoney-La-Trinité e Alagna, successivamente si riaprirà il 22-23-24-25, 29-30 aprile e 1° maggio nella zona di Stafal-Punta-Indren con grande attenzione al freeride e scialpinismo. Nel prossimo weekend dell'8-9 aprile apertura eccezionale anche per Champorcher.

A Cervinia stagione lunga come di consueto fino al 1° maggio mentre quest'anno anche a Valtournenche si potrà godere delle piste fino a Pasqua.

 

Veneto

Sulle dolomiti bellunesi ultimi giorni di sci nella skiarea di Arabba e Marmolada fino al 9 aprile mentre Cortina d'Ampezzo chiude la stagione del Dolomiti Superski il 1° maggio sul Faloria, la zona di Ra Valles rimane aperta fino al 17 aprile, infine le 5 Torri regaleranno le ultime sciate di stagione il 7-8-9 aprile e il Misurina il 15-16-17 aprile.

 

Appennino

Sull'appennino settentrionale ultime sciate all'Abetone nella zona della cabinovia e nel weekend si aggiungerà anche la zona della Val di Luce dove si andrà avanti con la stagione finché le condizioni lo consentiranno.

In Abruzzo apertura continuata sulla Majelletta e a Passo Lanciano dove le abbondanti nevicati di fine gennaio garantiscono ancora un ottimo manto nevoso, la stagione andrà avanti presumibilmente fino al 1° maggio. Stessa situazione sui due comprensori ai piedi del Gran Sasso: Campo Imperatore e Prati di Tivo dove la stagione continua ad oltranza, quest'ultima solo nei weekend, infine sull'altopiano delle Rocche il prossimo weekend da venerdì ultimi tre giorni di sci nella parte alta della skiarea di Ovindoli-Monte Magnola.

 

Per tutte le webcam >> LINK

articolo scritto da per SkiForum


Galleria 8 foto