Giornata Orgoglio Mazzinga 2019: dove lamina, tuning e moda si incontrano

  • /
  • 25/02/2019
  • 2379

Ed eccoci alla X (facciamo decima ufficiale) edizione della GOM, la GiornataOrgoglio Mazzinga dello Skiforum.

Edit: link al reportage GOM2019.

Cosa è la GOM?

La GOM, acronimo di Giornata Orgoglio Mazzinga è una giornata di incontro tra gli iscritti dello SkiForum. Nata come parodia dei "mazzinga" ovvero sia gli sciatori che hanno attrezzature con prestazioni che vanno ben oltre le loro capacità e se ne vantano in funivia, la GOM negli anni è diventata una "festa" in cui tra due curve in compagnia e quattro chiacchere si danno dei volti ai nickname che da tanti anni si leggono nello Skiforum.

GOM 2017 from caio on Vimeo.

GOM 2019

Non vi è un vero e proprio programma, regna il disordine e tutto può cambiare in base alle condizioni meteorologiche. Quello che è certo è che nella giornata di sabato 9 marzo ci si trova all'Alpe Cermis.

Programma (variabile e varierà!)

  • venerdì 8 marzo: se le condizioni lo permettono, per chi ha confidenza con il fuoripista ed ha le adeguate conoscenze ed è provvisto di APS, andiamo a spasso per il Sella. Lasties, Forcella, Mezdì e quello che viene.
  • venerdì sera 8 marzo: tradizionale sciata pacata in notturna a Obereggen e pizza;
  • sabato 9 marzo: the GOM day! Incontri: ore 8:20 presso il ponte dove c'è l'intermedia della cabinovia che parte da Cavalese paese, ore 9 incontro di fronte al Rifugio Pajon. Ore 10 incontro di fronte al Rifugio Pajon. Pranzo dove capita. Birrette: q. b.
  • cena sabato: da decidere, per maggiori informazioni seguire assiduamente la discussione GOM 2019.
  • domenica 10 marzo: si decide insieme. Per chi resta si potrebbe fare un San Martino di Castrozza, una Bellamonte - Alpe Lusia, una Cortina d'Ampezzo oppure anche uno Ski Civetta. Si vedrà la sera a cena in base alle condizioni psico-fisiche e nivologiche.

Ai partecipanti sarà data l'ambita "vignette" necessariaper sciare mazzinga per la stagione 2019/2020. Per vincere il tradizionale concorso sarà necessario presentarsi con abbigliamento ed attrezzatura capace di sbalordire... qualsiasi interpretazione della parola "sbalordire" va bene. Per dubbi chiedete a Lord (pluri-vincitore) o a Johnycere (che detiene il titolo)... anche se temo che non vorranno rivelare i loro segreti.

Ora potrei scrivere "vi aspetto all'Alpe Cermis" ma "aspettarsi" non è un verbo che andrà di moda quel giorno devil

GOM spirito

Buone sciate ci si vede l'8-9-10 marzo 2019.

articolo scritto da per SkiForum


Galleria 6 foto