Bormio: partiti i lavori sulla Stelvio, la discesa è salva

  • /
  • 08/09/2017
  • 4248

Nuova svolta riguardo le gare di Coppa del Mondo di fine anno in programma a Bormio dopo due anni di assenza.

Dopo le voci circolate a inizio luglio sulla rinuncia da parte del comitato organizzatore alle due gare in programma il 28 e 29 dicembre 2017 per la mancanza di tempi certi sui lavori da svolgere nella località della Valtellina in vista delle competizioni, l'amministratore delegato della SIB, la società che gestisce gli impianti nella skiarea di Bormio, Valeriano Giacomelli ha voluto chiarire la situazione a fisi.org a margine della presentazione a Milano del progetto "Quando la Neve fa Scuola": «La carenza di precipitazioni nevose, negli ultimi anni ci ha costretto a rinunciare negli ultimi due anni a far disputare la discesa sulla Stelvio, una delle piste più tecniche del mondo, per l'impossibilità oggettiva di poter innovare fino al paese. Era ed è necessario un potenziamento degli impianti, tema sul quale abbiamo avuto incontri a tutti i livelli, con FISI, FIS, Coni, Regione Lombardia»

«Abbiamo raccolto l'impegno da parte delle istituzioni ad attivare un contributo che possa supportare la Sib nella realizzazione delle opere che sono strettamente necessarie per raggiungere l'obiettivo che tutti inseguiamo: quello di far disputare le gare di Coppa del mondo sulla Stelvio. La Sib si sta adoperando per lo scopo e abbiamo già dato il via ai lavori che permetteranno, non solo agli atleti, ma anche agli sciatori appassionati di sciare da inizio stagione su tutto il percorso della pista bormina».

La SIB si metterà presto in contatto con gli storici organizzatori dell'evento per definire tutti i dettagli necessari perché le gare di dicembre tornino ad essere una vetrina per il mondo dello sci in Lombardia.

I lavori, ricordiamo, consistono nella realizzazione di un sottopasso sulla pista Stelvio per non ridurre eccessivamente il demanio sciabile durante le gare e il potenziamento dell'impianto di inenvamento sulla pista stessa. 

 

Segui gli aggiornamenti e commenta  →  sul forum

articolo scritto da per SkiForum


Galleria 2 foto