Atomic Hawx Ultra XTD 130

Gigiogigi

Deep white freebanfer
Concede un'ottima escursione posteriore che fa un gran comodo quando si fanno gite, perchè permette di allungare il passo nei piani e di tenere anche qualche grado di alzatacco in meno nelle salite. In discesa però vale voco.

Devo invece constatare che l'ibridazione dell'XTD con la scarpetta del Prime ha dato i frutti sperati, decisamente più solida di quella originale, offre un buon incremento nel sostesgno e nella precisione, sia in avanti, che indietro che di lato, molto soddisfatto...ovviamente il ROM posteriore viene di fatto annullato, ma per uso freeride non è un grosso problema, a meno di non aver lunghi rientri in piano da fare(tipo crevacol per esempio).

Se il problema è allungare il passo nei piani, o hai sbagliato sport o hai sbagliato spot HIHIHIHIHIHIHIHIHI
 

forwardmount

Well-known member
A sua discolpa posso dire che dato che il Sacro non prevede un vero e proprio walk mode "piatto" (si viene alla luce a sto mondo con l'alzatacco e lo si lascia con l'alzatacco su... uno dei Suoi tanti insegnamenti incentrati sul prendere a drittoni la vita) un minimo di ROM che faciliti la falcata sul piano non farebbe schifo.
 

Jms-1

Well-known member
Con ordine...la scarpetta del prime è alta uguale a quella dell xtd...è più rigida, più pesante e con meno volume interno e come dicevo prima a parità di volume esterno...il primo in 26, il secondo in 27.

Da quando ho sto scarpone che apre bene dietro mi trovo a voler stare più basso,ho più controllo di bolina e passo più ampio di poppa..con radical o mtn sono spesso a traccheggiare con lo sportellino tra il flat e il primo...col tacco 12 non sono bravo a sfilare...il best è per me semplicemente perfetto...non completamente flat ma quel tocco più basso del primo alzatacco del radical che alla fine uso con gioia il 95% del tempo.
 

forwardmount

Well-known member
Ok la mia curiosità derivava dall’ aver spesso notato che gran parte delle scarpette di serie dei modelli touring di una volta (one, mercury, spectre ecc.) era mediamente più bassa rispetto a una normale di buon livello da pista. Le differenze in densità/materiali invece non le avrei mai messe in dubbio

d’accordo sul “beast mode” in salita anche se sto anno mi son ritrovato con l’alzatacco successivo quasi sempre su, penso colpa della camminata del freetour con spolier, lacci ecc.
 

Cocojambo

Ski & Beer
Piccolo aggiornamento di metà fine stagione.

Quest'anno, ad inizio stagione, mi ero procurato un Hawx Prime 130 da pista da usare con i GS....scarpone pessimo sul piano della prestazione, ottimo su quella del comfort, avendolo pagato però meno di una scarpetta aftermarket aveva il suo perchè. Interessante notare che dell'hawx XTD ho il 27, del prime il 26, scarpette identiche come impronta in pianta, ma piuttosto più rigida e voluminosa quella del prime, motivo tra l'altro per cui l'ho preso.

ma prime e xtd li ha presi dello stesso numero e hanno scarpetta differente o hai dovuto prendere due numeri differenti di scarponi?

- - - Updated - - -

di questi strap cosa die?

https://shop.atomic.com/it-it/products/backland-buckle-strap-long-ae0001370.html
 

Jms-1

Well-known member
Vi segnalo che sono disponibili sulla shop atomic a 129 le nuove scarpette Mimic che sono quelle presenti negli hawx xtd di questa stagione.

mi è appena arrivata la xtd Prime, quella più ciccia. Ma è disponibile anche la xtd Ultra che dovrebbe essere più sottile e mobile.

un netto passo in avanti rispetto alle calzette delle passate stagioni.

a primo sguardo/tatto mi sembra come consistenza quasi come quella dell hawx da pista, leggermente meno rigida sul laterale per via delle cuciture e dellinserto che permette la flessione posteriore per la rullata.

Ma quello è un trade off che non ci si può fare un gran chè.vi saprò dire di più dopo un po’ di utilizzi, spero il prima possibile.

olè
 
Vi segnalo che sono disponibili sulla shop atomic a 129 le nuove scarpette Mimic che sono quelle presenti negli hawx xtd di questa stagione.

mi è appena arrivata la xtd Prime, quella più ciccia. Ma è disponibile anche la xtd Ultra che dovrebbe essere più sottile e mobile.

un netto passo in avanti rispetto alle calzette delle passate stagioni.

a primo sguardo/tatto mi sembra come consistenza quasi come quella dell hawx da pista, leggermente meno rigida sul laterale per via delle cuciture e dellinserto che permette la flessione posteriore per la rullata.

Ma quello è un trade off che non ci si può fare un gran chè.vi saprò dire di più dopo un po’ di utilizzi, spero il prima possibile.

olè
Io ho gli scarponi in questione prima versione e mi piacerebbe mettere una scarpetta più sostanziosa, ma già con quella originale ho il piede mooolto fasciato... non vorrei che cambiando scarpetta non mi ci stia più il piede, tu come ti sei trovato?
Grazie:MULLET
 

Jms-1

Well-known member
Anche io ho il vecchio scafo ma penso che con l'uso si sia anche lasciato andare un po...il mio avrà su 150gg di ski mal contati

Questa nuova scarpetta non l'ho ancora provata però è parecchio più spessa e rigida sul gambetto, diciamo dai malleoli in su. Infatti se prima chiudevo sull'ultimo ed il penultimo dente del rastrello, dalla prima prova fatta chiudo sul primo ed il secondo. Sull'avampiede ed in punta mi sembra anche più voluminosa ma non in maniera così marcata. Probabilmente già allentare di un dente è troppo, passando dal 3° sul collo e 2° in punta al 2° e 1° ma intervenendo sul micro del gancio.

Se sei già al limite con quella originale difficile però pensare di mettere una scarpetta più spessa non trovi? forse facendo termoformare anche lo scafo, se non lo hai ancora fatto

Altrimenti il nuovo xtd prime ha lo scafo un po' più largo ed esce appunto con la scarpetta mimic prime.
 
Anche io ho il vecchio scafo ma penso che con l'uso si sia anche lasciato andare un po...il mio avrà su 150gg di ski mal contati

Questa nuova scarpetta non l'ho ancora provata però è parecchio più spessa e rigida sul gambetto, diciamo dai malleoli in su. Infatti se prima chiudevo sull'ultimo ed il penultimo dente del rastrello, dalla prima prova fatta chiudo sul primo ed il secondo. Sull'avampiede ed in punta mi sembra anche più voluminosa ma non in maniera così marcata. Probabilmente già allentare di un dente è troppo, passando dal 3° sul collo e 2° in punta al 2° e 1° ma intervenendo sul micro del gancio.

Se sei già al limite con quella originale difficile però pensare di mettere una scarpetta più spessa non trovi? forse facendo termoformare anche lo scafo, se non lo hai ancora fatto

Altrimenti il nuovo xtd prime ha lo scafo un po' più largo ed esce appunto con la scarpetta mimic prime.
Grazie per i chiarimenti, dovrò andare in negozio dal mio uomo a vedere cosa si può fare...la termoformatura dello scafo non l'avevo fatta.
Cmq in questi 3 anni di utilizzo non si sono lasciati andare mica tanto, più che altro i primi due anni li ho alternati a uno scarpone più sostanzioso da usare con gli sci più larghi, mentre l'anno scorso l'ho usato come scarpone unico e ho notato che a farne un utilizzo intensivo con gli impianti i miei piedi ne risentivano.
Eh quelli nuovi li ho visti e tra l'altro hanno la suola GW che è molto più versatile, ma vorrei evitare di spendere altri 500 euro, quindi vedrò se comprarmi un'altro scarpone "classico" da utilizzare solo con gli impianti o che altro fare:HIP
 

forwardmount

Well-known member
Quando ero a Livigno per passare il tempo appena arrivato nel pomeriggio sono andato a provarmi un po’ di scarponi così per gioco.

Provato i vari nuovi della dynafit (hoji radical ecc)...mah nulla di che
I lupo azzurri....no grazie
Qualcos’altro che manco merita una menzione....X
(Il cochise nuovo non lo aveva nessuno,peccato)

Ho messo su i prime xtd (quelli col last più largo, gli altri non li avevano). Cazzo che tenuta del tallone/calcagno, sono rimasto davvero sorpreso. Anche il mio polpaccio smilzo si trovava a meraviglia.

La scarpetta mimic è veramente ben fatta.

Ormai penso di averli provati proprio tutti e a sto punto o sarà il nuovo cochise o questi. Ovvio che voglio provare anche gli ultra e vorrei farci un giro serio, le prove in negozio valgono quasi nulla.

Gran scarpa comunque
 
Top