Cervinia-Valtournenche-Zermatt - Info e News PROGETTI e infrastrutture

marcolski

Well-known member
Ah ... ma allora era già una prassi consolidata all'epoca lasciare gli italiano di là HIHIHIHIHIHI
Fare vasche per Zermatt vestiti da sci ... con ciabatte monouso ...non ha prezzo HIHIHIHIHIHI
Per tutto il resto c'è Zermatt Berghbahnen...



Oppure 600 euro passaggio in elicottero
 

marcolski

Well-known member
Questa sera 3 bilici che hanno scaricato materiale per il 3s svizzero.
Tutti belli fradici erano.
 

gressoney

Well-known member
sono stati pubblicati i prezzi degli stagionali.

solo italia 990
 

ago1

Active member
Oggi mi sono imbattuto in questa notizia



VALLE D'AOSTA

Sci: Cdm, presentazione nuova pista tra Zermatt e Cervinia​

Evento il 26 novembre sul Piccolo Cervino

Sci: Cdm, presentazione nuova pista tra Zermatt e Cervinia

Redazione Ansa
AOSTA - Novembre 22, 2021 - News
l


Sarà presentato il 26 novembre sul Piccolo Cervino il nuovo tracciato per la Coppa del Mondo di sci alpino maschile e femminile nel comprensorio di Cervinia e Zermatt. In dettaglio verranno illustrati il progetto sportivo, il tracciato di gara e sarà svelato il nome della pista. Interverranno il progettista di piste Didier Défago, l'Ambasciatore e Testimonial della competizione Pirmin Zurbriggen, il Presidente del Comitato Organizzatore Franz Julen e il Presidente del Comitato Valdostano Fisi-Asiva Marco Mosso. Il ritrovo per i media, provenienti da Italia e Svizzera, è alle 10 al Trockener Steg.
 

marcolski

Well-known member
siamo al top!!!!!!!!
 

scais

Active member
dove scenderà la pista? cerivinia o zermatt?

a quando inaugurazione?

ci sono ulteriori notizie o dettagli

grazie
 

furio

Active member
immagino insisterà sul tracciato esistente dalla gobba a cime bianche, praticamente un ventina che parte più in alto, potrebbe chiamarsi ventona
 

nonnosciatore

Well-known member
immagino insisterà sul tracciato esistente dalla gobba a cime bianche, praticamente un ventina che parte più in alto, potrebbe chiamarsi ventona
Oggi ho visto dei lavori con escavatore, proprio sotto la pista che scende dal piccolo Cervino a plan maison, potrebbe essere?
 

karplus

Member
Mi sa che ricalca la pista nuova che era stata preparata questa estate
 

bepi

Active member
direi che la benedizione di max julen sul progetto collegamento Ayas è molto significativa
alto interessante intervento Bruce McNeill,referente del progetto......
 

vendul

Well-known member
Stavo pensando di fare 4/5 giorni a Zermatt dopo l‘epifania e leggendo qui che in Italia regalano più o meno tutto ho pensato di sciare fino a Cervinia e pernottare li, anche per godermi il sole… l‘unica cosa é che a parità di tipologia di hotel la differenza di prezzo é praticamente inesistente… É normale o é dovuto a qualche strana dinamica Covid?
 
Ultima modifica:

marcolski

Well-known member
Stavo pensando di fare 4/5 giorni a Zermatt dopo l‘epifania e leggendo qui che in Italia regalano più o meno tutto ho pensato di sciare fino a Cervinia e pernottare li, anche per godermi il sole… l‘unica cosa é che a parità di tipologia di hotel la differenza di prezzo é praticamente inesistente… É normale o é dovuto a qualche strana dinamica Covid?
Covid molti hotel erano attaccati a un tour operator inglese che ha disdetto tutto.

Se invece vuoi un umile appartamento sai a chi chiedere.
 

vendul

Well-known member
Di sicuro, se vengo, ti contatto. Però per motivi professionali andiamo sempre in Hotel e possibilmente da chi é più bravo di noi (cosa non difficile 😅) per prendere qualche spunto
I prezzi di Zermatt comunque sono in linea con quelli degli ultimi anni….
 
Ultima modifica:
Di sicuro, se vengo, ti contatto. Però per motivi professionali andiamo sempre in Hotel e possibilmente da chi é più bravo di noi (cosa non difficile 😅) per prendere qualche spunto
I prezzi di Zermatt comunque sono in linea con quelli degli ultimi anni….
La mia esperienza di cliente frequente con skipass stagionale, che non conosce bene le dinamiche di un albergo, e che abita a circa 2 ore e mezza di distanza ( meno di 100 euro di viaggio, quindi se non ci sono offerte a max 80 euro (senza cena) torno a casa a dormire) è che i prezzi siano saliti molto, almeno su booking, discorso diverso per Valtournanche che mi sembra sia rimasto stabile, come se fosse per la clientela italiana mentre Cervinia cercasse solo clientela estera. Spesso in albergo sono l'unico cliente che parla italiano. Se chiedo perchè non abbassano un po' i prezzi per invogliare gli italiani a pernottare, mi rispondono che in alcune settimane hanno aumentato i prezzi perchè c'era molta richiesta, ma quando poi vado, magari anche solo a bere una birra, a me sembrano mezzi vuoti. E salvo rare eccezioni sono alberghi bisognosi di rinnovo. Ma probabilmente alcune dinamiche mi sfuggono.
Se poi ragioni in franchi ora il cambio è molto favorevole, pensa se tornasse ad 1,85 per euro come 10 anni fa.
Anche io penso di andare a Cervinia nella settimana post epifania, come sai meglio di me normalmente è una settimana carissima perchè destinata alla clientela russa, per la quale avevano anche modificato alcuni alberghi, clientela che non credo vedremo in grandi numeri quest'anno probabilmente. Poi ad inizio dicembre era pieno di rumeni perchè c'era la settimana con la festa nazionale e chi aveva prenotato in Austria si era semplicemente spostato verso l'Italia perchè altrove non potevano andare, magari sarà così anche per i russi, non ho idea dei giri che fanno per potersi spostare.
 

vendul

Well-known member
Il franco non é Mai stato 1,85 e comunque se fosse più debole di oggi Cervinia sarebbe ancora più svantaggiata rispetto a Zermatt.
La politica dei prezzi negli hotel é una delle cose più importanti ma anche delle più difficili
 
Top