Guida sulla neve: quanto è difficile con la trazione posteriore?

Carlo84

Member
Volevo chiedere se è molto difficile guidare un’auto a trazione posteriore sulla neve e inoltre se aumenta molto il pericolo di rimanere bloccati e non riuscire più a ripartire?
Conoscete qualche accorgimento per risolvere questi problemi?
Esiste ancora qualche bella 4x4 permanente e divertente da guidare? Ho visto che adesso ci sono quasi solo sistemi che privilegiano l'anteriore.
 

66luca

Well-known member
il primo che gli suggerisce di comprare una panda 4x4 prima serie..... paga la cena per tutti!!
 

66luca

Well-known member
non riesco proprio a ricordare il nome di questo modello...... mi sembra fosse una piccola utilitaria......
 

boletus

Active member
Volevo chiedere se è molto difficile guidare un’auto a trazione posteriore sulla neve e inoltre se aumenta molto il pericolo di rimanere bloccati e non riuscire più a ripartire?
Conoscete qualche accorgimento per risolvere questi problemi?
Esiste ancora qualche bella 4x4 permanente e divertente da guidare? Ho visto che adesso ci sono quasi solo sistemi che privilegiano l'anteriore.

dipende… una volta lo era… adesso dipende molto dalla tipologia di vettura e dalla distribuzione dei pesi…. una vettura con un buon bilanciamento resta abbastanza neutra e a meno che uno non voglia fare lo scemo non ci sono grossi problemi… sicuramente però servono sempre pneumatici invernali un pò più freschi….
se parli di suv alcuni privilegiano il posteriore…. così su due piedi mi viene in mente Stelvio… i vari Jaguar e porsche… sulle vetture non saprei… probabilmente rs4 e rs6.... ma non sono molto sul pezzo..:TTTT
 

blizzy

Grand Member
Un suv divertente da guidare mi sa che non esiste, forse lo devono ancora fare. Di comodi invece non ne mancano.
Di 4x4 permanente, “divertente da guidare”, in Italia c’è rimasta poca roba. Più che altro devi avere manico per divertirti veramente e scendere in pista. Sul mercato forse è rimasta solo la Wrx, della Lancer Evo purtroppo si sono perse le tracce. Forse la Giulia Veloce?
Se c’hai la grana, ci sono anche la Nissan GT-R e le varie Porsche 911 4S.
 

boletus

Active member
Un suv divertente da guidare mi sa che non esiste, forse lo devono ancora fare. Di comodi invece non ne mancano.
Di 4x4 permanente, “divertente da guidare”, in Italia c’è rimasta poca roba. Più che altro devi avere manico per divertirti veramente e scendere in pista. Sul mercato forse è rimasta solo la Wrx, della Lancer Evo purtroppo si sono perse le tracce. Forse la Giulia Veloce?
Se c’hai la grana, ci sono anche la Nissan GT-R e le varie Porsche 911 4S.

Esagerato.. basta quantificare il divertimento... Stelvio e macan ad esempio sono molto più divertenti da guidare rispetto al mio camioncino Land Rover... ma molto!
La Giulia non l’avevo calcolata perché sono allergico alle berline... però se lo schema è lo stesso della Stelvio potrebbe essere interessante... l’unico problema è che sulla Stelvio non si possono disinserire i controlli.. 😅
Se hai la grana la scelta è ampia.... 😅
 

nickampinter

Active member
La mia macchina precedente :)Toyota mr2) e quella di adesso ( SLK) sono a trazione posteriore...io ho difficoltà e con tanta neve le gomme invernali non mi bastano ma forse non sono nemmeno asso del volante sulla neve anche perché ho paura..diciamo che ultima più pesante e con motore davanti mi dà un po' meno problemi
 

66luca

Well-known member
Le tp di oggi sono molto " addomesticate" rispetto a quelle di una volta, con delle buone gomme invernali è difficile trovarsi in difficoltà, magari giusto su qualche rampa molto accentuata o in qualche ripartenza in salita molto ripida, su alcune, dall' indole più sportiveggiante, trovi ancora un bel differenziale autobloccante meccanico, che è sicuramente migliore dei tanti sistemi elettronici che tentano di imitarlo.
Per quanto riguarda il piacere di guida, dipendi da cosa cerchi, automobili grosse, pesanti, diesel e zeppe di elettronica difficilmente sono divertenti da guidare, possono essere comode, veloci, pratiche ma il divertimento è una cosa diversa, attualmente le ti sono molto orientate verso l' utility e poco verso lo sport, se io dovessi comprare un' integrale per divertirmi andrei sull' usato, impreza, lancer, delta.
Se invece vuoi un' integrale che non abbia un comportamento riconducibile ad un' anteriore puoi vedere Giulia\Stelvio, BMW ( ma non serie 1 che è una mini ) mercedes ( dalla C in su ) oppure alcuni grossi fuoristrada come Land Cruiser o Pajero che, per me, rimangono le migliori vetture per viaggiare in inverno carico di persone e bagagli, sicuramente preferibili ad un SUV per la maggior robustezza, il miglior comportamento su fondi difficili, la maggior capacità di carico, la presenza delle ridotte che sono utilissime in caso di discese ripide ghiacciate e tanti altri motivi.
 

Miki111

Member
Bmw x drive se hai un po di cavalli lo metti di traverso su fondi scivolosi, sull'asciutto invece è più difficile... Resta cmq molto più divertente da guidare della nuova a4 che sottosterza come un anteriore, ovviamente parla di versioni umane, no rs4 o m4
 

Carlo84

Member
Grazie per le risposte.
Sono stato un po' vago forse.
Più che i suv mi piacciono le berline, ma non li escludo al 100%.
Fino a qualche mese fa aspettavo la Giulietta a trazione posteriore, ma hanno deciso di non farla.
Poi mi piaceva la serie 2 coupé, ma non è molto spaziosa e pratica.
Sto valutando se trovo qualche occasione o km0 con calma tipo Alfa Giulia o se accontentarmi di qualcosa di meno divertente da guidare tipo Jeep Renegade 4x4.
Putroppo nell'ultimo anno sono aumentati molto i prezzi, non mi sarebbe dispiaciuto un bel cambio manuale, ma sono sempre più introvabili.
 

Miki111

Member
Giulia con 190 cv o 210 se vuoi un 4x4....non sarà super moderna dentro, ma da guidare è un gran mezzo... La renegade è una bella macchina, ma c'è poco da divertirsi
 

mckenzie

e duc mi clamin cont
Per ME molte di queste auto con tanti cavalli sulla neve ( ma non solo) son quasi inutili , hanno tutte la possibilità di disinserire i sistemi antislittamento e antisbandata ma non li puoi escludere del tutto , quindi tolgono un bel po di divertimento a chi sa guidare , o vai sulle vere sportive ( credo che le rs o amg e compagnia abbiano la possibilità di disinserire del tutto l elettronica) con costi e cavalleria esagerata ( va ben saper guidare , ma 300 e passa cavalli son difficili da gestire per i comuni mortali che non abbiano esperienza di guida sportiva) oppure , secondo ME meglio accontentarsi di auto anche con meno cavalli , la vitara per essere un suv è divertente da guidare , sembra di guidare una golf ( che non è esempio di auto sportiva ma è sicuramente più reattiva e stabile di un suv) , anche la piccola subaru , l xv , per quel poco che ho provato sti suv più compatti e con altezze non esagerate non son male alla guida , certo , la sportività è relativa , si parla di 120 -150cv , però ti ci diverti.
La trazione posteriore è più difficile , come han già detto , però se sai guidare può essere anche più divertente , ma torniamo al discorso di qua sopra , o hai cavalleria e puoi disinserire l elettronica sennò in certe situazioni l elettronica ( che sicuramente salva le chiappe a chi non è pratico nella guida su neve o su fondi difficili) può metterti in difficoltà, e sulle tp la cosa viene accentuata.

Ho un amico che ha accompagnato il suocero una volta a ritirare una Porsche storica da competizione da un preparatore su in Alto Adige, era inverno , con la neve , son andati a provarla , lui al posto del navigatore ed il meccanico( pilota o ex pilota) alla guida , io lo conosco , se mi dice che si è cagato sotto so cosa ha passato HIHIHI , però ha detto che è rimasto male a vedere come tiene una tp sulla neve , non abbiamo mai capito che gomme montasse però, lui continua a dire che no erano invernali , io ci creo poco.
 
Top