Tonale - Archeologia sciatoria

Childerique

un VagaMondo
Ho visto che esisteva la seggiovia Alveo Presena-Passo Paradiso: quando e come mai e' stata dismessa? Da una delle vecchie cartine degli impianti mi e' sembrato fosse un impianto ben posizionato ed utile per riportare al Passo Paradiso gli sciatori dalla pista che scendeva dal punto piu' alto del ghiacciaio, senza costringerli a scendere fino al Passo del Tonale... e come mai ora la predetta pista non risulta piu' tracciata nelle cartine?
 

Childerique

un VagaMondo
Ho visto che esisteva la seggiovia Alveo Presena-Passo Paradiso: quando e come mai e' stata dismessa? Da una delle vecchie cartine degli impianti mi e' sembrato fosse un impianto ben posizionato ed utile per riportare al Passo Paradiso gli sciatori dalla pista che scendeva dal punto piu' alto del ghiacciaio, senza costringerli a scendere fino al Passo del Tonale... e come mai ora la predetta pista non risulta piu' tracciata nelle cartine?

Dalle informazioni che sono riuscito ad acquisire, pare che la seggiovia sia stata chiusa a meta' degli anni '80, quasi subito dopo la sua inaugurazione, in seguito alla caduta di una valanga di grandi dimensioni: sembra che la zona dell'Alveo Presena sia particolarmente soggetta al rischio di caduta di valanghe, ed un'eventuale messa in sicurezza sarebbe troppo costosa... sembra anche che i reperti dell'impianto, se pur dismesso da anni, siano tuttora in loco (le seggiole dovrebbero averle rimosse solo nell'estate del 2013)... qualcuno puo' confermare e/o ha informazioni aggiuntive?
 

Talpino

Active member
Si è rimasto molto materiale, anche dei seggiolini e parti di cavi.
L'alveo presena è un posto splendido sia in estate sia in inverno. Per me è un bene che non ci sia più una pista.
 

Kaliningrad

Kayakçı-ı ekrem
Tutta la storia della Graffer Alveo qui:

http://www.funiforum.org/funiforum/showthread.php?t=2034&highlight=alveo

Bel reportage sul Presena di quest'anno comprese alcune foto della Alveo qui:

http://www.sommerschi.com/forum/viewtopic.php?f=5&t=3153&hilit=alveo

Cestovie Cady e Presena, compresa cronologia sciovie ghiacciaio qui:

http://www.retrofutur.org/retrofutur/app/main?DOCID=100000333
 
Ultima modifica:

ralf

Nel pallone
Stagione '98/'99
Nessuna novità a parte la nuova manovia Cida a Ponte, che però dura poche stagioni e viene presto sostituita da un nastro.

Ho le prove che la manovia esisteva già nell'inverno 95/96 (avevo 5 anni e dopo tre giorni col maestro impressionai il pubblico destreggiandomi tra i poveri principianti con una perfetta esecuzione dello stile, da me ribattezzato HIHIHI spazzauovo)
Per il resto, complimenti, ottima ricostruzione :D
Caspita quanto è cambiato il presena :shock:
 

ralf

Nel pallone
Si è rimasto molto materiale, anche dei seggiolini e parti di cavi.
L'alveo presena è un posto splendido sia in estate sia in inverno. Per me è un bene che non ci sia più una pista.

Già lo scorso inverno, se non ricordo male, le funi erano state tolte.
Una decina d'anni fa ci facevo le trazioni :shock:
 

Childerique

un VagaMondo
E' un peccato, davvero... se ripristinato, l'impianto amplierebbe di nuovo l'area sciabile e consentirebbe un rientro piu' agevole ed immediato dall'odierno fuoripista che scende dal ghiacciaio Presena (sempre che non si possa anche battere il tracciato, per farlo tornare una pista)!
 

ste1258

Well-known member
Ho le prove che la manovia esisteva già nell'inverno 95/96

Grazie per l'osservazione, ralf :wink:
In effetti ho davanti una skimap del 96/97 (primo anno della Contrabbandieri) e la manovia era già segnata. Non ho idea da cosa mi sia uscito quel 98/99 :mann:
 

tonyy

New member
Sarebbe bello anche sapere se qualquno sa come erano in passato gli alberghi e qualli erano?
 

nkg83

Active member
Grazie bellissimo Topic!
 

ste1258

Well-known member
Riporto in quota la discussione per segnalare questo video che ripercorre la storia della Società SINVAL, che dal 1962 gestisce gli impianti centrali del Tonale dalla Scoiattolo all'Alpe Alta:


Il video purtroppo è muto però contiene alcune immagini e informazioni interessanti di storia impiantistica. Per esempio ignoravo del tutto l'esistenza sotto la Scoiattolo di vasche per la raccolta dell'acqua destinata all'innevamento :shock:
 

Edo

???
134866-20141112191243tonale.jpg

Che impianto era il numero 23? Mi sembra di leggere "Monticelli"?


E non c'era una pista segnata dal Presena al Passo Paradiso lungo il tracciato della cestovia?


Si usava il colore verde per classificare una pista anche in Italia?
 

ste1258

Well-known member
Si chiamava Monticelli come le cime soprastanti, credo fosse una sorta di campo scuola per gli anni sfigati o per i mesi primaverili, essendo esposto a nord e spesso in ombra.
Le piste verdi c'erano anche in Italia, se trovo quello che le ha tolte unificandole con le blu lo ammazzo. Non capisco però come facesse la Bleis ad essere verde... e l'Alpino blu :shock:
La pista (strada) Presena-Paradiso posso immaginare che l'abbiano fatta dopo, inizialmente la cestovia era di trasferimento, e anzi, ancora prima c'erano le sciovie del ghiacciaio senza la cestovia... dall'arrivo della funivia si saliva al ghiacciaio con i gatti (questo me lo raccontava il maestro, chiedo conferma).
Notare anche la variante Paradiso (2) che è rimasta segnata per un po' di anni e infine soppressa inspiegabilmente; sarebbe interessante averla a disposizione.
 

fabio_80

Active member
KALININGRAD topic favoloso, grazie infinite! :prosit:


bellissime anche alcune foto di ste1258!
 

vince720

New member
E' impressionante vedere sul ghiacciaio dove c'era la sciovia Maroccaro, adesso c'è un buco che sarà minimo 30 metri sotto il livello di neve che c'era.
 
Top