Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 28

Discussione: Settimana Immacolata 2021

  1. #1

    Question Settimana Immacolata 2021

    Salve a tutti,

    vorrei chiedervi un consiglio per iniziare a pianificare la settimana di ferie che avrei dal 4 al 12 Dicembre (considerando che partirei da Firenze in macchina penso che scierò dal 5 all'11)
    Sono da solo, e non ho particolari necessità di apres-ski. La priorità la darei a varietà di piste, e probabilità di buon innevamento.
    Al momento starei considerando:
    Cervinia
    Livigno
    3V (Courchevel)
    Obergurgl+Solden


    Consigli?
    Grazie in anticipo!

  2. #2

    Predefinito

    Per la Francia è ancora troppo presto come periodo e molte località ancora non sono aperte o lo sono molto parzialmente.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da varzyl Vedi messaggio
    Salve a tutti,

    vorrei chiedervi un consiglio per iniziare a pianificare la settimana di ferie che avrei dal 4 al 12 Dicembre (considerando che partirei da Firenze in macchina penso che scierò dal 5 all'11)
    Sono da solo, e non ho particolari necessità di apres-ski. La priorità la darei a varietà di piste, e probabilità di buon innevamento.
    Al momento starei considerando:
    Cervinia
    Livigno
    3V (Courchevel)
    Obergurgl+Solden


    Consigli?
    Grazie in anticipo!
    Da solo direi ... Innsbruck+dintorni, sci ma anche altro

  5. #4

    Predefinito

    Non so se in quel periodo scatta l'offerta "première" in Dolomiti, scii 4 GG paghi 3 o in val di sole, skipass offerto n costo dell'albergo, minino 3 notti. Noi vorremmo andare a Di marò/male'/Marilleva 900, dove troviamo una buona offerta, immediatamente dopo l'otto dicembre, una settimana, sicuramente si troverà no hot in mezza pensione con skipass sei GG a 400/450 euro la settimana.

  6. #5

    Predefinito

    Io aspetterei fino all’ultimo per vedere dove c’è il miglior innevamento (anche se da albergatore non dovrei di certo dare questi consigli &#129315

  7. Lo skifoso vendul ha 2 Skife:


  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da varzyl Vedi messaggio
    Salve a tutti,

    vorrei chiedervi un consiglio per iniziare a pianificare la settimana di ferie che avrei dal 4 al 12 Dicembre (considerando che partirei da Firenze in macchina penso che scierò dal 5 all'11)
    Sono da solo, e non ho particolari necessitÃ* di apres-ski. La prioritÃ* la darei a varietÃ* di piste, e probabilitÃ* di buon innevamento.
    Al momento starei considerando:
    Cervinia
    Livigno
    3V (Courchevel)
    Obergurgl+Solden


    Consigli?
    Grazie in anticipo!
    Ciao!
    Secondo me dipende principalmente da quanto prima vuoi rischiartela a prenotare e se sei un macinatore di km di piste o meno...
    Ti riporto la mia esperienza: primi di Dicembre 2019. Volevo fare qualche giorno a Cervinia (dato che mancavo da molti molti anni), aveva nevicato in molte zone delle alpi da poco e i servizi meteo erano concordi nell'affermare che nei successivi 3-4 giorni sarebbe stato bello e soprattutto senza vento. Non riesco a convincere nessuno dei miei amici nè¨ tanto meno la donna, ma decido di partire lo stesso (credo fosse dal 4 al 7, cmq 3gg e 4 notti) trovando un ottimo alberghetto a Valtournenche.
    Morale? I migliori 3gg di sci della mia vita! Tempo stupendo, neve ottima, zero gente (la sera mi sembrava di essere in un posto disabitato e nei ristoranti/pizzerie credo di essere stato l'unico turista...) e niente donne che ti scassano o amici lenti che vogliono sempre fermarsi! Lato italiano era aperto tutto, lato Zermatt erano chiuse solo la parte bassa delle piste che arrivavano in paese.
    Il numero dei giorno è stato perfetto, considerando quanto scio (dalla mattina di buon ora fino alla sera a chiusura con breve pausa per rifocillarsi), forse il 4° giorno mi sarei non dico annoiato ma credo che non mi sarei divertito come i precedenti!

    Peròcalcola che se ci stai 7 giorni e sei un macinatore di km, hai a un'oretta di macchina anche Champoluc, Pila e La Thuile che comunque saranno sicuramente aperti. In un'oretta e mezza abbondante arrivi anche a Verbier...

    Quest'anno però credo che ovviamente sarà diverso. Se ci lasciano sciare è probabile che le località italiane saranno prese d'assalto e converrà prenotare il prima possibile. Per l'estero invece potresti trovare qualcosa anche a ridosso delle date. In teoria... boh!

    Potresti valutare anche un affitto strategico tra Landeck e Pfunds per spararti Serfaus-Fiss-Ladis, Samnaun-Ischgl e Sankt Anton. Ho fatto così con un paio di amici a gennaio 2020, prima che scoppiasse la pandemia, partiti credendo di trovare il paradiso a Serfaus-Fiss-Ladis e tornati con Samnaun-Ischgl nel cuore, fregandocene di Sankt Anton

    Però forse è ancora troppo presto per quel periodo, rischi di trovare molte piste chiuse. E comunque secondo me sono comprensori (specialmente Serfaus-Fiss-Ladis) che rendono di più con il sole bello alto, quindi non prima di Febbraio.

    Considerato questo, tra le opzioni che hai citato Obergurgl+Solden dopo Cervinia potrebbe essere comunque una buona scelta. Livigno decisamente no e Francia no per i motivi che già ti hanno riportato!

  9. #7

    Predefinito

    io con esigenze diverse ( siamo principianti quindi ci bastano poche piste ), già dall'anno scorso per il ponte dell'Immacolata avevo puntato Tonale/Ponte di legno, anche leggendo consigli qui sul forum. Dite che si rischia di trovare tutto chiuso?

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lou_teena Vedi messaggio
    io con esigenze diverse ( siamo principianti quindi ci bastano poche piste ), già dall'anno scorso per il ponte dell'Immacolata avevo puntato Tonale/Ponte di legno, anche leggendo consigli qui sul forum. Dite che si rischia di trovare tutto chiuso?
    Tonale (che poi e` dove trovi le piste adatte a principianti) e` abbastanza una garanzia. Ponte di Legno se l'autunno e` sfigato puo` avere qualche problema in piu`, mal che vada sciate su lingue di neve in mezzo ai prati, ma sciate

  12. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da varzyl Vedi messaggio
    Salve a tutti,

    vorrei chiedervi un consiglio per iniziare a pianificare la settimana di ferie che avrei dal 4 al 12 Dicembre (considerando che partirei da Firenze in macchina penso che scierò dal 5 all'11)
    Sono da solo, e non ho particolari necessità di apres-ski. La priorità la darei a varietà di piste, e probabilità di buon innevamento.
    Al momento starei considerando:
    Cervinia
    Livigno
    3V (Courchevel)
    Obergurgl+Solden


    Consigli?
    Grazie in anticipo!
    Io ripropongo la mia scoperta recente, quella della alta Val d'Aosta. Hai in pochi km La Thuile, Courmayeur e Pila. Puoi stare a La Thuile o Courmayeur, oppure direttamente in Valle, tipo la Salle o Derby, e vai di bus o auto.

  13. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maino Vedi messaggio
    Da solo direi ... Innsbruck+dintorni, sci ma anche altro
    Mercatini di natale da tutte le parti, con godzillioni di gente che va sul posto specificamente per il mercatino
    Se ti piacciono i MdN va bene, altrimenti alla larga.

  14. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da varzyl Vedi messaggio
    Salve a tutti,

    vorrei chiedervi un consiglio per iniziare a pianificare la settimana di ferie che avrei dal 4 al 12 Dicembre (considerando che partirei da Firenze in macchina penso che scierò dal 5 all'11)
    Sono da solo, e non ho particolari necessità di apres-ski. La priorità la darei a varietà di piste, e probabilità di buon innevamento.
    Al momento starei considerando:
    Cervinia
    Livigno
    3V (Courchevel)
    Obergurgl+Solden


    Consigli?
    Grazie in anticipo!
    valuta anche obertauern per quel periodo,sarà probabilmente 100% aperta

  15. #12

    Predefinito

    valuterei anche Hintertux (ghiacciaio con discesa a q. 1700: a inizio dicembre dovrebbero aprire (parzialmente) anche le piste di penken e di zell am ziller e di gerlos........ne hai per varie giornate...anche senza harakiri........

  16. #13

    Predefinito

    Io andrei a Soelden senza dubbio.

    Posto pazzesco per piste, altitudine media alta, innevamento praticamente garantito, paese orrendo, proposte alberghiere varie e di buona qualita'.
    Gia' al Ponte dei Morti e subito dopo hai una varieta' di piste incomparabile con il resto d'Europa, anche se molto dipende dal tuo livello: se e' medio, prediligi Cervinia.

    Se vai a Cervinia ti giochi un jolly (puo' andare benissimo e malissimo in quel periodo), e sia li' che al Tonale temo affollamento.

  17. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Io andrei a Soelden senza dubbio.

    Posto pazzesco per piste, altitudine media alta, innevamento praticamente garantito, paese orrendo, proposte alberghiere varie e di buona qualita'.
    Gia' al Ponte dei Morti e subito dopo hai una varieta' di piste incomparabile con il resto d'Europa, anche se molto dipende dal tuo livello: se e' medio, prediligi Cervinia.

    Se vai a Cervinia ti giochi un jolly (puo' andare benissimo e malissimo in quel periodo), e sia li' che al Tonale temo affollamento.
    IO andrei a Livigno nel ponte e a Solden all'apertura dell CdM ... sempre che si aaperta al pubblico!

  18. #15

    Predefinito

    Ciao, riporto le mie esperienze di vari ponti dell'immacolata, tenendo conto che probabilmente dipendevano dalla situazione meteo;

    - Livigno: innevamento discreto ma molte piste ancora chiuse o in preparazione (cingolate/fresate). Affollamento molto tollerabile
    - Cervinia: si sciava fino a plan maison lato italiano...lato Zermatt più scelta data l'altitudine dei vari ghiacciai.
    - Soelden: la ricordo come località con più piste open ma purtroppo tempo infame (nebbia, neve), dunque la sciata non è stata godibilissima.
    - 3V: Direi aperto solo da Val Thorens in su (con qualche pista chiusa e ovviamente sassi sparsi)

    Tra tutte quelle provate mi piacerebbe tornare a Soelden aggiungendo Obergurgl (peccato per il passo del rombo chiuso che taglierebbe parecchia strada)

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •