Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 40

Discussione: "Il salto di qualità l'ho fatto quando ho imparato a dosare il piede", cioè?

  1. #1

    Predefinito "Il salto di qualità l'ho fatto quando ho imparato a dosare il piede", cioè?

    Riporto da qui: https://www.skiforum.it/forum/showth...=1#post2059454
    questa riflessione:






    pista ripida e stretta, curve condotte, il carving puro non c'è mai, il piede "sterza" sempre un po' per non far "tagliare" lo sci, però la curva è rotonda, ma non carvata.
    ##############################
    Il salto di qualità che mi ha fatto passare le selezioni l'ho fatto quando ho imparato a dosare il piede, cioè a fare il secondo tipo di curva, una curva rotonda e condotta, MA senza farsi portare dalla sciancratura dello sci.
    La cosa che trovo impressionante negli sciatori di coppa è proprio quella di dosare il piede con lo sci da gara (che vincola tantissimo) e in qualunque situazione.
    Qui alcuni lo hanno detto diverse volte, che il cristiania (perché è quello di cui stiamo parlando) è fondamentale padroneggiarlo bene. E non posso che concordare.







    Parliamone, parliamone. Fare le curve binariate chiudendo più o meno il raggio sono capaci tutti. Fare quello che dici è difficilissimo, soprattutto con sci strutturati e motlo sciancrati.
    Tuttavia il "super bravo" è quello che fa queste false binariate - false spazzolate.

    Come si fa?

    Il salto di qualità che mi ha fatto passare le selezioni l'ho fatto quando ho imparato a dosare il piede,
    Immagino non ti riferissi al test con cronometro ma a quello "estetico", giusto?

  2. Lo skifoso Fabio ha 5 Skife:


  3. #2

    Predefinito

    Se non interpreto male, Valerio Malfatto predica di NON sterzare mai i piedi, quindi NO pilotaggio. Il loro dimostratori ne sono un lampante esempio. Discorso a parte, ovviamente, per il corto raggio.

  4. Skife per awesome:

    apo

  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #3

    Predefinito

    Dosare il piede si fa sempre, campo libero o GS, è la differenza tra saper sciare o meno .... L'uso della caviglia, il pilotaggio del piede .... tutte abilità che sono diffilissime da imparare!
    ANche in Gs il saper togliere o mettere, il saper allungare o meno un inizio curva , mentre gli sci sono già di traverso, decidere tu quando è il momento di dare il vincolo!

  7. Lo skifoso Gianpa79 ha 5 Skife:


  8. #4

  9. Skife per Nitrato:


  10. #5

    Predefinito

    Chi sa fare un christiania, sa "dosare il piede". Anche chi sa derapare lungo la massima pendenza, e all'occorrenza fermarsi, sa "dosare il piede".

    Modulare la presa di spigolo dovrebbe essere un'abilità di base, ma oggi è purtroppo possibile trascurarla se si è provvisti di una dose d'incoscienza sufficiente per farsi portare a spasso dalla sciancratura.

    In una curva sportiva a velocità più elevata non si riesce a regolare in maniera efficace la presa di spigolo solo con la parte bassa del corpo come si riesce invece a fare in un cristiania. Non solo bisogna essere più sensibili, ma tutto il corpo deve partecipare al movimento, modificando l'assetto in maniera più o meno evidente.

    Se non si scia in una posizione dinamica (se si è rigidi e bloccati, con una distribuzione non ottimale dei carichi) è difficile modificare la presa di spigolo (ma d'altronde anche deformare davvero lo sci).

  11. Lo skifoso rebelott ha 9 Skife:


  12. #6

    Predefinito

    Se non ci capisco più niente secondo voi è normale. A me a parte nel corto raggio è sempre stato detto che pilotare sia sbagliato. E adesso...
    Potete fare qualche esempio???

  13. #7

    Predefinito

    Sbandare a sci piatti non va bene!!

    Sbandare a sci estremamente inclinati è da pochi!!

    Capiamoci.. nello sci, sport a mille variabili, non è sbagliato ne condurre ne sbandare...tutto dipende da come queste due azioni vengano fatte e dalla loro coordinazione!!
    Ultima modifica di baldaxski; 14-12-2018 alle 04:28 PM.

  14. Lo skifoso baldaxski ha 2 Skife:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #8

    Predefinito

    Dipende da tante variabili come detto sopra, da un certo punto di vista per non fare discorsi troppo da tastiera, immaginatevi di essere fermi all'inizio di un muro stretto e ripido, dobbiamo affrontarlo in curva agonistica, poniamo sempre nell'esempio pratico di avere sotto i piedi sci che hanno un raggio teorico che va (segliete voi) dai 18 metri ai 25 (non scomodiamo nell'esempio sci o atleti di copppa con doti fisiche fuori da ogni immaginazione), ora dovete scendere in curva agonistica ricordo pero' chiudendo l'arco di curva.... qualcuno pensera' bhe lo deformo e ci sto dentro, ma poi magari un attimo prima di scendere guardando il vuoto verso il basso e il fatto che la pista è un po' strettina sorgono i primi dubbi del tipo come faro' a starci dentro in coduzione chiudendole e facendone un certo numero??? Nasce la necessità di poter dare una sbandatina di un centesimo di secondo per poi ritornare in conduzione, l'abilità e il tempismo nel dare questa sbandatina fanno la differenza....

    Qualcuno potrebbe obbiettare dicendo bhe mi trovo sul ripido mollo la curva agonistica e mi faccio un corto raggio, benissimo il corto moderno italiano va fatto su una striscia di gatto (saranno 4 metri di larghezza) quindi condotto ove possibile, di certo non sarà conduzione pura visto che magari abbiamo uno sci di raggio 18 metri da girare su una striscia di 4 metri.

    In sintesi abbiamo sci con raggi teorici che con la deformazione che possiamo dare grazie alle nostre abilità tecnche e fisiche, ma fino ad un certo punto.

  17. Lo skifoso Manawa ha 4 Skife:


  18. #9
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Nordica GS WC Fis [177 r23; 182 r23 & 188 DEPT. r30] - SL WC Fis - Nordica WC Fis EDT 130

    Predefinito

    Si ma si parla solo di dosare di piede o di stivoting? Perché la serpentina/arco medio è condotta ma si lavora molto di piede, se invece si va a parlare a parlare di stivot be’, le cose si complicano un po’...

  19. #10

    Predefinito

    Stivot?????? Chelle'?????
    Davvero, sono ignorante, spiegatemi!

  20. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da baldaxski Vedi messaggio
    Sbandare a sci piatti non va bene!!

    Sbandare a sci estremamente inclinati è da pochi!!

    Capiamoci.. nello sci, sport a mille variabili, non è sbagliato ne condurre ne sbandare...tutto dipende da come queste due azioni vengano fatte e dalla loro coordinazione!!
    Perché è da pochi? A me (che sono tutto un errore oltre ad essere inguardabile)sul ripido per rallentare è l'unica cosa che riesce. Forse però la differenza sta nella parolina estremamente. I miei sono inclinati il giusto per rallentare.

  21. #12
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da jeanabbetto Vedi messaggio
    Stivot?????? Chelle'?????
    Davvero, sono ignorante, spiegatemi!
    È quella manovra che vedi fare spesso in coppa del mondo, praticamente l'atleta inizia la curva con poca porofindita allora a sci inclinati "derapa" e poi da spigolo al momento opportuno risolvendo la curva.

  22. Lo skifoso cristiano'73 ha 4 Skife:


  23. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Riporto da qui: https://www.skiforum.it/forum/showth...=1#post2059454
    questa riflessione:


    [/FONT]

    Parliamone, parliamone. Fare le curve binariate chiudendo più o meno il raggio sono capaci tutti. Fare quello che dici è difficilissimo, soprattutto con sci strutturati e motlo sciancrati.
    Tuttavia il "super bravo" è quello che fa queste false binariate - false spazzolate.

    Come si fa?

    Immagino non ti riferissi al test con cronometro ma a quello "estetico", giusto?
    Molto più spesso di quanto si pensi le due cose sono legate, la sciata pulita e bella da vedere è anche quella più redditizia in termini cronometrici

  24. #14
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Nordica GS WC Fis [177 r23; 182 r23 & 188 DEPT. r30] - SL WC Fis - Nordica WC Fis EDT 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da jeanabbetto Vedi messaggio
    Stivot?????? Chelle'?????
    Davvero, sono ignorante, spiegatemi!
    https://m.youtube.com/watch?v=zRoQga8Jz9o
    Ecco un esempio...qui è quasi esagerato, soprattutto nell’ultima curva filmata, però rende bene l’idea.

  25. Lo skifoso MatAlleghe ha 2 Skife:


  26. #15

    Predefinito

    Posso dire che non mi piace? Poi magari rende a cronometro...quando devo fermarmi faccio uguale!!

  27. Skife per jeanabbetto:


Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •