Viva la Fludità e l’imperfezione

apo

Cialtroskier
però anche tecnica perchè in L6 non sfrutti la deformazione

In che senso ? :wath:
 

Tornado68

Well-known member
Gianpa ho 53 anni legamenti rotti osteocondrite e tre operazioni ai menischi. Mi sono dotato di action cam proprio per metterla in testa ai figli e farmi riprendere ma aimé quest'anno solo una uscita abusiva allo Stelvio per provare con un amico due sci nuovi (Fischer RC e Nordica Spitfire pro Piston). Non mi confronto con gente forte, altrimenti probabilmente non scierei meglio io in campo libero ed oggi non sono minimamente paragonabile a quando con sci da SL 156 cm e senza bastoni venivo giù culo a terra ed i miei idoli erano Grigoletto e Bergamelli nella Carving Cup ( con loro ho capito che era meglio allungare gli sci e passare dal Fun a qualche cosa di divertente e non massacrante visto il passare degli anni). Sono un appassionato medio praticante acciaccato. Ma qui non stiamo parlando di me , io sono solo un esempio, stiamo parlando di livelli che a seconda delle proprie capacità sono visti in modo differente (a torto o ragione). Io uso la logica e se esistono i livelli Atleti ed Agonisti i livelli 1\7 non devono comprendere quelli. Ma ovviamente posso sbagliare e sono qui anche per farmi un'idea basandomi sui vari punti di vista. Mi piace provare sci e dare le mie valutazioni a chi le chiede e che spesso si identifica con un livello (magari assegnato da qualche allenatore magnanimo o meno non importa) e quindi mi piacerebbe avere chiarezza su cosa entra in un livello piuttosto che in un altro. I video dei livelli degli istruttori non aiutano del tutto a fare chiarezza purtroppo.
 

apo

Cialtroskier
Come spesso discusso purtroppo il livello 6 ha una forbice molto ampia

Verissimo.

Per quanto riguarda gli sci , quel che trovi in negozio va bene per il 90 % degli sciatori .
Ormai li fanno talmente facili , che davvero non trovarsi a proprio agio con un master o un i-speed , vuol dire non avere una minima idea di quel che stiamo facendo, girano da soli

Vero anche questo.



i bimbi sciano esclusivamente con sci fis appena entrano in sci club , sci da archi non esistono . Per quello che i ragazzi forti non hanno problemi a passare gli archi dopo , e non dirmi che non è così perché li hai visti quelli che menano gli sci alle selezioni .( e con te posso parlar chiaro sai cosa intendo.)

Infatti non è raro vedere giovani agonisti che in campo libero fan cacare: se questo è il sistema vigente, è sbagliato. Anni fa ho sciato occasionalmente con una ragazza che frequentava una nota scuola sciistica qui nella mia regione e che ovviamente gareggiava ogni we. No comment, era inguardabile.
 

Gianpa79

Mister Interno
Infatti non è raro vedere giovani agonisti che in campo libero fan cacare: se questo è il sistema vigente, è sbagliato. Anni fa ho sciato occasionalmente con una ragazza che frequentava una nota scuola sciistica qui nella mia regione e che ovviamente gareggiava ogni we. No comment, era inguardabile.

Si ma li sta anche all'allentore , poi lo sappiamo benissimo , è più facile e meno faticoso piazzarsi a metà tracciato con la radio, a parlare di esterni ai ragazzini ( CHE NON GLI FREGA UN MAZZA) , quando chiedono il "libera" in partenza , che alzare il culo e portarli anche in campo libero a far esercizi, in fresca a frullare....

insomma ci vuole di tutto un po' ... ma la cosa più importante è quanta passione ci mette l'insegnante a farli progredire , enon a spavoneggiarsi con radio e cinturone con trapano attaccato!
 

apo

Cialtroskier
Non frequento l'ambiente italiano ma sciando all'estero vedo gli altri, sloveni in primis: mattina pali e pomeriggio ogni tipo di esercizio in campo libero, meticolosamente e spietatamente. Molto più delle squadrette austriache, che pure osservo. Va da sè che ci sono bambini di 10 anni visti i quali più volte mi son detto "ma va a casa che è meglio...". Quindi sì, dipende molto da chi allena probabilmente.
 

WolfBerg

Well-known member
per i livelli il punto è questo un livello 6 pieno scia. il livello 7 devi anche avere il fisico , ci sono tani istruttori un po' datati che non lo fanno un 7 , perchè non sono in grado fisicamente .

Quindi capisci che il 6 prende un afetta di sciatori ampissima , da quello che usa lo spigolo per la prima volta a l'istruttore nazionale che non spinge più .
Verissimo. Poi se sono anche tornati in pista dopo il terzo traminer, come ho assistito in senales, anche L6 è...particolareHIHIHI

cioè un L5 non sa condurre?:PAAU
Diciamo che se stai pensando di fare L5, ma ad un certo punto conduci, non stai facendo L5. Stai facendo qualcosa in piu.
In che senso ? :wath:
La deformazione in L6 non la stai sfruttando da inizio a fine curva. Guarda l'attacco curva di L6 vs 7.

insomma ci vuole di tutto un po' ... ma la cosa più importante è quanta passione ci mette l'insegnante a farli progredire , enon a spavoneggiarsi con radio e cinturone con trapano attaccato!
Anche per questo far girare sempre solo con gli sci fis spesso è meno produttivo che usare attrezzi piu semplici.


Ritornando un po in tema fluidità, visto che abbiamo parlato un po di L6, direi che è proprio il livello più fluido e piacevole da vedere del testo. Un po piu di gas rispetto al rispettabilissimo e affascinante L5, ma non esasperato come L7.
 

Teo

Well-known member
Vedo sempre più spesso persone molto attente alla precisione del gesto tecnico codificato dalla corrente di pensiero cui aderiscono, persone che non fanno gare...

Io le vedo solo in ambienti "da tastiera"... come qua...
video su cui ci si scanna per una quisquiglia, gente che scia bene che viene demolita in campo libero sulla base del nulla, simposi sulla purezza del gesto che manco i tedeschi quando parlano di birra...

Poi in pista, di gente impalata, di fanatici della perfezione, in campo libero non ne vedi nemmeno uno, tutti che sciano piò o meno bene, con o senza difetti...
Se ti sposti tra i pali... meglio non guardare... il livello degli sciclub è ahime ai minimi storici, specie dopo questa stagione in cui cani e porci si sono messi una tutina...
 

Gianpa79

Mister Interno
vi sembra abbastanza fluido ... in diretta da Livigno oggi: (la neve mollava un po')

 

robertoginesi

Well-known member
ma allora il livello 5 vecchio argento non conduce? non usa gli spigoli? allora da 1 a 5 tutti +/- principianti
poi subito oro(6) e platinum WC (7?)
e per divertirsi in sicurezza c'è un livello a parte? :shock: spiegatemi e........andrà tutto beneHIHIHI
#io sto con vettore2480
 

Gianpa79

Mister Interno
ma allora il livello 5 vecchio argento non conduce? non usa gli spigoli? allora da 1 a 5 tutti +/- principianti
poi subito oro(6) e platinum WC (7?)
e per divertirsi in sicurezza c'è un livello a parte? :shock: spiegatemi e........andrà tutto beneHIHIHI

Prncipianti mica tanto ... fammi un 5 fatto bene pilotato bene coi piedi e vediamo ....


Condurre presuppone che tu sappia fare un livello 5 , e non farsi portare dalle sciancrature.

Ed è questo ilproblema grosso dello sciatore moderno, salta questa fase , convinto di saper condurre lo sci .... ma secondo me l'80% degli sciatori non lo sa fare ... quell'avanzare e far cadere le code tipico di questo livello .... più facile appoggiarsi su una sciancratura con l'interno avanti 3 metri.....
 

robertoginesi

Well-known member
Prncipianti mica tanto ... fammi un 5 fatto bene pilotato bene coi piedi e vediamo ....


Condurre presuppone che tu sappia fare un livello 5 , e non farsi portare dalle sciancrature.

Ed è questo ilproblema grosso dello sciatore moderno, salta questa fase , convinto di saper condurre lo sci .... ma secondo me l'80% degli sciatori non lo sa fare ... quell'avanzare e far cadere le code tipico di questo livello .... più facile appoggiarsi su una sciancratura con l'interno avanti 3 metri.....
cito wolfberg : se fai livello 5 e ad un certo punto conduci allora stai facendo qualcosa in più.
analizza questa frase e dimmi cosa capisci io capisco che se conduci sei più di l5 quindi deduco che l5 non conduce,
per quello ho fatto la battuta. anch'io credo che L5 per essere L5 deve saper condurre e non farsi portare, poi la conduzione sarà più o meno buona e su pendii più o meno ostici se L5 è più o meno vicino a L4 o L6
 

Teo

Well-known member
vi sembra abbastanza fluido ...

secondo me sbagli di 1/10 di grado l'entrata di spigolo... e poi strusci le bacchette... fai cagare!!!

ahahahahahahahahahah
 

robertoginesi

Well-known member
secondo me sbagli di 1/10 di grado l'entrata di spigolo... e poi strusci le bacchette... fai cagare!!!

ahahahahahahahahahah
okkio Teo questo non è Gianpa ma ........il suo idolo
 

Cocojambo

Ski & Beer
l'ultimo è un video sulla fluidità o su una gara a chi alza più neve?HIHIHI
 

WolfBerg

Well-known member
ma allora il livello 5 vecchio argento non conduce? non usa gli spigoli? allora da 1 a 5 tutti +/- principianti
poi subito oro(6) e platinum WC (7?)
e per divertirsi in sicurezza c'è un livello a parte? :shock: spiegatemi e........andrà tutto beneHIHIHI
#io sto con vettore2480

cito wolfberg : se fai livello 5 e ad un certo punto conduci allora stai facendo qualcosa in più.
analizza questa frase e dimmi cosa capisci io capisco che se conduci sei più di l5 quindi deduco che l5 non conduce,
per quello ho fatto la battuta. anch'io credo che L5 per essere L5 deve saper condurre e non farsi portare, poi la conduzione sarà più o meno buona e su pendii più o meno ostici se L5 è più o meno vicino a L4 o L6
A grandi linee, ma è una classificazione brutta, 1-2 principianti. 3-5 intermedio. 6 avanzato. 7 esperto. Col passaggio da argento/oro a L5-6-7 c'è stata un po di confusione anche legata a come si era evoluto l'oro negli ultimi anni (diciamo dall'arrivo dei rossignol master e atomic d2).
In maniera essenziale, 5 prevalentemente ruoti i piedi ma scegli tu le traiettorie. 6 conduci dalla massima pendenza, 7 conduci dalla prima cabinovia all'apreskiHIHIHI

e per divertirsi in sicurezza c'è un livello a parte? :shock: spiegatemi e........andrà tutto beneHIHIHI
#io sto con vettore2480
è che divertimento c'è senza rischiare di ammazzarsi?!? :TTTT:TTTT

- - - Updated - - -

vi sembra abbastanza fluido ... in diretta da Livigno oggi: (la neve mollava un po')

MADONNA CHE NEVEEEEE!
 
Top