Scarponi Ski-Alp/"Free-Touring" Modificati

forwardmount

Well-known member
un pugno nell’occhio l’accostamento ma la bragamolla copre tutto😎
 
Ultima modifica:

Gigiogigi

Deep white freebanfer
Se a qualcuno può interessare, l'ultimo aggiornamento dei miei TLT6 riguarda il linguettone dei Mercury gentilmente fornito da Forwardmount, purtroppo non ho ottenuto quello che speravo, ho come l'impressione che fletta nello stesso modo. Per il resto, voglio recuperare dei booster sia per i TLT6 sia per gli Zero G: consigli su quale prendere e dove?
 

forwardmount

Well-known member

Io sono il fan n 1 del WC “a scacchi”, amo il rimbalzo/ritorno

c’è chi invece preferisce i “dual” (ce l’ha Gianlu, dell’atomic: altrimenti sia Pulse che Patriot hanno i loro)

Se vai col kit di tecnica/skialper ti danno quello del Firebird/mach1 che non conosco

un’alternativa che mi ha sempre incuriosito è un voile strap xxl usato come booster: l’ho visto fare a molti
 

maremonti

Active member
Se a qualcuno può interessare, l'ultimo aggiornamento dei miei TLT6 riguarda il linguettone dei Mercury gentilmente fornito da Forwardmount, purtroppo non ho ottenuto quello che speravo, ho come l'impressione che fletta nello stesso modo. Per il resto, voglio recuperare dei booster sia per i TLT6 sia per gli Zero G: consigli su quale prendere e dove?

Ciao Gigio, a memoria, lo spessore della linguetta di Mercury e Vulcan non mi pareva radicalmente maggiore a quella del TLT6.
Se lo scopo è irrigidire, vedi i primi post con la mia doppia linguetta rivettata che funzionava da dio.
Di Booster mi trovavo da dio. Quello WC non lo ho mai provato, ma ho l'impressione che su scarponi di quella categoria sia quasi overkill.
A me il "giochino" del TLT6 ha divertito molto e lo rifarei, ma l'utilità d'irrigidire a bestia il gambetto è relativa se lo scafo continua a spanciare e a torcere. Nel senso, i benefici ci sono ma sono solo parziali.
Con 0G, che cammina di contro peggio, ho abbastanza risolto.

- - - Updated - - -


Io sono il fan n 1 del WC “a scacchi”, amo il rimbalzo/ritorno

c’è chi invece preferisce i “dual” (ce l’ha Gianlu, dell’atomic: altrimenti sia Pulse che Patriot hanno i loro)

Se vai col kit di tecnica/skialper ti danno quello del Firebird/mach1 che non conosco

un’alternativa che mi ha sempre incuriosito è un voile strap xxl usato come booster: l’ho visto fare a molti

Un amico mi ha passato il kit Tecnica a cui fai riferimento.
Funziona bene ma non benissimo. Stringe saldamente, ma non ha l'elasticità del Booster che tanto mi garba.
Ha il pregio di avere uno spessorino per "abbracciare" lo scafo, mentre lo strap vero e proprio prende bene anche la scarpetta più ciccia.
Ha secondo me il grande difetto che facendo bootpacking lo strap non resta in posizione, passa sopra lo scarpone e preme fastidiosamente sopra alla tibia.
Un altro piccolo fastidio deriva dal fatto che, alzando la ghetta interna, spesso l'uncino di chiusura esce dalla sua sede. Son menate, ma il Booster è più comodo da regolar e non si muove di un millimetro.

Appena ho voglia di passare in merceria a far rimettere gli occhielli della misura giusta, rimetto Booster anche su 0G.

PS. la ski strap è troppo hipster anche per i miei gusti da poser
 

WolfBerg

Well-known member
Di Booster mi trovavo da dio. Quello WC non lo ho mai provato, ma ho l'impressione che su scarponi di quella categoria sia quasi overkill.

Se a qualcuno può interessare, l'ultimo aggiornamento dei miei TLT6 riguarda il linguettone dei Mercury gentilmente fornito da Forwardmount, purtroppo non ho ottenuto quello che speravo, ho come l'impressione che fletta nello stesso modo. Per il resto, voglio recuperare dei booster sia per i TLT6 sia per gli Zero G: consigli su quale prendere e dove?
Anche io trovo che il wc su un tlt6 sia forse troppo, però son gusti! Se l'intenzione è quella di avere del rebound in piu uno vale l'altro, se vuoi una certa progressività magari un elastico piu cazzuto potrebbe dare miglior risultato. (esempio il dual di atomic, sopra velcro sotto elastico)

A me il "giochino" del TLT6 ha divertito molto e lo rifarei, ma l'utilità d'irrigidire a bestia il gambetto è relativa se lo scafo continua a spanciare e a torcere. Nel senso, i benefici ci sono ma sono solo parziali.

:HIP:HIP:HIP sacra scrittura.
 

Jms-1

Well-known member
Come vo dicendo da un po’, il bello del dual atomic è anche un n salita quando lo tieni lasco x avere escursione poiché piazzi il rastrello del gancio più alto in mezzo e lo strap non sale mai sulla tibia.

però pesucchia un po’ troppo...sul e-commerce atomic c’era anche lo strap del backland...veri minimal ma con la chiusura a cricco...prox stagione uno dei due scafi xtd lo destino a skialp only e provo con quello.
 

forwardmount

Well-known member
Un WC su uno scafo leggero/touring è troppo da un certo punto di vista (anche solo il peso per dire) però di fatto è meno statico di un expert (che io ho). Quindi paradossalmente “restituirebbe” di più senza dover diventare una morsa in quella zona con tutto quello che ne deriva e che avete già descritto. L’unica sarebbe provarli tutti e due, il caro vecchio metodoVerbier.

boosterVSbootpacking è un discorso nel quale mi ritrovo un sacco, anche perché quando si cammina con uno scarpone per il quale camminare non è il suo forte non c’è alternativa al tenerlo lasco. In quello il tecnica con la clip è la soluzione più pratica, se so che devo camminare molto quel giorno sgancio la clip, tiro la fibbia al massimo e a quel punto le due estremità dello strap diventano lunghe 3/4 cm...non penzolano e non rompono le palle.

https://www.pulsefitsystem.com/powerstrap se non lo si vuole elastico
 

WolfBerg

Well-known member
Un WC su uno scafo leggero/touring è troppo da un certo punto di vista (anche solo il peso per dire) però di fatto è meno statico di un expert (che io ho).
Io direi il contrario. Il WC essendo di fatto un elastico piu duro, prima di allungarlo x hai bisogno di una forza maggiore rispetto ad un elastico meno aggressivo. Questo lo si percepisce come maggiore staticità. Un elastico come l'expert sarà statico a fine corsa, ma lo si sente più attivo all'inizio.



Rileggendomi mi accorgo di che pippe mentali assurde il caldo infila in testaHIHIHI
- - - Updated - - -

però pesucchia un po’ troppo...sul e-commerce atomic c’era anche lo strap del backland...veri minimal ma con la chiusura a cricco...prox stagione uno dei due scafi xtd lo destino a skialp only e provo con quello.
Sul backland fa proprio da secondo gancio, sull xtd forse non lo senti neanche
 

Jms-1

Well-known member
Probabile ma sul xtd è indispensabile per l’assetto da salita
 

Il Talebano

Active member
Letti i vari commenti, ed avendo a disposizione la scarpetta del Cochise Pro Dyn, in autunno penso farò l'esperimento di mettere definitivamente la scarpetta del Cochise nello scafo dello Zero G più l'aggiunta del Booster.
 

forwardmount

Well-known member
1E822FAC-643F-4DEB-A91D-7325E97696EF.png

I miei cochise attualmente. Appena li recupero provo a fare un giro coi booster expert, giusto per sfizio e per poter paragonarli ai wc
 
Ultima modifica:

matyt

Well-known member
mazzinga vero
 

forwardmount

Well-known member
Non vedi gli scacchi? Vi do secondi a tutti quanti.

Vroommm reisss
 

rebelott

Well-known member
Hai recuperato la scarpetta del Lange? Com'è rispetto a quella robaccia che c'ha di serie il Cochise? Già provati?

E della scarpetta del nuovo Cochise che si dice?

Io nel weekend ho aperto la stagione con lo scarpone da pista, che però è ormai finito.

Al momento sono in dubbio se cambiarlo tenendo il Cochise (magari cercando di modificarlo con scarpetta e booster...) per affiancarlo tra un anno con uno zero G o simile... oppure provare un Lange Xt3 140 pensando che possa essere lo scarpone unico.

Ma scarpe da pista solo con l'aggancio per i PIN solo davanti non le fanno?
 

WolfBerg

Well-known member
^
Pure scarpe da pista con pin non sono prodotte. Le opzioni per una cosa di quell'idea sono: la modifica CAST alla scarpa oppure il nuovo Krypton.

(anche a me piacerebbe avere una cosa tipo l'atomic club sport ma con i pin🤤)
 
Top