Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 61

Discussione: Consiglio corso Jam o lezioni private (maestro freelance in abruzzo?)

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloL Vedi messaggio
    Invece quasi sempre nello sci si prendono lezioni e poi man mano si ritorna alla sciata personale dimenticando i consigli.
    Molto vero, soprattutto se sei già bravino e hai una tecnica consolidata negli anni.

    Ci vogliono obiettivi precisi e voglia di sbattersi, consci del fatto che oltre un certo livello non puoi cazzeggiare imparando.

    Io mi in***** come una bestia quando mi rendo conto che faccio sempre gli stessi errori, ciò nonostante noto che la mia sciata è ancora in evoluzione, quindi bene così...

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Manawa Vedi messaggio
    Secondo me bisogna fare dei cicli di lezione non troppo lunghi dai 3 ai 5 giorni poi stop, sciare un po' cercando di metabolizzare e poi nuovamente dei cicli magari piu' brevi, questo per uno sciatore medio e anche avanzato, chiaro non per chi vuole fare dello sci una professione. In età avanzata è difficile metabolizzare nuovi movimenti, il mio suggerimento è abbinare 2/3 allenamenti in palestra a settimana fatti di circuiti con poco poco peso, ma con la ricerca di esplisività, coordinazione e tanta resistenza. Non stramazzate sotto i pesi da vecchietti è ridicolo e vi consumate le articolazioni, consumatevele a fare delle pieghe o almeno a provarci. Fate dei circuiti allenamenti funzionali.
    Non sono d'accordo sull'allenamento a secco. La forza è molto più importante della resistenza. D'altronde se non ti alleni a sopportare carichi pesanti, poi quando vai a sciare e arrivano, soccombi.
    So che hai avuto problemi alla schiena e ti capisco, anche io la pensavo come te, ma poi ho anche capito che esistono esercizi in grado di rinforzare la schiena sovraccaricandola in modo fisiologico. Vedremo quest'inverno ma non vedo l'ora che apra il Presena per testare il nuovo telaio

  2. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Allora dai , visto che c'è chi si definisce un oro base , tra l'altro livello che non esiste più, ma insomma abbiamo capito, facciamo un bel ripasso e vediamo cosa prevedeva il livello oro base:
    https://youtu.be/GpEErtBbmmA
    Da quello che ho capito , qui siete tutti ben oltre, infatti ormai si parla di istruttori e allenatori, il maestro lo lasciamo a quelli che aspirano a una curva a sci paralleli.... bravi, sarà questo il motivo per cui sta sezione langue di proposte ....
    infatti quel che scrivevo ......"Poi dipende del livello di partenza dell'allievo, il 90% degli sciatori saltuari scia al contrario, cioè dentro la spalla e fuori i piedi, quindi basta anche un maestro per farglielo capire che deve resettare tutto!"


    che poi c'è allenatore ed allenatore.

    Per diventarlo basta dopo essere diventati maestri, esercitare per due anni la professione maestro e poi fare il corso allenatori, gs dimostartivo , archi e corezione a video di un bocia. Cosa che per un maestro appena uscito dal corso non ci vuoile un gran che.

    La differenza come tutti i lavori si fa sul campo, anni dove ha magari seguito squadre e sciclub, aggiornamenti

    Come detto prima attenzione che se il livello dell'allievo non è suficiente, si rischia che non si sia dialogo, infatti alcune basi devono essere già acquisite per fare determinati lavori.



    I

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Molto vero, soprattutto se sei già bravino e hai una tecnica consolidata negli anni.

    Ci vogliono obiettivi precisi e voglia di sbattersi, consci del fatto che oltre un certo livello non puoi cazzeggiare imparando.

    Io mi in***** come una bestia quando mi rendo conto che faccio sempre gli stessi errori, ciò nonostante noto che la mia sciata è ancora in evoluzione, quindi bene così...

    - - - Updated - - -


    well sono nella tua stessa barca .... ogni volta che mi riguardo a video vedo le stesse cose.... è frustrante... errori che cerco di sistemare da anni ... apro di busto suui cambi , mi siedo a fine curva ...

    un disastro...

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Valerio lo diceva sempre.... è capitato anche a me, poi , di essere ridimensionato di brutto.
    Quando cominci a sciare serio capisci quanto fai cagare .... esperienza personale .....

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da enricobok Vedi messaggio
    jam o privato, per me è + importante poter seguire le lezioni in un ambiente vario (ski domain con piste ripide, gobbe, neve smossa, canalini obbligati etc), alternando magari con sessioni + 'a secco' con qualche esercizio specifico (ma solo 1-2 al giorno). Si migliora nella capacità tecnica xchè ci si spinge maggiormente a 'sciare per sensazioni' (skiing from INSIDE) invece che per 'postura' (skiiing from OUTSIDE) . e poi solo l'ambiente misto evidenzia immediatamente imho gli errori. tutti sono bravi a SCIVOLARE su piste a biliardo modello DSS in modo apparentemente decente ........altro è SCIARE...ottimo lo trovo anche fare sessioni serali sui video del gruppo. e poi scegliersi un maestro/a cui ci si sente affini e magari di taglia simile allo nostra.
    Molto d'accordo. Ci sono sciatori piuttosto bravi in pista che però se gli fai fare una stradina mezza ghiacciata o sconnessa non riescono a farla se non a spazzaneve, o appena li porti su 20 cm di fresca non sanno più cosa fare. Imparare a fare cose in cui si è negati è molto utile perché si acquisiscono abilità nuove che poi si riportano nella sciata in pista.

    Io non ero capace per niente di sciare fuori pista (ma zero proprio), così come non sapevo sciare se non su pista liscia. Un giorno dissi "basta!" e mi misi a sciare su fresca ogni volta che capitava l'occasione. All'inizio era frustrante, ma piano piano ho capito come fare.
    Sarà un caso, ma ho passato le selezioni solo dopo aver imparato a sciare decentemente in tutte le condizioni.

    Certo che se scii 20 giorni l'anno e ne trascorri anche solo 5 bestemmiando in condizioni in cui non sei capace... devi averne veramente voglia.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Descarado Vedi messaggio
    Quest'anno vorrei migliorare e ho dato un occhio ai corsi jam session, non sono certo economici, 3 giorni da 7 ore in gruppo 480 euro.

    Allo stesso prezzo ci escono fuori minimo 12 ore di lezioni private e qui mi pare che mi sia gia' dato la risposta su cosa sia meglio... voi che pensate?

    Se poi trovassi un maestro freelance per ovindoli/campo felice allora... Ne conoscete?
    Non sottovaluterei l'approccio di Gianpa ovvero gruppo di masteroni con pali + campo libero.

  5. Skife per WellnessGourmet:


  6. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Non sottovaluterei l'approccio di Gianpa ovvero gruppo di masteroni con pali + campo libero.
    Quest'anno però ho voluto separare campo libero dal gigante, cioè si può scegliere 4 ore di campo libero oppure 2 gs + 2 Campo libero , ho visto che non tutti erano propensi a buttarsi giù dalla Donei ghiacciata ....

    Comunque come dice Well, devi lavorare serio, fare 2/3 ore concentrato, ti distrugge mentalmente fare un allenamento con esercizi e guardando e sentendo vermante quel che stai facendo sugli sci, ma poi i risultati si vedono!

    Scordati passegiate chilometriche, poi è una questione di gusti!

    Finnito l'allenamento sei libero di scorrazzare ! ma occhio che c'è il rischio di tornare storto ... quindi sempre concentrato ... cosiì si progredisce, oltre che sciare,sciare,sciare,sciare !

  7. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Allora dai , visto che c'è chi si definisce un oro base , tra l'altro livello che non esiste più, ma insomma abbiamo capito, facciamo un bel ripasso e vediamo cosa prevedeva il livello oro base:
    https://youtu.be/GpEErtBbmmA
    Da quello che ho capito , qui siete tutti ben oltre, infatti ormai si parla di istruttori e allenatori, il maestro lo lasciamo a quelli che aspirano a una curva a sci paralleli.... bravi, sarà questo il motivo per cui sta sezione langue di proposte ....
    Esattamente. E langue anche perchè se uno cerca un maestro e gli viene consigliato un allenatore... è come se a un vegetariano consigliassero una tagliata di manzo... buona soluzione ma per nulla adatta...

  8. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Esattamente. E langue anche perchè se uno cerca un maestro e gli viene consigliato un allenatore... è come se a un vegetariano consigliassero una tagliata di manzo... buona soluzione ma per nulla adatta...
    Max, sono daccordo con te ! Però lui si è dichiarato sciatore di un certo livello .... che poi se lo sei relamente sai già come muoverti e dove andare ad allenarti non so se mi spiego....

    - - - Updated - - -

    e comunque l'oro base dovrebbe essere un livello 5 o 6 ??

    livello 5:


    livello 6:

  9. #37

    Predefinito

    sul tema livello vedo che il 90% delle persone che si presenta si classifica come argento avanzato/oro base

    già il fatto che uno si posizioni in due fasce, dal mio punto di vista molto distanti come livello qualitativo, fa capire che (giustamente non essendo un maestro in grado di autovalutarsi) si ha le idee confuse

    anche perché da argento a oro ne devi sudare di camice per migliorare...

    probabilmente chi si valuta argento avanzato/oro base è un argento quasi avanzato che vorrebbe sciare a livello oro, ma non riesce, perché si porta dietro ancora degli errori da argento base che lo limitano nella crescita

    da qui la regola di togliersi due livelli.

  10. Lo skifoso testataecassa ha 2 Skife:


  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Descarado Vedi messaggio
    Quest'anno vorrei migliorare e ho dato un occhio ai corsi jam session, non sono certo economici, 3 giorni da 7 ore in gruppo 480 euro.

    Allo stesso prezzo ci escono fuori minimo 12 ore di lezioni private e qui mi pare che mi sia gia' dato la risposta su cosa sia meglio... voi che pensate?

    Se poi trovassi un maestro freelance per ovindoli/campo felice allora... Ne conoscete?
    Visto che ci sono corsi Jam Session anche ad Ovindoli, addirittura in 3 diversi periodi nell'arco dell'inverno, non ci penserei 2 volte e prenoterei all'istante.
    Avrai modo poi di capire a che livello realmente sei, capire come puoi migliorare nell'immediato e anche su cosa lavorare fino alla fine della stagione. Avrai le idee più chiare anche su cosa cerchi in un eventuale futuro maestro/allenatore.

    I corsi è vero che sono in gruppo ma impari molto anche ascoltando le spiegazioni dei vari errori degli altri tuoi compagni di livello. All'inizio è difficile mantenere la concentrazione perchè i concetti, se ti sono nuovi, sono tanti e fai un po' di fatica, ma ti assicuro che sono cose che ti restano in mente per tanto tempo e certe cose arrivi a capirle addirittura settimane o mesi dopo. Perchè poi continerai ad impegnarti anche da solo, riguardandoti i video in cui ti vedi sciare in cui resterà impressa anche voce del maestro che ti corregge. Video che appunto ricevi dopo il corso Jam.

  13. Lo skifoso Crespeina ha 2 Skife:


  14. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    infatti


    Quando cominci a sciare serio capisci quanto fai cagare .... esperienza personale .....
    Ho smesso di prendere lezioni da maestri allenatori ecc, far pali da un po', di salire in ghiacciaio in estate. Ormai si il livello è quello e il lavoro, porta via parecchio tempo. Per passare oltre bisognerebbe sciare molto in primis, salvo essere fenomeni già in partenza (e ci sono, non io ) Prepararsi bene anche nella stagione estiva con lavori mirati . Qualche consiglio, lo ricevo dai miei amici. Uno di loro, vive a Trento, ha provato a passare le selezioni da maestro. Come peparatore aveva scelto l'istruttrice Milani. Purtroppo gli è andata male nella prova cronometro per pochi centesimi, e poi non ha più riprovato. Peccato perchè ci teneva tantissimo e le piace veramente sciare, quasi a livello maniacale. Il cosiglio migliore ricevuto " non esasperare i movimenti, cerca di togliere non aggiungere, ascolta il piede, ma è la sua voglia di sciare, il mettersi sempre alla prova, il contagio più produttivo, che poi mi mette in competizione. Scatta la voglia di ritornare a prendersi delle lezioni per dimostrare ai tuoi compagni che stai migliorando. Credo che per un buon maestro, allenatore, o istruttore sia basilare far emergere la passione per questo sport all'allievo.
    Ultima modifica di Nuvola; 23-10-2019 alle 11:42 AM.

  15. Lo skifoso Nuvola ha 2 Skife:


  16. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    Ho smesso di prendere lezioni da maestri allenatori ecc, far pali da un po', di salire in ghiacciaio in estate. Ormai si il livello è quello e il lavoro, porta via parecchio tempo. Per passare oltre bisognerebbe sciare molto in primis, salvo essere fenomeni già in partenza (e ci sono, non io ) Prepararsi bene anche nella stagione estiva con lavori mirati . Qualche consiglio, lo ricevo dai miei amici. Uno di loro, vive a Trento, ha provato a passare le selezioni da maestro. Come pepratarore aveva scelto l'istruttrice Milani. Purtroppo gli è andata male nella prova cronometro per pochi centesimi, e poi non ha più riprovato. Peccato perchè ci teneva tantissimo e le piace veramente sciare, quasi a livello maniacale. Il cosiglio migliore ricevuto " non esasperare i movimenti, cerca di togliere non aggiungere, ascolta il piede, ma è la sua voglia di sciare, il mettersi sempre alla prova, il contagio più produttivo, che poi mi mette in competizione. Scatta la voglia di ritornare a prendersi delle lezioni per dimostrare a tuoi compagni che stai migliorando. Credo che per un buon maestro, allenatore, o istruttore sia basilare far emergere la passione per questo sport all'allievo.
    Beh ti ho visto sciare , te la cavi alla grande !

    ma il tuo amico per caso scia Head ? conosco un tizio che si allenava con il Fontanive che aveva provato ma era rimasto fuori ...

    Quest'anno mi piacerebbe fare anche qualche lezione con la Romina .... dicono che sia moooooolto forte ... e poi anche l'occhio vuole la sua parte !

  17. #41

    Predefinito

    Yes, tutto Head da cima a fondo si chiama Claudio e sicuramente l'hai visto al Cermis, sulle gobbe è uno spettacolo vederlo sciare

    con la Romina hai visto giusto.....

  18. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    sul tema livello vedo che il 90% delle persone che si presenta si classifica come argento avanzato/oro base
    ...
    "argento avanzato/oro base" vuol dire, al 95% dei casi, vado a sci paralleli su qualsiasi pendio e non più a spazzaneve e faccio un abbozzo di curva condotta sulle blu.

  19. Skife per PaoloL:


  20. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Max, sono daccordo con te ! Però lui si è dichiarato sciatore di un certo livello .... che poi se lo sei relamente sai già come muoverti e dove andare ad allenarti non so se mi spiego....

    - - - Updated - - -
    Il tuo “problema” - che è lo stesso di molti utenti - è che sopravvaluti tantissimo l’auto-giudizio delle persone. Dopo anni di esperienza come insegnante e come forumista, non mi fido mai finchè non vedo con i miei occhi.

    A latere: parti anche dalla falsa percezione del livello degli altri rispetto al tuo: essendo alto, finisci per sopravvalutare anche quello degli altri. E’ un errore molto comune, identico a quello dei laureati che pensano che “tutti abbiano una laurea”. E’ – forse – troppa fiducia nel genere umano

    Anche sui materiali, quando scrivo una recensione, metto un video, e credo sia sempre buona norma metterlo in modo da inquadrare bene la situazione a tutti. Ma è un punto che nella sezione apposita abbiamo già ampiamente dibattuto.

    Per me “oro base” non vuol dire assolutamente nulla. Se è un maestro ad avertelo certificato, allora ok, ma se hai visto due video su Youtube e dici “sono quella roba lì” allora la validità è zero.

  21. Lo skifoso Maxxx155 ha 2 Skife:


  22. #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    Yes, tutto Head da cima a fondo si chiama Claudio e sicuramente l'hai visto al Cermis, sulle gobbe è uno spettacolo vederlo sciare

    con la Romina hai visto giusto.....
    si allora ho capito chi è, fa un corto da paura ! Si è allenato con il fonta.... comunque per la Romina mi sono già informato ... bisogna passare per la scuola di Pampe, alla fine prezzo onesto, si divide in 3, di più è difficile lavorare.

    Ma penso che 2 ore fatte bene con lei almeno un week end si ed uno no, possa portare dei buoni frutti in campo libero , oltre agli altri allenamenti sulla donei

    periodo Natalizio invece, mi alleno con il maicol sull'agnello ... li conosci?

    - - - Updated - - -

    Beh Max è un discorso difficile quello che hai affrontato, quando non sai cosa vuol dire sciare è difficile autovalutarsi ... hai ragione ...

  23. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Beh Max è un discorso difficile quello che hai affrontato, quando non sai cosa vuol dire sciare è difficile autovalutarsi ... hai ragione ...
    Secondo me no, è una questione di onestà. Io sono un tennista decente e gioco per divertirmi, stesso per la bici e per la moto. Sulla bici, mi sono approcciato proprio qui sul forum dicendo la verità, e ho ricevuto un casino di consigli utilissimi che ho messo in pratica, e che erano adatti a me. Se avessi detto "oh raga io lo Stelvio lo faccio in 43 minuti secchi" che senso avrebbe avuto?

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    Se parto da una scala da 1 a 10 - 10 con lode, esclusi i maestri , molti utenti del forum, che ho visto sciare SIAMO ad un livello 6-7 compreso il sottoscritto, qualche otto, da nove Fabio, Cristiano, Elia, Manawa dai video, non l'ho visto sciare. Invece di usare una scala i (bronzo, argento, oro), uso questo parametri, più semplici a mio avviso
    Basterebbe dire: "io so fare questo e quello su queste piste" e si capirebbe meglio. Comunque concorderai che al giorno d'oggi per fare un video basta estrarre il cellulare e darlo a un amico / compagno di sciata ed è fatta....

  24. Lo skifoso Maxxx155 ha 2 Skife:


Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •