Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 29

Discussione: Consiglio comprensorio sciistico per Natale

  1. #1

    Predefinito Consiglio comprensorio sciistico per Natale

    Ciao a tutti,

    avrei bisogno di un consiglio per le vacanze di Natale.

    Normalmente faccio con moglie e figli la settimana bianca a S. Cristina a Febbraio, quest'anno vorremmo fare un viaggio ai Caraibi e per compensare utilizzeremmo le vacanze di natale per andare a sciare.

    Vorrei provare un nuovo comprensorio, cosa mi consigliate a livello del Sellaronda? C'è qualcos'altro che mi permetta di sciare 4/5 giorni senza ripetere sempre le stesse piste?

    Grazie in anticipo per le risposte.

  2. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da STELEO Vedi messaggio
    Ciao a tutti,

    avrei bisogno di un consiglio per le vacanze di Natale.

    Normalmente faccio con moglie e figli la settimana bianca a S. Cristina a Febbraio, quest'anno vorremmo fare un viaggio ai Caraibi e per compensare utilizzeremmo le vacanze di natale per andare a sciare.

    Vorrei provare un nuovo comprensorio, cosa mi consigliate a livello del Sellaronda? C'è qualcos'altro che mi permetta di sciare 4/5 giorni senza ripetere sempre le stesse piste?

    Grazie in anticipo per le risposte.
    Per evitare affollamento sarebbe ideale continuare con la settima bianca a febbraio e andare ai Caraibi a Natale !!😄

  3. Lo skifoso Slalom64 ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Le soluzioni ci sono, a patto però di spostarsi... potresti ad esempio fare base in Val di Fassa e sciare un giorno al cermis, un giorno a Pampeago, un giorno al Lusia ed un giorno al San Pellegrino... certo che il periodo...

  6. Skife per Flyer76:


  7. #4

    Predefinito

    Ti prendi un albergo a Alleghe/ Selva di Cadore e ti fai 1/2 giorni Ski Civetta, 1 giorno SellaRonda ( ma perché vi piace così tanto..) 1 giorno Falcade San Pellegrino 1 giorno 5 Torri. Però il periodo per la neve visti gli ultimi anni...

  8. Skife per Sperem:


  9. #5

    Predefinito

    Vacanze di Natale??? e lo chiedi anche???
    vai sul classico.... Cortina!!!!!

    oltre allo struscio e alla mondanità, indubbiamente 4-5 giornate di sci ce le fai tranquillamente,
    anche perché ci puoi aggiungere la zona Lagazuoi/Cinque Torri/Averau e farti un Super8, oppure fare il giro della Grande Guerra...

    io non avrei dubbi!!!

  10. Skife per emi70:


  11. #6

    Predefinito

    Plan dei Resinelli… Ma non siete capaci di studiare i vari siti internet per decidere dove andare a sciare? Siamo nel 2019 …. Alla faccia dei millennials e generation Z!

    E non ditemi che i siti sono poco obiettivi, se il parametro di riferimento est ski-forumista mediano, che sa parlar bene solo dei posti dove lui va o tiene casa.

    Ogni avatar dà sempre le stesse risposte, a parte quei pochi veramente eruditi, imparati e obiettivi - che però in questi casi tacciono…. tipo Dr Missouri, per non fare nomi

  12. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GioRad Vedi messaggio
    ...se il parametro di riferimento est ski-forumista mediano, che sa parlar bene solo dei posti dove lui va o tiene casa...
    Hai ragione... io infatti da frequentatore della val di Fiemme ho consigliato Cortina!!

    e comunque Missouri NON ESISTE, sapevatelo!!
    è un clone, un'avatar... nessuno lo ha mai visto!!
    è un'algoritmo creato da Fabio che sfodera poemi su comprensori sconosciuti ai più, filtrando le notizie che trova sul webbe

  13. Lo skifoso emi70 ha 4 Skife:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da GioRad Vedi messaggio
    Plan dei Resinelli… Ma non siete capaci di studiare i vari siti internet per decidere dove andare a sciare? Siamo nel 2019 …. Alla faccia dei millennials e generation Z!

    E non ditemi che i siti sono poco obiettivi, se il parametro di riferimento est ski-forumista mediano, che sa parlar bene solo dei posti dove lui va o tiene casa.

    Ogni avatar dà sempre le stesse risposte, a parte quei pochi veramente eruditi, imparati e obiettivi - che però in questi casi tacciono…. tipo Dr Missouri, per non fare nomi
    Chiedevo consiglio a chi magari era stato in più posti e mi sapeva consigliare.....scusa se ti ho disturbato.....

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Ti prendi un albergo a Alleghe/ Selva di Cadore e ti fai 1/2 giorni Ski Civetta, 1 giorno SellaRonda ( ma perché vi piace così tanto..) 1 giorno Falcade San Pellegrino 1 giorno 5 Torri. Però il periodo per la neve visti gli ultimi anni...
    Grazie mille per il consiglio, chiedevo infatti al forum più che altro per capire anche a livello di innevamento (artificiale) dove sia meglio andare visto il periodo un po' anticipato visti gli ultimi anni.....

  16. #9

    Predefinito

    Copio e incollo la risposta data ad un' altra domanda uguale pochi giorni fa.

    La Val Gardena è una delle mie aree preferite. Se sai sciare e se i tuoi compagni di sciata ti seguono, è una zona di grandi soddisfazioni.
    A parte le solite banalità dette sopra, i miei consigli (in quei giorni noi saremo come sempre in Val Badia) sono:

    1. Se possibile, inizia a sciare prima delle 9:00 e termina verso le 15:00. Non troverai quasi mai code per salire o scendere. Le ore peggiori sono sempre quando tutti si accalcano per portare su i pargoli a iniziare la lezione alle 10:00 e quando queste finiscono. E alle 16 le spa sono vuote ...
    2. Sempre se possibile, evita le piste marcate "sellaronda arancio" o "sellaronda verde". Ci sono moltre altre piste dove divertirsi, e alcune sono le mie preferite. Per esempio: anziché fare la Saslong A (discesa libera di CDM, che è una autostrada larghissima che fatta a velocità da turista finisci col chiederti "tutto qui?"), prendi la Saslong B ( sempre una nera, ma meno affollata, molto più stretta, ti obbliga a decidere traiettorie e velocità e soprattutto meno frequentata: stessa partenza e stesso punto di arrivo)
    3. Se vuoi andare verso Passo Sella, evita di fare la pista Comici dopo le 11:00. In genere, è rovinata da troppi passaggi e troppi impediti che devono dire di avere fatto "i quattro passi". Falla appena puoi e poi decidi se restare a Plan de Gralba o scendere al Lupo Biano o ... vista l'ora e la giornata di preseguire per il Pordoi e sellaronda.
    4. Idem se vuoi andare al Seceda, fatti subito la pista Longa giù fino a Ortisei e poi torna su resta a goderti la zona. Aver preso la funivia al più presto possibile, ti diminuisce il rischio di code, ma soprattutto potrai gestirti i tempi con maggior tranquillità.
    5. Dedica una mattina a farti le piste del Dantercepies (D., Cir e varianti). Sono piste di grande soddisfazione.
    6. Dedica una giornata allo slow-ski sull' Alpe di Siusi. Birra, buona cucina e sole, salendo da Ortisei.
    7. Sii flessibile: tante volte, arrivati in quei posti che notoriamente sono i colli di bottiglia, abbiamo cambiato idea. Per esempio, un paio di anni fa, la coda a Passo Campolongo verso Arabba era assurda e abbiamo rinunciato a fare il sellaronda. Il giorno dopo, alla stessa ora c'era quasi nessuno e abbiamo detto "a questo punto si fa oggi".


    Circa l'innevamento previsto, anche di questo ne abbiamo parlato pochi giorni fa. Di nuovo, copio e incollo:

    E' difficile darti delle indicazioni sicure.
    Per quanto mi riguarda, avendo casa sul posto, frequento la Val Badia, il che vuol dire anche Val di Fassa, Val Gardena, Arabba, Pland de Corones.

    Le tre foto sono state fatte circa nello stesso giorno di tre inverni successivi.
    Come vedi, tre situazioni differenti, che comunque non hanno impedito di sciare in quanto la maggior parte delle piste era preparata e nella maggior parte dei casi fin che scii non ti accorgi di essere su una striscia bianca in mezzo al verde/marrone.

    31 dicembre 2016: niente neve sui prati, sugli alberi, in paese.
    Si potevano alternare sciate a passeggiate (qui siamo sul Pralongià).
    Ha nevicato sui prati, sugli alberi, in paese verso il 10 gennaio e poi è rimasta fino ad aprile.


    31 dicembre 2017: abbiamo preso la prima nevicata in paese il 26 novembre e poi fino a Capodanno ha nevicato altre quattro o cinque volte.
    Qui siamo nel parcheggio del condominio.
    Anche quest' anno la neve è rimasta fino ad aprile.


    31 dicembre 2018: neve solo sopra i 1800 m, per cui niente in paese, ma tutte le piste in ottime condizioni, escluso dove il vento la portava via appena cadeva.
    Qui siamo al Belvedede del Pordoi.
    Ha nevicato sui prati, sugli alberi, in paese verso il 20 gennaio, poi molto in marzo ed è rimasta fino a maggio.


    Vedo che facendo copia e incolla non copia le immagini, per cui ti rimando alla risposta precedente.
    Sei quasi nuovo del forum, dovresti fare qualche ricerca con delle parole chiave prima di fare qualche domanda. Forse trovi più risposte e meno gente che risponde male alle solite domande.

    E comunque, buon divertimento!

  17. #10

    Predefinito

    Vai ad ovest,ovvero Cervinia Zermatt,posti nuovi panormi nuovi

  18. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da emi70 Vedi messaggio
    Hai ragione... io infatti da frequentatore della val di Fiemme ho consigliato Cortina!!

    e comunque Missouri NON ESISTE, sapevatelo!!
    è un clone, un'avatar... nessuno lo ha mai visto!!
    è un'algoritmo creato da Fabio che sfodera poemi su comprensori sconosciuti ai più, filtrando le notizie che trova sul webbe

    Non nominare il nome Missouri invano. Perlomeno lui est obiettivo.

    - - - Updated - - -

    OK, allora io ti consiglio Chamonix Mt Blanc:


    1. bella cittadina
    2. panorama fantastico meglio di Courma sulla montagna regina delle Alpi
    3. 5 comprensori disgiunti ma ampi e variegati, altitudine da 1010 a 3900 m, neve assicurata anche senza troppi cannoni
    4. ambiente cosmopolita (parzialmente rovinato dai francesi e, se marginalmente, anche dagli inglesi)
    5. shopping tanto e bello
    6. vita notturna e tanti ristoranti con alcuni top top


    Posto ovviamente costosetto, ma semplice da raggiungere da Italia via tunnel del Bianco.

    NB: evita di alloggiare nel c.d. residence Chamonix South, dove alligna la peggio feccia italica ed europea in generale. Opta per ski pass multi day Mt Blanc Unlimited.

  19. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da emi70 Vedi messaggio
    Hai ragione... io infatti da frequentatore della val di Fiemme ho consigliato Cortina!!

    e comunque Missouri NON ESISTE, sapevatelo!!
    è un clone, un'avatar... nessuno lo ha mai visto!!
    è un'algoritmo creato da Fabio che sfodera poemi su comprensori sconosciuti ai più, filtrando le notizie che trova sul webbe
    errato, qualcuno lo ha visto

  20. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    errato, qualcuno lo ha visto
    ... Pare stesse cercando la sua macchina fotografica.

  21. #14

    Predefinito

    a dire il vero no, ma la cosa è irrilevante
    in effetti abbiamo il vantaggio di avere stili diversi di racconto nel forum, dall'enciclopedico fotografico di Edo, alla prosa esclusiva di missouri (che tra l'altro abbiamo recentemente scoperto essere un fan inaspettato di Bardonecchia )

    visto che le risposte si sono aperte anche ai consigli extra richiesta, anche io suggerisco di abbandonare le dolomiti e propongo un Espace Killy, comprensorio per lo più trascurato in questo forum e che sarà una delle mie mete quest'anno se riesco ad organizzarmi con mio figlio

  22. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    a dire il vero no, ma la cosa è irrilevante
    in effetti abbiamo il vantaggio di avere stili diversi di racconto nel forum, dall'enciclopedico fotografico di Edo, alla prosa esclusiva di missouri (che tra l'altro abbiamo recentemente scoperto essere un fan inaspettato di Bardonecchia )

    visto che le risposte si sono aperte anche ai consigli extra richiesta, anche io suggerisco di abbandonare le dolomiti e propongo un Espace Killy, comprensorio per lo più trascurato in questo forum e che sarà una delle mie mete quest'anno se riesco ad organizzarmi con mio figlio
    Non esageriamo con sta Francia… Cham basta e avanza. In alternativa proporrei Praly.

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •