Pagina 183 di 195 PrimoPrimo ... 83133173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2731 a 2745 di 2913

Discussione: Salviamo l'italia 2

  1. #2731

    Predefinito


  2. #2732

    Predefinito

    Conte dice:"Faremo rispettare le regole su occupazione e bonifiche!!!"

    Ma le regole non le han cambiate e ricambiate loro togliendo, mettendo e ri-togliendo questo famoso "scudo legale", inizialmente previsto proprio per tutelare i commissari straordinari?

    Come si può pensare che una norma così importante per chi ci deve metter le mani sia ininfluente solo perchè (dicono fonti governative) non faceva parte del contratto?

    Anche tutto il codice penale e il codice civile non fan parte espressamente del contratto, così come tutti gli altri "codici" inerenti la gestione di una società qualsiasi, ma è ovvio che il "combinato disposto" di tutte le norme vigenti crei (o distrugga) quell'humus in cui germogliano o campano attività e imprese. Non si può pensare che si possa cambiare qualcosa di fondamentale al di fuori del "contratto" senza che ci siano conseguenze dirette.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #2733

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Non si può pensare che si possa cambiare qualcosa di fondamentale al di fuori del "contratto" senza che ci siano conseguenze dirette.
    Dipende se sei grillino e hai fatto campagna elettorale promettndo tutte le palle possibili.

    E magari se sei grillina e pugliese e ti vuoi candidare alle elezioni regionali (a proposito di olezzi).

  5. #2734

    Predefinito

    Ma ... loro son stati i proponenti... e chi sono stati quelli a favore? O coloro che non si sono opposti...

    Salvini al pimo giro ha votato? Renzi al secondo giro ha votato, con i suoi? Sentendo Radio24 stamattina sembra che la risposta sia positiva ad entrambe le domande. E se fosse vero, ora con che faccia sbraitano? Non mi stupisce che Lezzi e un manipolo di pentastallati abbiano fatto campagna elettorale promettendo o auspicando Gardaland2 al posto della brutta, cattiva e inquinante Ilva ... ma una volta che qualcuno aveva trovato un acquirente e che esisteva un piano di risanamento-in-continuità-aziendale, come han fatto Conte e tutti gli altri ad andare dietro a Lezzi e ai suoi seguaci?

    - - - Updated - - -

    La posizione della dirigenza aziendale era chiara e nota da tempo. Come si è potuto sottovalutare il rischio di rimanere con un due di picche? O forse lo scopo era proprio quello di creare una nuova "macchina" dstributrice di voti e prebende, gestita dallo Stato, a vantaggio di pochi e a svantaggio di tutti gli altri?

  6. #2735

    Predefinito

    L’improvvisazione in politica è deleteria.

    Quando hanno nominato ad la Morselli (chiedere agli operai dell’acciaieria di Terni) chiunque senza l’anello al naso ha capito al volo che le trattative sarebbero state di quelle dove non si fanno prigionieri.

    Ma la cialtroneria come al solito ha avuto la meglio.

    E guarda come corre adesso lo sdadisda disgondinuo di se sdesso ....
    Su Renzi e il PD stendo un velo pietoso.

  7. #2736

    Predefinito

    curioso comunque che tutti vorreste chiudere alitalia e mandare a spasso i suoi 11600 dipendenti mentre è essenziale mantenere in vita una azienda con 10000 dipendenti in crisi produttiva e fuorilegge che avvelena da sempre tutta taranto e non ha raggiunto gli obiettivi di produzione..2 pesi e 2 misure per quanto riguarda i dipendenti o mi sfugge qualcosa?
    Sequestrata dalla magistratura per disastro ambientale e mantenuta in vita con raggiri penali.
    Spiace per i lavoratori ma non è una bella pagina dell'industria italiana..tra inquinamento,violazione di leggi e aiuti di stato per mantenere in piedi un complesso fuorinorma ormai decotto

    Restano ancora tante le incognite sul futuro dello stabilimento siderurgico di Taranto a sette anni dal maxi sequestro che diede il via alla crisi dell’Ilva.Le speranze di un rilancio in tempi contenuti con l’arrivo di ArcelorMittal hanno purtroppo dovuto scontrarsi con una realtà più complicata del previsto.Crollo della domanda di mercato, guasti, incidenti stanno mettendo a dura prova il progetto del colosso siderurgico. A tal punto che come evidenziato dal Sole 24 Ore la produzione giornaliera degli altiforni tarantini è scesa a 9mila tonnellate di ghisa, ben al di sotto del break even necessario a garantire un’operatività ottimale ed a permettere il raggiungimento dell’obiettivo produttivo dichiarato di 5 milioni di tonnellate al giorno.

    La società si lamenta anche per i provvedimenti del Tribunale di Taranto che rischiano di obbligare allo spegnimento dell’altoforno 2 dell’acciaieria, che necessita di interventi speciali dopo la morte di un operaio nel 2015. Molti però sostengono che queste ragioni non spieghino da sole la decisione di ArcelorMittal: il mercato dell’acciaio è entrato in crisi nell’ultimo anno e ArcelorMittal vorrebbe quindi liberarsi di un investimento che non ritiene più redditizio.
    Ultima modifica di missouri; 05-11-2019 alle 06:06 PM.

  8. #2737

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    curioso comunque che tutti vorreste chiudere alitalia e mandare a spasso i suoi 11600 dipendenti mentre è essenziale mantenere in vita una azienda con 10000 dipendenti che avvelena da sempre tutta taranto e non ha raggiunto gli obiettivi di produzione..2 pesi e 2 misure per quanto riguarda i dipendenti o mi sfugge qualcosa?
    Sequestrata dalla magistratura per disastro ambientale e mantenuta in vita con raggiri penali.
    Spiace per i lavoratori ma non è una bella pagina dell'industria italiana..
    Adesso ho capito perché ti piace tanto il governo con i 5cosi.
    Un concentrato di populismo e cose tirate a casaccio un tanto al chilo che la Lezzi non avrebbe saputo scriverlo meglio.

    In Alitalia, conti alla mano, sono stati ingoiati finora 9,6 MILIARDI senza risolvere una sega; se fosse stata consentita la vendita a Lufthansa tre anni fa adesso avremmo un problema in meno e al massimo qualche ammortizzatore sociale in più.

    L'ILVA era dello Stato che l'ha venduta ai Riva, ma mi sembra che qui ce se lo dimentichi.
    I Riva hanno fatto carne di porco di tutto e continuato ad inquinare come prima lo Stato, disattendendo tutti gli impegni sul miglioramento degli aspetti ambientali.
    Lo Stato gliela ha giustamente espropriata commissariandola per consentire la continuità produttiva e avviare la riambientalizzazione con la procedura AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale).

    A questo punto ci voleva qualcuno che avesse la capacità economica per portare avanti la cosa ed è stata fatta la gara.

    Dove sono i raggiri penali? Nel fatto che un amministratore di oggi possa essere indagato e inquisito per un disastro che ha commesso qualcun altro???
    Se succedesse sarebbe un raggiro al contrario.

    Comunque la chiudessero, ci facessero gardaland2 o mirabilandia2 e le aziende meccaniche italiane, perché sono quelle che tengono in piedi l'Italia, non la moda, il turismo o l'agricoltura bio dei miei stivali, andranno a comprare l'acciaio in Cina, in India o in Zimbabwe.

    E noi diventeremo un paese di call center o di tizi con il reddito di cittadinanza.

    Che visione miope ....

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #2738

    Predefinito

    Se non noti la differenza tra Alitalia e Ilva penso che il problema sia tuo....

  11. #2739

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Adesso ho capito perché ti piace tanto il governo con i 5cosi.
    Un concentrato di populismo e cose tirate a casaccio un tanto al chilo che la Lezzi non avrebbe saputo scriverlo meglio.

    In Alitalia, conti alla mano, sono stati ingoiati finora 9,6 MILIARDI senza risolvere una sega; se fosse stata consentita la vendita a Lufthansa tre anni fa adesso avremmo un problema in meno e al massimo qualche ammortizzatore sociale in più.

    L'ILVA era dello Stato che l'ha venduta ai Riva, ma mi sembra che qui ce se lo dimentichi.
    I Riva hanno fatto carne di porco di tutto e continuato ad inquinare come prima lo Stato, disattendendo tutti gli impegni sul miglioramento degli aspetti ambientali.
    Lo Stato gliela ha giustamente espropriata commissariandola per consentire la continuità produttiva e avviare la riambientalizzazione con la procedura AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale).

    A questo punto ci voleva qualcuno che avesse la capacità economica per portare avanti la cosa ed è stata fatta la gara.

    Dove sono i raggiri penali? Nel fatto che un amministratore di oggi possa essere indagato e inquisito per un disastro che ha commesso qualcun altro???
    Se succedesse sarebbe un raggiro al contrario.

    Comunque la chiudessero, ci facessero gardaland2 o mirabilandia2 e le aziende meccaniche italiane, perché sono quelle che tengono in piedi l'Italia, non la moda, il turismo o l'agricoltura bio dei miei stivali, andranno a comprare l'acciaio in Cina, in India o in Zimbabwe.

    E noi diventeremo un paese di call center o di tizi con il reddito di cittadinanza.

    Che visione miope ....
    Il raggiro è che non potrebbe produrre in quanto non rispetta gli standard di tutela della salute e dell'ambiente percui andrebbe chiusa..e da tempo..punto.
    Se poi vogliamo produrre secondo gli standard cinesi allora tutto è lecito
    Per aggiornarla veramente ci vuole una palata di soldi che nessuno tirerà mai fuori,di fatto legalmente ed economicamente non ha futuro.
    Alla fine diventerà uno dei soliti carrozzoni a fondo perduto fino a tirar le cuoia lasciandosi alle spalle lutti e un disastro ambientale

  12. #2740

    Predefinito

    C'è anche un'altra differenza: se Alitalia chiude, esistono decine di compagnie aeree che potrebbero riassorbire una parte dei lavoratori. Se l'Ilva chiude non c'è nessun tessuto industriale a Taranto e in tutto il meridione capace di assorbirne una parte

  13. #2741

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Xtreme Vedi messaggio
    C'è anche un'altra differenza: se Alitalia chiude, esistono decine di compagnie aeree che potrebbero riassorbire una parte dei lavoratori. Se l'Ilva chiude non c'è nessun tessuto industriale a Taranto e in tutto il meridione capace di assorbirne una parte
    E quindi? questa sezione è popolata da noti liberisti che propugnano la chiusura e il licenziamento dei dipendenti delle aziende non in grado per vari motivi di stare sul mercato come una soluzione auspicabile.
    Con l'ilva cominciano le eccezioni alla disciplina liberista inflessibile?
    Una impresa moderna deve essere una impresa ambientalmente compatibile e aggiornata..se l'ilva economicamente non è aggiornabile,non è redditizia,ecc.. il liberista ne fa piazza pulita in nome della vittoria dell'economia aziendale virtuosa ,vincente e green
    Nessun aiuto di stato,per i lavoratori che rimangono a spasso i soliti ammortizzatori..e che si riqualifichino altrove...il dogma liberista è questo.
    Ma guarda un pò il liberismo che va a farsi fott.ere e piange i posti persi a fronte di una produzione strategica.

  14. #2742

    Predefinito

    All'Ilva non c'è un buco creato da gente strapagata che ricattano un paese per continuare a essere strapagati. Se vanno a casa arrivano compagnie più efficienti, contratti più di mercato, gente con voglia di lavorare, e l'offerta per i viaggiatori migliorerebbe.


    Acciaierie che san stare sul mercato in europa ce ne sono, l'Ilva ne avrebbe tutte le possibilità. Alla collettività basterebbe pagare per il risanamento ambientale, sono soldi ben spesi. E c'è un indotto pazzesco che coinvolge tutta l'Italia.


    Tu non capisci una mazza di liberalismo. Semplicemente ci sarebbe più lavoro SEMPRE se le aziende fossero libere di impiegare il numero ottimale di lavoratori, sia quando l'azienda tira che quando va in difficoltà.

  15. #2743

    Predefinito

    Costerebbe meno ricolazlizzare l’intero quartiere in fianco all’acciaieria. Il problema sta lì e basta.

  16. #2744

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    All'Ilva non c'è un buco creato da gente strapagata che ricattano un paese per continuare a essere strapagati. Se vanno a casa arrivano compagnie più efficienti, contratti più di mercato, gente con voglia di lavorare, e l'offerta per i viaggiatori migliorerebbe.


    Acciaierie che san stare sul mercato in europa ce ne sono, l'Ilva ne avrebbe tutte le possibilità. Alla collettività basterebbe pagare per il risanamento ambientale, sono soldi ben spesi. E c'è un indotto pazzesco che coinvolge tutta l'Italia.


    Tu non capisci una mazza di liberalismo. Semplicemente ci sarebbe più lavoro SEMPRE se le aziende fossero libere di impiegare il numero ottimale di lavoratori, sia quando l'azienda tira che quando va in difficoltà.
    Perchè non lo fanno ora?

    Le ipotesi di rilancio dell’acciaieria di Taranto, la più grande d’Europa, hanno ormai lasciato spazio ai piani di ridimensionamento. Sequestrato dalla magistratura nel luglio del 2012 perché sospettato di essere fonte di malattie e morte per operai e cittadini, espropriato alla famiglia Riva nel giugno del 2013, affidato alle cure di commissari straordinari sino appunto al passaggio alla famiglia Mittal, lo stabilimento siderurgico annaspa, fermo a poco più di 4 milioni di tonnellate di acciaio liquido prodotto nel 2019, con 1400 degli 8200 dipendenti in cassa integrazione (i dipendenti erano 10.500 con i commissari, 12.000 con la famiglia Riva, fino a 25.000 con la gestione statale) e gli altri dal futuro tutto da scrivere.
    «Da Morselli a Ferrucci, in Arcelor Mittal si stanno insediando i manager che hanno gestito i pesanti tagli di forza lavoro in Acciai Speciali Terni e questo fa prefigurare che anche il siderurgico di Taranto si sta avviando verso un certo tipo di percorso.

    Degli 8200 dipendenti diretti a Taranto, attualmente, dal 30 settembre scorso, 1.276 sono in cassa integrazione ordinaria per crisi di mercato, e ci resteranno per 13 settimane. Prima di questa fase di cassa, ve ne era stata già un’altra, sempre di 13 settimane, dal 2 luglio al 28 settembre scorso per 1.395 addetti. Prima del subentro di ArcelorMittal, lo stabilimento di Taranto contava 10.300 dipendenti. Di questi, 8.200 sono appunto stati assunti da AM, gli altri invece sono rimasti in Ilva in amministrazione straordinaria, proprietaria degli impianti: erano 2.600 dipendenti, che poi si sono ridotti a circa 1.700 perché una parte ha interrotto il rapporto di lavoro con Ilva accettando l’esodo agevolato e incentivato che era previsto dal contratto firmato con i sindacati da ArcelorMittal a settembre 2018”.

    Un incontro con il governo per discutere della faccenda è fissato per mercoledì. Secondo molti esponenti della maggioranza, a quel punto ArcelorMittal metterà sul tavolo le sue vere richieste: potrebbero andare da uno sconto sulla prossima rata che la società deve pagare (1,5 miliardi di euro su un totale di circa 4, tra affitti, investimenti e piano ambientale) al permesso di dimezzare i dipendenti, licenziando 5 mila lavoratori.

    In pratica lo stato deve accollarsi le spese del risanamento e il personale va tagliato alla grande..altro che scudo penale

    Ultima modifica di missouri; 05-11-2019 alle 10:33 PM.

  17. #2745

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Adesso ho capito perché ti piace tanto il governo con i 5cosi.
    Un concentrato di populismo e cose tirate a casaccio un tanto al chilo che la Lezzi non avrebbe saputo scriverlo meglio.

    In Alitalia, conti alla mano, sono stati ingoiati finora 9,6 MILIARDI senza risolvere una sega; se fosse stata consentita la vendita a Lufthansa tre anni fa adesso avremmo un problema in meno e al massimo qualche ammortizzatore sociale in più.

    L'ILVA era dello Stato che l'ha venduta ai Riva, ma mi sembra che qui ce se lo dimentichi.
    I Riva hanno fatto carne di porco di tutto e continuato ad inquinare come prima lo Stato, disattendendo tutti gli impegni sul miglioramento degli aspetti ambientali.
    Lo Stato gliela ha giustamente espropriata commissariandola per consentire la continuità produttiva e avviare la riambientalizzazione con la procedura AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale).

    A questo punto ci voleva qualcuno che avesse la capacità economica per portare avanti la cosa ed è stata fatta la gara.

    Dove sono i raggiri penali? Nel fatto che un amministratore di oggi possa essere indagato e inquisito per un disastro che ha commesso qualcun altro???
    Se succedesse sarebbe un raggiro al contrario.


    Comunque la chiudessero, ci facessero gardaland2 o mirabilandia2 e le aziende meccaniche italiane, perché sono quelle che tengono in piedi l'Italia, non la moda, il turismo o l'agricoltura bio dei miei stivali, andranno a comprare l'acciaio in Cina, in India o in Zimbabwe.

    E noi diventeremo un paese di call center o di tizi con il reddito di cittadinanza.

    Che visione miope ....
    balle.. balle.. balle..

    ma fai bene a raccontarle, se lo fai assiduamente e con mestiere poi alla fine la gente ci crede !

    la responsabilità penale è personale.. nessuno può essere indagato ed inquisito per reati commessi da altri..

    riguardo al populismo ed alle cose tirate a casaccio un tanto al chilo sei un professionista di riconosciuta valenza.. scripta manent !!!

Pagina 183 di 195 PrimoPrimo ... 83133173174175176177178179180181182183184185186187188189190191192193 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •