Pagina 11 di 11 PrimoPrimo 1234567891011
Mostra risultati da 151 a 154 di 154

Discussione: Cortina-Civetta-Arabba: il nuovo collegamento da 64 milioni

  1. #151

    Predefinito

    Ma orograficamente è più semplice? non mi ricordo dove passerebbe.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #152

    Predefinito

    Dipende quello che vuoi fare, certo una cabinovia unica (con intermedia) dallo skilift al Falzarego è la cosa più veloce ed economica però comporta dei problemi:
    - la zona attraversata ha comunque un pregio naturalistico
    - l'Armentarola non è una pista che può reggere flussi sopra i 1000 p/h
    - alla fine hai i cavalli che limitano ancora di più i flussi
    - il Lagazuoi è molto in quota e soggetto a chiusure per vento
    Ecco che allora sarebbe necessaria una pista dal Valparola a scendere all'Armentarola, in modo da dividere i flussi ed avere anche un tracciato per il ricircolo, ma a che prezzo ambientale?

    Il passaggio per il Col di Lana non presenta nessuna difficoltà tecnica e avrebbe belle piste portandoti direttamente sul Sellaronda (La Vizza), unico punto critico è la risalita da Andraz al passo Falzarego (la pista sarebbe di difficile se non impossibile realizzazione).

    Vedendo in ottica estiva non c'è dubbio che la cabinovia sull'Armentarola sarebbe molto più interessante degli impianti sul Col di Lana (che resterebbero chiusi), arriveresti al passo e azzereresti veramente pulmini, taxi e auto, e poi saliresti al Lagazuoi.

    Mesi fa (al primo post) avevo ipotizzato qualcosa del genere, che poi è quello che c'era nelle skimap anni 80 (?)






  4. Lo skifoso fla5 ha 3 Skife:


  5. #153

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Non so perché ad Arabba continuano ad essere così miopi, favorendo i vicini altoatesini (salvo poi lamentarsi).
    Hanno il riparto differenziato, a loro conteggiano i lamenti, non i beep

  6. Lo skifoso Blitz_81 ha 2 Skife:


  7. #154

    Predefinito

    Tanto per capire quanto sia complessa la situazione:

    In grigio > Sito Natura 2000
    In Giallo > ZPS (Zona Protezione Speciale)
    In Blu > SIC (Sito di Importanza Comunitaria)
    in Rosa > UNESCO

    Ora tutto è aggirabile ma ovvio che più vincoli ci sono e più il percorso di realizzazione è quantomeno accidentato…

    L'unica soluzione (riferendomi all'articolo) che vedo percorribile è la seguente, magari con un'altra intermedia vicino alle cave per bypassare i cavalli







    Dove l'attraversamento dell'area UNESCO è il male minore, anche considerando che costeggerebbe la strada e, più di altri impianti, ridurrebbe veramente il traffico.

  8. Lo skifoso fla5 ha 2 Skife:


Pagina 11 di 11 PrimoPrimo 1234567891011



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •