Pagina 3 di 8 PrimoPrimo 12345678 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 108

Discussione: Discussione: Doping e ciclismo

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Doppiomisto Vedi messaggio
    1 - se oggi assumo (invento) la skiforumacidina sostanza da me inventata, che mi fa volare come la Red Bull, e non è nell'elenco delle sostanze proibite, per me non è doping e non dovrebbe valere la retroattività.
    2 - un Giro senza salite, è come una Roubaix senza pavè, o una partita di calcio senza pallone.

    3 - i due nomi a caso che hai fatto, in due ha vinto un Giro d'Italia... L'anomalia Armstrong, è stata quella di aver puntato sempre e solo sul Tour in quanto in USA, o meglio fuori dall'Europa, è la corsa più famosa e conosciuta. Il Tour ha dato popolarità a Lance e Lance, con la sua storia, ha aumentato (in USA) la fama del Tour. Per quello correva e puntava solo su una corsa. Per una mera questione economica.
    Se non è nell'elenco è evidente che non è doping ma se dopo si scopre che è doping allora si che si deve tornare indietro

    Non dico senza salite ma senza tante salite

    Armstrong prima della malattia non aveva mai dato segni di bravura nelle grandi corse a tappe poi è diventato un fenomeno .... mmmahhh, mentre circa il discorso di una gara all'anno io continuo a sostenere che fanno così per ridurre i rischi e comunque ... meglio un Giro di Bugno che 7,8 0 9 Tour di Armstrong vinti con l'appoggio del dott. Ferrari quindi in maniera quantomeno chiacchierata e mantenendo, tra l'altro, un comportamento da sceriffo texano (vd. vicenda con F. Simeoni)

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da capponi Vedi messaggio
    Se non è nell'elenco è evidente che non è doping ma se dopo si scopre che è doping allora si che si deve tornare indietro

    Non dico senza salite ma senza tante salite

    Armstrong prima della malattia non aveva mai dato segni di bravura nelle grandi corse a tappe poi è diventato un fenomeno .... mmmahhh, mentre circa il discorso di una gara all'anno io continuo a sostenere che fanno così per ridurre i rischi e comunque ... meglio un Giro di Bugno che 7,8 0 9 Tour di Armstrong vinti con l'appoggio del dott. Ferrari quindi in maniera quantomeno chiacchierata e mantenendo, tra l'altro, un comportamento da sceriffo texano (vd. vicenda con F. Simeoni)
    Non è che si scopre che è doping, si decide che è doping.

    Non per difendere Armstrong, ma prima della malattia era fisicamente diverso, se guardi le immagini di quando correva nella Motorola, l'anno in cui è morto il povero Casartelli, e guardi quelle dopo, il cambiamento è impressionante. Una riduzione di peso così notevole, su un corridore di classe come Armstrong è sempre stato, il gioco è fatto.

    Togli una quindicina di kg a Cancellara e poi vediamo se non vince il Tour...

  4. #33

    Predefinito

    se mi togli 15 kg lo vinco io il tour

    Doppio hai ragione e sai che sono un garantista...però la squadra o il team manager può far valere i propri diritti mostrandosi estraneo. se non viene nemmeno coinvolto uno come fa a stabilire che non ci siano prassi dettate dal team per il doping e che i corridori vengzano però costretti a prendersi la piena responsabilità? "la fama è tua e te la gestisci tu"

    un po' come Sella..preso prima di diventare famoso e che chissà mai se rivedremo

    PS:
    tappe più corte che nhon ti costringano ad avere un 600 al posto delle gambe

  5. #34

    Predefinito

    UP!

    Secondo voi Contador "l'è 'n drugaà"? ?

    come mai nell'oprazione Puerto oltre ai ciclisti STRANIERI non sono stati colpiti altri soggetti?

  6. #35
    nick66
    Guest

    Predefinito

    Contador sino a prova contraria non può essere paragonato ad un dopato. Ha sempre potuto dimostrare la sua innocenza, certo il giorno che verrà preso con le mani nella marmellata non dirò di certo il contrario ma al momento per me è un corridore pulito. Altrimenti che dire di tutti quei corridori che immancabilmente presentano un ceritficato medico per poter prendere le più svariate pasticche? Sembra di essere dentro un sanatorio quando fanno la conta di chi presenta una carta bollata che gli permette di assumere medicinali contro l'asma, la bronchite, la brocchite, ecc. ecc.

    Come già detto se uno è malato e deve assumere 50 medicinali, non può fare lo sportivo d'elite, d'altra parte io quando mi tessero devo presentare un certificato di idoneità medica sennò con il cip che mi fanno la tessera... e questo deve valire pure per i prof...

  7. #36

    Predefinito

    in effetti considerando quanti hanno malattie e prendono farmaci ....c'è da mettersi le mani nei capelli

    non si comprende comunque come mai gli atleti spagnoli siano usciti non toccati dalla operazione svolta nel loro paese.

  8. #37
    nick66
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da UMBRI Vedi messaggio
    in effetti considerando quanti hanno malattie e prendono farmaci ....c'è da mettersi le mani nei capelli

    non si comprende comunque come mai gli atleti spagnoli siano usciti non toccati dalla operazione svolta nel loro paese.
    semplice perché gli spagnoli hanno avuto un santo protettore nella persona del magistrato Antonio Serrano che praticamente ha chiuso tutte le indagini senza emettere alcuna accusa.

  9. #38

    Predefinito

    Qui c'è un bel riassunto
    http://www.spysport.org/operacion-pu...l-ciclismo.htm

    In 3 parole: in Spagna non c'era ancora una legge specifica sul doping, quindi non sono stati condannati e la procura si è rifiutata di trasmettere gli atti a UCI/WADA

  10. #39

    Predefinito

    Ecco a voi il doping meccanico!
    Dovrei averla bisogno io ma non i corridori!!!!!
    La durata della batteria a pieni giri è di 2 ore!

  11. #40

  12. #41
    nick66
    Guest

    Predefinito

    si ci sono un paio di inchieste in corso sembra che la bici truccata sia stata usata in diverse gare di dilettanti anche se gira la voce che pure in occasione di alcune classiche è stata utilizzata da diversi prof. In occasione di un giro sera Davide Cassani ha potuto illustrare il meccanismo della bici e provandola ha pure dichiarato di andare ai 50 all'ora senza alcun problema. Il proprietario della bici sembra abbia pure dichiarato che in passato la stessa è stata utilizzata da un gran numero di professionisti. Per la cronaca la bici con il motorino gira già dal 2004...

  13. #42

    Predefinito

    Premessa: il ciclismo non mi ha mai interessato, né appassionato.
    Forse è proprio per questo che trovo INCREDIBILE che possa vincere il Giro uno che si è fatto due anni di sospensione per doping.
    Per conto mio la regola dovrebbe essere una e semplice: se viene accertato (con tutte le analisi, controanalisi e garanzie del caso) che un ciclista si è dopato:
    - lui va a casa per sempre e senza troppi giri di valzer (radiazione e tanti saluti);
    - la squadra viene sospesa da ogni competizione nazionale ed internazionale per 2 anni (sai gli sponsor che gioia...);
    - il team manager si piglia una multa che se la ricorda finché campa.
    Vediamo poi chi si azzarda a farla fuori dalla tazza...

  14. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Niclaw Vedi messaggio
    Premessa: il ciclismo non mi ha mai interessato, né appassionato.
    Forse è proprio per questo che trovo INCREDIBILE che possa vincere il Giro uno che si è fatto due anni di sospensione per doping.
    Per conto mio la regola dovrebbe essere una e semplice: se viene accertato (con tutte le analisi, controanalisi e garanzie del caso) che un ciclista si è dopato:
    - lui va a casa per sempre e senza troppi giri di valzer (radiazione e tanti saluti);
    - la squadra viene sospesa da ogni competizione nazionale ed internazionale per 2 anni (sai gli sponsor che gioia...);
    - il team manager si piglia una multa che se la ricorda finché campa.
    Vediamo poi chi si azzarda a farla fuori dalla tazza...
    Estendiamo a tutti gli sport e giuochi le stesse regole antidoping e gli stessi tipi di controlli e le stesse sanzioni... allora ti quoterò.

  15. #44
    Magggica!ɐɔıƃƃƃɐɯ Skifoso
    Attrezzatura
    Head Magnum 163- garmont g_2 - per il TLMRK sci Rossignol S3W-HH-garmont Minerva_skialp atomic drifter&dyn&gea
    Blog Entries
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Skywalker67 Vedi messaggio
    La cosa sconvolgente (nel ciclismo in particolare, ma anche in altri sport) non è scoprire che il grande campione di turno si è aiutato con pratiche illecite, quanto piuttosto scoprire che l'utilizzo del doping è pratica diffusa a macchia d'olio anche ai più bassi livelli dilettantistici.

    E' dal basso che si deve incominciare a combattere questa piaga, perchè se viene a mancare la cultura dello sport a livello dilettantistico, allora è il concetto stesso di sport a scomparire.
    Citazione Originariamente scritto da Doppiomisto Vedi messaggio
    Nello sci alpino si vedono crescite muscolari da un anno all'altro che manco Del Piero al tempo della Farmajuve...
    Sono legata affettivamente al ciclismo perchè mio padre da giovane era ciclista, praticava questo meraviglioso sport, e sono cresciuta con i suoi racconti...delle sue gare, delle sue cadute...una grande palestra di vita, lui diceva di essere forte in discesa, la bici se la costruiva da solo con un gruppo di carissimi amici...
    Il doping: il grande Fausto lo sapete prendeva la "bomba"...
    adesso tra steroidi, "bombardini" vari, gli atleti tra poco li faranno bionici e geneticamente modificati tipo OGM, nelle scorse olimpiadi si sono viste delle perfomance e dei fisici "disumani"
    io poi che seguo pure la ginnastica artistica mi impressiono a vedere quelle bambine...
    di seguito avevo voglia di postare un video sul Coppi, un pò in memoria di mio padre

  16. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zobo Vedi messaggio
    Qui c'è un bel riassunto
    http://www.spysport.org/operacion-pu...l-ciclismo.htm

    In 3 parole: in Spagna non c'era ancora una legge specifica sul doping, quindi non sono stati condannati e la procura si è rifiutata di trasmettere gli atti a UCI/WADA
    Citazione Originariamente scritto da nick66 Vedi messaggio
    semplice perché gli spagnoli hanno avuto un santo protettore nella persona del magistrato Antonio Serrano che praticamente ha chiuso tutte le indagini senza emettere alcuna accusa.

    Grazie a entrambi!

    in pratica: mandiamo i nostri corridori a correre con altri che pososno fare quello che vogliono...non se la prenda nessuno ma non potrò mai fare il tifo per un ciclista spagnolo a queste condizioni.
    Se l'UCIe WADA fossero serie direbbero:"chi appartiene a stati che non collaborano contro il doping non può partecipare a . . . . "

Pagina 3 di 8 PrimoPrimo 12345678 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •