icona Skitags: Sci estivo [45]

Pagina 3 di 10 PrimoPrimo 12345678910 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 149

Discussione: Miglior Posto Per Sci Estivo

  1. #31
    Prealpino Skifoso
    Attrezzatura
    Sci: Fischer rc4 Progressor; Rossignol Zenith 1 - Scarponi: Rossignol Radical Sensor 3

    Predefinito

    Un altro posto, dove si può soggiornare più giorni e fare sci estivo è il ghiacciaio del Siedel in alta Val Formazza (poco + di 2 ore da Milano), si soggiorna sulle piste presso il Rifugio 3A, e si scia su 4 o 5 piste servite da uno skilift, recentemente rinnovato, di solito si scia per tutto il mese di luglio, i prezzi sono contenuti, l'unico problema è che bisogna salire a piedi per 2 ore e mezza! Però chi ci è andato mi ha detto che si è trovato bene e che c'è anche una piccola ma buona scuola di sci, le quote delle piste sono tra i 2700 e i 3000 metri...

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    il "problema" è che lì si scia solo fino all'ora di pranzo
    Quasi ovunque si scia fino all'1/ 1 e 30, forse solo lo stelvio è aperto fino alle 4

  4. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da davide f 3 Vedi messaggio
    Un altro posto, dove si può soggiornare più giorni e fare sci estivo è il ghiacciaio del Siedel in alta Val Formazza (poco + di 2 ore da Milano), si soggiorna sulle piste presso il Rifugio 3A, e si scia su 4 o 5 piste servite da uno skilift, recentemente rinnovato, di solito si scia per tutto il mese di luglio, i prezzi sono contenuti, l'unico problema è che bisogna salire a piedi per 2 ore e mezza! Però chi ci è andato mi ha detto che si è trovato bene e che c'è anche una piccola ma buona scuola di sci, le quote delle piste sono tra i 2700 e i 3000 metri...
    è il rifugio gestito da Mato Grosso??

  5. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da davide f 3 Vedi messaggio
    Un altro posto, dove si può soggiornare più giorni e fare sci estivo è il ghiacciaio del Siedel in alta Val Formazza (poco + di 2 ore da Milano), si soggiorna sulle piste presso il Rifugio 3A, e si scia su 4 o 5 piste servite da uno skilift, recentemente rinnovato, di solito si scia per tutto il mese di luglio, i prezzi sono contenuti, l'unico problema è che bisogna salire a piedi per 2 ore e mezza! Però chi ci è andato mi ha detto che si è trovato bene e che c'è anche una piccola ma buona scuola di sci, le quote delle piste sono tra i 2700 e i 3000 metri...
    In Italia?
    Non lo sapevo...interessante questa cosa.......cerco qualcosina su internet........

  6. #35

    Predefinito

    Io penso che, piuttosto che fare una settimana di sci estivo, e' meglio farsi una settimana bianca in piu' durante la stagione invernale.
    Mia personale esperienza, ho fatto due volte il Breithorn a fine Giugno e si scendeva fino ai Laghi delle Cime Bianche, ma la neve all'una del pomeriggio era accettabile per uno che fa scialpinismo, ma non certo divertente per uno sciatore.

    Sinceramente, vista la situazione dei ghiacciai, e l'impatto negativo che ha su di essi lo sci estivo, penso che si potrebbe farne a meno, se non altro da meta' Luglio in poi. L'unico posto che salvo per il discorso della quota e' Plateau Rosa' che, arrivando a 3900 m, gode di una condizione molto piu' favorevole ricevendo precipitazioni nevose anche nei mesi piu' caldi.

    Una cosa certa vieterei assolutamente lo spostamento di neve dalla parte alta dei ghiacciai verso le zone basse: questa operazione porta ad aumentare la velocita' di ritiro.
    Quando non c'e' piu' neve in basso, si chiude e basta.

  7. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da davide f 3 Vedi messaggio
    Un altro posto, dove si può soggiornare più giorni e fare sci estivo è il ghiacciaio del Siedel in alta Val Formazza (poco + di 2 ore da Milano), si soggiorna sulle piste presso il Rifugio 3A, e si scia su 4 o 5 piste servite da uno skilift, recentemente rinnovato, di solito si scia per tutto il mese di luglio, i prezzi sono contenuti, l'unico problema è che bisogna salire a piedi per 2 ore e mezza! Però chi ci è andato mi ha detto che si è trovato bene e che c'è anche una piccola ma buona scuola di sci, le quote delle piste sono tra i 2700 e i 3000 metri...
    Non sapevo nulla di questo ghiacciaio... bello!!!

  8. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  9. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da davide f 3 Vedi messaggio
    Un altro posto, dove si può soggiornare più giorni e fare sci estivo è il ghiacciaio del Siedel in alta Val Formazza (poco + di 2 ore da Milano), si soggiorna sulle piste presso il Rifugio 3A, e si scia su 4 o 5 piste servite da uno skilift, recentemente rinnovato, di solito si scia per tutto il mese di luglio, i prezzi sono contenuti, l'unico problema è che bisogna salire a piedi per 2 ore e mezza! Però chi ci è andato mi ha detto che si è trovato bene e che c'è anche una piccola ma buona scuola di sci, le quote delle piste sono tra i 2700 e i 3000 metri...

    Se non mi sbaglio il trasporto bagagli è agevolato dalla teleferica di servizio alla diga delll'Enel; inoltre il rif 3A è gestito dalla Missione Mato Grosso e i guadagni vanno prevalentemente in beneficienza (così come il Rif degli Angeli in zona La Thuile http://www.rifugiodegliangeli.it/ )

  10. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Se non mi sbaglio il trasporto bagagli è agevolato dalla teleferica di servizio alla diga delll'Enel; inoltre il rif 3A è gestito dalla Missione Mato Grosso e i guadagni vanno prevalentemente in beneficienza (così come il Rif degli Angeli in zona La Thuile http://www.rifugiodegliangeli.it/ )
    Ma dai...che storia.......:)

  11. #39
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Il ghiacciaio più bello è secondo me quello di Tignes, se poi ci vai ai primi di luglio quando c'è ancora un ottimo innevamento, rimarrai contentissimo.
    Per salire, trenino e funivia, sei in cima in circa 30/35minuti, a meno che non ci sia casino
    La "vita" a Tignes non è un granchè come movimento, ma ci sono parecchi attività da fare.

    Il ghiacciaio più vasto è quello di 2Alpes, inoltre c'è un park enorme e il pomeriggio ci vedi un sacco di pro che tirano trick pazzeschi. Le piste non sono belle e impegnative come quelle di Tignes, ma come ghiacciaio non è male. Per salire, funivia e poi o ancore o trenino fino alla cima, circa 40 minuti.
    Nel paese c'è un sacco di vita, anche notturna, costa un po meno che a tignes l'alloggio, ci sono una valanga di attività, così tante che è dura farne la metà in una settimana.
    A livello divertimento globale, è senza dubbio il n°1

    Il peggiore, secondo me, è Cervinia, ghiacciaio minuscolo e invaso dalle squadre, costo spropositato per il pass, ci sono sostanzialmente tre piste, per giunta abbastanza noiose.
    A luglio ventina e la discesa verso zermatt di norma non le fai, al massimo arrivi alla funivia del piccolo cervino, ma devi poi scarpinare 100 metri sulle pietre per andare a prenderla.
    Ha un bel park. In paese, vita zero, poche attività, tutto carissimo.
    Tra due funivie e due skilift, sei in cima in un ora
    Va bene per farci giornata in scimmia, ma lo sconsiglierei per la settimana.

    Non conosco i ghiacciai dell'est, quindi non ti saprei dire.

    Se ci vai essenzialmente per sciare, consiglio Tignes, se ci vai per passare una settimana divertente, allora scegli 2alpes

  12. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Il ghiacciaio più bello è secondo me quello di Tignes, se poi ci vai ai primi di luglio quando c'è ancora un ottimo innevamento, rimarrai contentissimo.
    Per salire, trenino e funivia, sei in cima in circa 30/35minuti, a meno che non ci sia casino
    La "vita" a Tignes non è un granchè come movimento, ma ci sono parecchi attività da fare.

    Il ghiacciaio più vasto è quello di 2Alpes, inoltre c'è un park enorme e il pomeriggio ci vedi un sacco di pro che tirano trick pazzeschi. Le piste non sono belle e impegnative come quelle di Tignes, ma come ghiacciaio non è male. Per salire, funivia e poi o ancore o trenino fino alla cima, circa 40 minuti.
    Nel paese c'è un sacco di vita, anche notturna, costa un po meno che a tignes l'alloggio, ci sono una valanga di attività, così tante che è dura farne la metà in una settimana.
    A livello divertimento globale, è senza dubbio il n°1

    Il peggiore, secondo me, è Cervinia, ghiacciaio minuscolo e invaso dalle squadre, costo spropositato per il pass, ci sono sostanzialmente tre piste, per giunta abbastanza noiose.
    A luglio ventina e la discesa verso zermatt di norma non le fai, al massimo arrivi alla funivia del piccolo cervino, ma devi poi scarpinare 100 metri sulle pietre per andare a prenderla.
    Ha un bel park. In paese, vita zero, poche attività, tutto carissimo.
    Tra due funivie e due skilift, sei in cima in un ora
    Va bene per farci giornata in scimmia, ma lo sconsiglierei per la settimana.

    Non conosco i ghiacciai dell'est, quindi non ti saprei dire.

    Se ci vai essenzialmente per sciare, consiglio Tignes, se ci vai per passare una settimana divertente, allora scegli 2alpes

    Sono d'accordo solo in parte; io ho fatto a tignes una settimana di sci estivo, il posto è bellissimo, il ghiacciaio enorme ma...per quanto non facesse caldo la condizione della neve era pessima, il ghiacciaio infatti ha una esposizione a sud e la neve è pappa quasi fin dal mattino. Les deux alpes non sono mai stato, quindi non posso giudicare. Per quanto riguarda cervinia mi sembra un giudizio ingeneroso, la qualità della neve è la migliore di tutte e il dislivello sciabile è quello tipico estivo 3450 m-3900 m; le condizioni della neve sono migliori di les deux alpes e te lo posso dire per certo: nell'estate 2006 nella stessa settimana sono andato a cervinia e il cugino della mia ragazza a 2 alpes, non puoi capire l'invidia alla vista delle mie foto. Secondo me d'estate è più importante la qualità della neve rispetto ad avere magari 2 pistarelle in più; poi certo, ad inizio stagione questo conta relativamente e tignes è bellissimo. Ma per sciare a fine luglio e ad agosto cervinia è la migliore. Qualche anno anche lo stelvio tiene bene ad agosto, soprattutto zona payer e cristallo, dipende dalle temperature e dalla prima neve autunnale che spesso arriva prima di ferragosto

  13. #41
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Leo2007 Vedi messaggio
    dipende dalle temperature
    Appunto, dipende dalle stagioni, due anni fa 2alpes era una schifezza e cervinia molto meglio, lo scorso anno, stesso periodo, a 2alpes nevicava, a cervinia era pappa...
    Il fattore culo conta molto d'estate, basta una settimana fredda di qua e una calda di la per sballare le condizioni.

    Io infatti di condizioni neve non ho parlato, parlo di strutture e piste, e su quel lato, sia a Tignes che 2alpes sono più avanti che a cervinia.

  14. #42
    Prealpino Skifoso
    Attrezzatura
    Sci: Fischer rc4 Progressor; Rossignol Zenith 1 - Scarponi: Rossignol Radical Sensor 3

    Predefinito

    Un po' di notizie sulla Sciovia Siedel in Alta Val Formazza, presso il rifugio 3A (provincia di Verbania)
    http://www.donbosco3a.it/Default.aspx?tabid=165
    Questo topic è molto interessante
    http://www.funiforum.org/funiforum/showthread.php?t=748

  15. #43

    Cool

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Appunto, dipende dalle stagioni, due anni fa 2alpes era una schifezza e cervinia molto meglio, lo scorso anno, stesso periodo, a 2alpes nevicava, a cervinia era pappa...
    Il fattore culo conta molto d'estate, basta una settimana fredda di qua e una calda di la per sballare le condizioni.

    Io infatti di condizioni neve non ho parlato, parlo di strutture e piste, e su quel lato, sia a Tignes che 2alpes sono più avanti che a cervinia.

    insomma, si è capito dai vari topic che a me piace Cervinia e a te la Francia...

  16. #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Shane Vedi messaggio
    Non sapevo nulla di questo ghiacciaio... bello!!!
    Sarà uno di quei posti con due impianti, tipo lo sci estivo al colle dell'iseran a Val d'Isère,
    però per metà luglio la neve è andata via tutta

  17. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Leo2007 Vedi messaggio
    Sono d'accordo solo in parte; io ho fatto a tignes una settimana di sci estivo, il posto è bellissimo, il ghiacciaio enorme ma...per quanto non facesse caldo la condizione della neve era pessima, il ghiacciaio infatti ha una esposizione a sud e la neve è pappa quasi fin dal mattino. Les deux alpes non sono mai stato, quindi non posso giudicare. Per quanto riguarda cervinia mi sembra un giudizio ingeneroso, la qualità della neve è la migliore di tutte e il dislivello sciabile è quello tipico estivo 3450 m-3900 m; le condizioni della neve sono migliori di les deux alpes e te lo posso dire per certo: nell'estate 2006 nella stessa settimana sono andato a cervinia e il cugino della mia ragazza a 2 alpes, non puoi capire l'invidia alla vista delle mie foto. Secondo me d'estate è più importante la qualità della neve rispetto ad avere magari 2 pistarelle in più; poi certo, ad inizio stagione questo conta relativamente e tignes è bellissimo. Ma per sciare a fine luglio e ad agosto cervinia è la migliore. Qualche anno anche lo stelvio tiene bene ad agosto, soprattutto zona payer e cristallo, dipende dalle temperature e dalla prima neve autunnale che spesso arriva prima di ferragosto
    Cervinia è in un posto incantato dove non fa mai caldo?
    Ho trovato condizioni penose a cervinia come negli altri posti
    Ci sono tre piste occupate da sci club ( a tignes una pista è invasa da sci club ), lo skipass costa 40 euro, il paese non ha nulla a che vedere con les 2 alpes come attività e altro
    verissimo che a luglio, anche se si scende fino a trockener steg, ci sono da fare più di 100 metri a piedi in salita x raggiungerela funivia, cosa che ti fa passare la voglia di fare quella pista
    X raggiungere il ghiacciaio ( dato che fate caso anche a quello ) a cervinia ci vogliono quasi tre quarti d'ora, a tignes 10 minuti
    Les 2 alpes ha tre seggiovie, una funicolare e 7 0 8 skilift, vuoi mettere con tre ancore di cervinia?

    Premetto che per me sono tutti noiosi e ne ho basta dopo una giornata, 2 alpes e tignes sono comunque migliori di cervinia

Pagina 3 di 10 PrimoPrimo 12345678910 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •