Corsica - GR.20

macs

Well-known member
La madonna.

Sempre sostenuto per me la Corsica è una delle 2 isole maggiori più belle del Mediterraneo, l'altra è Creta.

Per me battono abbondantemente Sicilia e Sardegna.
Per un amante della montagna sicuramente non c'è paragone ;)
Le altre probabilmente vincono a livello di mare, ma certi ambienti se li sognano non c'è dubbio! ;)
 

macs

Well-known member
non servivano le fotoHIHIHI
bravi bravi
ti toccherà farci una mini guida ora
Sfruttami adesso che sono fresco di memoria 😁
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Guarda io ci ho fatto principalmente mare e adoro mare: per me ci sono posti fotonici, con in più che non c'è il turismo di massa così pressante come in Sardegna e certi posti della Sicilia.

Ammetto che dovrei tornare a girare meglio in Sicilia
 

alfpaip

Well-known member
stupenderrimo, complimenti!

io sono stato solo nella zona del col di bavella ed ero rimasto stregato da quell'ambiente...
 

Cocojambo

Ski & Beer
Sfruttami adesso che sono fresco di memoria 😁
allora, ecco alcune domande in ordine semisparso
- come ci sei arrivato in corsica e come sei arrivato a inizio giro e come sei tornato a casa?
- servono casco, imbraghi,.....?
- il sentiero è segnato o è bene avere traccia gps?
- vi siete mossi facile? avete chiesto info un qualche punto info?
- riesci a ricaricare eventuali batterie durante il percorso?
- avete dormito sempre in tenda?
- avete montato la tenda in luoghi a vostro piacimento?
- per cibo e bevande vi siete serviti con rifugi?
- Se si, restano inutili fornelletti e varie?
- vi siete lavati?
- buona la birra?

poi le altre mi verranno in mente
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Io so risposta all'ultime 3 domandeHIHIHI

- Se si, restano inutili fornelletti e varie? Se rispetti le tappe, di solito non servono: è tutto presente nei bivacchi
- vi siete lavati? io non esiterei a lavarmi pucciandomi in qualche torrente: il sapone è optional, la doccia è sopravvalutata
- buona la birra? cara a sangue, per me la Petra è tra le birre più buone che ci siano in circolazione
 

Cocojambo

Ski & Beer
Io so risposta all'ultime 3 domandeHIHIHI

- Se si, restano inutili fornelletti e varie? Se rispetti le tappe, di solito non servono: è tutto presente nei bivacchi
- vi siete lavati? io non esiterei a lavarmi pucciandomi in qualche torrente: il sapone è optional, la doccia è sopravvalutata
- buona la birra? cara a sangue, per me la Petra è tra le birre più buone che ci siano in circolazione
quindi compro in rifugio e mi cucino nei bivacchi?
se la sera il culo prude al mattino il dito puzza:YYY (ma la doccia è effettivamente sopravvalòutata)
basta che 0,5L venga meno di 10 euro:Y
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
no il cibo te lo porti. Scusa fornelletto che io ricordi da un mio amico, serviva; pentolame no lo trovi.
Frase del secolo
Non ci metterei più la mano sul fuoco: in un locale orrendo, la 0.33 era 4,5 Sauri. A.D. 2017
 

Cocojambo

Ski & Beer
no il cibo te lo porti. Scusa fornelletto che io ricordi da un mio amico, serviva; pentolame no lo trovi.
Frase del secolo
Non ci metterei più la mano sul fuoco: in un locale orrendo, la 0.33 era 4,5 Sauri. A.D. 2017
quindi il mio zaino sarà pieno di salviette umidificate e birra in boginbox
 

botto

I ♥ Pelmo
La Corsica, sulle coste, ha prezzi al consumo davvero assurdi. Non so nell'entroterra.

I pini dovrebbero essere più della specie pino laricio che non cembri, se ben ricordo
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
La Corsica, sulle coste, ha prezzi al consumo davvero assurdi. Non so nell'entroterra.

I pini dovrebbero essere più della specie pino laricio che non cembri, se ben ricordo

Anche nell'entroterra. Almeno dove gira un po' di turismo... però del resto vai a vedere Corte non, Fanculandiu...

Dura riconoscere i pini a vista, però ci può stare, il cembro è molto confinato al nord Italia... sicuro è piena di Pinus Nigra e Pinus Sylvestre
 

Kaliningrad

Kayakçı-ı ekrem
Laricio, confermo.
 

subsahara

Coldest Ice
Grande Macs! Bellissimo
 

macs

Well-known member
allora, ecco alcune domande in ordine semisparso
- come ci sei arrivato in corsica e come sei arrivato a inizio giro e come sei tornato a casa?
- servono casco, imbraghi,.....?
- il sentiero è segnato o è bene avere traccia gps?
- vi siete mossi facile? avete chiesto info un qualche punto info?
- riesci a ricaricare eventuali batterie durante il percorso?
- avete dormito sempre in tenda?
- avete montato la tenda in luoghi a vostro piacimento?
- per cibo e bevande vi siete serviti con rifugi?
- Se si, restano inutili fornelletti e varie?
- vi siete lavati?
- buona la birra?

poi le altre mi verranno in mente
Allora...

1- treno fino a Livorno, traghetto da lì a Bastia, poi treno fino a Calvi. Alla matttina per arrivare a Calenzana dove parte il gr20 (10 km da Calvi) dopo 500mt a piedi si è fermato un tizio senza fare autostop che ci ha caricato in furgone e portato direttamente alla partenza!!:OOO Cose impensabili qui ormai....A Conca dove arrivi ci sono delle navette due volte al giorno che per 7€ ti portano a Portovecchio sulla costa, da dove hai il bus fino a Bastia e di nuovo traghetto+treno a casa. Considera almeno un paio di giorni per andare e altrettanti per tornare.
2- No.
3- Segnalatissimo. Se cominci a non trovare segni per più di un minuto, hai sbagliato qualcosa 😅
4- Abbiamo chiesto al bar all'arrivo solo per le navette.
5- Eh, li è un pò una battaglia...spesso hanno poche ciabatte per attaccare l'usb. Il primo che arriva meglio alloggia...meglio avere dietro una batteria ausiliaria. Comunque sulla maggior parte del percorso non hai campo ;)
6- Tranne due sere in cui pioveva una e minacciava l'altra si..
7- Ufficialmente è vietato metterla all'infuori delle piazzole ai rifugi, effettivamente non abbiamo visto nessuno metterle però di bei posti con piazzole preparate in giro ce ne sono parecchie. Comunque noi siamo sempre arrivati ai rifugi.
8- Acqua non mi è parso un problema, ce nè abbastanza in giro o ai rifugi, per il cibo in tutti i rifugi ti vendono un pò di roba tipo pasta, sugo, formaggi, scatolette varie, biscotti, cioccolate, anche frutta a volte...è tutto molto caro ma sempre meno che mangiare da loro. Non val la pena portarsi grandi robe dietro in zaino.
9- Ogni rifugio mette a disposizione una zona cucina con fornelli e pentolame vario. Si fa a turno per scaldare ma si combina. Unica cosa le posate noi abbiamo preferito usare le nostre e se hai un pentolino da usare come piatto meglio perchè quelli non ci sono ovunque o magari sono proprio pochi...il fornelletto quindi è superfluo, forse solo in piena stagione se c'è tantissima gente magari diventa lunga aspettare il proprio turno per scaldare..
10- Le docce ci sono in ogni rifugio...tipo camping...non sempre calde 😬 Ci sarebbero anche bei laghetti o pozze nei torrenti, magari usabili volentieri in estate, adesso era un pò troppo freddo!
11- La birra è buona, anche il vino direi, comunque tutto molto caro. Birra da mezzo in lattina nei rifugi si viaggia a 7-8€! Non proprio economico...non facendo comunque caldissimo nei nostri giorni noi preferivamo il vino, 5-6€ mezzo lt
 

macs

Well-known member
Guarda io ci ho fatto principalmente mare e adoro mare: per me ci sono posti fotonici, con in più che non c'è il turismo di massa così pressante come in Sardegna e certi posti della Sicilia.

Ammetto che dovrei tornare a girare meglio in Sicilia
Noi mare quasi saltato...quando abbiamo finito il giro arrivava brutto tempo e abbiamo preferito rientrare subito. Comunque come dici te i bei posti ci sono e sicuramente non c'è la ressa della sardegna!
 
Top