occhiali per bici

Cocojambo

Ski & Beer
ho un paio di occhiali con le lenti top, ma sono abbastanza minimal e sul bordo superiore della lente non c'è montatura, così quanto sto in una certa posizione, le gocce di sudore mi cadono della fronte direttamente sulla lente, ed è fastidioso.

Avete da consigliare un paio di occhiali abbastanza grandi che risolvano questo problema?
Oppure devo mettermi a fare un brevettoHIHIHI
 

ACE65

Well-known member
ho un paio di occhiali con le lenti top, ma sono abbastanza minimal e sul bordo superiore della lente non c'è montatura, così quanto sto in una certa posizione, le gocce di sudore mi cadono della fronte direttamente sulla lente, ed è fastidioso.

Avete da consigliare un paio di occhiali abbastanza grandi che risolvano questo problema?
Oppure devo mettermi a fare un brevettoHIHIHI

Tra quelli più grossi per la bici ci sono gli Oakley, cerca nel loro catalogo. Io preferisco quelli più minimal e ho i Rudy Project.
Ciao
 

francis1

Well-known member
Oakley Jawbraker.....
Ci sono anche i nuovi Kato, che in teoria sono proprio pensati per bici/running.....
 

Cocojambo

Ski & Beer
Grazie
Ahah sapevo che dovevo scrivere che mi piacciono le linee in più pulite, i Jawbraker non mi piacciono quindi, i kato li ho guardati già, ma costano più della mia bici praticamente [emoji1787]
I sutro potrebbero starci

I rudy li ho guardati, ma non so, anche se non mi dispiacciono.

Come forma mi piacciono i salewa 022
 

ste89

Well-known member
io ho gli oakley sutro con lenti low light prizm
 

Cocojambo

Ski & Beer
io ho gli oakley sutro con lenti low light prizm
Ti gocciola sudore si lenti? [emoji85]
 

ste89

Well-known member
Ti gocciola sudore si lenti? [emoji85]

no, tutto ok
ma fino ad ora delle gran sudate non le ho fatte, visto che siamo ancora sui 15-20 gradi.
cmq sotto il casco uso il classico cappellino da ciclismo che impedisce al sudore della fronte di scendere
 

Cocojambo

Ski & Beer
grazie

mi piacerebbe usare il cappellino, ma non ne ho trovato uno che mi stia su, tutti troppo piccoli per il mio testone
dovrei vedere se trovo una fascetta leggera per la testa tipo da tennis
 

Albert 85

Well-known member
Io ho appena comprato i Siroko polarizzati, ottimo rapporto qualità-prezzo.

https://www.siroko.com/collections/occhiali-sport-running-e-ciclismo
 

Cocojambo

Ski & Beer
Io ho appena comprato i Siroko polarizzati, ottimo rapporto qualità-prezzo.

https://www.siroko.com/collections/occhiali-sport-running-e-ciclismo

eh i k3r sono già in lista desideri, ma non conoscendoli come produttori di occhiali sono un po' bloccato, anche se leggo rivestimento Revo, ma vorrei capire se si tratta della nota ditta Revo o di altro...

un amico ha preso una maglia loro poco tempo fa, proprio bella come materiale e fattura
 

Albert 85

Well-known member
eh i k3r sono già in lista desideri, ma non conoscendoli come produttori di occhiali sono un po' bloccato, anche se leggo rivestimento Revo, ma vorrei capire se si tratta della nota ditta Revo o di altro...

un amico ha preso una maglia loro poco tempo fa, proprio bella come materiale e fattura

Non so confermarti il discorso Revo ma per 35€ posso dirti che sono fatti davvero bene, molto leggeri e buona ergonomia.
 

Maxxx155

Teaching passion
Oakley ha una linea specifica da ciclismo che e' pazzesca... la lente Prizm Road e' una meraviglia.
Hanno un costo, ma sono impareggiabili per me.
 

apo

Cialtroskier
L'unica cosa importante è che siano fotocromatici. Poi di marchi buoni ce ne sono in abbondanza. Io ho da una vita degli RH, o qualcosa del genere.
 

Albert 85

Well-known member
L'unica cosa importante è che siano fotocromatici. Poi di marchi buoni ce ne sono in abbondanza. Io ho da una vita degli RH, o qualcosa del genere.

Per me invece la lente fotocromatica non è fondamentale. In MTB nei boschi uso solo occhiali con lenti trasparenti, anche su strada con tempo nuvoloso.
Mentre con bel tempo su strada occhiali da sole.
Avevo provato i fotocromatici ma nel "dentro-fuori" dai boschi si schiariva in troppo tempo e la visibilità almeno per me ne risentiva.
 

francis1

Well-known member
I fotocromatici hanno pro e contro......il problema più grosso secondo me è nel passaggio da sole pieno a ombra nel bosco: lo schiarimento della lente non è immediato e la cosa, specie in una discesa a velocità sostenuta magari su terreno non proprio liscio, può essere pericolosa......l'ideale sarebbe la nuova lente Out of con il chip che fa schiarire o scurire la lente in qualche centesimo di secondo, ma oltre ad essere decisamente costosa, è anche poca indicata per la mtb, dove tra rami e cose varie si riga facilmente......
Io infatti in discesa, a meno di essere in una zona in cui so che il 90% del tempo non sei in mezzo al bosco, metto la mascherina con lente trasparente......
Per giri meno """"estremi"""" invece la fotocromatica è la scelta migliore......
 
Top