Test sci Carpani

Ah! ora recensisco i compari di giornata:

Wow: signore della neve. Elegante sia nella sciata che in tutto il resto. Volete sapere, da uno che ce l'ha, come è una giacca a vento in carbonio e argento da 7.000 euro o un pantalone tecnico in cachemire appena uscito in norvegia? Chiedete a lui. Volete qualcosa di nuovo ma usato una volta sola di livello super top: iscrivetevi, dopo di me, nella sua mailing list dell'usato. 😂

Carlo: non del forum purtroppo. Pisano, amico e storico cliente Carpani. Un misto fra Piero Pelù e Jack Sparrow. Grossista di biancheria intima. Un figo. Ecco uno dei suoi sci Carpani

Entrambi ottimi sciatori e persone simpatiche. Grazie della giornata!
 

Allegati

  • IMG-20230304-WA0013.jpeg
    IMG-20230304-WA0013.jpeg
    118.3 KB · Visualizzazioni: 70
🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣🤣

Grazie per “ottimo sciatore” . . . termine in questo caso “leggermente” eccessivo ! ! !
 
“Noi facciamo sci che puntano, si dice in gergo”

Scolpite nella pietra, e nella mia testa, le parole di Matteo Brida la prima volta che mi mise in mano un loro paio di sci.

Ovviamente ho finito per comprarli.

Sono sci veramente diversi da qualunque pari categoria che abbia mai provato.

Alla terza curva avevo la sensazione di scendere con un bambino seduto sulla spatola degli F6
 
Grandi recensioni e sono contento di non essere stato smentito. Sostengo da sempre che i Carpani sono sci con un' anima...un anima racing che sta a noi cogliere. Chi non la coglie non si merita un Carpani. Filippo è un grande e Matteo non è da meno. Vi invito a riflettere su quale sia l' impegno, per una piccola azienda come la loro, nel fare tutti questi ski test . Domani ci sarò anche io con un gruppo di amici. Lasciateci qualche sci da riprovare!
 
Grandi recensioni e sono contento di non essere stato smentito. Sostengo da sempre che i Carpani sono sci con un' anima...un anima racing che sta a noi cogliere. Chi non la coglie non si merita un Carpani. Filippo è un grande e Matteo non è da meno. Vi invito a riflettere su quale sia l' impegno, per una piccola azienda come la loro, nel fare tutti questi ski test . Domani ci sarò anche io con un gruppo di amici. Lasciateci qualche sci da riprovare!
Spero di farmi una sciata con voi!
 

.

Giacca rossa di 10 anni fa con toppa Audi pantaloni e casco azzurri. ( I completi buoni sono nella casa in montagna) mi riconosci perché sono quello che non sta mai zitto.
 
Altra sensazione, un po' conseguenza della prima: sono sci per livelli alti. 6 e 7. Fine. Può sciarci anche un 5 con quasi tutti quelli provati oggi ma è un nonsenso secondo me. Son troppo buoni.

Invece secondo me sono sci che, pur essendo molto "solidi sotto al piede", proprio per la caratteristica comune un po' a tutti i modelli di agevolare l'ingresso in curva, sono forse adatti, più che altri sci di altri marchi, a livelli anche inferiori a quelli ai quali sulla carta si dovrebbero rivolgere.
Chiaramente è una considerazione personale, io sicuramente non sono nè un livello 6 nè un livello 7, ma un Carpani me lo sono preso perché mi ha trasmesso molta confidenza (in realtà poi il gs maestro che ho preso è secondo me meno performante del f4 maestro che ha sostituito e che avevo provato lo scorso anno in Aprica e, nonostante il mio non alto livello, avrei preferito un comportamento più da f4).
Ma lo sci (inteso come attrezzo) è a mio parere proprio una scelta personale, ho un Fischer The Curv CB che pur essendo sulla carta per un livello superiore al mio, mi trasmette una confidenza eccezionale.
Sempre per la questione di gusto per esempio, a differenza delle impressioni lette sopra, dei modelli provati in Tonale a me e piaciuto tantissimo lo R1 mentre non mi ha entusiasmato il prototipo con serigrafia tutta bianca 185 r21.

Comunque i Carpani sono sci di cui ci si innamora, concordo con @Tornado68, sono sci che hanno un'anima (e non mi riferisco solo a quella in legno...)
 
Mia moglie ne ha un paio da 3 anni ed ormai farò fatica a fargli provare altro ed anche lei non è certamente Mazzinga.
Sarà che conoscendo chi ti fa gli sci la sua storia, come li fa e dove li fa, sarà che avere ai piedi un prodotto fatto a mano in Italia da Italiani ha un'aurea di esclusività che non si ritrova in molti altri prodotti, ma ad uno sci Carpani perdoni un po' tutto, ad altri sci ( che paghi quasi la stessa cifra ) si perdona molto meno...... Oppure un Carpani è esente da difetti ? :unsure:
 
Oggi giornata all'Aprica scopo ludico con plus del test Carpani. Giornata spettacolare e neve fantastica . Io 54 anni livello " Efficace".
Ho avuto il piacere di sciare un paio di piste con Cristianocci che posso confermare essere un ottimo sciatore e conversatore . Avrei speso molto volentieri più tempo con lui ma figlio ed amici al seguito mi hanno obbligato a salutarlo presto.
Ho riprovato Master SLR e per la prima volta Maestro SX ed il prototipo bianco da 176 cm.

- Maestro SX , avevo provato tanti anni fa il F2 se non ricordo male . E' uno sci da capire con struttura solida e coda con chiusura automatica. Su neve dura l'ho apprezzato e rivalutato molto . Non lo comprerei perché preferisco ancora le geometrie tradizionali ma è comunque uno sci ottimo da consigliare ma da non comprare a scatola chiusa.

- Master SRL è uno sci che mi era piaciuto moltissimo su neve non sua ed oggi su neve compatta mi ancor più convinto lo comprerei domani se non avessi in casa già un SL bellissimo (due sarebbero troppi).

- Lo sci del Papa come lo ha definito Filippo Carpani 176 cm con geometrie che non conosco. Non andrà mai in produzione ed è un peccato perché a me è piaciuto tantissimo.
Sembra di sciare un SL ma con stabilità da GS. Eccellente in tutti gli archi facile non troppo stancante, uno dei migliori sci provati quest'anno. Non ho aggettivi per descriverlo se non "Eccezionale". Lo comprerei ? Assolutamente sì .

Un ringraziamento a Filippo per la sua super disponibilità e per la preparazione eccelsa dei suoi giocattoli per adulti.
 
Ultima modifica:
Secondo giorno di test: riprovati SLR1 (165 fis gara), riprovati Maestro Sx (175 geometria invertita), provati f5 182 r23. Avevo in lista dei master GS da 185 ma non sono riuscito a mollare gli SX... Volevo anche riprovare i prototipi di prossima presentazione ora bianchi, da 185 r25, ma il genio di turno li ha tenuti tutta la mattina... vabbè.🤣
Conosciuto e sciato con Tornado e suoi amici. Bravi sciatori davvero e persone molto molto simpatiche. Uno la copia di John Cusack!

Considerazioni generali: confermo che i Carpani provati sono tutti sci eccellenti. Rispetto agli sci provati in altri ski test fatti negli ultimi 3 anni (Volkl, Rossignol, Head) e paragonati ai miei sci (Volkl GSX piastra piston 185 r23, Elan Gsx 182 r>25, Volkl Race Tiger uvo 180 r19, Speciale Equipment 175 r15, Head i.sl 165 r12.1) sono semplicemente molto migliori. Tout court. Forse solo il Volkl 185 gsx gli si avvicina. Ma distante...
I Carpani hanno tutti una struttura davvero di altissimo livello. Sotto i piedi si sente. Senti la loro stabilità, la loro precisione e la loro potenza. Ma paradossalmente questo non li rende difficili o "gnucchi" ma più sciabili. Dal 165 da CDM al 192 col codone. Le geometrie dei Carpani sono, a mio parere, la loro seconda marcia in piu. Geniali. Tutti hanno come caratteristica di entrare facilmente in curva, quelli col codone ti portano anche fuori con una elasticità splendida. Vanno sciati, e ti portano a farlo, belli avanti. Non perché le code non ti sorreggono, semplicemente perché così facendo senti quanto valgono questi sci. Per tutto ciò continuo a pensare siano sci per sciatori di livello 6 e 7. Credo che questi sciatori ne possano davvero apprezzare la qualità superiore rispetto ai classici sci top da negozio delle marche più classiche. I livelli dal 5 in giù, pur potendoli chiaramente apprezzare ed essendone comunque aiutati, penso si perdano un po' il loro vero bello... Ma meglio un Carpani comunque😂

Preciso che non mi pagano! Anzi mi sa che dovrò tirare fuori io dei bei soldini perché ne ho "ordinati" 3😂🤣
 

Allegati

  • IMG_20230305_193348.jpg
    IMG_20230305_193348.jpg
    203.5 KB · Visualizzazioni: 50
Ultima modifica:
Secondo giorno di test: riprovati SLR1 (165 fis gara), riprovati Maestro Sx (175 geometria invertita), provati f4 182 r23. Avevo in lista dei master GS da 185 ma non sono riuscito a mollare gli SX... Volevo anche riprovare i prototipi di prossima presentazione ora bianchi, da 185 r25, ma il genio di turno li ha tenuti tutta la mattina... vabbè.🤣
Conosciuto e sciato con Tornado e suoi amici. Bravi sciatori davvero e persone molto molto simpatiche. Uno la copia di John Cusack!

Considerazioni generali: confermo che i Carpani provati sono tutti sci eccellenti. Rispetto agli sci provati in altri ski test fatti negli ultimi 3 anni (Volkl, Rossignol, Head) e paragonati ai miei sci (Volkl GSX piastra piston 185 r23, Elan Gsx 182 r>25, Volkl Race Tiger uvo 180 r19, Speciale Equipment 175 r15, Head i.sl 165 r12.1) sono semplicemente molto migliori. Tout court. Forse solo il Volkl 185 gsx gli si avvicina. Ma distante...
I Carpani hanno tutti una struttura davvero di altissimo livello. Sotto i piedi si sente. Senti la loro stabilità, la loro precisione e la loro potenza. Ma paradossalmente questo non li rende difficili o "gnucchi" ma più sciabili. Dal 165 da CDM al 192 col codone. Le geometrie dei Carpani sono, a mio parere, la loro seconda marcia in piu. Geniali. Tutti hanno come caratteristica di entrare facilmente in curva, quelli col codone ti portano anche fuori con una elasticità splendida. Vanno sciati, e ti portano a farlo, belli avanti. Non perché le code non ti sorreggono, semplicemente perché così facendo senti quanto valgono questi sci. Per tutto ciò continuo a pensare siano sci per sciatori di livello 6 e 7. Credo che questi sciatori ne possano davvero apprezzare la qualità superiore rispetto ai classici sci top da negozio delle marche più classiche. I livelli dal 5 in giù, pur potendoli chiaramente apprezzare ed essendone comunque aiutati, penso si perdano un po' il loro vero bello... Ma meglio un Carpani comunque😂

Preciso che non mi pagano! Anzi mi sa che dovrò tirare fuori io dei bei soldini perché ne ho "ordinati" 3😂🤣
Confermo non lo pagano , è amore spontaneo !
 
SLR1: sci sl da CDM. Vero. C'è ne sono tre tipi: uno con la parte anteriore più rigida, uno con la parte centrale più rigida ed uno con la coda più rigida. Fra i pali la cosa permette di sceglierlo secondo il proprio tipo di sciata. Quello disponibile era l'A1 e cioè quello con parte anteriore più rigida. Perfetto per me che ci voglio fare anche in campo libero dei curvoni a lungo raggio ed a velocità sostenuta. Fantastico. Confermo. Ordinato. Devo solo capire se prenderlo usato di ritorno dal classico palista che lo ha messo in gara poche volte o nuovo.
 
F5 182 r23: bello. Bello bello. Un race carv che non vede nemmeno i vari race carv da negozio. Più struttura, più stabilità, più tutto. Peccato oggi ci fosse un po' troppa gente e che lo abbia provato su pista troppo semplice. Quindi ne ho apprezzato solo parzialmente le doti. Avrei dovuto portarmelo sulle nere. Ma anche sul semplice, paragonato ad esempio al mio race Tiger Volkl, è un altro pianeta.
 

Allegati

  • IMG_20230305_102302.jpg
    IMG_20230305_102302.jpg
    185 KB · Visualizzazioni: 38
  • IMG_20230305_102307.jpg
    IMG_20230305_102307.jpg
    187.4 KB · Visualizzazioni: 37
Maestro SX 175 r14: ieri il socio di Filippo (non Andrea che non c'era) mi ha chiesto se avessi dovuto scegliere solo uno degli sci provati ed avere solo quello, come se mi avessero rubato i miei🤘, quale sci avrei scelto. Ho detto il Maestro SX. Perché ti fa fare tutti gli archi, lo puoi sciare tranquillo o col massimo dell'energia ed è sempre strappasorriso. Oggi confermo al 100% quello che ho detto ieri.
Uno sci solo? Tutta la vita questo.
Ed è uno sci che nessuno fa così. Geometria geniale. Struttura da sci fis. Facile da sciare. Pieghe da paura.
Vuoi sentirti Reilly McGlashan? Perfetto.
Oggi mi ha regalato le mie prime due curve col culo per terra. Bellissimo. Lo amo.
Ordinato. Nuovo. Colori miei😂🤣😁
 

Allegati

  • IMG-20230305-WA0004.jpeg
    IMG-20230305-WA0004.jpeg
    145.5 KB · Visualizzazioni: 58
  • IMG-20230305-WA0006.jpeg
    IMG-20230305-WA0006.jpeg
    124.6 KB · Visualizzazioni: 58
Ultima modifica:
Top