Test sci Carpani

Per quanto mi piaccia il blu (da sempre mio colore preferito) devo dire che bianchi sono comunque molto belli. la livrea è veramente pulita e chiara. Peccato si perda la possibilità di personalizzazione
sono stato un precursore...il mio che ho ordinato l'ho fatto fare praticamente così pur non sapendo nulla....
 
sono stato un precursore...il mio che ho ordinato l'ho fatto fare praticamente così pur non sapendo nulla....
O magari han fatto il render del tuo e gli è piaciuto particolarmente :ROFLMAO:
A parte gli scherzi allo skitest avevo preferito anch'io la serigrafia bianca dell'SXR rispetto a quella degli altri modelli, ma alla fine sono gusti
 
O magari han fatto il render del tuo e gli è piaciuto particolarmente :ROFLMAO:
A parte gli scherzi allo skitest avevo preferito anch'io la serigrafia bianca dell'SXR rispetto a quella degli altri modelli, ma alla fine sono gusti
si si, si scherza....ovvio son gusti, a me piacciono il più puliti possibile ed il bianco in modo particolare...sarà che mi ricorda la neve...mi manca solo questa settimana da aspettare, che però sembra lunghissima 😅😅😅
 
Ciao a tutti,
Sono appena rientrato in hotel dopo la mia prima giornata di test.
Ho provato 6 sci oggi: r1sl 165 fis gara, i prototipi da 185 raggio 20 per ora tutti bianchi, i maestro sx 175 r14 a geometria invertita, gli r1 in versione 171, gli f4 192 r27 (?) Ed un altro prototipo da 175 che non verrà prodotto.
Tutti sci di livello eccellente. Alcuni, a mio parere, davvero eccezionali. Poi, se gradito, vi dico le mie impressioni modello per modello con le foto.
Ultima cosa: filippo e il suo socio (mi sfugge il nome, scusate!!) sono gentilissimi e davvero stracarini.
(E prima cosa bella della giornata, mentre aspettavo il primo paio di sci, ho conosciuto un altro forumista, il dott. WOW, con cui ho sciato per quasi tutto il giorno!)
 

.

Ultima modifica:
Comunque Cristiano scia veramente bene ! ! !
Stargli (parzialmente) dietro é stata una faticaccia ! ! ! 🤣 🤣 🤣
Ottima giornata all’Aprica (che grazie alla sua esposizione non tradisce mai), neve perfetta per un test sci, dura al mattino e poi ha leggermente mollato, spettacolare la Magnolta Inferiore (dura dura ma super divertente), nel complesso tutte le piste sono in buone condizioni (per ora)
Sci provati :
Prototipo 2023 - 2024 : misura 185 r 21, lo sci é un evoluzione del Maestro (hard) e ne ripropone le caratteristiche, tenuta fantastica e gran propensione a “girare”, francamente non si sente ne la lunghezza ne il raggio . . . grande sci nella filosofia Carpani

Prototipo X : 176 r ? (penso 16) é uno sci utilizzato per le prove comparative del nuovo modello, con utilizzo di materiali particolari, non mi ha particolarmente colpito, mi é sembrato un po sordo con code molto rigide e spatole non particolarmente piantate . . . come confermato dai boss é solo uno dei prototipi (non sara in produzione in questa configurazione)

R1 SL : sci fis da slalom 165 r13 . . . se mi facessi guidare dall’emozione del momento lo comprerei . . . ieri ! ! ! Non mi sono mai piaciuti gli SL ma questo é un sensazione unica, gira quanto vuoi (ed io lo sfruttavo molto parzialmente . . . ), tenuta oltre il limite nel breve, nel medio e anche allungando la curva e, sopratutto, uno sci che non ti mette (quasi mai) in difficolta . . . Cristiano su questo sci sembrava una “trottola” 😎 😎 😎 . . . per contro essendo uno sci cosi dinamico ti invita a fare un numero abnorme di curve con conseguente, rapido, affaticamento
E, sembrerà strano, non aggancia neppure troppo nelle curve spazzolate. A livello “assoluto” il miglior sci provato oggi

R1 : 171 cm r14 , l’evoluzione del Gs, sci potente ma se devo dire la veritá non mi ha esaltato, probabilmente la misura un po corta per questa tipologia di sci, se ho capito bene, non verrà piu prodotto per lasciare spazio al nuovo modello

Sx Maestro : 175 cm R 14, sci con sciancratura invertita, lo scorso anno lo avevo provato (a fine giornata) e non mi aveva particolarmente colpito, invece oggi mi ha divertito un sacco, sci che richiede sempre gli spigoli ma é molto bello da metà curva in poi . . . unica attenzione sui piani (se si scia rilassati) dove é piu facile spigolare.

Grazie a tutto il Carpani Team . . .
 
Vabbè ci provo pure io a fare le mie impressioni che sono abbastanza simili a quelle di wow:

R1sl 165 fis: spettacolare.
Uno sci da coppa del mondo preparato ad arte. Non è uno sci proprio per tutti. Nel senso che per sfruttarlo almeno al 60-65% devi essere in forma e sapere quel che fai. Devi stare bello centrale o avanti. Io lo avrò sfruttato al 50%... Uno sci davvero di altissimo livello. Senza dubbio il miglior sl fis mai provato da me.
Io cerco un sl fis non per fare pali ma per sciare in campo libero e che mi permetta anche archi lunghi senza mancare di struttura. L'slr è perfetto. Tra i pali conto di provarlo e non ho dubbio sarà una bomba.
 

Allegati

  • IMG_20230304_092356.jpg
    IMG_20230304_092356.jpg
    166.7 KB · Visualizzazioni: 64
Ultima modifica:
Cristiano, noi abbiamo sciato con il Fis che chiama R1 SL . . . non il modello Slr (che é il modello SL Master)
Per capirci quello bianco (sul sito Carpani) e non quello blu
 
Prototipo 2023 - 2024 misura 185 r 21: provato solo per una discesa quando WOW me lo ha concesso!🤣
Prima impressione, un race carv di cui fidarsi alla grande e che consente pieghe esagerate. Molto "pastoso". Scendevo dal r1sl quindi magari ero condizionato. Dopo 5 o 6 curve ho guardato lo sci esterno ed era una banana tanto era deformato. E io non sono forte come dice wow... Bello. Domani lo riprovo e aggiungo parere più approfondito.
 

Allegati

  • IMG-20230304-WA0003.jpeg
    IMG-20230304-WA0003.jpeg
    85.7 KB · Visualizzazioni: 54
Maestro sx 175 r14 geometria invertita: uno degli sci che ero più curioso di provare.
Una macchina da curve in conduzione con pieghe da culo per terra. Divertentissimo. Strutturato. Ti fa entrare facile (come tutti i Carpani provati oggi) e ti lancia fuori dalla curva, credo, grazie al codone. Occhio solo a quando si va dritti!😂. Bellissimo. Domani lo riprovo🤣😂!!
 

Allegati

  • IMG-20230304-WA0005.jpeg
    IMG-20230304-WA0005.jpeg
    144.6 KB · Visualizzazioni: 55
  • IMG-20230304-WA0007.jpeg
    IMG-20230304-WA0007.jpeg
    163 KB · Visualizzazioni: 57
Maestro R1 171 r15: sci di cui ho letto benissimo ma dopo le emozioni dei primi tre sci questo mi ha colpito meno. Sempre un ottimo sci ma credo sarebbe stato meglio 181 o 185 per esprimere le sue caratteristiche. Cosi e' facile e divertente ma non strappasorriso come gli altri. Forse più facile dell'sx e sicuramente dell'R1sl. Da provare in misura diversa per me.
 

Allegati

  • IMG-20230304-WA0009.jpeg
    IMG-20230304-WA0009.jpeg
    105.8 KB · Visualizzazioni: 46
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: wow
F5 master 192 r27 fis: sci che ho trattato con rispetto durante la prima discesa attento anche ai consigli di Filippo Carpani. Seconda discesa ho tolto il rispetto e ho iniziato a maltrattarlo (per quanto io sia in grado). Meraviglia. Puoi carvare con mano a terra a 80 all'ora senza temere si sposti di un centimetro. Sei in treno. Freccia rossa. Non credevo ma è uno sci che bisognerebbe avere. Ti insegna e ti migliora. Attacco montato bello avanti me lo ha reso di certo più semplice da gestire. Emozionante. Non ho molti paragoni perché lo sci più lungo che ho è un 185 r25 volkl GSX piastra piston da cross. Piu impegnativo del mio questo f4 ma più stabile e paradossalmente più semplice. Anche questo ha coda larga il che direi aiuta non poco. Bello bello bello.
 

Allegati

  • IMG-20230304-WA0011.jpeg
    IMG-20230304-WA0011.jpeg
    99.9 KB · Visualizzazioni: 43
  • IMG-20230304-WA0017.jpeg
    IMG-20230304-WA0017.jpeg
    111.6 KB · Visualizzazioni: 44
Prototipo x 175 o giù di lì r bho direi 14-15: il fatto che questo sci non andrà in produzione fa capire quanto siano eccellenti quelli che ci vanno. È un ottimo sci. Semplice. Non ho sentito particolarmente leggero in punta come so diceva un maestro polacco stamattina. Sci che a mio parere potrebbe dare la paga al 70% dei race carv da negozio.
 

Allegati

  • IMG-20230304-WA0021.jpeg
    IMG-20230304-WA0021.jpeg
    101.3 KB · Visualizzazioni: 48
Considerazioni generali dopo prima giornata, dal mio mediocre punto di vista. Premetto che non sono molto sensibile: 2 o tre cm in più o raggi diversi di uno o due metri non li colgo. Quindi accontentatevi😁:
I Carpani credo siano sci che entrano molto molto bene in curva. È una caratteristica comune a tutti i modelli. Sono strastabili e l'effetto treno piantato sui binari c'è sempre. Oggi non ho mai fatto una curva derapando o un corto all'italiana. Sempre conducendo. O provandoci almeno... Non mi era mai capitato. Ma gli sci lo pretendono. Credo sia una questione di struttura e di geometrie. Non di raggi. Di geometrie. Credo. Sci con stessi raggi provati prima o che posseggo mi hanno dato sensazioni diverse. Non vorrei essere troppo entusiasta ma direi sensazioni peggiori. Anzi mi correggo: oggi ho capito che vi sono livelli diversi di sci. I Carpani sono di un altro livello. Tutto qui.
Nei negozi sto livello non lo trovi.
Parlando di eccellenze, non ho provato tanti stockli ma 2 recentemente li ho provati, molto buoni, ma non erano così.
Questi sono Carpani. Sono italiani e sono favolosi.

Altra sensazione, un po' conseguenza della prima: sono sci per livelli alti. 6 e 7. Fine. Può sciarci anche un 5 con quasi tutti quelli provati oggi ma è un nonsenso secondo me. Son troppo buoni.
Ultima considerazione di oggi: ho sentito praticamente tutti quelli che li provavano, di livelli diversi, esserne molto contenti ed impressionati e spesso dare molto merito alle lamine. Detto che sono preparati da Dio e uno che prepara gli sci così vuol dire che ci capisce alla grandissima di sci (Filippo Carpani) le lamine non c'entrano molto secondo me. Credo siano uguali alle lamine di head, rossignol etc. Credo quello che strappa il sorrisone mentre li usi ( o la risata come spesso mi è capitato oggi) siano geometrie e materiali che vengono scelti dopo un lungo lungo.processo di studio, sperimentazione e test.
Domani ci risiamo dentro. Che figata!😂😂
 
Top