Altopiano di Asiago, le nuove Melette

mamosoft

Member
EB1_BAB4_D-90_B3-4_AB2-_A796-_C635_CF5423_D2.jpg


Sono in corso i lavori per la realizzazione della nuova ski area Melette nel Comune di Gallio, Altopiano di Asiago.
Lavori finanziati per circa 10.000.000 da Fondo ODI (circa 8.000.000) e dai Comuni di Asiago e Gallio.

L'attuale problema è determinato dalla società di gestione che dovrebbe essere rilevata da una nuova spa ad azionariato diffuso.

Apertura prevista per l'inverno 2018/2019, sempre che la spa di cui sopra riesca a raccogliere i fondi necessari.
 

fla5

(Super) Skifoso!
Il resto della skiarea com'è messo? ci sono lavori da fare visti gli ultimi anni di chiusura/abbandono?
 

mamosoft

Member
Il problema grosso è quello dell'innevamento artificiale da rifare completamente, in particolare i bacini di raccolta.
Non è area ricca di acqua quindi va fatto un grande lavoro di raccolta.

Gli impianti in cima sono composti da due seggiovie relativamente recenti, una biposto e una triposto.
Poi delle sciovie che potrebbero, credo, essere mantenute a supporto dell'area.
Sarebbe bello cambiassero anche quelle ma non mi pare sia in programma.

La malga in cima era in ampliamento ma è tutto bloccato: con poco credo si possa finire.
 

Commissario

New member
Siamo sicuri si raccolgano i fondi per rilevare la vecchia proprietà?
Se non ci si riesce cosa succede?
E se tutto va a buon fine che gestisce poi il tutto ?
Ho letto che impianti piccoli come questo praticamente ogni anno sono in perdita a causa degli elevati costi di gestione, chi tappa eventuali buchi?

Sarei molto contento se andasse tutto a buon fine, mi sembra però difficile che si inizi a costruire senza sapere se ci sarà e chi sarà il gestore.
 

Pioggiasultetto

Semi-ski-snowboarder
Spero che i costi di gestione di quella seggiovia automatica a 6 posti non affossino poi la società.
A mio parere la seggiovia fissa a 4 posti prevista all'inizio era più gestibile. Peccato poi per la zona "Buson" che è stata eliminato dal progetto.
 

mamosoft

Member
24mxsmo.jpg

Una visione complessiva.
 

mamosoft

Member
7CC27DC9-6C51-4E18-97D7-3DB4AD226575.jpg

Oggi in centro ad Asiago
 

mamosoft

Member
9876EFBC-802A-447A-9824-CFAE3CFB88EC.jpg


C8E8E070-DD58-4AD2-B94B-57CE41238633.jpg


323045CC-BBCA-4B6E-A160-F289A0E3D265.jpg


96FB66AC-C5AA-4C0C-89AD-6FAC4F11EA6E.jpg


4C38D9E2-F59C-4A82-8A11-64DDC70F3ECA.jpg
 

Fabio

Member
Staff Forum

Lo ammetto: non avrei dato 1€ alla scommessa di vedere una esaposto in Asiago. Adesso che vedo la seggiola in carne ed ossa, vedo il progetto e tutto il resto, arriverei a scommettere ben 10€ che l'impianto si farà e verrà fatto funzionare almeno 15 giorni.

Grazie per gli aggiornamenti e forza Melette!
 

neveSenior

Member
sono pienamente d'accordo con il divino
le melette sarebbero un oasi e mi ricorda pure l'infanzia con i primi passi sugli sci
avanti tutta (anche se quest'anno con le pelli era fantastico con impianti fermi e zero gente in giro :D )
 

Blitz_81

Ravanatore seriale
Per pietà delle cervicali dei forumisti ho ricaricato le foto dritte :skifrusta:

207377-porcoeforaaa-cheavaca.jpg


207379-porcoeforaaa-detomare.jpg


207380-porcoeforaaa-girastecassodefoto.jpg


207378-porcoeforaaa-chemevieneltorcicollo.jpg


207381-porcoeforaaa-ziocavaron.jpg
 

mamosoft

Member
Grazie non so perché si sono caricate storte.
 

mamosoft

Member
Comunque vedendo le intenzioni, sono un po’ deluso dal progetto di innevamento che prevede una copertura solo di 1/3 delle piste.
Inoltre non ho capito il senso del tapis roulant che vogliono mettere.
 

mamosoft

Member
 

mamosoft

Member
➡ #Melette: ALEA IACTA EST!!!
Ieri, giovedì 8 marzo, i promotori dell’iniziativa “Riapriamo le Melette” hanno raggiunto l’accordo con la famiglia Marchesi e ufficialmente firmato il preliminare di acquisizione della società Melette 2000 srl. Una giornata che segna finalmente un passo storico e concreto verso la reale riapertura della ski area.
A breve sarà indetta una riunione riservata ai sottoscrittori dell’iniziativa, che ringraziamo ancora una volta per aver creduto nel progetto. AVANTI TUTTA!
 
Top