Auto a metano e montagna.

nonnosciatore

Well-known member
nonnosciatore vai su metanauto e c'è la mappa di tutti i distributori di metano, paese per paese, regione per regione.
O sai dove sono o non li vedi passando se non fai grande attenzione.
Tanto per farti l'esempio di Saalbach.. hai un distributore di metano pochi km prima o dopo (a seconda di dove vieni) di salire nella valle, a Maishhofen e altri più avanti nelle vicinanze.. tanti nella direzione Zell am see-Salisburgo..ce ne sono 2 in Zillertal..1 dopo Gerlos.. 2 in oetztal.. un'infinità sulla direttrice Innsbruck-Salisburgo ed anche sulla direttrice Tarvisio-Salisburgo..non raccontate storie a me che mi sparo tour partendo da Villach e risalto fuori in Val d'Aosta dal Gran San Bernardo attraversando a metano anche la Svizzera.. ci sono punti di rifornimento strategici per ogni giro..
Ci sono le apposite mappe che io non consulto più perché li so a memoria.. le valli di austria e svizzera le conosco tutte a memoria ed a memoria i loro distributori, i rifugi alpini e comprensori sciistici.. idem per tutta la catena alpina francese di confine e oltre che si fa invece a gpl quando mi sparo i trekking lì.
Di materiali e new style non so una mazza.. di archeologia sciatoria pendo dalle labbra di Kaliningrad.. ma la geografia alpina sciistica, pedestre e stradale è il mio pane nonno,fidati..
E poi.. se vuoi girare a metano non puoi andare alla cieca.

In VDA c'è un solo distributore ad Aosta, Sulla Piacenza-Torino-Quincinetto, manco un distributore, ma solo fuori autostrada. Invece sulla A14 se si va in direzione Bo-Ta, all'altezza di Ancona, solo ed esclusivamente l'area di servizio sulla corsia opposta ha il metano, allora uscire ad Ancona Nord, rientrare nella direzione opposta (verso Rn), dopo pochi ma pochi km c'è il distributore, si fa il pieno e dopo altri 2 km si riesce (è un nuovo casello appena inaugurato) e si rientr nella direzione del viaggio, Dopo di che se si viaggia di notte nulla più su questo percorso, perchè aprono, quelli fuori autostrada il mattino seguente. Per esempio a 2 km da Vasto Nord vi è un distributore. A Termoli c'è ne uno proprio di fronte il casello, A San Severo uno a 5 km dal casello, così come a Foggia. Ognuno conosce bene quelle che bazzica (le zone). Ad Udine vi è un solo distributore, che per trovarlo..................................................
 

nakaniko

New member
Io dal 99 benza+gpl. Un po' per ecologia un po per economia. Poi sentendo certe rogne nei nuovi turbodiesel, potenti, ma anche nello sfondarti il portafoglio se le cose vanno male... Io c'ho il portafogli sottile e delicato eh.
Chiaramente non posso parlare per il metano, ma se dovessi rifare un impianto lo farei a metano adesso, mi pare ch il serbatoio sia toroidale anche epr il metano adesso e non massacri più i bagagliai come il vecchio bombolone.
Ma conto tentissimo sulle elettriche, se sentiste cosa mi racconta mio fratello dalgi Usa sulla Tesla... E in Germania le ho viste io le file di colonnine della Tesla enne stazioni di servizio, autohof o come si chiamano.
Con gpl e metano o sentito - e personalmente sperimentato - che non bisogna spingere troppo a fondo (o rtirare troppo il motore che dir si voglia). Fiona la 2013 ho spinto anche a 170 con due tre windsurf sul tetto e per ore nelel autobahn tedesche, bè a furia di spingere contro vento e pioggia ad Amburgo e semrpe a gpl ho sfondato il motore della mia Opel astra Sw, comunque a 183.000, comunque sostituito con buon usato che va e sono a 225.000.
Adesso ho imparato la lezione sempre gpl tranne quando devo tirare su per un passo o strada di montagna, allora rimetto a benza e ingrasso un po' i cilindri, tanto per tutte le auto a gas sarebbe prescritto di fare un pieno a benza ogni 5 (?) di gas, io lo faccio a rate (e con benza fatta in Austria che mi dura mesi hehehe).
Quindi non preoccuperei troppo che in montagna ce ne siano diversi, a meno di settimane bianche prolungate, io in quattro giorni l'ultima volta sono andato e tornato colle salite vabbè a benza e poi in montagna cavolo giri io collo sno' d'inverno e sù a piedi d'estate! Non col kiulo semrpe sul sedile dai hehehe
 

missouri

Well-known member
in merito al discorso del serbatoio tiroidale .. per il metano in realtà io le bombole sul caddy (non maxi) le ho sotto l'auto.. non sacrifico nessun bagagliaio ..
 

missouri

Well-known member
In VDA c'è un solo distributore ad Aosta, Sulla Piacenza-Torino-Quincinetto, manco un distributore, ma solo fuori autostrada. Invece sulla A14 se si va in direzione Bo-Ta, all'altezza di Ancona, solo ed esclusivamente l'area di servizio sulla corsia opposta ha il metano, allora uscire ad Ancona Nord, rientrare nella direzione opposta (verso Rn), dopo pochi ma pochi km c'è il distributore, si fa il pieno e dopo altri 2 km si riesce (è un nuovo casello appena inaugurato) e si rientr nella direzione del viaggio, Dopo di che se si viaggia di notte nulla più su questo percorso, perchè aprono, quelli fuori autostrada il mattino seguente. Per esempio a 2 km da Vasto Nord vi è un distributore. A Termoli c'è ne uno proprio di fronte il casello, A San Severo uno a 5 km dal casello, così come a Foggia. Ognuno conosce bene quelle che bazzica (le zone). Ad Udine vi è un solo distributore, che per trovarlo..................................................

Non è una novità che ci siano pochissimi distributori di metano in autostrada.. in genere sono a qualche km dalle diverse uscite e quindi bisogna uscire e rientrare.. è acqua calda.. per le zone che non bazzichi prima di dire che non ci sono distributori verifica sulle mappe.. sennò poi dici che non c'è un distributore per andare a Saalbach quando in 30 km di distanza ce ne sono 2.. io per le zone che non bazzico non parlo senza aver prima fatto ricerche in merito.
Se uno vuole andare a metano non si va a casaccio.. resta il fatto che in Austria contrariamente a quanto avevi affermato ce ne sono molti.. hai fatto proprio l'esempio sbagliato se volevi addurre la scarsità del metano.. se citavi la Francia ti andava meglio..
 

missouri

Well-known member
Io dal 99 benza+gpl. Un po' per ecologia un po per economia. Poi sentendo certe rogne nei nuovi turbodiesel, potenti, ma anche nello sfondarti il portafoglio se le cose vanno male... Io c'ho il portafogli sottile e delicato eh.
Chiaramente non posso parlare per il metano, ma se dovessi rifare un impianto lo farei a metano adesso, mi pare ch il serbatoio sia toroidale anche epr il metano adesso e non massacri più i bagagliai come il vecchio bombolone.
Ma conto tentissimo sulle elettriche, se sentiste cosa mi racconta mio fratello dalgi Usa sulla Tesla... E in Germania le ho viste io le file di colonnine della Tesla enne stazioni di servizio, autohof o come si chiamano.
Con gpl e metano o sentito - e personalmente sperimentato - che non bisogna spingere troppo a fondo (o rtirare troppo il motore che dir si voglia). Fiona la 2013 ho spinto anche a 170 con due tre windsurf sul tetto e per ore nelel autobahn tedesche, bè a furia di spingere contro vento e pioggia ad Amburgo e semrpe a gpl ho sfondato il motore della mia Opel astra Sw, comunque a 183.000, comunque sostituito con buon usato che va e sono a 225.000.
Adesso ho imparato la lezione sempre gpl tranne quando devo tirare su per un passo o strada di montagna, allora rimetto a benza e ingrasso un po' i cilindri, tanto per tutte le auto a gas sarebbe prescritto di fare un pieno a benza ogni 5 (?) di gas, io lo faccio a rate (e con benza fatta in Austria che mi dura mesi hehehe).
Quindi non preoccuperei troppo che in montagna ce ne siano diversi, a meno di settimane bianche prolungate, io in quattro giorni l'ultima volta sono andato e tornato colle salite vabbè a benza e poi in montagna cavolo giri io collo sno' d'inverno e sù a piedi d'estate! Non col kiulo semrpe sul sedile dai hehehe

Curiosa sta cosa che sui passi alpini bisogna tirare la macchina..e che a metano non si può salire a mille..per che cosa poi? per arrivare su 10 minuti prima? per consumare come folli?
 

gigiotto98

Well-known member
Mica sarai uno di quelli che si piazza davanti e si fa dietro 3km di coda a passo d'uomo?
 

missouri

Well-known member
Mica sarai uno di quelli che si piazza davanti e si fa dietro 3km di coda a passo d'uomo?

In salita non ha senso tirare il collo alla macchina.. non guadagni granchè e sprechi molto..
In discesa invece dove i cavalli contano meno e conta più avere tanta esperienza e saper usare il freno motore.. beh di solito i 3km di coda dietro di me si dissolvono in fretta..
 

gigiotto98

Well-known member
Quelli in coda ringraziano.
 

missouri

Well-known member
Quelli in coda ringraziano.

Eh si fa quel che si può.. in salita mi limito a difendere la posizione, con ogni mezzo..non voglio finire dietro a qualche puzzolente auto a gasolio..
 

nakaniko

New member
No bè ragazzi non fate deduzioni affrettate, da buon snowboarder freerider tendo a spinger molto la mattina, e anzi se c'è un passo senza proprio arrivare a fondo scala però la pur non piccola bestiona sw che ha i suoi bravi 100 cavalli e non pesa come le attuali manze a quatto ruote, bè dice il fatto suo. Solo che ricordi che un diesel gira in basso, e se non spinge ce l'hai sui maroni colle sue puzze davanti colla sua andatura costante, un benzina deve girare più nalto e quindi naturalmente londrvi tener più su di giri. Meno la attuale Sw, ma la mitica Alfa 33 la dovevi tenere fra i 3500 mi pare e i 4500, ma che goduria..

Per cui dicevo spesso salgo dal veneto sul San Pellegrino e chi lo conosce sa che col benzina sali sui tornanti in seconda e anche in prima, con un benzina per forza sali di giri. Ora il gpl è un combustibile secco e surriscalda per cui mi si dice non si deve esagerare, e io come detto ho fatto l'esperimento a mie spese ad Amburgo.

Sperimentate prima di parlare
 

nakaniko

New member
Ah per inciso negli ultimi anni ho fatto corse selvagge a windsurfate al nord tenendo lanpovera sw con mediamente 3 tavole 6vele quattro alberi tre boma moglie e via dicendo anche per due o tre ore quasi sempre a 170 specie nelle splendide curvone della A7al centro Germania, mi pare in zona Fulda. Ovvio che un benza gpl è ben sopra i 5000 giri e a gpl...
 

lukkinenski

New member
in merito al discorso del serbatoio tiroidale .. per il metano in realtà io le bombole sul caddy (non maxi) le ho sotto l'auto.. non sacrifico nessun bagagliaio ..

Sotto l'auto? Deve essere esplosiva come zona! :CICCIO
 

lukkinenski

New member
Per i gasolio -scettici su Quattroruote di maggio c'è un articolo che conferma la bontà degli odierni Euro 5 e 6 in merito alla capacità di rilasciare meno particolato rispetto all'aria in entrata nel motore. In soldoni filtrano l'aria delle ns amate città.
Ci sono tanto di link e citazioni alle ricerche fatte da istituti non rettiliani, che non conoscono il nwo e che sono accreditati dalla Scienza. Chi volesse.....comprasse e leggesse.
Per chi amasse interloquire di nanoparticelle e nanopatologie lo mando affanculo già da ora (la fuffa fuori). :MONKEY
 

gioluc

New member
golf a metano

Possiedo una golf a metano, 110 cv e 50.000 Km, nessun problema di velocità o potenza in pianura, in salita o in discesa; col caldo o col freddo. Non si nota differenza di potenza tra alimentazione a benzina e a metano. Rete di distributori ottima nel centro nord italia, ovviamente con un pò di attenzione; le app aiutano molto. Certo che se vuoi fare le corse in pista, è meglio scegliersi una Porsche.
 

missouri

Well-known member
Sotto l'auto? Deve essere esplosiva come zona! :CICCIO

Assolutamente no.. quando l'ho presa ho avuto anch'io la tua stessa obiezione ma diversi impiantisti mi hanno spiegato che le bombole che mettono sotto l'auto sono resistentissime alle botte e che la compressione necessaria per una loro deflagrazione è elevatissima.. mi spiegavano che la macchina dovrebbe schiacciarsi come una sottiletta perché la bombola esploda e che a quel punto è più facile che sia esploso il serbatoio di benzina.. cmq gli occupanti sarebbero stramorti..
L'unico neo è che certamente con una macchina a metano con bombole sotto non vai di sicuro a fare chissà che strade o sterrati sconnessi se non vuoi che le bombole sfreghino dappertutto..
 
Top