Colere Ski Area - Info e News

Andrea197

Active member
Finito adesso il consiglio comunale,approvato il project financing e dai prossimi giorni parte la gara delle concessioni per 40 giorni...sperando che si presenta solo Massimiliano altrimenti i tempi si allungano....chi vince la gara deve presentare il progetto alla paesaggistica e poi alla sovraintendenza del parco...da lì il via....praticamente quest anno non fanno niente anche se il comune continua a dire di sì e la seggiovia ha la proroga di 4 anni con revisione
 

scais

Active member
Finito adesso il consiglio comunale,approvato il project financing e dai prossimi giorni parte la gara delle concessioni per 40 giorni...sperando che si presenta solo Massimiliano altrimenti i tempi si allungano....chi vince la gara deve presentare il progetto alla paesaggistica e poi alla sovraintendenza del parco...da lì il via....praticamente quest anno non fanno niente anche se il comune continua a dire di sì e la seggiovia ha la proroga di 4 anni con revisione

Ok, in sostanza:
Stagione sciistica 2022/2023 solo proroga attuali impianti

Stagione 2023/2024 forse prima cabinovia 🚡

Speriamo bene

Almeno ora il futuro prossimo sembra più chiaro
 

Andrea197

Active member
Si dovrebbe essere così,praticamente fanno impianti nuovi...22mln di intervento cui 4,5 mln da regione lombardia
 

Andrea197

Active member
IMG-20220526-WA0007.jpg
 

scais

Active member
Si dovrebbe essere così,praticamente fanno impianti nuovi...22mln di intervento cui 4,5 mln da regione lombardia
Quindi dei 30 milioni iniziali ora si scopre che il privato ne metterà forse 17,5
Bene ma non benissimo
Ho impressione che sarà un grande BLEF
Naturalmente spero di sbagliarmi ma le cose per come sono raccontate appaiono confuse e contraddittorie
 

scais

Active member
Con il bando europeo probabile arriveranno almeno due offerte con i tempi che si dilatano ulteriormente e con il rischio di ricorsi e controricorsi con inevitabili ritardi e lievitazione dei costi sia per gli incarichi legali sia per il dilatarsi della progettazuobe

Se poi si considera che i costi in generali per edificare basamenti cemento e installare impianti in acciaio si dilateranno con aumento costi energetici è verosimile immaginare che bagget dovrà essere rivisto a breve

Io la vedo bene ma non benisssimo per usare un eufemismo
 

Andrea197

Active member
Quindi dei 30 milioni iniziali ora si scopre che il privato ne metterà forse 17,5
Bene ma non benissimo
Ho impressione che sarà un grande BLEF
Naturalmente spero di sbagliarmi ma le cose per come sono raccontate confuse e contraddittorie
io invece ho l impressione che tu parli sempre a vanvera...nel project financing non sono compresi la sistemazione dei rifugi e la costruzione di quello nuovo
 

Andrea197

Active member
Poi devono sistemare la pista Italia per poterla riaprire
 
  • Like
Reactions: pat

scais

Active member
io invece ho l impressione che tu parli sempre a vanvera...nel project financing non sono compresi la sistemazione dei rifugi e la costruzione di quello nuovo

Il tempo ci dirà la verità

Intanto per iniziare per la stagione 2022/2023 vivremo forse di proroga esercizio vecchio impianto vetusto da farsi il segno della croce prima di prenderlo

Vedremo poi se nella stagione 2023/2024 finalmente entrerà in esercizio la prima cabinovia 🚡
Io ho forti dubbi al riguardo

Troppo ottimismo e pressappochismo nel valutare le procedure burocratiche comporteranno fortissimi ritardi se non l’abbandono In toto del mega progetto
 

Andrea197

Active member
Il tempo ci dirà la verità su cosa scusa?se vai a leggere il project financing vedi che non sono inseriti i rifugi...per aprire la prima devono fare la revisione straordinaria quindi che segno della croce?nella tua amata lizzola non sono molto più moderni
 

zetaemme

Well-known member
Con il bando europeo probabile arriveranno almeno due offerte con i tempi che si dilatano ulteriormente e con il rischio di ricorsi e controricorsi con inevitabili ritardi e lievitazione dei costi sia per gli incarichi legali sia per il dilatarsi della progettazuobe

Se poi si considera che i costi in generali per edificare basamenti cemento e installare impianti in acciaio si dilateranno con aumento costi energetici è verosimile immaginare che bagget dovrà essere rivisto a breve

Io la vedo bene ma non benisssimo per usare un eufemismo
Secondo me invece non ci sarà la coda di offerenti...è già oro colato che ci sia un soggetto che vuole investire.
Al di là di questo non credo si tratterà di tempi brevi di realizzazione, anche nel caso di un solo offerente.
 

Andrea197

Active member
Secondo me invece non ci sarà la coda di offerenti...è già oro colato che ci sia un soggetto che vuole investire.
Al di là di questo non credo si tratterà di tempi brevi di realizzazione, anche nel caso di un solo offerente.
Anche per me non si presenta nessuno a parte loro...per i tempi mi preoccupa di più la sovraintendenza dei beni ambientali essendo su un parco
 
  • Like
Reactions: pat

Petrus

Apprendista Skiatore
 

Andrea197

Active member
20220527_095831.jpg
20220527_100427.jpg
 

Andrea197

Active member
Stanno preparando i pacchi di tubi perché mercoledì c è l elicottero per la distribuzione sui 2 km
 
Top