Salita al Cristallo da Rio Gere (con impianti)

Fabio

Member
Staff Forum
Alla forcella Staunies senza tanta fatica
Arrivare quasi in vetta al Cristallo con gli impianti di risalita



Cortina d'Ampezzo è una cittadina metà di un turismo composto da alpinisti "forti" ma anche da alpinisti "mondani" :D.
Ci sono alpinisti che vanno a scalare le vie delle Cinque Torri o del gruppo del Lagazuoi e Tofane e turisti più "piazzaroli" e "stanchi" :D

Grazie agli impianti di risalita aperti anche nel periodo estivo è possibile raggiungere dei posti da favola con il minimo sforzo fisico (ma non senza uno sforzo "economico").
Fino a qualche tempo fa era aperto anche il terzo tronco della funivia "Freccia nel Cielo" mentre attualmente non so se sia agibile (90% non lo è). In inverno è sicuramente chiusa.
Poi resta aperta la funivia del Faloria, che ti porta sulle piste del Tondi - Faloria e poi rimangono aperti i due impianti che ti portano sul forcellone del Cristallo. Ed è proprio di quest'ultima "seggio-funi-escursione" che parleremo :D


Il gruppo del Cristallo visto dal parcheggio del Rio Gere.
11490-rio-gere-cristallo-01.jpg



Gli impianti di Rio Gere e San Forca (seggiovia quadriposto automatica + Bidoncini coloratissimi) ti permettono di salire alla Forcella dalla quale si gode di un panorama "marvelloso" sulle Dolomiti della Val Pusteria e su quelle di Misurina.
Dapprima si sale con una seggiovia quadriposto ad ammorsamento automatico:
11491-riogere-cristallo-02.jpg



Si arriva in località San Forca e si scende per una cinquantina di metri per prendere i bidoncini (coloratissimi) che portano al Rifugio Lorenzi:

11492-rio-gere-cristallo-03.jpg



11493-rio-gere-cristallo-04.jpg



11494-rio-gere-cristallo-5.jpg


Altre foto dell'impianto che da San Forca porta al Rifugio Lorenzi si trovano qui:
Cabinovia - seggiovia Forcella Staunies

Il rifugio Lorenzi è un vero e proprio "rifugio per le acquile":
11495-rio-gere-cristallo-lorenzi-08.jpg



Dalla ringhiera blu, da dove parte il canale staunies nord, si gode di un vasto panorama sulle Dolomiti della Val Pusteria (che non ho mai visitato):






Qui sotto, "Le Tre cime" viste "da lato"; nella foto (che è ben storta :D ) si vede anche il Rifugio Auronzo ed il mega parcheggio con la fila di macchine... :(
A proposito, volevo chiedervi come è il giro delle Tre cime, se presenta qualche minima difficoltà o se è una comoda passeggiata. Apro un topic apposito.



Si ha inoltre una splendida vista sulle Tofane, la Marmolada ed il Sorapiss.
Vi assicuro che su, dalla terrazza "sospesa" del rif. Lorenzi, il panorama, nebbia permettendo, "vi riempirà il cuore". :DD
Le Tofane (ed in lontananza sulla sinistra il ghiacciaio della Marmolada):


Sempre le Tofane (agosto 2004):



La Marmolada, con lo sfregio della strada costruita per rifare il terzo troncone della Funivia :(
(Si vedono anche le Cinque Torri.)



Panorama delle Piste della ski area del Tondi-Faloria (sulla destra si vedono due puntini neri: sono le funivie del Faloria in volo :D ):



Dalla stazione a monte della cabinovia partono due ferrate. Una sale alla cime del Cristallo e non so come si chiama, l'altra è la famosa Ferrata Ivano Dibona.
Questo itinerario, se non erro, ripercorre vecchi camminamenti militari e passa per le fortificazioni militari erette in quella zona nela Prima guerra mondiale.
Per "sentito dire" il ponticello sospeso che si incontra alla partenza di questa ferrata è quello che viene fatto saltare nel film con Sylvester Stallone "Cliffhanger".
11496-riogerecristallo-12.jpg



Il tratto iniziale della ferrata Dibona avviene su comode scale metalliche:
11497-riogerecristallo17.jpg



Dalla terrazza del rifugio Lorenzi ci si sente "padroni del mondo" :D. Appena al di la delle ringhiere protettive partono canaloni ripidissimi e strapiombi infiniti.

Per salire ai circa 3000m slm del rifugio Lorenzi è possibile usare i propri piedi e scarponcini oppure allegerirsi il portafoglio :D ed usare la seggiovia e poi i bidoncini.
Quest'anno la tariffa che ti permette di fare andata-ritorno da Rio Gere è di 19.00 euro.
La salita a piedi presenta zero difficoltà fino a San Forca. Da San Forca in poi è necessario risalire il ripido ghiaione della Forcella Staunies e come per tutti i ghiaioni da percorrere in salita, 2 passi si sale e tre se ne scende :D
Il dislivello da Rio Gere alla forcella Staunies si aggira sui 1300-1400m.

Divertentissima la discesa a piedi della Forcella Staunies.
11498-riogere-cristallo-ghiaione.jpg



Si possono coprire circa 500-600 m di dislivello tutti su ghiaione. La prima parte è ripida e fatta di ghiaino tutto sommato fine: uno spettacolo.
La parte bassa è meno divertente in quanto inizia ad essere meno ripida e con sassi "bloccati".
Lo scorso anno, ai primi di agosto la forcella era ancora "mezza piena" di neve, mentre quest'anno, sempre ai primi di agosto di neve, nemmeno l'ombra :(
11499-riogere-cristallo-neve-forcella.jpg



Ecco una mappa complessiva della Gita. Sono disegnate anche le piste da sci.
Quella più alta, segnata in nero non viene più aperta con regolarità perchè troppo pericolosa:
Chi ha fatto la Pista della Forcella Stunies?
11500-rio-gere-cristallo-mappa.jpg



Altra foto dei coloratissimi ovetti gialli e rossi dell'impianto che sale al Rifugio Lorenzi:



Se passate per Cortina d'Ampezzo - Passo Tre Croci e volete fare una facile e per niente faticosa gita, salite al Cristallo con gli impianti e non ve ne pentirete :D
(Ed inoltre) Il Rifugio Lorenzi ha una ottima cucina e grappetteria :D
 

Fabio

Member
Staff Forum
Altre foto della Forcella Stunies e Rifugio Lorenzi qui: http://www.alpinforum.com/forum/viewtopic.php?t=8599 penso siano state scattate poco prima della stagione invernale. Probabilmente Novembre :think: Molto carine.
 

Fabio

Member
Staff Forum
Qui si parla della ferrata Dibona (per chi cercava informazioni)
:GR

attachment.php
 

Allegati

  • riogerecristallo125hb.jpg
    riogerecristallo125hb.jpg
    234.8 KB · Visualizzazioni: 24,534

Stroppolina

La Mascotte
mio papà voleva fare la forcella staunes...ma non facevano salire fino in cima...
 

CesareCT

New member
per Fabio: ma sei riuscito quest'anno a percorrere con gli sci il canalone che scende da forcella staunies?
 

testuser

Fabio test
Non lo aprono più. Al massimo puoi chiedere di salire in cima per poi farti Creste Bianche o Staunies Nord o Vallecant, o altre cose estremamente difficili.
 

lauretta22

New member
Faccio una domanda (magari stupida) ma se volessi arrivare dall'alta pusteria (san candido)al rifugio Lorenzi?come faccio?
 

Fabio

Member
Staff Forum
La cosa migliore e più facile è arrivare in auto fino al Rio Gere e rifare questa gita. La salita per i canali la vedo impegnativa.
Mi sembra che ci arrivi anche da Carbonin salendo per il Forame e poi Forcella Verde e Gialla.
 

lauretta22

New member
grazie mille!! disto 40 minuti da cortina alloggiando a san candido (credevo ci volesse più tempo) magari ci vado! ;)
 

Blitz_81

Ravanatore seriale
Lauretta le opzioni sono 2:

1- opzione umana

dal Passo Cimabanche (quello a meta' tra Carbonin e Cortina) parte il sentiero 233 che arriva praticamente sotto il ponticello, quindi devi farti un pezzettino attrezzato per arrivare a quota ponte e poi hai la crestina attrezzata ma comoda, ritorno per la stessa strada (ma non chiedermi le ore)

2- opzione disumana

da Ospitale (un albergo e una chiesetta poco dopo Cimabanche, venendo da Dobbiaco) fai la ferrata Rene' De Pol, che poi si congiunge al sentiero 233, dormi al rifugio (gestori simpaticissimi) e il giorno dopo torni giu' per la ferrata Dibona.

io che sono masochista ovviamente ho fatto la seconda opzione HIHIHI , qui c'e' il racconto
http://www.skiforum.it/forum/trekking-escursioni-ferrate/62142-voglia-di-tremila-su-e-giu-per-il-cristallo-6-7-agosto-2012-a.html
 
Top