Le serigrafie più belle

zetaemme

Well-known member
Chiaramente gli sci ci devono piacere per il loro comportamento, fattore fondamentale nella scelta.

Inutile negare però che una bella serigrafia, una grafica piacevole e accattivante sono un bel plus, la ciliegina sulla torta.

Vi chiedo allora quali sono le serigrafie, sia di sci del passato che attuali, che a voi piacciono di più?

Mi piacerebbe che questa discussione diventasse man mano una raccolta di quegli sci con una serigrafia degna di nota, di quegli sci la cui estetica è diventata un' icona, di quegli sci che magari piacciono solo a voi ma la cui estetica vi ha particolarmente colpiti.

L' idea è nata vedendo uno sci che, seppur non essendo un grande classico, mi ha particolarmente colpito nella grafica...pur se un po' tamarra la trovo molto particolare, quindi inizio con quello: 4frnt Renegade 2023/2024

Screenshot_20240306_232043_Instagram.jpg
Screenshot_20240306_231955_Instagram.jpg
 
Anche se non ne ho i LINE del periodo Eric Pollard erano dei pezzi da museo.


IMG_6420.jpeg



Anche la produzione Atomic di Chris Bent Chetler è quasi sempre interessante (quasi forse di più le solette).


IMG_6425.jpeg


(Son di parte, nonostante appenninico quindi ridicolo, li ho)

Sicuramente sci “indie”* come erano i black crows con la loro grafica minimal vanno citati, ma se il discorso è soggettivo ho la stessa idiosincrasia che ho con Apple (ndr sono iPhone munito) quindi mi stanno sul culo.

*di aziende minori diciamo.

Quelli che ho sempre avuto difficoltà a sopportare sono i K2 che per “dogma” hanno quasi sempre scritte invasive.
 
quando penso alla grafica degli sci, in automatico penso sempre ai line (+sakana e pandora) e ai bent postati da @Fonzie
avrei fatto un copia e incolla del suo post
 
Ultima modifica:
Anche se non ne ho i LINE del periodo Eric Pollard erano dei pezzi da museo.

mi sento un po preso in causa…😂😂😂

ERIC POLLARD é un genio a 360 gradi.. sciatore uno dei piu eleganti e stiloso in fresca, ideatore di sci innovativi e non in ultimo di vere prorpire opere d’arti su due assi..
tutto il suo percorso creativo é molto interessante, l’arte edi gusti son sempre soggettivi ma, io mi son occupato di arte per 15;30 anni ed lui é un artista……naturalmente mi son rivisto il video per”’ennesima volta…

aggiungo questo short di tutta la sua produzione in LINESKIS, peccato che ora che sia indipendente non continui ed implementi il suo contributo artistico in SEASONEQUIPMEMT ( di cui é socio)



poi i miei preferiti sono quelli che ho

IMG_6818.jpeg


IMG_6140.jpeg

Che dire… NO WORDS..

con l’aggiunta del Mr PollardOpus 2014 che dal vivo con quel nromopaco fa un effetto fortissimo ma il disegno dei 2013 é piu bello..

IMG_2495.jpeg




Naturalmemte quelli da pista non potranno mai rientrare in questo 3d… forse un blossom, che ora non riesco a trovare

@Fonzie se fai altre scorazzate al nord, se vuoi te li faccio lrovare i Mr Pollard…. Che purtroppo rimangono troppo appesi..
 

Allegati

  • IMG_2496.jpeg
    IMG_2496.jpeg
    157.4 KB · Visualizzazioni: 23
Sui Line non posso che concordare...

Non li ho nominati io perchè, essendo colui che ha aperto la discussione, volevo solo fornire per il momento uno spunto iniziale nominando un paio di sci che ho visto recentemente, ma la maggior parte dei Line sono dei quadri...io li appenderei in casa...

Purtroppo di Line possiedo solo i Blade...dico purtroppo solo per la questione grafica, sono sci fantastici, però esteticamente pur non essendo brutti li avrei comunque preferiti con delle grafiche più da linea freeride che pistaiola...ma capisco che dato il tipo di sci a livello marketing la grafica scelta possa essere "più consona" al prodotto.
Però, essendo uno sci tutto sommato "giocoso", forse potevano azzardare qualcosa di più "artistico".

Nei Pescado, oltre alla forma già bella di suo, le grafiche dei vari anni sono una più bella dell'altra...ci decorerei una parete intera 😅
 
Top