Pagina 1 di 22 1234567891011 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 327

Discussione: Collegamento fra i comprensori del Monterosa e del Cervino, può partire lo studio

  1. #1

    Predefinito Zermatt/Cervinia-Monterosa Ski, pazzia pura...

    Ho appena trovato questo:
    Ultimi piani di devastazione ‹ BANFF
    che schifezza, neanche la meraviglia dei ghiacciai ferma la brama del consumo
    Ultima modifica di AskY; 20-01-2014 alle 02:22 PM.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

  4. #3
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Ski trab aero World Cup - Salomon Sentinel - Head SuperShape - Salomon 3V Lab

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AskY Vedi messaggio
    Ho appena trovato questo:
    Ultimi piani di devastazione ‹ BANFF
    che schifezza, neanche la meraviglia dei ghiacciai ferma la brama del consumo
    Ma se non dico stupidate, per unire Valtournanche a Champoluc basterebbe un solo impianto, poca cosa rispetto a quello che c'è già in giro.
    Ben diverso è il collegamento con Sass Fee.

  5. Skife per light01:


  6. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da light01 Vedi messaggio
    Ma se non dico stupidate, per unire Valtournanche a Champoluc basterebbe un solo impianto, poca cosa rispetto a quello che c'è già in giro.
    Ben diverso è il collegamento con Sass Fee.
    Ma se sn tutti con le pezze al culo.. Cosa volete che facciano… Continuano sempre a parlare per riempire articoli di giornale e farsi così pubblicità...

  7. #5

    Predefinito

    A leggere questi estremisti verdi con i loro toni arriganti vien voglia di collegare il Cervino al Grossglockner

  8. #6

    Predefinito

    Voler collegare il Monterosa Ski con Cervinia non mi sembra nulla di megalomane, in Austria ed in Svizzera collegano ogni anno nuovi versanti sciistici, in Francia si scia dentro i parchi nazionali e non mi sembra che ci sia una moria di caprioli e marmotte da fare scalpore.

    Zermatt a Saas Fee è un'altro discorso, ma probabilmente non verrà mai attuato (probabilmente, però le finanze ssfizzere sono infinite e quindi se proprio se lo mettessero in testa...)

    Saas Fee - Macugnaga - Alagna: ma per favore...


    PS: questi ambientalisti li vorrei vedere a protestare contro gli scempi che vengono perpetuati quotidianamente al territorio italiano riempendo ogni fazzoletto di terra rimasto con orrendi capannoni che non servono a nessuno o palazzine i cui alloggi (orrendi) non verranno mai venduti - sempre che non restino degli scheletri di cemento, invece per queste cose tutto tace.

  9. Skife per Edo:


  10. #7

    Predefinito

    progetti favolosi, soprattutto l'ascensore dentro il Cervino, peccato che non li vedremo...!

  11. #8

    Predefinito

    1. non lo faranno mai, quindi è aria fritta
    2. a questi non gliene frega NIENTE, lo fanno solo per qualche interesse politico. Capisco il topocane che spara ai frullini, anche a me darebbe fastidio vedere una seggiovia coi sedili riscaldati al colle del Lys, ma sono pronto a giurare che quei due non fanno neanche trekking.
    3. Gornergrat, Junfraujoch, ecc, li consideriamo "devastazione"? E infatti ci sono solo "drogati", mica famiglie coi bambini vero? (a 100 euro a biglietto )

  12. #9

    Predefinito

    Ora ho letto bene l'articolo: una cabinovia che attraversa il lyskamm?? Un collegamento ferroviario tra la valle d'ayas e zermatt ma che passa per saas fee??
    Ma che min***a scrivono?? Mi sa che questi invasati debbano studiare la geografia prima di aprire bocca.
    Ultima modifica di Edo; 18-01-2014 alle 02:34 PM.

  13. #10

  14. #11

  15. #12

    Predefinito

    Scusate ma cosi come ora non va già bene?Prima si deve migliorare quello gia esistente o no

  16. #13

    Predefinito

    Ma qua ce la prendiamo con i toni da talebani degli autori di questo articolo che sono evidentemente disinformati (o probabilemente non capiscono nulla di questo argomento) a vedere dalle castronerie che hanno scritto.


    Per ciò che mi riguarda, il progetto del Monte Rosa Ronda/Super Ski mi è sempre sembrato fantascienza ed è e resterà probabilmente solo aria fritta; sono invece favorevole al collegamento Ayas-Cervinia, mi sembra fattibile e "nella media" di altri progetti che vedono la luce in questi anni in Svizzera ed Austria.

  17. #14
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    BD factor, Scarpa freedom/ tx pro, TLT6, duke/sideseth, amaruq/sideshow+raider, solitude 164

    Predefinito

    figata così poi si parte da alagna e si scanna per arrivare al rothorn.
    chissà se si riesce poi a tornare indietro in giornata

  18. #15

    Predefinito

    ma speriamo davvero che rimanga solo aria fritta!

    Conosco poco la geografia del monte Rosa purtroppo, quindi non ho badato a eventuali errori nell'articolo (anche se in linea di massima dubito che Alessandro Gogna sia disinformato sulle Alpi...); l'ho condiviso perché lo trovo giustissimo, altro che talebani...

    Ci sono le Alpi e gli Appennini pieni di cemento e ferraglia che tra 20 anni potrebbero non servire più a niente col riscaldamento globale, e già oggi servono solo a pochi privilegiati che vorrebbero ce ne fossero ancora di più: l'ingordigia del consumismo non risparmia nemmeno le montagne più belle d'Europa.

    Austria e Svizzera sono piene d'impianti anche nei parchi naturali? Intanto quanta percentuale di montagne sciabili hanno sul loro territorio rispetto a noi? uno può prendere per controbattere la Francia, che ne ha decisamente meno e le ha riempite di impianti: un bel modello da seguire! se uno vuole andare in montagna senza trovare dei palazzi e dei funivor dove deve andare? perché molti non vanno in montagna a cercare una città in alta quota, ma quei molti non portano abbastanza soldi.
    E al mondo si ragiona più per il divertimento di pochi e il profitto di pochissimi che non per il bene comune.

    Invece di mandare geologi e ingegneri a fare rilievi di fattibilità di questi progetti inutili, li mandino a fare rilievi un po' più a valle, dove le località montane si spopolano, nessuno si prende più cura dei versanti, e le strade e i paesi crollano sotto le frane!

    E mentre sotto i 1500 piove che dio la manda (e ci accorgeremo presto dei soliti disastri), in alto nevica e salgono cani e porci con gli impianti in alta quota a cercare la powder con gopro e giacca all'ultimo grido, e puntualmente crepano sotto le valanghe.

    Eh ma sono tutte disgrazie, è la natura che fa la monella! accidenti che non possiamo andare in cima al Cervino con le scale mobili come se fosse l'Euronics!

    Scusate lo sfogo ma oggi piove e sono incaxxato, e leggere certe frasi non aiuta di certo

Pagina 1 di 22 1234567891011 ... UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •