Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 59

Discussione: sciare sul ghiaccio

  1. #1

    Predefinito sciare sul ghiaccio

    Ciao a tutti,
    ho una domanda molto semplice: come posso affrontare una lastra di ghiaccio in sicurezza?
    La mia esperienza sugli sci è di soli 2 anni , ormai affronto con tranquillità qualsiasi pendenza , le mie curve sono più precise , più veloci e meno derapate......ma ogni volta che sento le lamine " grattare" con quel suono inconfondibile da ghiaccio mi si gela un pò il sangue.......

    Mi date qualche consiglio?!

    Grazie

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su localit? e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sar? pi? veloce (non apparir? pi? questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Il ghiaccio, come la pendenza, fanno uscire anche i più picoli errori tecnici.
    Nel mio caso credo che i problemi siano sostanzialmente due:
    -paura, che mi fa irrigidire e perdere la centralità
    -progressione nella chiusura della curva, tendo a chiudere la curva in anticipo e facendolo carico lo sci esterno troppo presto, provocando così uno slittamento invece che una precisa presa di spigolo in uscita.

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da VIGGHE Vedi messaggio
    Ciao a tutti,
    ......ma ogni volta che sento le lamine " grattare" con quel suono inconfondibile da ghiaccio mi si gela un pò il sangue.......
    Ottimo ... sei già a buon punto!... :P
    il segreto è avere sangue freddo e non scomporsi.. continuare la propria sciata senza piegare troppo o premere troppo sugli sci...
    Se ti trovi in difficoltà su una lastra, non provare a frenare, ma continua dritto verso la neve di riporto e poi fa quel che vuoi...

    è come guidare un automobile su bagnato o su ghiaccio... MAI frenare o sterzare bruscamente, ma continuare una guida dolce e non nervosa...

    PS alternativa è fare un po' di "drift".... vedere la lastra come un divertimento in più sul quale "sbandare" all'impazzata... così l'adrenalina sostituisce la paura

  5. #4
    Magggica!ɐɔıƃƃƃɐɯ Skifoso
    Attrezzatura
    Head Magnum 163- garmont g_2 - per il TLMRK sci Rossignol S3W-HH-garmont Minerva_skialp atomic drifter&dyn&gea
    Skife
    450
    89 Skife in 66 post
    Blog Entries
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da virtuality5 Vedi messaggio
    Ottimo ... sei già a buon punto!... :P
    il segreto è avere sangue freddo e non scomporsi.. continuare la propria sciata senza piegare troppo o premere troppo sugli sci...
    Se ti trovi in difficoltà su una lastra, non provare a frenare, ma continua dritto verso la neve di riporto e poi fa quel che vuoi...

    è come guidare un automobile su bagnato o su ghiaccio... MAI frenare o sterzare bruscamente, ma continuare una guida dolce e non nervosa...

    PS alternativa è fare un po' di "drift".... vedere la lastra come un divertimento in più sul quale "sbandare" all'impazzata... così l'adrenalina sostituisce la paura
    drifting
    come si fa "drift" sul ghiaccio con gli sci?

  6. #5

    Predefinito

    dopo 3 giorni filati praticamente su un enorme lastra di ghiaccio (quello che era roccaraso la settimana scorsa) ti posso dire che la cosa più importante è fidarsi dei propri sci. Devi avere delle buone lamine, e quando incontri il ghiaccio e vedi che non succede niente e gli sci tengono, ti senti molto più sicuro

  7. Skife per SilverHawk:


  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SilverHawk Vedi messaggio
    dopo 3 giorni filati praticamente su un enorme lastra di ghiaccio (quello che era roccaraso la settimana scorsa) ti posso dire che la cosa più importante è fidarsi dei propri sci. Devi avere delle buone lamine, e quando incontri il ghiaccio e vedi che non succede niente e gli sci tengono, ti senti molto più sicuro



    Per questo devo cambiare quegli Atomic C9 del caxxo...!!!!!!!!!


  9. #7

    Predefinito

    La cosa più importante sul duro è la rapidità: appena ti fermi e non dai niente allo sci, puoi avere tutto il filo che vuoi ma lo sci sbanda... bisogna pensare di scappar via dalla curva per iniziare la successiva... è ovvio che facendo così la velocità aumenta ed è per questo che per controllarla è fondamentale la rapidità

  10. #8

    Predefinito

    Grazie per le risposte

    In sostanza , se non ho capito male, sul ghiaccio non si deve curvare , o se lo si fa bisogna star leggeri e controllare la velocità alla curva successiva....

    Ho provato a farlo sulla nera n.3 del Ciampinoi, ma l'esito è stato disastroso....non sono caduto per puro miracolo.....


  11. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da VIGGHE Vedi messaggio
    Grazie per le risposte

    In sostanza , se non ho capito male, sul ghiaccio non si deve curvare , o se lo si fa bisogna star leggeri e controllare la velocità alla curva successiva....

    Ho provato a farlo sulla nera n.3 del Ciampinoi, ma l'esito è stato disastroso....non sono caduto per puro miracolo.....

    Ohibò...
    +21 caratteri di ohibò

  12. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da VIGGHE Vedi messaggio
    Grazie per le risposte

    In sostanza , se non ho capito male, sul ghiaccio non si deve curvare , o se lo si fa bisogna star leggeri e controllare la velocità alla curva successiva....

    Ho provato a farlo sulla nera n.3 del Ciampinoi, ma l'esito è stato disastroso....non sono caduto per puro miracolo.....


    come non si deve curvare? te la fai tutta dritta sparata??

  13. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Michael86 Vedi messaggio
    come non si deve curvare? te la fai tutta dritta sparata??
    Certo che si---modello km lanciato!!!!

    Ma no ovviamente, intendo dire che se becco una lastra di ghiaccio evito di curvarci sopra e magari allungo fino alla prossima , pista permettendo....ancora non mi riesce lo "stare leggero".......

  14. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da skiss,skiss Vedi messaggio
    drifting
    come si fa "drift" sul ghiaccio con gli sci?
    L'ho messo tra ".." proprio perchè non è un termine scistico e bisogna interpretarlo...
    Tu parli del problema del controsterzo?
    come dice il tuo link "...tecnica di guida che consiste nel percorrere le curve facendo assumere agli pneumatici posteriori un angolo di deriva o (slip angle) differente rispetto a quelli anteriori..." visto sciisticamente: angoli diversi tra punta e code...

    Carichi il peso sulle punte e fai partire le code.... basta poco essendo sul ghiaccio
    certo non si può fare sulla nera del ciampinoi...

    PS Prometto che dopo aver letto il "Sacro Testo" adopererò la terminologia corretta

  15. #13
    Magggica!ɐɔıƃƃƃɐɯ Skifoso
    Attrezzatura
    Head Magnum 163- garmont g_2 - per il TLMRK sci Rossignol S3W-HH-garmont Minerva_skialp atomic drifter&dyn&gea
    Skife
    450
    89 Skife in 66 post
    Blog Entries
    2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da virtuality5 Vedi messaggio
    L'ho messo tra ".." proprio perchè non è un termine scistico e bisogna interpretarlo...
    Tu parli del problema del controsterzo?
    come dice il tuo link "...tecnica di guida che consiste nel percorrere le curve facendo assumere agli pneumatici posteriori un angolo di deriva o (slip angle) differente rispetto a quelli anteriori..." visto sciisticamente: angoli diversi tra punta e code...

    Carichi il peso sulle punte e fai partire le code.... basta poco essendo sul ghiaccio
    certo non si può fare sulla nera del ciampinoi...

    PS Prometto che dopo aver letto il "Sacro Testo" adopererò la terminologia corretta
    diciamo che questa manovra mi ha portato a fare un testa-coda su una nera...niente di male mi sono ritrovata a scendere di "coda" senza avere sci twintip, in parole povere ho eseguito un 180, avrei dovuto perfezionarlo in un 360 ma ancora non ci riesco bene in effetti mi fermo a 310/330 (lo sto provando su leggerissime pendenze e a bassissima velocità)

  16. #14
    Ski Tester Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical WC GS FIS27m 185 - Blossom Looping 185 - Rossignol Radical WC SL FIS 165
    Skife
    0
    5 Skife in 4 post

    Predefinito

    Leggo di Drift su lastre, andare su neve di riporto, stare leggeri, non curvare....dico ma state scherzando?
    No perchè se si scherza ok, sennò qualcuno potrebbe interpretare alla lettera e metterlo pure in pratica, con tutto il rischio che ne consegue ovviamente.
    E per quanto riguarda gli sci, certo un buon sci con lamine ben affilate aiuta, ma la differenza vera la fa sempre quello che ci sta sopra. Si possono avere anche due rasoi sotto i piedi ma se il resto difetta non si sta in piedi comunque.
    Ciao

    Cris

  17. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da VIGGHE Vedi messaggio
    Certo che si---modello km lanciato!!!!

    Ma no ovviamente, intendo dire che se becco una lastra di ghiaccio evito di curvarci sopra e magari allungo fino alla prossima , pista permettendo....ancora non mi riesce lo "stare leggero".......

    haha :) no comunque ho risposto in modo scherzoso anche io, intuivo quello che volevi dire


    anche io ho il tuo stesso dubbio.

    ieri su una pista mi è capitato di trovarmi per motli metri, solo ghiaccio puro, senza neve, questo perchè c'era un fortissimo vento e la neve era stata tutta spolverata via, e (sono principiante) mi sono trovato veramente in difficoltà.

    per questo leggo con attenzione questo thread

Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo

Registrati allo skiforum per accedere a tutti i servizi del sito e per poter partecipare alla community italiana degli appassionati di sport invernali. forum sport invernali e turismo
sportivo invernaleRegistrandoti la navigazione sarà più veloce e immediata e potrai conoscere altri appassionati di montagna come te.

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •