Pagina 1 di 5 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 69

Discussione: Fuoripista?....ti porto io!

  1. #1

    Predefinito Fuoripista?....ti porto io!

    Molto spesso per approcciarsi al fuoripista, vedo gente che improvvisa/ che non ha idea di cosa significhi/ che non valuta/ che non ha la minima nozioni di base/ che non ha attrezzatura...ma soprattutto non sa quello che sta per fare!

    E allora perché no....visto che difficilmente uno che vuole "provare" , si vuole avvicinare al mondo del free contatta guide o professionisti del settore....perché non aiutare noi del forum che " mastichiamo un po' " queste giovani leve ad affrontare questo lato oscuro magari dando consigli e ACCOMPAGNANDO per qualche giro easy gli interessati?

    So che i duri e puri mi crocifiggeranno ...ma solo perché non ricordano come hanno iniziato loro!

    Quindi, condizioni permettendo, quest' anno mi propongo...nel fare da babysitter ( magari 1/2/3 sabati zona dolomiti) magari aiutato da altri volenterosi!

    Quindi se sei interessato, non importa se hai solo tuning da 87.5 e scarponi da 150....ma vuoi scoprire il Darkside dello sci....fatti vivo!


  2. #2

    Talking

    Cerchi rogna proprio!
    Io se gli amici me lo chiedono non dico mai di no, ma prego che non accada nulla... non mi sognerei mai di proporre io ad altri di aggregarsi.
    Come sicuramente già saprai, in caso di incidente, il più esperto ha la piena responsabilità per ciò che accade agli altri, non solo se li sta guidando, ma il ogni caso...

  3. Lo skifoso Vettore2480 ha 8 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Iniziamo bene...

    Credo che aiutare un novizio ad approcciarsi in modo più sicuro e consapevole a questo strano mondo, sia un atto di responsabilità non il contrario!

    Ovviamente parlo di giri easy e in condizione sicure ( tipo asfalto ) non della setus in 50 cm di farina 00

  6. Lo skifoso Pizz ha 3 Skife:


  7. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pizz Vedi messaggio
    iniziamo bene...hihihi

    credo che aiutare un novizio ad approcciarsi in modo più sicuro e consapevole a questo strano mondo, sia un atto di responsabilità non il contrario!

    Ovviamente parlo di giri easy e in condizione sicure ( tipo asfalto hihihi) non della setus in 50 cm di farina 00
    con vigghe ci hai provato????????????hihihihihihihihihihihihihihihih ihihihihihi

  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Cerchi rogna proprio!
    Io se gli amici me lo chiedono non dico mai di no, ma prego che non accada nulla... non mi sognerei mai di proporre io ad altri di aggregarsi.
    Come sicuramente già saprai, in caso di incidente, il più esperto ha la piena responsabilità per ciò che accade agli altri, non solo se li sta guidando, ma il ogni caso...
    Io ho convinto negli scorsi anni qualche amico pistaiolo ad affacciarsi fuori, prima bordopista superprossimità non ripido (<25-30 gradi), in seguito ad uno dei 2 con pelli lungo la pista chiusa o su pendenze da sci escursionismo... mi annovero tra i bisognosi di accompagnatori quindi mai mi sognerei di andare a fare un giro più "impegnativo" con un novizio TOTALE.

    Inoltre ai 2 più interessati ho fatto comprare subito APS e con uno ho fatto già dei test di utilizzo (ottimo ripasso anche per il sottoscritto): ciò nonostante entrambi li ho fatti muovere nella collina dietro dove circa la sicurezza diciamo che ESAGERO un po'... (personalmente non lo credo, ma lo dico per il contesto... ma evito polemiche).

    Penso Pizz intendesse una cosa similare.

  9. #6

    Predefinito

    Ottima idea! Uno o un paio di quei sabati vengo anche io.
    Però si sta su discese classiche e TRA VIRGOLETTE "sicure" come per esempio Val Lasties, Crinale Salei, Forcella Pordoi e per chi ha anche le pelli la Val Mezdì.

    Molto volentieri!
    E poi, saranno 5 anni che propongo una cosa del genere per il venerdì pre-gom e non si è mai fatto nulla. Anzi, diamo onore al Pizz, tu effettivamente un venerdì pre-gom in fuoripista lo hai fatto, quella volta dellaVal Mezdì con scapone rotto di Cristiano73 e neve, diciamo, non morbida
    Per chi vuole ho un paio di sci in più, ma dovete procurarvi arva pala sonda e fiato da soli.


    Ecco, NON i sabati con polverone. Quelli, ehm vediamo come si può rimanere eleganti pur declinando l'invito, ah ecco... con tanta polvere fresca, veloce, leggera, impalpabile, fredda, quella che vola via sotto gli sci per capirci, ecco in quelle giornate non ci sono le condizioni di sicurezza necessarie


  10. Lo skifoso Fabio ha 3 Skife:


  11. #7

    Predefinito

    Vedo che Fabio ha capito il senso del post...

    Percorsi "sicuri" e super battuti, dove non servono abilità particolari...ma che rendono bene l'idea di cosa sia una gita free....

    Un paio di sci li ho pure io, un arva in più anche....ovviamente per fare tutto questo si richiede un minimo di preparazione e capacità di sciare in tutte le condizioni e pendenze in pista.



    Beh....se la cosa potesse interessare, ripeto...io ci metto la faccia!!
    Ovviamente a fine giornata si richiede pure una buona resistenza al tasso alcolemico
    Ultima modifica di Pizz; 27-09-2020 alle 11:36 AM.

  12. Lo skifoso Pizz ha 4 Skife:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #8

    Predefinito

    Sono sulla stessa linea di Vettore... Troppa responsabilitá. Portare perfetti sconosciuti contattati con un post pubblico...

    Mi é capitato spesso di fare la balia a qualche amico o amico di amico. Ma cosí la vedo troppo impegnativa.

    Che poi, tu stai pensando a percorsi superbattuti e bonificati dal pericolo valanghe.a "fuori" i maggiori rischi, per i novizi, sono altri e non puoi del tutto eliminarli. Tipo una bella insaccata con una bella rotazione di ginocchio o una inforcata su un tronco semisepolto.

    Toccando ferro, metti di dover chiamare il soccorso e il malcapitato neofreerider scopre di colpo che esiste il ticket da 500 euro per i non assicurati.

    Puoi mettere la mano sul fuoco che non gli verrá voglia di andare a vedere se, forse, quei 500 riesce a recuperarli da "qualcuno"?

    Ripeto, bella iniziativa. Ma cosí, con un post pubblico, ti metti nei casini.

  15. Lo skifoso Matteo Harlock ha 3 Skife:


  16. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pizz Vedi messaggio
    Molto spesso per approcciarsi al fuoripista, vedo gente che improvvisa/ che non ha idea di cosa significhi/ che non valuta/ che non ha la minima nozioni di base/ che non ha attrezzatura...ma soprattutto non sa quello che sta per fare!

    E allora perché no....visto che difficilmente uno che vuole "provare" , si vuole avvicinare al mondo del free contatta guide o professionisti del settore....perché non aiutare noi del forum che " mastichiamo un po' " queste giovani leve ad affrontare questo lato oscuro magari dando consigli e ACCOMPAGNANDO per qualche giro easy gli interessati?

    So che i duri e puri mi crocifiggeranno ...ma solo perché non ricordano come hanno iniziato loro!

    Quindi, condizioni permettendo, quest' anno mi propongo...nel fare da babysitter ( magari 1/2/3 sabati zona dolomiti) magari aiutato da altri volenterosi!

    Quindi se sei interessato, non importa se hai solo tuning da 87.5 e scarponi da 150....ma vuoi scoprire il Darkside dello sci....fatti vivo!
    visto che l'esperienza degli ultimi anni non ti ha insegnato nulla, ti consiglio vivamente di ripassare questo thread (del 2014.. ) e modificare la tua offerta di conseguenza (offresi accompagnatore x mogli/fidanzate di freeride duri e puri mentre loro sono alla ricerca della linea perduta...:

    https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=75703

  17. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    ...
    E poi, saranno 5 anni che propongo una cosa del genere per il venerdì pre-gom e non si è mai fatto nulla. Anzi, diamo onore al Pizz, tu effettivamente un venerdì pre-gom in fuoripista lo hai fatto, quella volta dellaVal Mezdì con scapone rotto di Cristiano73 e neve, diciamo, non morbida...

    Aho', mo' me stranisco sul serio...
    Ma famme capi', ma quando nel 2019 (che poi è l'ultimo GOM dato che nel 2020 sappiamo bene cosa è successo pochi giorni prima) sono salito con due pischelle (vabbè, pischelle no ma donne carine e simpatiche si!) e assieme a te ci siamo fatti Forcella Pordoi, Val Mezdi e una sorta di apres ski, quello non vale??????


    Cmq, tornando nel topic, onore a Pizz!
    Ti stimo, ci vuole impegno e coraggio, ma é anche una cosa giusta.
    La penso come te, e sono stato MOLTO contento quando ho avuto occasione di andare fuori con gente più brava ed esperta.

  18. Lo skifoso thefabius ha 2 Skife:


  19. #11

    Predefinito

    "Fuoripista? Ci andiamo insieme"


    Non apro un thread con questo titolo ma è come se lo avessi aperto.


    E se avessi un amico, che so, a Isola 2000, dove lui conosce ogni centimetro quadrato dei fuoripista, e vado a trovarlo, andiamo a fare fuoripista insieme. Anche se lui conosce e io no, e anche se lui è mille volte più bravo ed esperto di me. Si va insieme.

    Se viene a trovarmi uno scarso non lo porto a fare il couloir ma i bordopista. Se viene uno forte lo porto a fare il couloir ma con la logica che sciamo in team. Io gli guardo le spalle e lui mi guarda le spalle. E se attorno c'è anche qualche sconosciuto, tanto meglio, ci si guarda ancor meglio le spalle a vicenda, e pazienza se il ricamino è meno fotogenico.

    Si fa uno sport ludico, per divertirsi. L'ossessione per la prima traccia del couloir non mi ha ancora rovinato. C'è tanto spazio. E i freerider di skiforum sono lo 0.00001% dei freerider delle alpi. Ovunque si vada ci sono libri di freeride con tutti gli itinerari della zona. Magari evitate gli spot più famosi se avete questa ossessione. O andate in feriale in posti come Bivio e magari l'impiantista fa partire lo skilift quando arrivate voi, perchè prima non c'era nessuno. Siamo una comunità abbastanza piccola qui su skiforum, e fondamentalmente sul problema delle troppe tracce incidiamo zero virgola zero

  20. #12

  21. #13

    Predefinito

    Pierr...il mio discorso è ben lontano dalla " prima traccia"
    Anzi!

    Spero solo, con questa iniziativa di far conoscere meglio i rischi che si corrono in free, cercare di inculcare in chi vuole provare...la consapevolezza di cosa significa uscire dalle piste, e perché no...far apprezzare il senso e la cultura di chi esce!

  22. Skife per Pizz:


  23. #14
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Pizz è una proposta bellissima, alla quale parteciperei subito (sono anni che il darkside mi tira sempre di più) e se non avessi prole ancora molto piccina sarei il primo a rispondere... purtroppo la lontananza mi frega un po', magari in Dolomiti l'anno prossimo...

    Però ho già messo "sotto contratto" un mio amico compagno di cordata in estate, membro del CNSAS dell'Emilia Romagna, per accompagnarmi per un itinerario fp in Appennino, classicone, niente di tremendo e ideale per iniziare (n.b. ha 8 anni in meno di me... ma in neve e ghiaccio ha ovviamente esperienza da vendere).


    Ce ne fossero di persone come voi!!
    Delle chiocce!
    La giornata può essere un paio di scaldi in bordopista o fp veramente easy e poi in base alle sensazioni si vede come continuare... basta poco all'inizio e andare per gradi.

    Dopotutto in un qualche modo bisogna partire, basta essere disponibili anche a dire/sentirsi dire: no guarda ti vedo un pelo troppo impacciato, meglio proseguire così.
    Io lo accetterei senza alcun problema se uno come te mi fa questa osservazione!


    Secondo me, non è tanto l'essere in troppi, è che ci sono troppi senza cultura e senza conoscenza, ma con uno che fa da mentore, che ti insegna come dove e quando, ti insegna a cosa stare attento, a come affrontare certe cose... quello non fa altro che bene a questo sport!


    ps. non sono giovanissimo, ma sono una leva!
    Ultima modifica di madflyhalf; 28-09-2020 alle 09:57 AM.

  24. Lo skifoso madflyhalf ha 4 Skife:


  25. #15

    Predefinito

    certo che se si ha il timore di una rivalsa di 500euri non si va molto lontano...

    Se uno cerca il tutor con assicurazione, beh i professionisti ci sono anche per quel motivo.

    Per quanto mi riguarda la porta è sempre aperta, dove bazzico non è un mistero, e un paio o più paia di discese assieme le si fa eccome, o anche solamente per avere due dritte sulle cundi e sui posti da cui è meglio tenersi alla larga.

  26. Skife per Jms-1:


Pagina 1 di 5 12345 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •