Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 37

Discussione: Sull'uso dei piedi

  1. #1

    Predefinito Sull'uso dei piedi

    Youtube mi consiglia questo:

    https://www.youtube.com/watch?v=8Gyd0pRKNPY

    Si aprano le discussioni.

    Io vado a sciare

  2. #2

    Predefinito

    Che io abbia qualche sorta di preveggenza ? Ci sto lavorando da inizio-stagione.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Bah... Una pessima dimostrazione di un imbalsamato di legno che ancora non ha deciso se vuole sciare pmts o scuola ufficiale americana....up unweighting? Dove ? Che rimane seduto per paura di fare incazzare Harald....ma dai...

  5. Skife per fausto1961:


  6. #4
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Stöckli Laser SX - DPS Wailer 112 RP2 Pure3 - Elan Ibex Carbon 84 - BC Orb Freebird

    Predefinito

    A me non piace (personalmente)

  7. #5

    Predefinito

    Mi sembra alla frutta come modo di sciare, ho visto l'ultimo video della jam ski 2019, "piede e vincolo", molto più interessante. Il primo errore che ho fatto, è prendere una scarpone troppo duro per lavorarci sopra, flex130 della Tecnica, ottimo scarpone, ma per creare il vincolo devo lavorarci sopra ancora molto,

  8. #6

  9. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    Mi sembra alla frutta come modo di sciare, ho visto l'ultimo video della jam ski 2019, "piede e vincolo", molto più interessante. Il primo errore che ho fatto, è prendere una scarpone troppo duro per lavorarci sopra, flex130 della Tecnica, ottimo scarpone, ma per creare il vincolo devo lavorarci sopra ancora molto,
    No, l'esercizio è fondamentale, è lui che lo fa male....
    Il match 1? Lo trovato pastoso e morbido... Troppo

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Troppo duro...veramente...? Strano, per uno sciatore del tuo livello....
    sbaglio l'ingresso curva, faccio un movimento strano verso l'alto e scarico gli sci, primo errore , lo sci derapa e non taglia , il lavoro di caviglie e bacino non è corretto, su nevi facili il difetto si maschera, ma su nevi dure e sul ghiaccio i miei limiti affiorano tutti. Livello oro base, il livello credo sia quello. Lo scarpone è R.9 della Tecnica



  12. Lo skifoso Nuvola ha 2 Skife:


  13. #9

    Predefinito

    Nuvola ci hanno detto che sei bravo, non infierire su noi poveracci 🤪

  14. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    Mi sembra alla frutta come modo di sciare, ho visto l'ultimo video della jam ski 2019, "piede e vincolo", molto più interessante. Il primo errore che ho fatto, è prendere una scarpone troppo duro per lavorarci sopra, flex130 della Tecnica, ottimo scarpone, ma per creare il vincolo devo lavorarci sopra ancora molto,
    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    No, l'esercizio è fondamentale, è lui che lo fa male....
    Il match 1? Lo trovato pastoso e morbido... Troppo
    Ok la dimostrazione non è il massimo (ma non perché è brutta da vedere), ma i concetti che esprime (quelli negli scritti) sono molto interessanti, secondo me.

    Quello è un ESERCIZIO. Valutarla come una "sciata" non ha senso. Secondo me il mercato della didattica online è troppo influenzato da dimostratori di livello stratosferico, che mollali, chapeau, ma poi, però, dato che non imparerò a sciare da solo per "emulazione" o "con la sola imposizione delle mani", bisogna che scenda sulla terra, vada in pista, e grazie ai consigli che mi hanno fornito, io riesca a capire come risolvere un problema / alzare il livello.

    Ora, il concetto di "usare i piedi" vedo che molti non l'hanno capito. Mi piacerebbe tornarci, e ci tornerò, e mi ha fatto moltissimo piacere vedere questo video, perché questa storia dell'uso del piede, come la intendo io, non l'ho vista da nessuna parte, e quindi la domanda nasce spontanea... Magari sono io che sono "strano", magari questa è una storia solo mia, un qualcosa che ho sperimentato e sperimento io, ma che non è generalizzato / generalizzabile. E invece a quanto pare non è così.

    Ci ho pensato molto anche in questi giorni, insegnando a due principianti, alla fine credo che introdurrò tra i "miei" "fondamentali" anche l'uso del piede per "guidare" lo sci e questo video mi ha dato alcuni spunti molto interessanti.

    Avevo montato apposta il video del mio primo giorno di sci, dove sostanzialmente ho fatto solo curve di questo tipo, condotte, sempre di piede, mai carvate salvo che sui piani e nell'ultimo segmento, proprio per cercare di far capire cosa intendo per "usare il piede", cioè sostanzialmente FAR CURVE ROTONDE SENZA CARVARE. Guardate la traiettoria dei miei sci: lo sci alza neve (no carving), ma disegna una traiettoria rotonda, se escludiamo l'indirizzamento necessario (a me) sul ripido.

    https://www.youtube.com/watch?v=qoLv...ature=youtu.be

    Il messaggio che ho trovato "geniale" del tizio del video è questo: "when making Open Parallel Turn you dont ACTIVELY TURN your feet through out the whole turn". Sostanzialmente sfrutti la geometria dello sci ma senza che la lamina sia piantata in terra. In questo modo non sei in balia dello sci ma allo stesso tempo, non stai derapando.

    E la mia sciata non vi deve piacere (non sono particolarmente bravo) come non vi deve piacere il video del tizio... il messaggio che (credo) il tizio voleva dare (e io pure) è il seguente: avete imparato a carvare ma avete problemi a gestire la sciata in alcune situazioni (ghiaccio, ripido, piatto, pista macinata, cambi di pendenza, ecc ecc)? Secondo me è perché non siete capaci di fare curve del genere e non siete capaci perché non siete sopra allo sci come si deve. Imparate a fare questo tipo di curve, e poi mi dite.

  15. Lo skifoso WellnessGourmet ha 4 Skife:


  16. #11

    Predefinito

    Wellness, alimento la discussione con quest'altra proposta che arriva dal tubo:

    https://www.youtube.com/watch?v=80Pih5J8SNY

    E' il primo di due video, vediamo a che livello tecnico vuole arrivare nel secondo.

  17. #12
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Stöckli Laser SX - DPS Wailer 112 RP2 Pure3 - Elan Ibex Carbon 84 - BC Orb Freebird

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Ok la dimostrazione non è il massimo (ma non perché è brutta da vedere), ma i concetti che esprime (quelli negli scritti) sono molto interessanti, secondo me.

    Quello è un ESERCIZIO. Valutarla come una "sciata" non ha senso.

    Ci ho pensato molto anche in questi giorni, insegnando a due principianti, alla fine credo che introdurrò tra i "miei" "fondamentali" anche l'uso del piede per "guidare" lo sci e questo video mi ha dato alcuni spunti molto interessanti.

    Avevo montato apposta il video del mio primo giorno di sci, dove sostanzialmente ho fatto solo curve di questo tipo, condotte, sempre di piede, mai carvate salvo che sui piani e nell'ultimo segmento, proprio per cercare di far capire cosa intendo per "usare il piede", cioè sostanzialmente FAR CURVE ROTONDE SENZA CARVARE.


    Il messaggio che ho trovato "geniale" del tizio del video è questo: "when making Open Parallel Turn you dont ACTIVELY TURN your feet through out the whole turn". Sostanzialmente sfrutti la geometria dello sci ma senza che la lamina sia piantata in terra. In questo modo non sei in balia dello sci ma allo stesso tempo, non stai derapando.
    Personalmente preferisco questo, sempre parlando di curva rotonda, un video postato da Paolo Malfatto; è Dustin Cook, che si scalda a L2Alpes.
    https://m.youtube.com/watch?v=LSk2GDpwNVw

  18. Skife per stefi74:


  19. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gheo72 Vedi messaggio
    Wellness, alimento la discussione con quest'altra proposta che arriva dal tubo:

    https://www.youtube.com/watch?v=80Pih5J8SNY

    E' il primo di due video, vediamo a che livello tecnico vuole arrivare nel secondo.
    Nel secondo immagino farà le curve condotte tipo quelle del mio video, interessante sarà la spiegazione. Quell'esercizio che ha fatto, fatto bene come lo ha eseguito lui, è piuttosto complicato. Perché sciatori anche bravini, in realtà non padroneggiano in modo adeguato uno dei movimenti fondamentali dei piedi: sterzare gli sci mantendoli piatti. Sono tutti esercizi che (ma va') si riescono a fare solo se si ha una buona centralità. E che ovviamente la allenano.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da stefi74 Vedi messaggio
    Personalmente preferisco questo, sempre parlando di curva rotonda, un video postato da Paolo Malfatto; è Dustin Cook, che si scalda a L2Alpes.
    https://m.youtube.com/watch?v=LSk2GDpwNVw
    Grazie per avermi confrontato con uno sciatore professionista, per me è un grande onore , tuttavia se proprio dobbiamo scomodare un pro, credo che questa progressione di Dave Ryding sia un pelino più accurata, con il dovuto rispetto per il buon Dustin
    Ottimo comunque il video, dimostra quanto sia difficile anche per loro essere precisi a bassa velocità, e quanto sia difficile la transizione.

    https://www.facebook.com/evolutionsk...qpCskTnDYWhCHC
    Ultima modifica di WellnessGourmet; 07-01-2019 alle 06:41 AM.

  20. Skife per WellnessGourmet:


  21. #14

  22. Skife per fausto1961:


  23. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Youtube mi consiglia questo:

    https://www.youtube.com/watch?v=8Gyd0pRKNPY

    Si aprano le discussioni.

    Io vado a sciare
    ti consiglia proprio male .......

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    sbaglio l'ingresso curva, faccio un movimento strano verso l'alto e scarico gli sci, primo errore , lo sci derapa e non taglia , il lavoro di caviglie e bacino non è corretto, su nevi facili il difetto si maschera, ma su nevi dure e sul ghiaccio i miei limiti affiorano tutti. Livello oro base, il livello credo sia quello. Lo scarpone è R.9 della Tecnica


    Qui sei al Cermis.... possibile che non mi becchi mai??? Quando mi vedi fermami ... tracciamo GS Sabato mattina, siamo in tanti dello skiforum!

    magari vinei con noi a farti due giri!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    guarda quanto si muove il nostro confronto a quella ciofeca .... dice di fare distensione con la freccina e poi non si muove di un millimetro .... boh avrò capito male io!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da gheo72 Vedi messaggio
    Wellness, alimento la discussione con quest'altra proposta che arriva dal tubo:

    https://www.youtube.com/watch?v=80Pih5J8SNY

    E' il primo di due video, vediamo a che livello tecnico vuole arrivare nel secondo.
    ooooooooohhh finalmente un video decente che viene dall'estero!

    Molto bello questo esercizio, esasperando l'uso del piede ad inizio curva, ovvio così è esagerato ma serve per imparare a dare vincolo a nostra discrezione !
    Esercizio molto propedeutico e che consiglio , è una cosa in più , occhio che durante la sciata normale non vi deve indurre a girare i piedi, infatti è un movimento che va fatto durante l'avvanzamento ed un bravo sciatore lo cammuffa molto, e parte da sotto e non di busto , per questo è difficle farlo da soli , sempre meglio un occhio esterno che vi guarda!

  24. Lo skifoso Gianpa79 ha 3 Skife:


Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •