Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: zaino scialpinismo

  1. #1

    Predefinito zaino scialpinismo

    Buongiorno a tutti,
    uso per lo scialpinismo uno zaino Salewa Randonneè, con patella e scomparto separato per le attrezzature di sicurezza. E'un prodotto appositamente studiato per l'uso, ha tanti aspetti positivi, tra i quali portasci laterale e posteriore, due tasche sulla patella, una ventrale abbastanza ampia, cerniera per accedere al vano principale ed è anche abbastanza leggero, ma anche alcuni limiti. In particolare la capienza, pur essendo di 30 L è presto esaurita; la forma, alta e sottile, tende a mantenere tutto nella parte alta, ma anche a rendere difficoltoso il reperimento di quel che si trova in basso. Quando si porta la pala nella apposita sacca (cioè quasi sempre) il tutto è aggravato dal volume residuo ancora più limitato e dal fastidio dato dalla presenza della lama metallica nelle operazioni di movimentazione.
    Mi chiedevo quindi, e chiedo agli utenti skifosi che ne hanno esperienza, se non siano più funzionali gli zaini meno allungati, tipo Mammut Nirvana o Ortovox Haute Route, che potrebbero avere una forma più compatta (a pari capienza) e forse meglio sfruttabile. Restando in casa Ortovox, più funzionale Haute route, Tour Rider o Ascent?
    Al contrario l'assenza di patella potrebbe essere un limite? Proviamo a fare un sondaggio? Scialpinisti, avete zaino con patella o senza? con scomparto separato per attrezzatura di sicurezza o senza?
    Con, è molto bello Peak di Ortovox, ma temo di ritrovare i difetti del mio attuale.
    Chiedo inoltre se ci siano delle pale dalla meglio stivabili nello zaino rispetto ad altre, ed in tal caso quali o quali aspetti siano da prendere in considerazione al momento dell'acquisto.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Black diamond anthem 28....di netto il meglio zaino da skialp mai avuto..anche per gite di più giorni in rifugio.

    scomparto separato per la pala meglio.è però importante la pala sia alloggiata in modo che diventi strutturale, a contatto col sacco dando appunto protezione al contenuto

  4. #3

    Predefinito

    Io ho un North face Patrol 34, quando apri la cerniera si forma una patella che servirebbe a portare a una maschera, sul lato interno invece c'è una retina dove metto barrette e cellulare. Io la mancanza di una patella e tasche laterali per le borracce come avevo prima su uno zaino da trekking usato impropriamente non la sento perché una volta aperta la cerniera il materiale si raggiunge bene e pala, sonda e materiale "infermieristico" stanno in una tasca esterna bella ampia (in altri che ho provato non riuscivo a chiudere la cerniera). Un po' inutile la tasca sul fondo per i ramponi per me, però è usabile per le pelli.

  5. #4

    Predefinito

    Dipende dalla tua schiena.
    Schiena lunga, meglio una configurazione a sacco, riduce lo "sbalzo", scarica meglio sulle anche e riduce la tensione degli spallacci.
    Schiena corta, la configurazione "tipo" haute route dà maggiore libertà di movimento ma aumenta il carico a sbalzo.

    Poi la legge fondamentale:
    Se hai uno zaino da 30L, porterai via 30L di roba. Se ce l'hai da 35, 35L di roba.
    A parte i tour di più giorni in ghiacciaio a rifugi, 30L per la gita in giornata (dovrebbero) essere sufficienti.

  6. Lo skifoso Matteo Harlock ha 2 Skife:


  7. #5

    Predefinito

    Ho appena cambiato anche io lo zaino! Le mie esigenze erano che: volume 30l, scompartimento separato e facilmente raggiungibile per pala/sonda, porta sci diagonale e meglio se anche laterale, che non pesasse come un mattone senza essere fatto di carta velina, e possibilmente l'apertura molto comoda anche sullo schienale e che potesse essere usato volendo anche d'estate. Dico questo perchè alcuni zaini tipo ortovox hanno le cinghie molto fascianti e aderenti ottime per lo sci ma credo che farebbero morire d'estate. In ultimo che non costasse come un rene Le mie alternative finali erano: camp ski raptor, millet neo 30, millet matrix 30, dynafit tour rider 30, patagonia snowdrifter 30, salomon x alp 30 e un arva che non ricordo il nome.
    Alla fine ho preso il camp che ha tutte le caratteristiche che cercavo....sulla carta. Appena lo uso ti saprò dire!

  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da macs Vedi messaggio
    Ho appena cambiato anche io lo zaino! Le mie esigenze erano che: volume 30l, scompartimento separato e facilmente raggiungibile per pala/sonda, porta sci diagonale e meglio se anche laterale, che non pesasse come un mattone senza essere fatto di carta velina, e possibilmente l'apertura molto comoda anche sullo schienale e che potesse essere usato volendo anche d'estate. Dico questo perchè alcuni zaini tipo ortovox hanno le cinghie molto fascianti e aderenti ottime per lo sci ma credo che farebbero morire d'estate. In ultimo che non costasse come un rene Le mie alternative finali erano: camp ski raptor, millet neo 30, millet matrix 30, dynafit tour rider 30, patagonia snowdrifter 30, salomon x alp 30 e un arva che non ricordo il nome.
    Alla fine ho preso il camp che ha tutte le caratteristiche che cercavo....sulla carta. Appena lo uso ti saprò dire!
    macs
    quanto l'hai pagato il camp?
    non male direi

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ale 81 Vedi messaggio
    macs
    quanto l'hai pagato il camp?
    non male direi
    Preso su ekosport a 97€ spedito mi pare

  11. #8

    Predefinito

    l'haute route sarà 20 lt non 30, de è morbidino

    prova l'osprey kode 32, buona rigidità, compattezza e capienza

    se non ti frega di avere scomparto separato, e apertura sulla schiena, vai di simond alpinism 22, tranne il casco che lo attacco fuori, mi ci sta tutto il necessario per un'uscita classica

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da macs Vedi messaggio
    Ho appena cambiato anche io lo zaino! Le mie esigenze erano che: volume 30l, scompartimento separato e facilmente raggiungibile per pala/sonda, porta sci diagonale e meglio se anche laterale, che non pesasse come un mattone senza essere fatto di carta velina, e possibilmente l'apertura molto comoda anche sullo schienale e che potesse essere usato volendo anche d'estate. Dico questo perchè alcuni zaini tipo ortovox hanno le cinghie molto fascianti e aderenti ottime per lo sci ma credo che farebbero morire d'estate. In ultimo che non costasse come un rene Le mie alternative finali erano: camp ski raptor, millet neo 30, millet matrix 30, dynafit tour rider 30, patagonia snowdrifter 30, salomon x alp 30 e un arva che non ricordo il nome.
    Alla fine ho preso il camp che ha tutte le caratteristiche che cercavo....sulla carta. Appena lo uso ti saprò dire!
    ho visto vari modelli camp che possono andare bene d'estate ed inverno, partendo dal modello piu semplice M3

    cmq per l'estate ho trovato il millet elium, una cannonata

  12. Skife per cocojambo:


  13. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio

    - - - Updated - - -

    ho visto vari modelli camp che possono andare bene d'estate ed inverno, partendo dal modello piu semplice M3

    cmq per l'estate ho trovato il millet elium, una cannonata
    Diciamo che a me interessava avesse le caratteristiche che volevo per lo sci, poi d'estate si può usare un po tutto, ho meno esigenze particolari
    Il Simond che dici te per quello che costa è ottimo! Però lo cercavo un pelo più grande.

  14. Skife per macs:


  15. #10

    Predefinito

    io sono un grande fan della serie Stash della BCA.

    Possiedo uno stash 20 lt che adoro al punto che a meno di non dover far qualcosa di davvero primaverile/ingombrante riesco a farlo funzionare per qualsiasi pellata.

    potessi scegliere mi farei la "quiver" di zaini stash, anche quelli con litraggi più generosi sembrano validi.

  16. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da A.D.V. Vedi messaggio
    io sono un grande fan della serie Stash della BCA.

    Possiedo uno stash 20 lt che adoro al punto che a meno di non dover far qualcosa di davvero primaverile/ingombrante riesco a farlo funzionare per qualsiasi pellata.

    potessi scegliere mi farei la "quiver" di zaini stash, anche quelli con litraggi più generosi sembrano validi.
    bello
    mi sembra molto interessante
    molto belle anche le radio

  17. #12

    Red face

    Fino alla scorsa stagione ho usato un Salewa 30l per le gite di skialp di un giorno e un vecchio zainetto 24l per quando vado in pista (ci metto le pelli e, in caso di neve bella, faccio qualche variante). Quest'ultimo è spirato la scorsa estate durante un trekking e, cogliendo una occasione, ho acquistato l'Ortovox Crossrider 20l; non l'ho provato ancora su neve, ma a secco ci stanno dentro: ramponi, pelli, guanti, maschera, cappellino, termos, ecc. Fuori, casco e piccozza. Mi sa che quest'inverno il 30l resta a casa...

  18. Skife per Albertino66:


  19. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Albertino66 Vedi messaggio
    Fino alla scorsa stagione ho usato un Salewa 30l per le gite di skialp di un giorno e un vecchio zainetto 24l per quando vado in pista (ci metto le pelli e, in caso di neve bella, faccio qualche variante). Quest'ultimo è spirato la scorsa estate durante un trekking e, cogliendo una occasione, ho acquistato l'Ortovox Crossrider 20l; non l'ho provato ancora su neve, ma a secco ci stanno dentro: ramponi, pelli, guanti, maschera, cappellino, termos, ecc. Fuori, casco e piccozza. Mi sa che quest'inverno il 30l resta a casa...
    insomma tiene piu cose dell'haute route 30l

  20. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    insomma tiene piu cose dell'haute route 30l

    Bho, che ti devo dire: ci stanno...

  21. #15

    Predefinito

    Sisi, anche io ne ho uno da 22 che ci sta il mondo, è proprio quel l haute che non è ben dimensionato

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •