Posizione classifica anno 2019: 40/76 | Posizione in classifica generale: 2063/3246.

icona Skitags: Ski Civetta [52]

Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Piste, pastìn e grappini in Agordino - 29/12/2018

  1. #1

    Predefinito Piste, pastìn e grappini in Agordino - 29/12/2018

    29 dicembre: andiamo a fare un giro in Agordino per, come proposto qui, aiutare l'economia locale. Quindi, dieta ferrea per i 3 giorni precedenti in modo da essere ai parcheggi con stomaco e fegato nelle condizioni adatte

    Prima salita al Col dei Baldi: 2 delle piste aperte sono chiuse per allenamenti. Nulla di grave, apriranno più tardi ma parere personale sotto le festività natalizie non è un bel biglietto da visita. Non parlo per noi che bene o male conosciamo bene il comprensorio e lo adoriamo a prescindere, ma penso ai turisti che vengono da lontano.

    Prima pista che volevo far provare a Lugo, chiusa.
    Si chiama pista Azzurra ed è una delle mie preferite del comprensorio.


    Seconda pista che volevo far provare a Lugo: Coldai chiusa.



    Sottolineato questo particolare che potrebbe aver stonato, il resto della giornata è stato a dir poco ottimo!

    Ottimo a partire dalla neve. Arrivavo da una giornata in cui dalle 9 fino a sera sono riuscito a tirare forse meno di 10 curve, Flavio con delicatezza spiega il problema in questo reportage che a breve commenterò anche io: https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=91978 sul fatto che a Maranza - Valles abbiamo trovato "neve preparata non a livello solito del DS".
    Quindi complice il ricordo di brutta neve, ritrovare la classica "neve DS" è stato meraviglioso! Le prime piste tra Col dei Baldi e Fertazza hanno valso l'intera giornata! Millerighe compatto, senza scalini, tirato alla perfezione (meglio secondo me di altre volte, bravi ski-civetta ).

    Verso il muro della pista 13 Civetta: neve sublime.
    Non so se dalla foto si può immaginare: il suono è quel frrrr vellutato delel migliori nevi in circolazioni (da non confondere con lo shhhh del ghiaccio).



    A Piani di Pezzè stanno preparando lo skitest del Pool Sci Italia. Ci torneremo più tardi per testare E gli sci E lo spirtz!


    Dopo qualche pista del Col de Baldi (che paradiso del mazzinga quel "Col"), decidiamo di andarci a fare un paio di Col Fioret.

    Millerighe ovunque e sullo sfondo una delle montagne dolomitiche più "possenti".


    Pista Fernazza stranamente con ottima neve. Quel muretto ce lo siamo goduto a cannone. Poi il pomeriggio si è rovinato ma è normale per quella pista.


    Il carving paradise del Civetta: la zona Fertazza.


    La seggiovia che serve il "carving paradise" del Civetta.


    Ancora pista Fernazza, quella del Col Fioret.


    Piste del Fertazza: anche qui un po' di pista era riservata agli allenamenti ma in questo caso non dà alcun fastidio.


    Il classico scatto dal Monte Fertazza: Antelao, Pelmo e di fianco si ha la Civetta. La Triade del Bellunese.


    Che bella la pista del Col Fioret. Peccato che il pezzo forte del comprensorio fosse ancora chiusa: la Salere è una pista tra le top10 del DS.


    Sta arrivando gente ai Piani di Pezzè. Ci facciamo 2 piste con Nanaccio e poi via verso la Val Zoldana.


    Il collegamento Col de Baldi - Zoldana è una bella stradina senza grande pendenza. Con un panorama del genere sarebbe piacevole anche in salita


    Arriviamo alla cabinovia della Val Zoldana che c'è un bel po' di gente, saliamo, foto di rito al Civetta e via verso un rifugio con l'obiettivo di pranzare prima che arrivino tutti.

    Civetta super star.



    Pelmo Super Star.


    Le piste iniziano ad essere in condizioni "delicate" soprattutto nei versanti più sfortunati. Qui uno dei tratti più rovinati... qualcuno non se la sente e la risale a piedi.


    Sua maestà il/la Civetta.


    Pistoni del Col de la Grava purtroppo a metà servizio ma manca poco per aprire tutto.



    Iniziamo con l'operazione di "aiuto all'Agordino"
    Pollo al curry per me e spezzatino o qualcosa di simile per Lugo. Peccato non ci fosse il RE dell'Agordino, il Pastìn!







    Cin cìn all'Agordino!


    Rifugio Sun Paradies, molto bello e soleggiato.


    Ci dirigiamo verso la seggiovia più chiaccherata del DS.


    Lugo ne rimane affascinato...
    Io riguardo le pist che serve e mi dispiace non vi sia un agganciamento.


    Questa zona, c'è poco da fare, potrebbe essere una delle perle del DS. Un rifugio con una grande vetrata su questo colosso dolomitico avrebbe pochi pari.


    Non che lo sguardo in direzione opposta sia peggiore: Marmolada.


    E ribadisco, non che le altre zone del comprensorio abbiano panorami meno interessanti.


    Le piste iniziano ad andare in ombra, vien voglia di fare un'altra sosta.


    Panorami da favola, peccato per la poca neve.


    Ma prima della sosta finale andiamo a provae un paio di sci.
    Qui Lugo sul ripido muro della pista 13 Civetta.


    Proviamo Salomon (io) ed Atomic (lugo). Molto belli. Peccato che lo skitest chiuda alle 14:30 - 15. Qui alcuni commenti scritti da MatAlleghe: https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=91953

    Visto che ci siamo, proviamo anche lo spitz Aperol.




    Poco male, ci spariamo le ultime piste e poi pausa al Rifugio Coldai.
    Grappino alla nocciola con nocciole.
    Ottimo per la salute, ricchissimo di omega3


    Usciamo dal rifugio, ci godiamo gli ultimi raggi di sole sulle Dolomiti e via con la lunghissima e bellissima pista di rientro fino ad Alleghe.


    Marmolada già in ombra.


    Pelmo ancora illuminato per metà.


    Considerazione: mi era stato chiesto di provare a fare qualcosa per "aiutare l'Agordino" e così è stato fatto.
    Grande Lugo89 che hai partecipato e non mi hai lasciato solo (buona forchetta e ottimo gomito), mi dispiace sperem che non ci siamo capiti. Prox volta scambiamoci prima il cell in privato.
    Grazie nanaccio per la piste insieme.
    Alla prossima (magari senza proporre nulla in anticipo, le improvvisate portano più partecipazione).
    Non vedo l'ora che il comprensorio "entri in condizione", mancano un metro di neve per "attivare" gli incredibili panorami ed ambiente che lo Ski Civetta sa regalare.
    Ci torneremo


  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Avevo una mezza idea di partecipare alla giornata, ma poi la stanchezza di fine anno, la distanza e la poca neve mi hanno fatto desistere. Se più avanti si organizza un bis (qui o in 3cime), ci sono.

  4. Skife per apo:


  5. #3

    Predefinito

    Io son su sino a domenica 6, alle 15/15.30 al massimo devo essere a prendere la figlia.Se qualcuno è in zona e vuole far due piste insieme mi faccia sapere....molto volentieri.

  6. #4

    Predefinito

    Panorami stupendi. Con o senza neve. Per me è un po' fuori mano. Ci sono stato solo una volta ma mi era piaciuto.
    E se la neve è di qualità, non fa rimpiangere le cabinovie dal design ultimo grido, con wi-fi e sedili riscaldati che vanno per la maggiore in zone poco lontane . Ci sta anche la biposto di Palafavera, basta che si scii bene.

  7. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Hero Master18, Rossignol Radical RX WC Fis, Rossignol Hero Fis SL, Lange WC RP ZA

    Predefinito

    Dopo questo report, sale ancora il rammarico per aver dovuto tirare pacco...

  8. #6
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Anche a me spiace non esserci stato, ma in giornata da solo da Bologna era eccessivo, anche in termini di costi!

    Ne approfitto per porre un quesito: la famigerata pista "Nera", per intenderci quella che scende da Col de Baldi verso Piani di Pezzè, che taglia il pendio sotto la cabinovia idealmente tra la Coldai e la Lavadoi, che fine ha fatto? E' aperta? E' fruibile?

    Io ricordo che l'ultima volta che ho sciato in Civetta (2013), era esattamente come fu nei circa 5-6 anni precedenti: non battuta e con cartello di chiusura... eppure di tracce ne vedevo.

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Anche a me spiace non esserci stato, ma in giornata da solo da Bologna era eccessivo, anche in termini di costi!

    Ne approfitto per porre un quesito: la famigerata pista "Nera", per intenderci quella che scende da Col de Baldi verso Piani di Pezzè, che taglia il pendio sotto la cabinovia idealmente tra la Coldai e la Lavadoi, che fine ha fatto? E' aperta? E' fruibile?

    Io ricordo che l'ultima volta che ho sciato in Civetta (2013), era esattamente come fu nei circa 5-6 anni precedenti: non battuta e con cartello di chiusura... eppure di tracce ne vedevo.
    La pista esiste ed in condizioni di ottimo innevamento è un bel fuoripista, sono almeno 8/9 anni che non la vedo battuta.

  11. #8
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Hero Master18, Rossignol Radical RX WC Fis, Rossignol Hero Fis SL, Lange WC RP ZA

    Predefinito

    È aperta solo quando c’è neve naturale perché non ha cannoni...

    Comunque, anche se aperta, non viene mai battuta...

  12. #9
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    sabato quella pista era coperta da un velo (per non dire altro ) di neve che se arrivava a 5-8 cm era tanto. però vedendola dalla cabinovia doveva essere una gran pista tirata ed ora un gran bel fuori pista.

    confermo quanto riportato da Fabio, la seggiovia Pioda è romanticissima , si dovrebbe fare una petizione per lasciarne almeno una di quel tipo in ogni comprensorio.
    ma le condizioni, sole e 0 vento, credo abbiano un gran impatto; dal punto di vista della fruibilità delle piste forse la soluzione migliore sarebbe un telemix per acchiappare un filo di riparto extra .

    Ps la sera volendo aiutare l'agordino son andato nella pizzeria Rudatis che sta sopra al parcheggio del palazzetto di Alleghe, con abbastanza vicino un pub (fatto tappa pure lì con pepite di pollo e birra media), che consiglio a tutti. c'era una cameriera che m'ha rubato il cuore tra gentilezza e bell'aspetto

  13. #10

    Predefinito

    Bello il report ma soprattutto bella la zona!! da me è lontana ma un giro prima o poi mi piacerebbe farlo,
    concordo sul lasciare almeno una seggiovia "romantica",
    dalla cartina ne vedo più di una e anche qualche skilift non proprio marginale...




Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •