Pagina 1 di 9 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 123

Discussione: Qual'è il mio livello? - Video HD

  1. #1

    Predefinito Qual'è il mio livello? - Video HD

    Ciao a tutti, ho 21 anni e ho iniziato a sciare da bambino con il maestro. Dai 16 ai 19 non ho quasi mai toccato la neve. Ora complice la patente e l'università posso permettermi di siciare più spesso. Essendo nuovo di questo forum, per approcciarmi in maniera più consapevole alle discussioni vorrei sapere da qualcuno di voi quale sia il mio livello tecnico.


    https://youtu.be/A-053AuWQNw

    È una clip breve, spero che comunque sia esaustiva per quanto riguarda una sciata sul medio raggio.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Ciao,
    Intanto ti dico che anch'io scio in Zoncolan e quasi tutti i sabati perciò già per qst motivo sei bravo . Per quanto riguarda la sciata non sono un maestro e non posso catalogarti un livello però ti invito a dare un occhiata a qst video che mi sembra possa fare al caso tuo.
    https://youtu.be/C0qQKvUHPqE

  4. #3

    Predefinito

    Sei immerso fino al torso nella palude argentata, fatta di sabbie mobili se non correggi quel bacino. Adesso non ho sotto mano il link, ma guardati il video della jam-session “basta bacino!” Per capire cosa fai. Il piede è buono

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da tompere Vedi messaggio
    Ciao a tutti, ho 21 anni e ho iniziato a sciare da bambino con il maestro. Dai 16 ai 19 non ho quasi mai toccato la neve. Ora complice la patente e l'università posso permettermi di siciare più spesso. Essendo nuovo di questo forum, per approcciarmi in maniera più consapevole alle discussioni vorrei sapere da qualcuno di voi quale sia il mio livello tecnico.

    https://youtu.be/A-053AuWQNw

    È una clip breve, spero che comunque sia esaustiva per quanto riguarda una sciata sul medio raggio.
    Io Zoncolan non lo sopporto invece, ma in ogni caso c'è un
    problema di controrotazione esagerata a inizio curva...ma non è questo che chiedi ne consigli per migliorarti...il tuo livello non è definibile perché nei livelli ufficiali della scuola italiana non è più contemplata questo tipo di tecnica per generare spigolo e riuscire a curcarvare .....però se osserviamo le tracce sulla neve , separando forma da sostanza e andando al sodo un argento ci sta'...ammesso che poi tu possa sostenere archi così su pendenze peggiori e nevi meno amiche.

  6. #5

    Predefinito

    Grazie a tutti per la vostra risposta. Leggendo altri thread avevo intuito che questa fosse una sezione dedicata più ai giudizi che ai consigli, per questo non ne ho fatta espressa richiesta. Senza dubbio comunque seguirò i vostri.

    OT Per quanto mi riguarda lo Zoncolan è fruibile solo nei giorni infrasettimanali e nei periodi fuoristagione, durante il weekend è un calvario.

  7. #6

    Predefinito

    Non te la prendere, tompere, i consigli sono sempre benvenuti e utili anche per gli altri utenti del forum, che nei difetti altrui si possono riconoscere e capiscono dove correggersi.
    Peraltro skiforum ha avuto da ridire anche sullo stile del grande Ghedo ... direi che sei in buona compagnia, dai!

  8. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  9. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Non te la prendere, tompere, i consigli sono sempre benvenuti e utili anche per gli altri utenti del forum, che nei difetti altrui si possono riconoscere e capiscono dove correggersi.
    Peraltro skiforum ha avuto da ridire anche sullo stile del grande Ghedo ... direi che sei in buona compagnia, dai!
    Figurati, non me la prendo. Forse il mio tono era fraintendibile. Sono più che felice di ricevere consigli.

  10. #8

    Predefinito

    Non è strano vedere una sciata del genere da uno di vent'anni?
    Solitamente è più da oldstyler che si approccia agli sci carving.

  11. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Io Zoncolan non lo sopporto invece, ma in ogni caso c'è un
    problema di controrotazione esagerata a inizio curva...ma non è questo che chiedi ne consigli per migliorarti...il tuo livello non è definibile perché nei livelli ufficiali della scuola italiana non è più contemplata questo tipo di tecnica per generare spigolo e riuscire a curcarvare .....però se osserviamo le tracce sulla neve , separando forma da sostanza e andando al sodo un argento ci sta'...ammesso che poi tu possa sostenere archi così su pendenze peggiori e nevi meno amiche.

    beh ma "voi" maestri/tecnici del forum secondo me dovete fare ciò..
    se state a guardare la tecnica da "manuale" (che peraltro non conosco) la faccenda cambia parecchio e allora possiamo chiudere e rimanete i 2..
    scia scorrendo sulla lamina e non raspando la pista.. già solo per questo, io da turista sempliciotto ed ignorante, lo valuto un argento pieno..
    poi sicuramente fa tanti errori di cui neanche conosco l'esistenza..

    se uno invece è un drago ci sta di non separare forma da sostanza.. (sempre secondo me eh..)

  12. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da brigas pride Vedi messaggio
    beh ma "voi" maestri/tecnici del forum secondo me dovete fare ciò..
    se state a guardare la tecnica da "manuale" (che peraltro non conosco) la faccenda cambia parecchio e allora possiamo chiudere e rimanete i 2..
    scia scorrendo sulla lamina e non raspando la pista.. già solo per questo, io da turista sempliciotto ed ignorante, lo valuto un argento pieno..
    poi sicuramente fa tanti errori di cui neanche conosco l'esistenza..

    se uno invece è un drago ci sta di non separare forma da sostanza.. (sempre secondo me eh..)
    Assolutamente d'accordo , io la sua domanda l'ho interpretata come il chiedere quale livello riferito a quelli ufficiali della scuola italiana , che poi spetta ai maestri...
    E' uno sciatore che ha capito , non so se ha un background didattico o ha fatto da sè, che lo sci per funzionare deve essere messo sulle lamine con una certa presa di spigolo che lui crea come può
    in modo modo abbastanza difensivo ma , se guardiamo gli sci , abbastanza efficace e forse istintivo. Sicuramente può migliorare rapidamente chiariti alcuni concetti.

  13. #11
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Direi un livello argento, almeno su questa neve e pendenza, ovviamente gli errori ci sono (sono anche già stati accennati). Ora è da valutare se l'utente ha volontà di migliorarsi (gli spazi ci sono), oppure se già si diverte così e se ne sbatte altamente dei dettami della scuola.

  14. #12

    Predefinito

    dai non male la sciata ma come detto da altri su pendenze e nevi meno facili, se non carichi a dovere lo sci esterno (cosa che non riesci a fare perchè entri eccessivamente con l'anca) le tue curve si allungheranno e la velocità salirà parecchio, con non pochi problemi per te e altri. Per me argento base con margini di miglioramento

    neve e giornata top

  15. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gian Maria Vedi messaggio
    dai non male la sciata ma come detto da altri su pendenze e nevi meno facili, se non carichi a dovere lo sci esterno (cosa che non riesci a fare perchè entri eccessivamente con l'anca) le tue curve si allungheranno e la velocità salirà parecchio, con non pochi problemi per te e altri. Per me argento base con margini di miglioramento

    neve e giornata top

    Boh, io mi chiedo su cosa vi basate per valutare il livello per questo e altri video, ho sempre l'impressione che spariate valutazioni e numeri a caso.

    Il livello argento base, se non ricordo male, dovrebbe prevedere le curve di base in kristiania, con flessione estensione e utilizzo del bastoncino. Proprio qua su skiforum c'è uno schema con i livelli e le abilità suddivise per le tre classi (che purtroppo adesso non riesco a ritrovare). La conduzione è contemplata solo dall'oro base in poi.

    Io nel video vedo sicuramente un tentativo di conduzione mal riuscito, ma mi sfugge tlotamente come sia possibile giudicare/sapere come fa le curve in kristiania, che è poi quello che mi permette di inquadrare in quale livello di argento si trova. Valutazione che, tra l'altro, se uno non ha seguito un percorso "canonico" e progressivo di scuola sci, non ha nemmeno tanto senso attribuire.

  16. #14

    Predefinito

    In effetti Kendi hai ragione. Quasi nessuno segue una progressione da scuola sci quindi i livelli canonici lasciano sempre il tempo che trovano, perché ognuno accumula progressi ma anche difetti e le curve secondo scuola impara a farle solo se vuole prepararsi alla selezione maestri.

    Ma in funzione pratica, per chiedere consigli sul materiale, per esempio, si può tranquillamente utilizzare una classificazione grossolana in bronzo = spazzaneve e accenni di curva parallela, argento base = curva a sci paralleli, problemi su piste difficili, argento avanzato = carving da migliorare, oro = carving maturo e archi in sicurezza.

    La palude argentata o limite dell’autodidatta è quel livello da buono sciatore ma con difetti tali che se non te li corregge un maestro e non ci lavori sopra rimarrai sempre lì. In pratica hai preso un vicolo cieco nel percorso di progressione.

  17. #15

    Predefinito

    Sì, ma se si devono dire cose a caso allora è meglio stare zitti.

    Anche il "mito del carving" come metro di giudizio di uno sciatore è assolutamente sopravvalutato e soprattutto fuorviante. Una volta imparato a fare curve in kristiania come si deve, dappertutto, il carving è già lì, basta "unire i puntini" delle abilità acquisite. Fare il percorso contrario non porta da nessuna parte.

Pagina 1 di 9 123456789 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •