Posizione classifica anno 2017: 135/245 | Posizione in classifica generale: 2210/3506.
Pagina 2 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 63

Discussione: Piancavallo (PN): dove la neve friulana brinda col mare...gennaio 2017&C

  1. #16

    Predefinito

    Grande Pordenonese ! Adesso che ci penso ho sciato parecchio a Piancavallo.....



    ...negli anni '70.


  2. Skife per apo:


  3. #17

    Predefinito

    Bel comprensorio , belle piste e ottimo innevamento , mi ricorda molto domobianca .
    Dev dire giornata meravigliosa nonostante la neve in certi punti scarseggia ; devo farti i miei complimenti !

  4. Skife per andrea ski:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #18

    Predefinito

    Bel report di una località semisconosciuta, non pensavo fosse così vicina alla pianura!

    Immagino che nel weekend ci sarà affollamento stile Paganella?

  7. Skife per fla5:


  8. #19

    Predefinito

    Complimenti per il report e per l'affetto che fai trasparire tra te e Piancavallo (che un po' condivido)

    Ho trovato il video dello Slalom di coppa del mondo femminile disputato sulla pista Busa (o Nazionale bassa?) nel 1990, se non ti dispiace condivido. All'ultimo si può vedere (purtroppo senza neve) la pista Sole.




  9. Skife per nuovosciatore(?):


  10. #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Molto molto interessante e gradito grande grazie! Quindi ci sono 2 maxi seggiovie veloci e poi un dedalo di seggiovie fisse.
    Il tiro maggiore è dal rifugio Tremol (quello avveniristico se non erro) fino al paese. Sono circa 650 - 700 m di dislivello?
    Fabio io ci sono stato (purtroppo solo per una giornata) due anni fa (beccando pioggia mista a neve con relative conseguenze sulle piste) e ti posso assicurare che quella discesa lì è a dir poco fantastica. Soprattutto nella prima parte la pista scende quasi dritta con un alternanza di muri e parti meno pendenti, in buone condizioni dev'essere il paradiso del carving. Io - come dicevo - non l'ho beccata in buone condizioni e in più mi ero impuntato a non farmi mollare dalla cugina della mia ragazza, che ci faceva da cicerone e pur avendo un passato agonistico sosteneva di essere stata anni e anni senza sciare. Come risultato alla fine della pista ho lanciato via gli sci e mi sono dovuto prodigare in antiestetici esercizi di stretching perché avevo le gambe che stavano letteralmente andando a fuoco!



    Questa foto l'ho scattata in cima alla pista, quando ero ancora ignaro di cosa mi sarebbe successo e facevo lo sgallettato.

  11. Lo skifoso Lanfi ha 3 Skife:


  12. #21

    Predefinito

    Piccolo OT.
    Lanfi, vendimi gli scarponi! Non importa la taglia, li voglio! Il colore è 4.0.

    Grazie, penso che a breve riesco a farci un giro

  13. Lo skifoso Fabio ha 5 Skife:


  14. #22

    Predefinito

    Report molto bello e completo, che rende bene l'idea a chi non ci e' mai stato. Report cosi' sono la ricchezza di skiforum.
    Peccato sia lontanuccio, altrimenti un giro quando e' in buone condizioni lo avrebbe meritato... ma 3h 20m senza traffico e dovendo passare la zona di Venezia mi sembra un po' tanto per una gita sperimentale in giornata.

  15. Skife per pat:


  16. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  17. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Grande Pordenonese ! Adesso che ci penso ho sciato parecchio a Piancavallo.....



    ...negli anni '70.

    Io ci ho fatto la settimana bianca della terza media nel '92...

    Meritandomi la stella d'oro e il terzo posto (su 87) nel temibile gigante fatto sui campetti

    Mai più sciato a Piancavallo da quella volta.... oggettivamente, se arrivo fino a Pordenone allungo di mezzora tirando dritto per Conegliano, Belluno, Longarone e vado in Civetta...

  18. #24

    Predefinito

    Impressionanti quei bacini artificiali. Mi pare un accumulo spropositato per le dimensioni della stazione. Li ci sono almeno una decina di milioni solo in laghetti artificiali. Probabilmente non hanno acqua in zona e quei bacini servono per tutta la stagione o quasi.

  19. Skife per gigiotto98:


  20. #25

    Predefinito

    report bellissimo di una località quasi mai vista su skiforum.....se non per le mega piogge che si becca quando arriva lo scirocco

    grazie!

  21. Lo skifoso fabio_80 ha 4 Skife:


  22. #26

    Predefinito

    Posto "pordenonese" per eccellenza. Negli anni 80 e 90 TUTTI avevano la seconda casa li , i più snob popolavano le villette al Colalt e gli altri negli appartamenti dei condomini in centro. Passeggiare per Piancavallo il sabato era come passeggiare dentro Pordenone trovavi la stessa gente.
    Un comprensiorio piccolo ma animato e innovativo come era Pordenone in quegli anni.

    Io non lo frequentavo spesso (la mia famiglia ha la seconda casa altrove) ma quasi tutti i miei amici erano fissi a Piancavallo il fine settimana.
    Poi secondo me con l'apertura della A27 fino Belluno, molte annate negative per la neve sulle prealpi, un calo di interesse per lo sci e la crisi di quasi tutte le principali attività economiche in provincia (mobile, edilizia ed elettrodomestico...) il posto ha perso parecchia verve.
    L'anno scorso ho fatto una passeggiata nel periodo di Natale ed erano veramente tanti i cartelli Vendesi nelle seconde case.
    Allo scarso interesse immobiliare forse contribuisce il fatto che lo stile con cui sono stati costruiti la maggior parte degli edifici e' veramente lontano dal gusto di oggi.

    Vale la pena andarci ? Se si e' in zona e si vuole fare una sciata facendo poca strada direi di si. Se si e' distanti onestamente credo ci siano posti migliori.

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Impressionanti quei bacini artificiali. Mi pare un accumulo spropositato per le dimensioni della stazione. Li ci sono almeno una decina di milioni solo in laghetti artificiali. Probabilmente non hanno acqua in zona e quei bacini servono per tutta la stagione o quasi.
    E' una zona carsica con poche sorgenti naturali. Ha storicamente avuto problemi di scarsita di acqua per l'innevamento artificiale.
    Per il fuoripista peraltro e' pure pieno di inghiottitoi, anni fa sul Corner trovarono il corpo di un aviatore caduto durante la guerra e per anni disperso.

  23. Lo skifoso matteo81 ha 2 Skife:


  24. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nuovosciatore(?) Vedi messaggio
    Complimenti per il report e per l'affetto che fai trasparire tra te e Piancavallo (che un po' condivido)

    Ho trovato il video dello Slalom di coppa del mondo femminile disputato sulla pista Busa (o Nazionale bassa?) nel 1990, se non ti dispiace condivido. All'ultimo si può vedere (purtroppo senza neve) la pista Sole.



    Porca miseria che chicca, grazie mille!!!

  25. Skife per Il Pordenonese:


  26. #28

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Impressionanti quei bacini artificiali. Mi pare un accumulo spropositato per le dimensioni della stazione. Li ci sono almeno una decina di milioni solo in laghetti artificiali. Probabilmente non hanno acqua in zona e quei bacini servono per tutta la stagione o quasi.
    La zona e' carsica e priva di fonti d'acqua se non di portata trascurabile (leggi pisciatelle). Di conseguenza la localita ha storicamente sfruttato 3 bacini artificiali con acqua piovana e pompata dalla sorgente caltea in zona barcis. Ultimamente per necessita di innevamenti programmati massicci che hanno interessato purtroppo le ns alpi, e per il costo dell'acqua ( in caso di necessita mi pare fosse pompata fino dal lago di barcis dove enel faceva pagare la mancata produzione idroelettrica) si e' resa necessaria la costruzione di un bacine ulteriore, oltre a quelli costruiti negli utlimi anni anche in quota, della portata di 100.000mt cubi, costo euro 700.000, che raccoglie le acque piovane del palaghiaccio e palasport e altre canalizzazioni forzate delle piste stesse. Investimento che si ripaga in mancate bollette in meno di 9 anni. Quindi credo che la stima di 10 mil di euro sia esagerata.

    saluti

  27. #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteo81 Vedi messaggio
    Posto "pordenonese" per eccellenza. Negli anni 80 e 90 TUTTI avevano la seconda casa li , i più snob popolavano le villette al Colalt e gli altri negli appartamenti dei condomini in centro. Passeggiare per Piancavallo il sabato era come passeggiare dentro Pordenone trovavi la stessa gente.
    Un comprensiorio piccolo ma animato e innovativo come era Pordenone in quegli anni.

    Io non lo frequentavo spesso (la mia famiglia ha la seconda casa altrove) ma quasi tutti i miei amici erano fissi a Piancavallo il fine settimana.
    Poi secondo me con l'apertura della A27 fino Belluno, molte annate negative per la neve sulle prealpi, un calo di interesse per lo sci e la crisi di quasi tutte le principali attività economiche in provincia (mobile, edilizia ed elettrodomestico...) il posto ha perso parecchia verve.
    L'anno scorso ho fatto una passeggiata nel periodo di Natale ed erano veramente tanti i cartelli Vendesi nelle seconde case.
    Allo scarso interesse immobiliare forse contribuisce il fatto che lo stile con cui sono stati costruiti la maggior parte degli edifici e' veramente lontano dal gusto di oggi.

    Vale la pena andarci ? Se si e' in zona e si vuole fare una sciata facendo poca strada direi di si. Se si e' distanti onestamente credo ci siano posti migliori.
    Bravo matteo, chi ha vissuto Piancavallo negli anni 80/90 non puo dimenticarla...3 discoteche in un paese da 30 abitanti....festa ogni sera...rally, coppa del mondo, mcp...mi scende la lacrimuccia...

    Una sola cosa: cos'hai contro gli snob con le villette al collalto?!?!

    Un solo appunto: nessuno discute il maggior appeal di altri poli dolomitici, civetta in primis, ma non c'e' solo la distanza a farla preferire, a volte: con il costo di poco piu di 2 skipass giornalieri del civetta, mi sono preso per tutta la family lo skipass a ore in stagione, 30 ore, che si puo spezzare in enne giornate e posso usare anche allo zoncolan, a tarviso, sella, forni, sauris e mi pare pure sappada. Per chi come me ha la famiglia numerosa, e' una manna oggettivamente. Anche considerato che fino ai 10 anni si scia gratis....

    saluti

  28. Skife per Il Pordenonese:


  29. #30

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    Bravo matteo, chi ha vissuto Piancavallo negli anni 80/90 non puo dimenticarla...3 discoteche in un paese da 30 abitanti....festa ogni sera...rally, coppa del mondo, mcp...mi scende la lacrimuccia...

    Una sola cosa: cos'hai contro gli snob con le villette al collalto?!?!

    Un solo appunto: nessuno discute il maggior appeal di altri poli dolomitici, civetta in primis, ma non c'e' solo la distanza a farla preferire, a volte: con il costo di poco piu di 2 skipass giornalieri del civetta, mi sono preso per tutta la family lo skipass a ore in stagione, 30 ore, che si puo spezzare in enne giornate e posso usare anche allo zoncolan, a tarviso, sella, forni, sauris e mi pare pure sappada. Per chi come me ha la famiglia numerosa, e' una manna oggettivamente. Anche considerato che fino ai 10 anni si scia gratis....

    saluti
    Condivido pienamente il ragionamento. È troppo facile paragonare i grandi comprensori limitrofi (Civetta, ma anche Pramollo) che offrono sicuramente di più ma ad un prezzo decisamente più alto. Nessuno paragona una Peugeot 107 ad un' Audi A4 perché è ovvio che a disparità di prezzo ci siano dotazioni differenti. Invece tanti continuano a paragonare i poli Friulani alle Dolomiti o Pramollo solo perché poco distanti. Ritengo che le promozioni che fa Promotur siano assolutamente convenienti e adeguate all' offerta turistica dei poli sciistici

    Inviato dal mio LG-D505 utilizzando Tapatalk

  30. Skife per Sach1980:


Pagina 2 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •