Pagina 3 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 92

Discussione: Dubbi, perplessità, incertezze...Atomic backland carbon

  1. #31

    Predefinito

    Infatti. Loro non ti certificano l'utilizzo con attacchi da pista. Perché si potrebbero staccare prima o dopo a dispetto dei din impostati. Però normalmente gli attacchi marker free tipo jester, baron e anche salomon con regolazione altezza puntale generalmente funzionano bene. Ma devi fare delle prove a tuo rischio. Io i salomon coi titan con inserti dynafit li usavo tempo fa ad esempio.

    Inviato dal mio SM-N7505 utilizzando Tapatalk

  2. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    solitamente gli scarponi da skialp non si possono usare con gli attacchi da pista in quanto hanno il vibram sotto che crea problemi
    ok per gli attacchi da pista, ma esistono attacchi da sci alpinismo fatti come quelli da pista no? volevo capire se con quelli vanno bene gli atomic carbon. Scusate ma non conosco i termini specifici e mi trovo un pò in difficoltà a spiegare quello che intendo! (esiste un termine specifico per attacchino con 2 perni e attacco "classico"?)

    Grazie Daniele

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Predefinito

    La x sopra significa no.
    Il back land ha una suola corta, le protuberanze di puntale e tacco servono esclusivamente per l'aggancio dei ramponi automatici.
    Quindi è compatibile solamente con attacchi a pin,ovvero gli attacchini.
    Da verificare invece la compatibilità con un attacco ibridato come il marker kingpin, tuttavia sono abbastanza scettico vada bene.

  5. Skife per Jms-1:


  6. #34

    Predefinito

    finalmente ho provato i carbon ... scusate ma ogni volta che andavo con il socio a fare una classica finivo a usare il set da telemark
    alla fine gita a col saurel con ripellata a col chabaud da boisson, bella neve quindi poco stress alle scarpe ma con un km di portage al rientro

    ebbene favolosi in salita impressionanti nella camminata in discesa su asfalto ma in sciata non li tenevo niente....dramma, non capivo il motivo...

    non voglio esagerare ma diverse volte ho cambiato set up anche in modo traumatico riuscendo sempre ad abituarmi in fretta alle differenze compreso sciare alpino con scarponi telemark con il walk sbloccato e senza molle, a quel punto ti senti di poter sciare con tutto, o comunque la fiducia nelle tue capacita' di adattamento aumenta un bel po'...

    sentivo la scarpa dura, rigida e giusta nei volumi, ma gli sci andavano a dx e sx lottando con me come imbizzarriti, alla seconda ripellata gia' andavano un filo meglio ma la ribellione era sempre in agguato, fino alla stradina di rientro dura, con il corto raggio o carvatina (cit.Nitrato) il controllo sembrava di nuovo mio ma avvertivo una rigidita' e una violenta trasmissione del fondo alle ginocchia, boh una volta ero bravo a seguire il fondo con le ginocchia li sembravo sempre in controtempo...

    poi ho capito....13! l'angolo di inclinazione del gambetto di un backland e' di 13° quasi tutti gli altri son 14° o 15° come il mio scarpa freedom se ci metti anche un atk montato su piastre anche nel puntale l'angolo di rampa e' davvero ridotto, (si perche' anche gli attacchi modificano il nostro bilanciamento sullo sci)https://www.wildsnow.com/10733/get-u...for-your-ramp/
    ho la sensazione che un angolo di gambetto troppo verticale sullo sci lasci alle ginocchia maggiori sollecitazioni e minor capacita' di ammortizzazione del fondo
    e che ovviamente richieda un periodo di adattamento della propria centralita' sullo sci tanto piu' lungo quanto piu' quest angolo e' distante dal nostro ideale.

    lo dico perche' mi era gia' successo in passato di sentire certe sensazioni, quando tolsi i dynafit tlt turn (1,2cm di differenza tra puntale e talloniera) dagli hardside e li provai con gli atk rt (2mm di differenza) fu molto meno traumatico e ci misi una mattina ad abituarmi.

    secondo me e' questo che provoca problemi a qualcuno, la scarpa e' una bomba e va benissimo in salita come in discesa, ma ha un impostazione estremamente verticale
    e' il set up precedente di chi la aquista dato da l'angolo de gambetto rispetto allo sci cui si e' abituati, risultante dello scarpone ma anche dell'attacco, come spiegato nell'articolo di wildsnow https://www.wildsnow.com/10733/get-u...for-your-ramp/ che gioca un ruolo decisivo nel giudizio che diamo allo scarpone
    buono se ci troviamo nello stesso bilanciamento, pessimo se cambiamo radicalmente l'angolo cui siamo abituati.

    io provero' a modificare l'angolo dai 13° impostati ai 15° e vi diro' consiglio comunque a tutti quelli che ci hanno litigato di fare altrettanto prima di svenderlo

    ...approposito qualcuno ha un idea di come si fa?

  7. Lo skifoso BLINDO ha 4 Skife:


  8. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da BLINDO Vedi messaggio
    finalmente ho provato i carbon ... scusate ma ogni volta che andavo con il socio a fare una classica finivo a usare il set da telemark
    alla fine gita a col saurel con ripellata a col chabaud da boisson, bella neve quindi poco stress alle scarpe ma con un km di portage al rientro

    ebbene favolosi in salita impressionanti nella camminata in discesa su asfalto ma in sciata non li tenevo niente....dramma, non capivo il motivo...

    non voglio esagerare ma diverse volte ho cambiato set up anche in modo traumatico riuscendo sempre ad abituarmi in fretta alle differenze compreso sciare alpino con scarponi telemark con il walk sbloccato e senza molle, a quel punto ti senti di poter sciare con tutto, o comunque la fiducia nelle tue capacita' di adattamento aumenta un bel po'...

    sentivo la scarpa dura, rigida e giusta nei volumi, ma gli sci andavano a dx e sx lottando con me come imbizzarriti, alla seconda ripellata gia' andavano un filo meglio ma la ribellione era sempre in agguato, fino alla stradina di rientro dura, con il corto raggio o carvatina (cit.Nitrato) il controllo sembrava di nuovo mio ma avvertivo una rigidita' e una violenta trasmissione del fondo alle ginocchia, boh una volta ero bravo a seguire il fondo con le ginocchia li sembravo sempre in controtempo...

    poi ho capito....13! l'angolo di inclinazione del gambetto di un backland e' di 13° quasi tutti gli altri son 14° o 15° come il mio scarpa freedom se ci metti anche un atk montato su piastre anche nel puntale l'angolo di rampa e' davvero ridotto, (si perche' anche gli attacchi modificano il nostro bilanciamento sullo sci)https://www.wildsnow.com/10733/get-u...for-your-ramp/
    ho la sensazione che un angolo di gambetto troppo verticale sullo sci lasci alle ginocchia maggiori sollecitazioni e minor capacita' di ammortizzazione del fondo
    e che ovviamente richieda un periodo di adattamento della propria centralita' sullo sci tanto piu' lungo quanto piu' quest angolo e' distante dal nostro ideale.

    lo dico perche' mi era gia' successo in passato di sentire certe sensazioni, quando tolsi i dynafit tlt turn (1,2cm di differenza tra puntale e talloniera) dagli hardside e li provai con gli atk rt (2mm di differenza) fu molto meno traumatico e ci misi una mattina ad abituarmi.

    secondo me e' questo che provoca problemi a qualcuno, la scarpa e' una bomba e va benissimo in salita come in discesa, ma ha un impostazione estremamente verticale
    e' il set up precedente di chi la aquista dato da l'angolo de gambetto rispetto allo sci cui si e' abituati, risultante dello scarpone ma anche dell'attacco, come spiegato nell'articolo di wildsnow https://www.wildsnow.com/10733/get-u...for-your-ramp/ che gioca un ruolo decisivo nel giudizio che diamo allo scarpone
    buono se ci troviamo nello stesso bilanciamento, pessimo se cambiamo radicalmente l'angolo cui siamo abituati.

    io provero' a modificare l'angolo dai 13° impostati ai 15° e vi diro' consiglio comunque a tutti quelli che ci hanno litigato di fare altrettanto prima di svenderlo

    ...approposito qualcuno ha un idea di come si fa?
    ...Montali Plum così ti sparano a balla in avanti

  9. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da BLINDO Vedi messaggio
    io provero' a modificare l'angolo dai 13° impostati ai 15° e vi diro' consiglio comunque a tutti quelli che ci hanno litigato di fare altrettanto prima di svenderlo

    ...approposito qualcuno ha un idea di come si fa?
    appena presi, passando da maestrale rs...mi verrà da ridere in sciata ma già lo sapevo...
    per aumentare l'inclinazione, in teoria basta che allunghi la leva
    per aumentare l'inclinazione, in teoria, con un piccolo calcolo di trigonometria, basta che allunghi la leva per mettere in sciata (o te ne fai fare una nuova o trovi il modo di metteri la prolunga)

  10. #37

    Predefinito

    eh la madonna....ma no dai e' prevista la modifica da 13° a 15° solo che non ci sono istruzioni su come procedere
    in alcuni modelli si smonta il sistema walk e si rimonta girando al contrario una piastra o un profilo del meccanismo...boh devo sperimentare

    p.s. controllate e stringete tutte le viti dello scarpone, il processo di termoformatura dello scafo le allenta
    il mio socio si e' perso un gancio alla prima uscita!

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #38

    Predefinito

    Backland+kingpin si può fare ma con delle modifiche...non so nulla in più

  13. #39

    Predefinito

    Ah. Non sapevo non potessero essere usati coi kingpin. Per via della suola rocker?

    Per il forward lean in effetti si smonta la leva di sblocco. Ma non ho trovato le istruzioni. Ci sarà una piastrina o roba simile.

    Inviato dal mio VFD 700 utilizzando Tapatalk

  14. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da BLINDO Vedi messaggio
    eh la madonna....ma no dai e' prevista la modifica da 13° a 15° solo che non ci sono istruzioni su come procedere
    in alcuni modelli si smonta il sistema walk e si rimonta girando al contrario una piastra o un profilo del meccanismo...boh devo sperimentare

    p.s. controllate e stringete tutte le viti dello scarpone, il processo di termoformatura dello scafo le allenta
    il mio socio si e' perso un gancio alla prima uscita!
    ah non avevo capito, meglio cosi!!
    darò uno sguardo
    Citazione Originariamente scritto da A.D.V. Vedi messaggio
    Backland+kingpin si può fare ma con delle modifiche...non so nulla in più
    https://www.youtube.com/watch?v=NAWlNKkWIAM

  15. #41

  16. #42

    Predefinito

    Spanciano quanto uno spectre e altri scarponi pari peso...

    Puoi infilare strati di carbonio nel gambetto ma lo scafo alleggerito non potra' mai fare i miracoli...

  17. #43

    Predefinito

    a me son parsi quasi piu' secchi e rigidi dei freedom sl...

  18. #44

    Predefinito

    appena fatta modifica, non so resistere al fai da te e anch'io trovo che ti facciano arretrare.
    Vediamo come va con l'inclinazione 15.
    Piuttosto banale: si svitano le 2 viti con brugola da 3, si ruota la piastra interna al gambetto coi i buchi filettati e si rimonta.
    in pratica i buchi si spostano in basso di 2-3mm, cosi l gambetto deve stare più avanti per agganciare la leva al perno (fisso)

    In quel video sembra che siano morbidissimi e spancino un casino ma su neve non è così.
    Sono rigidi il giusto e credo per molti skialper poco tecnici pure troppo.

  19. Lo skifoso Frankie72 ha 3 Skife:


  20. #45

    Predefinito

    una curiosità, in salira li usate sempre senza linguettone?

    e quella tela che sta sul collo del piede (che starà sotto il linguettone), non è un po delicatina?

Pagina 3 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •