Posizione classifica anno 2012: 182/460 | Posizione in classifica generale: 1037/3506.
Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Da Arabba al GardenaRonda: si può fare! 31 dic 2011

  1. #1

    Predefinito Da Arabba al GardenaRonda: si può fare! 31 dic 2011

    GardenaRonda in senso Antiorario: quello con le belle piste


    Volevo andare a fare il GardenaRonda quello che potrebeb diventare il nuovo "Sellaronda" in casa della Val Gardena. Il Senso antiorario ti permette di fare La Saslong, La Longia, la breve blu del Monte Piz, La Punta d'Oro. Il giro orario è forse più panoramico. Provo a partire da Arabba, teoricamente ce la posso fare, mal che vada mi fermo al Seceda e torno indietro.

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	gardenaronda-antiorario-sf.jpg
Visite:	8065
Dimensione:	382.8 KB
ID:	30752

    Dopo l'ormai classico cappuccino da Peter riesco a prendere il primo funifor della giornata ad Arabba. Cielo coperto e freddo. La neve in pista non è male. Oggi voglio andare a fare il GardenaRonda e devo correre. Via subito verso la seggiovia Fodom e poi Lezuo. Salendo, ad Agordo si sono illuminate le montagne zona Agner creando una Enrosadira (si può chiamare anche se era un'alba e non un tramonto) fantastico.
    Alba da Agordo

    Straordinaria alba sulle Dolomiti che fanno da contorno alla cittadina di Agordo, Belluno.

    Primo funifor ad Arabba


    Zona seggiovia Lezuo


    Al Belvedere di Canazei sembra che il cielo si stia aprendo: il Catinaccio è illumanto dal sole. Purtroppo nei passaggi più trafficati spunta ancora qualche sasso.
    Nuvole sul Catinaccio


    Neve scarsa


    Giù di corsa al Lupo Bianco e su verso il Col Rodella. Mi metto questo limite: se non sono a Ortisei prima delle 12 non faccio il giro per l'Alpe di Siusi.
    Sulla seggiovia Cinque Dita


    Seggiovia Sasso Levante


    Scendendo dal Passo Sella fino al Plan de Gralba si è obbligati a prendere la veloce seggiovia "Al Sole" quella che sale fino al Piz Seteur a causa della pista diretta che non è ancora aperta.
    Seggiovia Al Sole


    Si scende fino al Plan d Gralba e con la funivia Piz Sella si sale appunto al Piz Sella. Da qui si vede il Ciampinoi, nostra prossima meta. Si scende per l'addomesticato muro e si prende la seggiovia biposto del Piz Pranzaies.
    Ciampinoi


    Da Ciampinoi parte la famosissima pista Saslong, sicuramente una delle piste più belle del mondo. Sciando ai bordi della pista si trovava ancora bella neve che ti permette di fare qualche bella curva. La parte centrale per chi non ha le lamine perfettamente affilate era troppo pelata e dura.
    Saslong

    Verso il Seceda e Ortisei


    In fondo alla Saslong si tiene la destra e si prende il trenino che collega i due lati della Val Gardena.
    Trenino GardenaRonda


    Scesi dal trenino a pochi metri dall'uscita parte la cabinovia del Col Raiser. Da qui con una stradina tra malghe e boschi si arriva alla partenza della seggiovia Fermeda che ti alza a 2500 m circa da dove parte la famosa pista "La Longia" che in 10 km scende fino a Ortisei.
    Nuvoloso Col Raiser


    Seceda, Val Gardena


    Scendiamo per i 10 km della pista La Longia: la prima parte è stupenda, ricca di curvoni, cambi di pendenza, la pista è molto larga e possiamo correre. La seconda parte invece è più stretta ed è una passeggiata tra le pareti scavate dall'acqua fino a Ortisei.

    Da Ortisei all'Alpe di Siusi


    Giunti alla fine della pista si seguono le indicazioni per "Alpe di Siusi - Seiser Alm" e prendendo un tapis roulant e della scale mobili (tunnel La Curta) si arriva in centro a Ortisei. Con una breve passeggiata sci in spalla si attraversa il paese, con un ponte sospeso si attraversa la strada e si arriva alla partenza della cabinovia del Mont se Seuc; finalmente un po' di riposo durante la risalita.

    Cartelli e indicazioni per Alpe di Siusi


    Scale Mobili e Tapis roulant Ortisei - Seceda


    Ortisei centro


    Arrivati alla stazione di monte della cabinovia Mont de Seuc ci si mette gli sci e si prende una stradina (attenzione agli altri sciatori!) e si inizia il giro dell'Alpe di Siusi. Il primo impianto da prendere è la seggiovia Mezdì una biposto fissa con stazione intermedia che spero sia uno dei prossimi impianti cambiati in Val Gardena.
    Stradino Alpe Siusi


    Stazione valle seggiovia Mezdì


    Scesi dalla seggiovia per un intreccio di piste e stradine si arriva alla partenza della seggiovia Sanon che porta sul Monte Piz e da qui si scende per una bellissima pista (non lunga purtroppo) alla partenza della seggiovia Steger Dellai.

    Panoramica sull'Alpe di Siusi


    Santner - Alpe Siusi


    A questo punto si va verso il Compaccio - Compatsch con una pista in piano. Il giro dell'Alpe di Siusi continua prendendo la seggiovia esaposto Panorama e poi la seggiovia Esaposto Paradiso entrambe impianti di risalita ideali per i principianti che purtroppo non servono piste impegnative per i più esperti. Qui siamo nella zona dell'Alpe di Siusi più indicata per le famiglie.
    Seggiovia Paradiso


    Baite Alpe di Siusi


    Una delle piste più belle dell'Alpe di Siusi secondo me è quella servita dalla seggiovia Punta d'Oro. Purtroppo la variante di destra era ancora chiusa. Molto belle anche le piste della Floralpina.
    Con la seggiovia Florian si arriva al Rifugio William, facendo il giro del rifugio si trova la stradina che porta nella magica conca del rifugio Zallinger! Zona stupenda, incantata! La pista di rientro a Saltria purtroppo ha una parte finale decisamente piatta ma l'ambiente merita di farci un giro. Grazie Pierr, mi sembra che sei stato tu da qualche parte a scrivere che dietro il rifugio partiva una stradina per le slitte che portava a questo posto spettacolare. Purtroppo non sono riuscito a provare nessun piatto del rifugio.
    Punta d'Oro pista


    Verso Rifugio Zallinger


    Rifugio Zallinger, Alpe di Siusi


    Piste rientro Saltria


    Abbiamo ancora qualche minuto prima di prendere il bus: ancora qualche pista, anzi fuoripista (pista chiusa ma innevata) servita dalla seggiovia Floralpina. Qui ci sono state le condizioni migliori: il poco passaggio di sciatori ha tenuto il ghiaccio sotto la neve e finalmente si poteva tirare curvoni mazzinga senza rischiare di spiattellarsi sul ghiaccio.

    Seggiovia Floralpina

    Collegamento Saltria - Monte Pana


    Un impianto di collegamento tra Saltria e Monte Pana è essenziale. Quasi non riuscivo a tornare ad Arabba in quanto il bus era strapieno e per poco rischiavo di dover prendere quello dopo (le porte sono state chiuse in faccia solo 3 persone dopo di me). Viaggio non brevissimo e con riscaldamento a palla: un inferno. In discesa dovevo appoggiarmi a quello davanti, in salita la signora dietro per fortuna mi sorreggeva. Eravamo come una scatola di sardine e la comitiva di inglesi vicino a me non si è proprio goduto il viaggio. Come se non bastasse il bus è a pagamento!
    Ci ragionerei su ancora sul collegamento via cabinovia: http://www.skiforum.it/forum/dolomit...-ne-pensi.html
    Orari e prezzi skibus di collegamento



    Si torna al Monte Pana e si inizia il ritorno verso la Val di Fassa e poi Arabba. Il cielo si sta aprendo ma contemporaneamente inizia a nevicare. Ci sono "lame di luce" incredibili che illuminano alcune zone della Val Gardena mentre in altre nevica che è un piacere.
    Baite del Monte Pana


    Dopo qualche pista al Col Rodella finisco la giornata tra le seggiovie Sass Becè e Lezuo. In alcuni momenti il sole riesce a sfondare le nuvole e si creano dei colori straordinari. Il ritorno alla macchia ad Arabba avviene sotto una buona nevicata... che purtroppo termina già prima che arrivi al parcheggio.
    Enrosadira Sass Becè


    Belvedere di Canazei



    Tramonto in Val di Fassa


    Molto interessante il GardenaRonda, soprattutto per i panorami (che non ho visto ieri ma che conosco molto bene). Con il collegamento con cabinovia via Monte Pana il pochi minuti dal Ciampinoi si arriverebbe nella zona più interessante dell'Alpe di Siusi (seggiovia Florian, Floralpina e Punta d'Oro). Prossimamente spero di fare il GardenaRonda orario, spero con bel sole!

  2. #2

    Predefinito

    veramente interessante come giro!
    sembra molto più "risicato" in termini di tempo, del più famoso sellar.
    ma come piste, (a parte la Longia) tiene il confronto con Boè,Porta vescovo,Bellunese, dantercepis....?

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    ero in val gardena proprio ieri in giornata ..
    caro fabio ci siamo sbagliati di poco o anche forse incrociati
    sono stato al danterciepes,seceda,plan de gralba,selva e ortisei partendo dalla saslong
    giornata non bellissima ma comunque in gardena bella neve e sciato fino alla chiusura ..con le ultime discese (causa sosta in una bellissima baitina nuova) fatte al seceda che mi hanno fatto perdere il trenino di rientro,quindi slalon tra le case x poi fare sci in spalla fino al parcheggio con una leggera nevicata !
    a breve spero di mettere il mio report così si vedranno le foto del bel tramonto di ieri..

  5. #4

    Predefinito

    Gran bel giro Fabio!!! Ma quanti km sono? Hai guardato sul sito del superski? Secondo me eliminando qualche pista forse sarebbe possibile completare il sellaronda... Anche se con i tempi saremo molto al limite...

  6. #5

    Predefinito

    Secondo me è fattibile addirittura partire da Malga Ciapela, salire in marmolada e farsi il giro delle piste migliori dell'Alpe di siusi (da Florian a Bullaccia e ritorno, evitando le mediocri piste verso Ortisei), facendo andata e ritorno col bus da Monte Pana ed evitando il faticoso e noioso attraversamento di Ortisei (dalla Longia alla prima pista interessante successiva passa almeno un'ora e mezza....).
    Ovviamente bisogna assolutamente conoscere bene piste e impianti da prendere e sapere che tutto è aperto.


    Partendo da Arabba ci scappa invece pure un pranzo allo Zallinger :)


    Non ha invece nessunissimo senso farsi il giro al contrario, almeno fin quando non ripristineranno la discesa a valle dall'Alpe a Ortisei.

  7. #6

    Predefinito qualche notizia circa lo skiweg florian-monte pana?

    ho sentito parlare di uno skiweg che porterebbe dalla stazione a monte della seggiovia florian al monte pana, evitando così il bus da saltria.
    esiste questo skiweg? è aperto? che tipo di caratteristiche ha? credo sia una sorta di fuoripista, nel caso, ma quale è la sua reale difficoltà?

  8. #7

    Predefinito

    grazie fabbiè!

    sono anni che manco dall'alpe di siusi, se si eccettua una sciata tra punta d'oro e florian 3-4 anni fa...... mi piacerebbe tornarci prima o poi e farmi un giro completo

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #8

  11. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Stefano-Mini Vedi messaggio
    Ma quanti km sono? Hai guardato sul sito del superski? Secondo me eliminando qualche pista forse sarebbe possibile completare il sellaronda... Anche se con i tempi saremo molto al limite...
    Secondo me ce la si può fare... correndo un po' ma ce la si può fare. Ecco i dati di quelal giornata:

    GardenaRonda partendo da Arabba
    Nr Impianti 33
    Dislivello m 10.703
    Stima Km Pista 66
    1. Portavescovo A
    2. Fodom
    3. Lezuo
    4. Pradel-Rodella A
    5. Norei-Cinque Dita
    6. Sole Piz Seteur
    7. Piz Sella A
    8. Piza Pranseies
    9. Ruacia-Col Raiser A
    10. Colraiser A
    11. Fermeda A
    12. Ortisei-Alpe di Siusi A
    13. Mezdi
    14. Sanon
    15. Steger Delai
    16. Panorama Segg. A
    17. Paradiso
    18. Goldknopf
    19. Florian A
    20. Floralpina
    21. Floralpina
    22. Monte Seura A
    23. Tramans
    24. Piz Seteur A
    25. Citta Dei Sassi
    26. Sasso Levante
    27. Norei-Cinque Dita
    28. Pian Frataces-Gherdecia A
    29. Sass Bece
    30. Lezuo
    31. Sass Bece
    32. Sass Bece
    33. Sass Bece


    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Secondo me è fattibile addirittura partire da Malga Ciapela, salire in marmolada e farsi il giro delle piste migliori dell'Alpe di siusi (da Florian a Bullaccia e ritorno, evitando le mediocri piste verso Ortisei), facendo andata e ritorno col bus da Monte Pana ed evitando il faticoso e noioso attraversamento di Ortisei (dalla Longia alla prima pista interessante successiva passa almeno un'ora e mezza....).
    [...]
    Non ha invece nessunissimo senso farsi il giro al contrario, almeno fin quando non ripristineranno la discesa a valle dall'Alpe a Ortisei.
    Già ma fai andata e ritorno con bus e ti giochi 1 ora di sciata. Mentre concordo che il giro nel senso contrario necessita di pistona di rientro a Ortisei.

    Citazione Originariamente scritto da hammer1969 Vedi messaggio
    ho sentito parlare di uno skiweg che porterebbe dalla stazione a monte della seggiovia florian al monte pana, evitando così il bus da saltria.
    esiste questo skiweg?
    Si vedono i segnali dei sentieri e penso che esista ma non so se è fattibile senza imprecare e senza faticare. Sarebbe molto comodo!

  12. #10

    Predefinito

    ho sentito parlare di uno skiweg che porterebbe dalla stazione a monte della seggiovia florian al monte pana, evitando così il bus da saltria.
    esiste questo skiweg?
    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Si vedono i segnali dei sentieri e penso che esista ma non so se è fattibile senza imprecare e senza faticare. Sarebbe molto comodo!
    Ne abbiamo parlato a lungo QUI

-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •