Pagina 2 di 1637 PrimoPrimo 123456789101112521025021002 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 24544

Discussione: Abruzzo: situazione neve, piste, aperture impianti, strade, etc.

  1. #16

    Predefinito

    Una storia già vista con il consorzio 3nevi... ora Skipass dei Parchi è durato 1 anno così com' era stato concepito.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #17

    Predefinito

    Appunto: anziché aiutare il turista a comprare 1 solo skipass, nada...
    E come se non bastasse, chiarezza zero!
    E' (anche) questo quello che intendo quando dico che non si cerca di venire incontro alle esigenze del turismo, delle famiglie, dei visitatori, insomma di chi paga!
    Non ho mai (e sottolineo il mai) visto cose del genere accadere al nord, a prescindere dalle regioni e dalle skiarea, dunque indipendentemente da contributi statali, statuti speciali, etc...

  4. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Praticamente prima fanno il consorzio 3 nevi e Campo imperatore si toglie, poi rilanciano tutto con Skipass dei Parchi, durà 1 anno e campo Imperatore esce di nuovo... ma stanno giocando o cosa?
    ...oppure è Campo Imperatore che cerca di entrare sempre in tutte le cose pur sapendo di non poter onorare gli impegni . D'altronte, purtroppo, è triste dirlo ma è solamente un "baraccone pubblico che va avanti con i soldi di pantalone" ed il pubblico inefficente non riesce ad andare di pari passo con il privato che ha voglia di fare e di investire, inoltre il collegamento sci ai piedi possibile è solamente quello CF e Ovindoli e per me, allo stato attuale, CI rappresenterebbe solamente una palla al piede per gli altri due comprensori.

  5. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da thefabius Vedi messaggio
    Appunto: anziché aiutare il turista a comprare 1 solo skipass, nada...
    E come se non bastasse, chiarezza zero!
    E' (anche) questo quello che intendo quando dico che non si cerca di venire incontro alle esigenze del turismo, delle famiglie, dei visitatori, insomma di chi paga!
    Non ho mai (e sottolineo il mai) visto cose del genere accadere al nord, a prescindere dalle regioni e dalle skiarea, dunque indipendentemente da contributi statali, statuti speciali, etc...
    Sante parole quoto al 100%. Inoltre se ci aggiungi tutto il clamore che ha suscitato, verso febbraio 2011, il protocollo di intesa (con relativi investimenti apparentemente già pronti) per lo sviluppo dello sci tra CF, OVO (con il relativo collegamento sci ai piedi) e CI sembra proprio una presa per i fondelli. Invece, solo per fare un esempio, in Val d'Aosta puoi comprare un unico skipass che vale su tutti i resort della regione.



    Citazione Originariamente scritto da skicentral Vedi messaggio
    ...oppure è Campo Imperatore che cerca di entrare sempre in tutte le cose pur sapendo di non poter onorare gli impegni . D'altronte, purtroppo, è triste dirlo ma è solamente un "baraccone pubblico che va avanti con i soldi di pantalone" ed il pubblico inefficente non riesce ad andare di pari passo con il privato che ha voglia di fare e di investire, inoltre il collegamento sci ai piedi possibile è solamente quello CF e Ovindoli e per me, allo stato attuale, CI rappresenterebbe solamente una palla al piede per gli altri due comprensori.
    Forse è vero anche questo, ma proprio per tale motivo CI dovrebbe fare tutto il possibile per rimanere agganciato invece......
    Infine, a scanso di equivoci, il collegamento sci ai piedi è possibile solo tra CF e OVO

  6. #20

    Predefinito

    [QUOTE=alexarch;1076541]Sante parole quoto al 100%. Inoltre se ci aggiungi tutto il clamore che ha suscitato, verso febbraio 2011, il protocollo di intesa (con relativi investimenti apparentemente già pronti) per lo sviluppo dello sci tra CF, OVO (con il relativo collegamento sci ai piedi) e CI sembra proprio una presa per i fondelli. Invece, solo per fare un esempio, in Val d'Aosta puoi comprare un unico skipass che vale su tutti i resort della regione.



    Hai perfettamente ragione per quello che riguarda lo skipass per la VDA! (Ma considera anche che dopo il riaquisto delle funivie del Monte Bianco dalla Companies des Alpes ed il riacquisto della Cervino spa da parte della Regione ora è in mano alla stessa la quasi totalità degli impianti valdostani). Ma per quanto riguarda il collegamento Ovindoli e Campo Felice se leggi bene il protocollo d'intesa non parla mai di finanziamenti già disponibili per il collegamento, che anzi sono tutti da trovare, ma si pone come obiettivo strategico per il rilancio della zona il collegamento tra i due comprensori, per cui lo scopo di tutti gli attori coinvolti è quello di cercare di reperire i finanziamenti (molto probabilmente una parte dovrebbe arrivare dallo sblocco dei fondi fas per l'Abruzzo) e snellire le procedure per le autorizzazioni necessarie. Gli unici soldi effettivi di cui si parla nel protocollo sono (se non ricordo male) i 30.000 euro messi per istituire il consorzio.
    Comunque per quanto riguarda questi due resort non mi pare di che non si diano da fare, anzi... provate a fare un conto approssimativo di quanto hanno investito negli ultimi 10 anni tenendo come riferimento la nuova esaposto di Ovindoli (costo 6.500.000 euro con finanziamento regionale di 1.300.000 Euro. La restante parte capitali privati! non mi sembra che in Italia i privati in questo tipo di industria investano cosi tanto come stanno facendo lì, o in molti casi vanno a zampe per l'aria, vedi Pescasseroli, Scanno, Mottolino due anni fa, Cervino spa cinque anni fa etc..).

  7. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da skicentral Vedi messaggio
    Hai perfettamente ragione per quello che riguarda lo skipass per la VDA! (Ma considera anche che dopo il riaquisto delle funivie del Monte Bianco dalla Companies des Alpes ed il riacquisto della Cervino spa da parte della Regione ora è in mano alla stessa la quasi totalità degli impianti valdostani). Ma per quanto riguarda il collegamento Ovindoli e Campo Felice se leggi bene il protocollo d'intesa non parla mai di finanziamenti già disponibili per il collegamento, che anzi sono tutti da trovare, ma si pone come obiettivo strategico per il rilancio della zona il collegamento tra i due comprensori, per cui lo scopo di tutti gli attori coinvolti è quello di cercare di reperire i finanziamenti (molto probabilmente una parte dovrebbe arrivare dallo sblocco dei fondi fas per l'Abruzzo) e snellire le procedure per le autorizzazioni necessarie. Gli unici soldi effettivi di cui si parla nel protocollo sono (se non ricordo male) i 30.000 euro messi per istituire il consorzio.
    Comunque per quanto riguarda questi due resort non mi pare di che non si diano da fare, anzi... provate a fare un conto approssimativo di quanto hanno investito negli ultimi 10 anni tenendo come riferimento la nuova esaposto di Ovindoli (costo 6.500.000 euro con finanziamento regionale di 1.300.000 Euro. La restante parte capitali privati! non mi sembra che in Italia i privati in questo tipo di industria investano cosi tanto come stanno facendo lì, o in molti casi vanno a zampe per l'aria, vedi Pescasseroli, Scanno, Mottolino due anni fa, Cervino spa cinque anni fa etc..).
    Ok Ok vada che le risorse debbano essere private ovvio che, stante la situazione, debba essere così. Ok anche per gli investimenti fatti in questi ultimi anni da OVO e CF solo che proprio non si vede una strategia che vada oltre il proprio orticello.
    Ad esempio ad OVO invece di realizzare la nuova seggiovia esaposto, che è chiaramente finalizzata al resort stesso, non sarebbe stato meglio fare uno o più impianti che andassero nella direzione di unire i due comprensori per iniziare a realizzare un resort con una offerta di piste degna delle potenzialità che ci sono? La sensazione è che al solito a parole si fanno molte dichiarazioni ma poi ne fatti si fa il contrario. Si preferisce rimanere piccoli e farsi "la guerra" piuttosto che ricercare quelle sinergie che farebbero crescere notevolmente entrambi i resort come mai potrebbero fare da soli!

  8. #22

    Predefinito

    Hai ragione, e comunque da quanto ne sò i lavori per le nuove seggiovie su in quota dovrebbero partire l'anno prossimo assieme al secondo invaso per l'innevamento artificiale (anche questo sarà fatto in quota), secondo me la nuova seggiovia serve anche per aumentare la portata di sciatori (come arroccamento) e questa era la strada più semplice che potessero percorrere visto che si tratta di un riposizionamento con allugamento dell'impianto già preesistente e necessitava di minori autorizzazioni, proprio in vista dell'ampliamento che dovrà avvenire su in alto. Ma queste sono mie considerazioni

  9. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alexarch Vedi messaggio
    Il prezzo dello skipass dei parchi lo trovi sui siti delle stazioni ad esempio per CF clicca qui. Solo che da quest'anno vale solo per CF e OVO, Campo Imperatore si è fatto fuori, almeno per ora. Però se vai sul sito ufficiale Consorzio Skipass Dei Parchi | Home li trovi tutti e tre insieme lasciando intendere che con lo stesso skipass puoi sciare sui tre resort!
    Bè alla fine non c'è neanche un guadagno se vai più giorni.. il prezzo lievita parecchio.. alla fine sarebbero 30 euro ad impianto se vogliamo fare una divisione.
    avevo letto anche io sul sito skideiparchi, e dovrebbe essere compreso anche campo imperatore...
    Forse aggiorneranno più in là.. staremo a vedere!

  10. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alexarch Vedi messaggio
    Ho letto qui che questa stagione gli impianti di Pescasseroli saranno probabilmente chiusi, a meno dell'accoglimento del ricorso per la riapertura. Chi sa qualcosa di più preciso?
    La situazione non credo sia delle più rosee. come al solito hanno fatto casini amministrativi, facendo debiti e indebolendo quindi le casse del comune.
    se non trovano una soluzione non credo che apriranno gli impioanti..
    non sapevo che aveva "ceduto" gli impianti l'assifer.. pensava di poterli vendere ma alla fine non si è fatto più niente.
    Bè privatizzare va bene in certi casi, ma che si faccia decentemente, altrimenti ci rimettiamo noi e soprauttto il comune di pescasseroli.

    bruzzo
    IMPIANTI PESCASSEROLI: DECRETO DI SEQUESTRO, SINDACO E' CUSTODE

    (AGI) - Sulmona (L'Aquila), 4 giu - Il giudice del tribunale di Sulmona, Massimo Marasca, su richiesta della Gisp Spa proprietaria degli impianti di risalita di Pescasseroli, ha emesso decreto di sequestro giudiziario di tutti i beni immobili del bacino sciistico nominando custode il sindaco di Pescasseroli, Nunzio Finamore. Il provvedimento, valido fino al 15 giugno, e' stato adottato nelle more del procedimento per la reimmissione in possesso dei beni a favore della Gisp Spa, dopo il fallimento della trattativa di vendita con Assifer Service Srl, per consentire gli interventi necessari alla revisione strordinaria delle funivie. L'udienza per la comparizione delle parti, Gisp e Assifer, e' stata fissata per il 23 giugno, giorno in cui potrebbe essere confermato o revocato il provvedimento di sequestro. La revisione straordinaria degli impianti impegnera' una ditta specializzata, la Leitner (Bolzano), per circa 6 mesi a partire da giugno, operazioni che dovrebbero terminare per la meta' di dicembre, garantendo l'avvio della stagione sciistica a Pescasseroli. (AGI) aq2/mld

    queste le ultime notizie che ho trovato!!
    http://www.ilcapoluogo.it/Dalla-Mars...ciistici-58983

    ho trovato anche questo
    Home page | AquilaTV

    PESCASSEROLI - Il Collegio regionale dei maestri di sci Abruzzo, tramite il presidente Francesco Di Donato, ha inviato una richiesta al Commissario prefettizio del comune di Pescasseroli, Antonio Oriolo, per sollecitare la riapertura degli impianti da sci. Nella lettera Di Donato chiede: "che vengano espletati urgentemente tutti i lavori di manutenzione degli impianti da risalita a Pescasseroli, per il bene del territorio e per consentire ai maestri di sci di espletare la loro professione". Gli impianti sono chiusi per un contenzioso pendente al tribunale di Sulmona tra Gisp Spa, proprietaria degli impianti, il cui capitale e' interamente detenuto dal comune di Pescasseroli e Assifer Service Srl, gestore degli stessi fino al maggio 2010. Intanto il Tar Abruzzo ha respinto la richiesta di sospensiva avanzata dall'Assifer per l'annullamento delle determine con le quali il comune gli ha revocato le autorizzazioni all'esercizio degli impianti. Red.

  11. #25

    Predefinito

    Grazie Hari mi sembra che come al solito invece di andare avanti si va indietro. Questa storia di Pescasseroli mi sembra molto simile a Campo Imperatore anche lì c'è un contenzioso tra il comune dell'Aquila e il gestore dell'albergo. Inoltre la legherei anche allo stato confusionale in cui si trova lo skipass dei parchi. Nessuno degli attori in gioco riesce a vedere oltre il proprio naso!!!! E' tutto lì il problema.


  12. #26

    Predefinito

    Segnalo il sito appena aperto dei mondiali di sci juniores che si terranno a Roccaraso dal 29 febbraio al 9 marzo 2012

    FIS World Championships Roccaraso 2012

  13. #27

    Predefinito

    Mi sono reso conto solo ora che la discussione è nella sezione sbagliata, qualche Mod potrebbe spostarla nella sezione "Situazione neve, piste... e meteo"?

  14. #28

    Predefinito Solita solfa

    Per chi segue le trame burocratiche autunnali dei resort sciistici appenninici pare di assistere sempre alle solite cose. Ogni anno Pescasseroli, Scanno ( con la seggiovia di arroccamento del Carapale gestita dalla provincia ), Campo di Giove e Campo Imperatore rischiano sempre di non aprire. Soliti problemi, soliti buchi finanziari, solite bancarotte risanate all'ultimo momento, solite campagne politiche per prendersi due voti all'ultimo momento aprendo le seggiovie in extremis verso fine gennaio. Ormai sono profondamente deluso. Meglio che chiuda tutto e si vada avanti con il grande sci solo a Oviondoli, Campo Felice e Roccaraso!

  15. #29

    Predefinito

    Aggiungiamo anche Pescocostanzo e Prati di Tivo che, anche se comprensori piccoli, hanno tutti impianti moderni e non hanno problemi di questo genere!

  16. #30

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Aggiungiamo anche Pescocostanzo e Prati di Tivo che, anche se comprensori piccoli, hanno tutti impianti moderni e non hanno problemi di questo genere!
    Si, si. Ci sono realtà come anche Passo Lanciano Maielletta o anche alcuni resort del profondo sud come Laceno e Palumbo Sila che funzionano molto meglio delle solite 4 - 5 località abruzzesi che ogni anno rischiano di non aprire.

Pagina 2 di 1637 PrimoPrimo 123456789101112521025021002 ... UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •