Ultima dolomitica? Croda del Vallon Bianco, 2-3 ottobre 2022

julianross

Well-known member
Sono rimasto affascinato dall'Altopiano di Fanes, che avevo visitato a luglio quando ero salito sul Piz de Conturines e sul Piz de Lavarela... e ci voglio tornare.
Ho promesso a mia moglie che avrei portato anche lei e così decido last minute di prenotare una notte al Rifugio Fanes e di sfruttare un buco di bel tempo dopo una settimana di nevicate a bassa quota.... potrebbe essere un rischio ma ormai la stagione volge al termine e "o adesso o mai più"

Domenica 2 ottobre si parte con la calma e a ora di pranzo siamo alla Capanna Alpina in Val Badia, all'ultimo giorno di apertura estivo.

Il tempo è bello, al sole si sta bene mentre all'ombra, specie dove tira vento, c'è già un'aria invernale...

IMG_20221002_123832757_HDR.jpg


Prendiamo il sv 11, salutiamo a destra la bella pista che scende all'Armentarola dal Lagazuoi

IMG_20221002_124050626_HDR.jpg


e via su 300 metri per arrivare al Col de Locia, pulpito panoramico sul Gruppo del Sella

IMG_20221002_133405834_HDR.jpg


Mi volto indietro a cercare un vecchio sentiero dismesso che unisce il Col de Locia al Rifugio Scotoni (si passerà ancora? LA traccia si perde in sfasciumi e sembra veramente tutto franato...)

IMG_20221002_134142474_HDR.jpg


e si continua finalmente con dolci saliscendi...

IMG_20221002_143355434_HDR.jpg


Spuntano il Col Bechei e la Crosa Rossa

IMG_20221002_143957777.jpg


Si costeggia l'immane frana del Gran Majarei

IMG_20221002_144009234.jpg


fino al Passo Tadega da dove rivedo la bella e lunga discesa fatta in estate attraverso il Tru Dolomieu

IMG_20221002_144318489_HDR.jpg


Il tempo sta peggiorando, il sole si copre, fa un freddo boia e passata la Malga Fanes Grande (già chiusa) acceleriamo il passo. Appaiono i Monti Castello e Cavallo, già ben innevati

IMG_20221002_150826523_HDR.jpg


e in breve raggiungiamo il Passo di Limo e quel che resta del lago...

IMG_20221002_154000930_HDR.jpg


IMG_20221002_154008388_HDR.jpg


Scesi al Rifugio Fanes e preso possesso della stanza non resta che cazzeggiare un po' prima di cena, godendoci i giochi di luce e il panorama prima e dopo un'ottima birra al Rifugio Lavarella...

IMG_20221002_165701623.jpg


IMG_20221002_165912771_HDR.jpg


IMG_20221002_170126495_HDR.jpg


IMG_20221002_170522530_HDR.jpg


IMG_20221002_170758117_HDR.jpg


IMG_20221002_171853660_HDR.jpg


Cena di tutto rispetto con vista panoramica...

IMG_20221002_183501382_HDR.jpg


e poi a nanna! La mattina sveglia presto per godere della prima luce

IMG_20221003_072456244_HDR.jpg


IMG_20221003_081607229_HDR.jpg


Colazione sostanziosa e via sul sentiero percorso ieri per tornare verso la Malga di Fanes Grande.
Vedute sontuose su Croda del Becco, Cima delle Nove e delle Dieci (tutti obiettivi della prossima stagione)

IMG_20221003_092635822_HDR.jpg


IMG_20221003_092713556_HDR.jpg


IMG_20221003_093303844.jpg


In 45 minuti raggiungiamo la Malga e lasciamo uno zaino con i pesi inutili nel locale invernale adiacente. A quel punto imbocchiamo la mulattiera di guerra (all'inizio sv 17 poi VB) che ci porterà fino in cima alla Creta di Vallon Bianco.
Il panorama autunnale è veramente spettacolare e si sale dolcemente quasi senza far fatica.

IMG_20221003_102017524.jpg


IMG_20221003_102247923.jpg


IMG_20221003_103701084_HDR.jpg


IMG_20221003_104528343_HDR.jpg


Ad un primo bivio a quota 2250m si tiene la sinistra e ci si immette nel Vallon Bianco

IMG_20221003_110743971_HDR.jpg


IMG_20221003_111810964.jpg


Dopo un traverso e una serie di una quindicina di tornanti si raggiunge un secondo bivio a quota 2400m circa dove a destra si stacca la Ferrata Furcia Rossa.
Cioccorso si gode il caldo sole autunnale.

IMG_20221003_113615250.jpg


Si continua la salita per la splendida mulattiera austriaca...

IMG_20221003_114631235_HDR.jpg


IMG_20221003_114946602.jpg


IMG_20221003_115502068_HDR.jpg


(continua)
 

julianross

Well-known member
Si raggiunge un bivio a 2550m circa. Continuando nella stessa direzione si salirebbe nella neve al Bivacco Baccon-Barborka e alla Cima Furcia I (e probabilmente per cresta anche alla II, da indagare)

IMG_20221003_120424125.jpg


ma noi svoltiamo a sinistra e prima in piano e poi in discesa raggiungiamo le pendici del Vallon Bianco.
Da qui la faccenda si fa un po' seria perchè buona parte del tracciato è su neve dura, in parte rigelata, con qualche orma. Specialmente in discesa c'è da fare attenzione perchè il salto sulla propria sinistra è notevole... Avevamo dietro i ramponcini ma alla fine non li abbiamo usati aiutandoci solo con i bastoni.

In salita poche foto perchè faceva freddo e volevamo arrivare in cima il prima possibile.

IMG_20221003_122715667.jpg


Compaiono anche le mie amiche Tofane

IMG_20221003_123335461_HDR.jpg


Certe cenge sono belle piene di neve...

IMG_20221003_130936947.jpg


IMG_20221003_130105402.jpg


ma senza grossi problemi raggiungiamo la bellissima e panoramica vetta della Croda del Vallon Bianco (2687m)

IMG_20221003_131808272.jpg


Il panorama è sontuoso

IMG_20221003_131255351.jpg


IMG_20221003_131412955.jpg


IMG_20221003_132303440.jpg


IMG_20221003_134150158_HDR.jpg


IMG_20221003_134303474.jpg


IMG_20221003_134529478.jpg


IMG_20221003_134539639.jpg


IMG_20221003_134546176.jpg


Tra neve e foto abbiamo fatto un po' tardi e quindi rimandiamo alla prossima volta l'esplorazione della cittadella militare sotto la cima e del tunnel

IMG_20221003_134827679_HDR.jpg


e iniziamo a scendere per lo stesso percorso di salita, adesso con qualche pausa-scatto in più

IMG_20221003_135633229.jpg


IMG_20221003_135818155_HDR.jpg


IMG_20221003_140013262.jpg


IMG_20221003_140031733.jpg


IMG_20221003_140425599.jpg


IMG_20221003_140931459_HDR.jpg


IMG_20221003_142245150.jpg


IMG_20221003_142657927_HDR.jpg


Spettacolare Ra Sela con la Graa de Travenanzes che precipita giù (da fare...)

IMG_20221003_142904701_HDR.jpg


IMG_20221003_143656799_HDR.jpg


Finito il pezzo con la neve ci si può rilassare... e pensare solo a riempirsi gli occhi di colori.
Resterà solo la veloce discesa a Malga Fanes Grande e il lungo rientro alla Capanna Alpina...

IMG_20221003_153228229_HDR.jpg


IMG_20221003_153408936_HDR.jpg


IMG_20221003_153416504_HDR.jpg


IMG_20221003_153448930.jpg


IMG_20221003_154947790_HDR.jpg


IMG_20221003_155002430_HDR.jpg


Che dire...
E' un itinerario grandioso, ancora più bello fatto in autunno e con la spolverata di neve che abbiamo trovato noi.
Si può fare anche in giornata ma alla fine abbiamo optato per dividerla in due giorni per faticare un po' meno e passare una notte sullo splendido Altopiano di Fanes.
Il secondo giorno (era lunedì) non abbiamo incontrato neppure una persona da quando abbiamo lasciato il rifugio... ma in generale, pur essendo una cima splendida il Vallon Bianco resta molto più periferico rispetto al casino che si trova a poche centinaia di metri in linea d'aria (Lagazuoi, Tommaselli, ecc ecc).
Infatti sono zone in cui non vedo l'ora di tornare e ho già pianificato vari itinerari interessanti.
Sarà stata l'ultima uscita dolomitica di questa lunga stagione? Boh... chissà vedremo...
 
Ultima modifica:

alfpaip

Well-known member
vabbé, ciaone... che spettacolo sublime!!!!

certe foto sono al limite dell'irreale... :CC
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Estikazzi

Devo riguardarlo 3 volte
 

elly84

Well-known member
pazzeschissimo!!!!! stasera me lo gusto con calma, che panorami!!!!! sto adorando sempre di più l'autunno e la tranquillità dell'autunno dopo la frenesia estiva.

bravissimi!
 

botto

I ♥ Pelmo
Grande grande.
Meta di quest'anno saltata per una serie di circostanze sfavorevoli.
Avete avuto coraggio e siete stati premiati, coraggio perchè per come conoscevo il sentiero avrei temuto la presenza della neve.
Confermo che Vallon Bianco e Furcia Rossa hanno bassissima frequentazione, ma il Vallon Bianco poi è una bastionata con panorama superlativo, come le tue foto ben documentano.

vedo che i larici erano già abbastanza avanti ... il freddo di settembre ha fatto il suo mestiere.
 

Cocojambo

Ski & Beer
Questa è una cima che devo salire assolutamente.
La snobbai ingenuamente quando andai a fare la via della pace
 
Ultima modifica:

julianross

Well-known member
vabbé, ciaone... che spettacolo sublime!!!!

certe foto sono al limite dell'irreale... :CC
Eh, giornate autunnali così sono le migliori...
Fortunatamente spesso posso scegliermi queste giornate all'ultimo momento in base alle previsioni... Hai detto bene, c'era una luce irreale... Salendo in mezzo ai larici da soli sembrava di essere su un altro pianeta...

Estikazzi

Devo riguardarlo 3 volte
Ehhh, esagerato... HIHIHI

pazzeschissimo!!!!! stasera me lo gusto con calma, che panorami!!!!! sto adorando sempre di più l'autunno e la tranquillità dell'autunno dopo la frenesia estiva.

bravissimi!
Queste sono zone in cui cambia poco a livello di gente tra estate e autunno. I rifugi sull'altipiano sono comunque sempre pieni e invece stranamente le montagne e i sentieri intorno sono vuoti... Boh...
Però concordo con te che l'autunno ha una marcia in più, una giornata così non l'avrei mai trovata in estate.

Grande grande.
Meta di quest'anno saltata per una serie di circostanze sfavorevoli.
Avete avuto coraggio e siete stati premiati, coraggio perchè per come conoscevo il sentiero avrei temuto la presenza della neve.
Confermo che Vallon Bianco e Furcia Rossa hanno bassissima frequentazione, ma il Vallon Bianco poi è una bastionata con panorama superlativo, come le tue foto ben documentano.

vedo che i larici erano già abbastanza avanti ... il freddo di settembre ha fatto il suo mestiere.
Sì, era il weekend scorso e i larici diventavano più gialli dalla mattina alla sera della stessa giornata.
Sapevo che vista l'esposizione l'escursione era a rischio dai 2500 metri in su, eravamo ben equipaggiati, ramponcini in zaino, mia moglie aveva l'imbrago, avevo 30 metri di corda e in discesa sulla neve due volte l'ho legata per sicurezza. Comunque bello così, non saliva già nessuno da 10 giorni, c'erano tracce vecchie su cui aveva nevicato sopra. La cima è fantastica, una delle più belle su cui sono stato.
Questa è una cima che devo salire assolutamente.
La snobbai ingenuamente quando andai a fare la via della pace

È da fare assolutamente ma se devi fare la Ferrata è comunque una deviazione di due orette... Non facile considerando che gli avvicinamenti sono comunque molto lunghi...
 

botto

I ♥ Pelmo
È da fare assolutamente ma se devi fare la Ferrata è comunque una deviazione di due orette... Non facile considerando che gli avvicinamenti sono comunque molto lunghi...
Proprio per la lunghezza degli avvicinamenti, è perfetta per un bici+trekking da Fiames, come ho fatto per Col bechei (mentre fino a qualche anno fa avrei fatto con muscolare, ora con emtb)
 

ste1258

Well-known member
Son posti che non conosco quindi, a differenza del Brenta, mi son limitato ad ammirare le foto e gli scenari ritratti.

Settembre e ottobre sono 2 mesi stupendi per le camminate. I colori più caldi, la ressa inesistente, il cielo pulito fino a sera senza i cumulacci estivi, l'atmosfera da fine stagione che ti fa dire "sarà l'ultima?".
 

elly84

Well-known member
Settembre e ottobre sono 2 mesi stupendi per le camminate. I colori più caldi, la ressa inesistente, il cielo pulito fino a sera senza i cumulacci estivi, l'atmosfera da fine stagione che ti fa dire "sarà l'ultima?".
L’anno scorso a metà ottobre andammo a fare il sentiero panoramico Busatte-Tempesta... bellissimo, soprattutto perchè soprattutto all’andata, eravamo in pochi pochi e con una giornata spaziale e con colori incredibili! Nessuna difficoltà del sentiero, ma quando c’è ressa non passi sulle 3 scalinate mi sa.

W l’autunno, son sincera una volta la consideravo una stagion un po’ sfigata...
 

ste1258

Well-known member
È un po' come marzo-aprile per lo sci. Alcuni li considerano mesi sfigati, eppure io le migliori sciate le ho sempre fatte in primavera...
 

macs

Well-known member
Bellissimo Julianross!! 👏👏👏👏 Posti davvero super!
Con una giornata così poi dal Vallon Bianco la vista è davvero eccezzionale! Ci sono stato credo tre anni fa in una giornata come la tua dopo che avevo dormito nell'incredibile Bivacco Baccon-Barborka!! E ti confermo anche che le cime di Furcia Rossa I e II sono facilmente raggiungibili entrambe ;)
 

Cocojambo

Ski & Beer
È un po' come marzo-aprile per lo sci. Alcuni li considerano mesi sfigati, eppure io le migliori sciate le ho sempre fatte in primavera...
noi ce lo siamo dimenticati o siamo troppo giovani per saperlo, ma lo scialpinismo è no sport primaverile:HIP
 

Cocojambo

Ski & Beer
È da fare assolutamente ma se devi fare la Ferrata è comunque una deviazione di due orette... Non facile considerando che gli avvicinamenti sono comunque molto lunghi...
quando ci sono passato dormivo a malga fanes e dovevo andare fino al giussani, quindi era un po' d'impiccio aggiungerci quella deviazione, ma un giorno ci torno ben.
poi vorrei vedere se si riesce a scendere in travenanzes per il ghiaione (leggevo qui sul forum di questa possibilità)
 
Top