Cerco consigli per primo set 50 50

Lorenzo98

New member
Ciao a tutti, mi scuso in anticipo perché ci saranno mille di questi post e soprattutto perché essendo estate magari molti staranno pensando all'ombrellone più che alla neve, ma volevo approfittarne degli sconti in giro in questo periodo dell'anno. Premetto che ho già guardato questo forum e varie discussioni.
Volevo comprare il mio primo personale set di sci / scarponi / attacchi, qualcosa da 50-50, ovvero sia da pista che all'occorrenza da usare per freeride/ touring in quanto le persone con cui vado prediligono la pista. Lo so che il compromesso non è mai la scelta giusta, però al momento non mi è possibile farmi due set sciando 2-3 settimane l'anno.

sono un buon sciatore, nulla di estremo, mi piace sciare in modo non particolarmente aggressivo, sono 185 cm e peso 75kg. La zona dove scio principalmente è Chamonix. Normalmente faccio fuori pista intorno ai resort e 1/anno "gite" come valle Blanche ecc, che ho sempre fatto affittando equipaggiamento da touring. L'anno scorso causa troppo vento la gita il primo giorno è saltata e mi sono trovato a usare dei NAVIS FB con attacco pin in pista e mi sono trovato bene comunque (naturalmente c'era una buona neve che non sempre è garantita) magari un po' troppo larghi per la pista. il giorno dopo perfetti per valle Blanche. la mia idea è indirizzarmi, nel tempo, sempre di più verso questo tipo di attività piuttosto che resort puro ed è per questo che cerco un "compromesso"

Per varie ragioni vorrei comprare uno sci black Crows. i modelli su cui mi ero indirizzato erano ORB FREEBIRD, CAMOX FREEBIRD, e le loro corrispettive versioni da pista. Come scarpone mi è stato consigliato il Cochise 130 e attacco marker due pt o solomun shift.
mi hanno consigliato di togliere da questa lista l'ORB FB perché troppo leggero e in pista potrebbe darmi qualche fastidio in condizioni non ottimali.
Qualcuno di più esperto vorrebbe darmi, e ne sarei veramente grato, qualche consiglio in più su questo assetto e soprattutto su possibili varianti sia di attacchi che scarponi (che naturalmente dovrei provare per dire che mi vanno bene) ? ne sarei veramente grato. grazie
 

Cocojambo

Ski & Beer
magari molti staranno pensando all'ombrellone più che alla neve
A dire la verità stiamo pensando in moltissimi alla neve che non c'è😭
 

Cocojambo

Ski & Beer
Per il set navis o ord in versione NO freebird, attacco dalomon/atomic/armada shift mnt
Scarpone, dipende dal tuo piedino, ma oltre a cochise vedi i tecnica 0g pro, atomic xtd hawx e lange
 

Lorenzo98

New member
Per il set navis o ord in versione NO freebird, attacco dalomon/atomic/armada shift mnt
Scarpone, dipende dal tuo piedino, ma oltre a cochise vedi i tecnica 0g pro, atomic xtd hawx e lange
navis esiste solo FB o sbaglio? Camox fuori discussione?mentre perché dici tassativamente no ORB FB? per la leggerezza? grazie per i consigli!!
 

Cocojambo

Ski & Beer
ah ecco, anche i camox, togli gli orb allora, penso alla neve che non c'è, ma non alle collezioni di sciHIHIHI

se non hanno cambiato l'ultima stagione, esistono anche i navis non fb

la scelta cade tra uno sci più tosto, quale il navis o su sci piu morbido, quale il camox
 

Lorenzo98

New member
ti faccio un'ultima domanda, e ti ringrazio ancora in anticipo. Mi puoi dire perché elimineresti dalla scelta i modelli Freebird? so che sono pensati per il touring e non da pista, ma nell'ottica che dicevo io, di passare magari più a quel tipo di disciplina nel tempo, non ci starebbe prendere un Camox Freebird ad esempio? già vado abbastanza fuori resort, per questo sto pensando a quei modelli. conosco gente che usa Camox FB in pista con attacchi a piastra stile alpino e si trova comunque bene. La mia è pura curiosità perché ho letto anche altre discussioni in cui venivano eliminati a prescindere quando uno pensava solamente di toccare la pista e volevo capire il perché.
Vorrei solo capire un parere di una persona più esperta di me (quale sicuramente sei) per capire meglio perché sono poco consigliati, nonostante ci metterei sopra un attacco ibrido. ti ringrazio veramente tanto!! buona giornata
 

giorgiosnow

Sciatore da tastiera
se non sei uno sciatore aggressivo e pesante e se pensi di spostare la quantità di uscite di più verso lo skialp e meno verso la pista, l'orb freebird va benissimo. Ben conscio che avrai uno sci meno stabile in pista, su neve smossa e sulle gobbe.

edit: in misura 179 (almeno)
 

Cocojambo

Ski & Beer
l'fb è pensato per pellare, le versione non fb è pensata per gli impianti
in pista ti troverai meglio con la seconda versione perchè più stabili, per salire con la prima ovviamente
ora devi valutare il dislivello che vuoi salire, quante volte in stagione vorresti pellare ed il tempo che hai per allenarti a portare su gli sci
se hai la fortuna di poter portar su la versione non fb, sei a cavallo, altrimenti vai di fb

qui cmq si parla in entrambi i casi di sci non facili da portare su, dove ti serve un po' di tecnica, quindi penserei prima ad un paio di sci x da pochi euro per imparare a salire
poi puoi sempre prendere anche i bc ed usarli con soddisfazione in discesa, meno soddisfazione con la versione fb
 

Lorenzo98

New member
Grazie mille per le informazioni!! Vi sono grato. Se qualcun’altro avesse qualche consiglio in più da aggiungere, non che quelli già ricevuto non fossero esaustivi, si faccia pure avanti!! Grazie😉
 

Lorenzo98

New member
Scusate ne approfitto ulteriormente, con il mio peso, oscillo tra i 75 e gli 80, basta uno shift 10 ? o 13
 

giorgiosnow

Sciatore da tastiera
dipende, guarda questa tabella e fai le tue valutazioni:
DIN charts
 

AlexRR

One head, two legs.
dipende, guarda questa tabella e fai le tue valutazioni:
DIN charts
La tabella con i valori in libre é molto pratica perchè basta convertire in kg e il gioco é fatto.
 

AlexRR

One head, two legs.
Una possibilità sarebbe di cominciare con lo scarpone (provandone almeno una mezza dozzina di modelli, magari in diverse misure) e di noleggiare ancora un paio di anni diversi sci per avere dei confronti diretti. I Black CROW saranno anche belli e bravi (e soprattutto francesi) ma ci sono tante altre alternative da considerare.
 

Lorenzo98

New member
Una possibilità sarebbe di cominciare con lo scarpone (provandone almeno una mezza dozzina di modelli, magari in diverse misure) e di noleggiare ancora un paio di anni diversi sci per avere dei confronti diretti. I Black CROW saranno anche belli e bravi (e soprattutto francesi) ma ci sono tante altre alternative da considerare.
Hai ragionissima su questo. Puntavo a quelli perché ho la casa a chamonix e mi piace l’idea del brand locale e in più conoscendo una persona lo sci lo pagherei meno
 

Il Talebano

Well-known member
Ti consiglio di dare un'occhiata anche ai Rustler 9 di Blizzard.

Non dico gli Hustle 9 perché essendo appena usciti. difficilmente li troverai scontati, ma i Rustler 9 sono un ottimo compromesso.

Tieni però conto che uno sci che morde sul duro della pista non sarà mai uno sci leggero e uno sci leggero non sarà mai uno sci che tiene bene sul duro, il tutto al letto della larghezza al centro.
 
Top