3 luglio 2022 - Doppia ascesa alle "Sorelle Sfigate" (Tofana di Mezzo e di Dentro)

julianross

Well-known member
Sottotitolo: @AskY e @madflyhalf voi me provocate e io ve magno (cit.)

Non avevo gran voglia di fare questo report perchè trattasi di una gita un po' addomesticata dalla Funivia Freccia nel Cielo (anche se trattasi pur sempre di gita da più di 1200m D+), ma devo assolutamente restituire un po' di dignità a quelle che voi avete chiamato Sorelle Sfigate :mad:

E niente, a fine giugno ero stato in cima alla Tofana di Rozes (https://www.skiforum.it/board/index.php?threads/96886/post-2392016) e mi era balenata l'idea di far raggiungere la cima anche delle altre due a mia moglie. Condizioni da rispettare.... giro che non sia da 12 ore, che non abbia 2mila metri di dislivello, che non presenti ferrate troppo impegnative... Svolgimento: in funivia fino a Ra Valles, salita alla Tofana di Dentro per la VN, discesa nel forcellino tra le due Tofane per la Ferrata Formenton, risalita alla Tofana di Mezzo per il cengione attrezzato, discesa in funivia.

Dato che dormiamo a Pocol (e anche per risparmiare 16 euro) decidiamo di lasciare la macchina a Piè Tofana e salire a piedi al Col Druscè (100 metri di dislivello) e prendere la Funivia là senza partire da Cortina. Alle 9.20 siamo in biglietteria per la prima salita e alle 9.30 siamo già a Ra Valles.

Ed ecco i nostri obiettivi di giornata :love:

IMG_20220703_093547817.jpg


Discesa fastidiosa fino al fondo del Vallone e si inizia a salire.... dietro appare il Bus de Tofana

IMG_20220703_100902616.jpg


Davanti si vede tutto il traverso che dovremo fare fino al ricovero di guerra oltre al quale si passerà dietro

IMG_20220703_104456516_HDR.jpg


IMG_20220703_104506274.jpg


Fessura nella roccia e si entra nel cuore della montagna

IMG_20220703_105034265.jpg


e si inizia a salire per il bellissimo sentiero di guerra con tornanti scavati nella roccia, cenge e qualche facilissimo salto roccioso attrezzato

IMG_20220703_110832418.jpg


IMG_20220703_110948039.jpg


IMG_20220703_112107666_HDR.jpg


fino ad arrivare a una spettacolare selletta sotto Cima Formenton a quasi 2800 metri

IMG_20220703_112830862.jpg


Qui si apre lo spettacolo...

IMG_20220703_112933565.jpg


ed inizia la salita di cresta, a tratti anche un po' esposta...

IMG_20220703_113611339.jpg


IMG_20220703_114806028_HDR.jpg


IMG_20220703_120500928.jpg


che porta alla sempre affascinante Baracca degli Alpini a 2948m

IMG_20220703_120525215_HDR.jpg


5 minuti dopo, ripassando sul lato Ovest di cresta, si ha la vista più grandiosa su una delle 3 Tofane (e su questo non transigo, cari i miei haters!).
Ogni volta che arrivo in quel punto resto così :OOO:aaahhh::ad:

IMG_20220703_122331542.jpg


Poco dopo si ripassa sul lato Est e si inizia a vedere anche la Sorellona maggiore

IMG_20220703_124903487.jpg


A furia di salire il panorama diventa sempre più intrigante, specie con questi giochi di luce

IMG_20220703_125128710.jpg


ma dopo una mezzoretta di discreta scarpinata finalmente si giunge in vetta alla Tofana di Dentro (de Inze o III, 3238m)

IMG_20220703_131814567.jpg


Il sole va e viene ma il panorama è comunque magnifico, sulla sorella più "graziosa" e su tutto il resto

IMG_20220703_132924175_HDR.jpg


IMG_20220703_132955562_HDR.jpg


IMG_20220703_133333917.jpg


IMG_20220703_133359069.jpg


IMG_20220703_133404057.jpg


IMG_20220703_133407194.jpg


Ma purtroppo è ora di abbandonare la più timida delle 3 sorelle per raggiungere la più caciarona, ma pur sempre gnocca... e via giù per la Ferrata Formenton

IMG_20220703_134709596.jpg


IMG_20220703_135126102_BURST000_COVER.jpg


IMG_20220703_135810953.jpg


proprio sopra a quel che resta del nevaio che una volta dovevi attraversare anche in agosto inoltrato sulla via che da Forcella Tofana portava al Rifugio Giussani per la Via Normale

IMG_20220703_140656433.jpg


IMG_20220703_141240090_HDR.jpg


IMG_20220703_143348537.jpg


IMG_20220703_144148687_HDR.jpg


Ed eccoci al bivio.... si ricomincia a salire per il caratteristico cengione...

IMG_20220703_150416932.jpg


IMG_20220703_152031069.jpg


IMG_20220703_152713031.jpg


e più in fretta di quel che si potrebbe pensare si arriva già in cresta dove purtroppo si ritorna nella "civiltà" (?!)

IMG_20220703_153337083_HDR.jpg


IMG_20220703_153425727.jpg


IMG_20220703_154304772_HDR.jpg


IMG_20220703_154330714_HDR.jpg


e in 5 minuti di Corso Italia in Cima alla Tofana di Mezzo (3244m)

IMG_20220703_154350780_HDR.jpg


e poi giù verso la Funivia dove terminano le nostre fatiche

IMG_20220703_160033256_HDR.jpg


Due tronconi di funivia fino al Col Druscè e poi giù per il Sentiero dei Pianeti fino a Piè Tofana.

Anche stavolta ci siamo meritati la cena e ci siamo riempiti gli occhi con le forme e i colori delle ghiaie, delle cenge e delle rocce delle sorelle un po' sfigate ma pur sempre bellissime....

Alla prossima.
 

subsahara

Coldest Ice
Sempre una meraviglia…
Sì, hai ragione la Rozes è la Rozes, ma fa un po’ specie definire queste due “sorelle sfigate”!
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Il nostro era un piano per farti scoprire le carte.

Ed è un bene che sia andato a buon fine! Bellissimo giro, ci ho pensato un po' per anni... poi ho mollato il colpo. Più per altri interessi (non sono così attratto da cavi), e lontananza da dove faccio base abitualmente in Dolomiti

"Sfigate" arrampicatoriamente, ma le canne d'organo a cavallo tra la Tofana di Dentro e quella di Mezzo, sono clamorose! :love:
 

julianross

Well-known member
Se se, il danno ormai è fatto.
Le donne non perdonano.
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Non perdonano, sono permalose e hanno una memoria lughissima.

Me ne farò una ragione...
 

botto

I &#x2665 Pelmo
Averne di montagne così sfigate.
Il sentiero che avete percorso è secondo me tra i più spettacolari e 'in ambiente ' che può permettersi l'escursionista non avvezzo ad esposizioni estreme, ferrate impegnative od arrampicate.
Tra l'altro è poco frequentato anche in pieno agosto ed ha un suo perché anche percorso in discesa.
Le canne d'organo sono una vista che non si scorda più
 

julianross

Well-known member
Per me infatti è una delle vie normali più belle delle Dolomiti, con questa l'ho fatta già 4 volte ma riesce a sorprendermi sempre. In salita la fanno veramente in pochi ma nemmeno in discesa è frequentatissima... Alla fine quasi tutti vanno sulla Tofana di Dentro in toccata e fuga dalla Tofana di Mezzo.
Ma a me piace molto più così... la vista della cima dal belvedere 5 minuti dopo la Baracca è un'immagine indimenticabile.
Ancora più bello è partire da Pomedes, fare il Sentiero Olivieri e poi chiudere il giro scendendo per la via normale della Forcella del Valon, rifugio Giussani e Sentiero Astaldi (fatta una volta in giornata e una dormendo alla Baracca degli Alpini).
 

botto

I &#x2665 Pelmo
Sentiero Olivieri altro percorso alla portata di molti (non tutti) con alcuni scorci su Cortina ed alcuni rientri nella montagna non indifferenti:ad:
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Sentiero Olivieri altro percorso alla portata di molti (non tutti) con alcuni scorci su Cortina ed alcuni rientri nella montagna non indifferenti:ad:

Questo ce l'ho tra i da fare, se riesco concatenato con l'Astaldi.
Peccato che quest'anno sono su la 2a di agosto, non ci provo nemmeno, quando tornerò in ferie a luglio (spero già 2023), ce lo metto!
 

julianross

Well-known member
Secondo me a livello di gente tra luglio e agosto cambia poco...

La maniera di combinarlo all'Astaldi c'è... E ce l'ho sempre in testa...
Pomedes-Olivieri-Bus de Tofana-Giussani-Astaldi quindi il Periplo della Punta Anna.

Mi sfugge un po' il percorso attorno al Bus de Tofana perché l'unica volta che ho fatto la discesa verso il Giussani venivo dalla Punta Anna (dovevo salire alla Tofana di Mezzo ma il tempo faceva schifo e abbandonammo dopo la prima delle 3 ferrate)... Quindi non so bene come sia il pezzo quando arrivi da Ra Valles per poi andare a prendere la discesa verso il Giussani perché il proseguimento verso la cima (Ferrata Olivieri, Ferrata Aglio, ecc ecc) poi non l'ho mai fatto
 

botto

I &#x2665 Pelmo
Ma l'Astaldi è ancora chiuso che voi sappiate?
Anno scorso lato Dibona c'era evidente chiusura ed inoltre sentiero sembrava perdersi tra le frane. Eppure, qualche giorno dopo, ho visto qualcuno farlo.
Io no mi fiderei.

@madflyhalf Guarda che il sentiero Olivieri non è per nulla affollato, o per lo meno affollamento è accettabilissimo. Diverso la ferrata di Punta Anna e quella seguente, ma le ferrate non sono per te.
 

madflyhalf

Skifoso assolato che fa l'aperitivo
Non è il sentiero in sè.
E' tutta la zona... la sola idea di parcheggiare per salire ad un rifugio in zona Tofane mi fa rabbrividire.

Sì, forse meglio spostare a settembre, se mai avrò un lavoro normale che mi manda in ferie in quel periodo!
 

julianross

Well-known member
Ma l'Astaldi è ancora chiuso che voi sappiate?
Anno scorso lato Dibona c'era evidente chiusura ed inoltre sentiero sembrava perdersi tra le frane. Eppure, qualche giorno dopo, ho visto qualcuno farlo.
Io no mi fiderei.

@madflyhalf Guarda che il sentiero Olivieri non è per nulla affollato, o per lo meno affollamento è accettabilissimo. Diverso la ferrata di Punta Anna e quella seguente, ma le ferrate non sono per te.
L' Astaldi l'ho fatto a fine settembre senza nessun problema e non ho visto indicazioni di chiusura.
Rientra nei giretti che ho fatto ma di cui non ho ancora pubblicato il report... Io l'ho percorso in direzione da destra a sinistra partendo dal Dibona e salendo per il 421.
 

julianross

Well-known member
Non è il sentiero in sè.
E' tutta la zona... la sola idea di parcheggiare per salire ad un rifugio in zona Tofane mi fa rabbrividire.

Sì, forse meglio spostare a settembre, se mai avrò un lavoro normale che mi manda in ferie in quel periodo!
E hai ragione ma ormai la stagione cambia poco, al Dibona ho trovato lo stesso numero di macchine (parcheggio praticamente pieno) a fine maggio e a fine settembre...
 

Crespeina

❇️
Bellissimo giro! Complimenti anche alla moglie!
 
Top