Primo set da sci alpinismo: consigli

Paolo_S

New member
Ciao a tutti

sto riavvicinandomi dopo 30 anni allo scialpinismo e sto districandomi tra le moltissime scelte cercando una soluzione che tenga conto del mio non trascurabile peso: sono alto 1.80 e peso più di 100kg.

Come tecnica me la cavo bene in pista: scio da quando avevo 5 anni e prima dei carving sciavo con i 200cm dritti (si sono datato...)
In neve fresca ho fatto una 20 di uscite molti anni senza particolari problemi, ma era un altra età e un altro peso.
Oggi vorrei ricominciare in maniera soft, credo si dica touring: salite 600/900 metri (bordo pista o meno) e discese non eccessivamente ripide con tutte le condizioni di neve finchè non ho ripreso confidenza
Area principale Alta Valtellina: Bormio, Santa Caterina, Livigno...

Ho già gli scarponi: Alpine Backland Expert con BOA per problemi di piede largo con cui ho noleggiato alcune volte ed ora vorrei avere un attrezzatura mia.

Sono stato da sport specialist e mi hanno suggerito (visto il peso) i seguenti sci:
- Atomic backland 95 cm 177
- Volkl Rise Above 88 cm 177
- K2 Wayback 88 cm 174

Con attacco ATK Front 12.

Sono tentato dagli Atomic backland per la larghezza visto il peso.

Gentilmente mi dareste consigli e opinioni in merito? Grazie in anticipo.
 
Ultima modifica:

4 Dolomiti

Well-known member
io andrei su Volkl o K2.. gli puoi sfruttare maggiormente di sicuro!
il fatto che pesi 100kg non indica che per forza devi avere sci più larghi..
 

Cocojambo

Ski & Beer
Il tuo peso è irrilevante per gli sci.
Hai già usato gli scarponi invece?
 

Flyminibus

Active member
Magari considera di spingerti su una lunghezza anche di 181 per i wayback. Essendo tu 100 kg e abituato a roba lunga galleggeresti di più senza troppo impaccio.
Lo sci un po' lungo potrebbe dare fastidio in salita nelle inversione sul ripido ma mi sembra tu voglia ritornare alla disciplina in modo soft.
 

enricobok

Active member
wayback 88 per 100 kg mi sembrano troppo cedevoli
 

4 Dolomiti

Well-known member
wayback 88 per 100 kg mi sembrano troppo cedevoli

oh Maria ma che pretendete di andare in giro con delle putrelle..

bisogna vedere che uso ne farà, lasciamo perdere sti 100kg..
ha scritto di si dedicherà (giustamente visto che ha appena ricominciato) a salite e discese non troppo impegnative.. un 88/90mm basta ed avanza.. se in futuro (quando ci avrà preso la mano) si accorge che non vanno bene è sempre in tempo di vendere e cambiare set..
Non vedo perchè partire subito con dei set monster solo perchè pesa 100kg..
 

Paolo_S

New member
Il tuo peso è irrilevante per gli sci.
Hai già usato gli scarponi invece?
Si una volta con sci a noleggio e sono andati bene

Ho scelto gli Atomic Backland Expert su consiglio e dopo molte prove, perchè con gli scarponi a noleggio piu'volte ho avuto un dolore fortissimo sul lato esterno di entrambi i piedi a circa metà lunghezza.
 

Paolo_S

New member
Magari considera di spingerti su una lunghezza anche di 181 per i wayback. Essendo tu 100 kg e abituato a roba lunga galleggeresti di più senza troppo impaccio.
Lo sci un po' lungo potrebbe dare fastidio in salita nelle inversione sul ripido ma mi sembra tu voglia ritornare alla disciplina in modo soft.
Grazie

Si l'idea e'di riprendere in modo soft per fare il fiato e rifamiliarizzare con la neve fresca dopo tanto tempo.

Avevo pensato di non esagerare in lunghezza (sono 1.80) per essere piu' agile in salita e magari di regalarmi qualcosa in piu' in larghezza per aiutare il galleggiamento dato il peso.
Alla fine si parla di 7mm di differenza in larghezza per i tre sci indicati
 

Paolo_S

New member
una nota veloce per dire grazie a tutti per i commenti.

ciao Paolo
 

musso

Col menestro che se menestra se xè menestrà
Giusto per informazione, una dozzina di anni fa si sciava tranquillamente con tavole molto più magre. Ad esempio il classicissimo SkiTrab Tourando / Piuma, che a memoria era 72-73 mm a seconda della lunghezza.
Il mio socio di allora, 186 x 80 almeno (e zaino estivo da 50L abbastanza pieno), li aveva lunghi ~175cm.

Tieni presente anche che più lo sci è largo, più tessilfoca c'è a farti faticare in salita - motivo per cui le gare si fanno con sci da ~65mm e pelli corte.
 

Cocojambo

Ski & Beer
Si una volta con sci a noleggio e sono andati bene

Ho scelto gli Atomic Backland Expert su consiglio e dopo molte prove, perchè con gli scarponi a noleggio piu'volte ho avuto un dolore fortissimo sul lato esterno di entrambi i piedi a circa metà lunghezza.
il problema lunghezza in salita lo superi, poi tieni in considerazione che sono tutti rockerati, quindi risultano piu corti
prendi il modello di sci meno carbonioso o che costa meno
il nuovo atomic 95 non so come sia, ma se è strutturato almeno un po come il vecchio, è un po al limite per l'expert
 

Paolo_S

New member
il problema lunghezza in salita lo superi, poi tieni in considerazione che sono tutti rockerati, quindi risultano piu corti
prendi il modello di sci meno carbonioso o che costa meno
il nuovo atomic 95 non so come sia, ma se è strutturato almeno un po come il vecchio, è un po al limite per l'expert
scusa cosa intendi per è al "limite per l''expert" ??
 

Cocojambo

Ski & Beer
scusa cosa intendi per è al "limite per l''expert" ??
Che lo scarpone risente di peso sciatore e peso sci, ed il vecchio era abbastanza tosto
 

Flyminibus

Active member
Grazie

Si l'idea e'di riprendere in modo soft per fare il fiato e rifamiliarizzare con la neve fresca dopo tanto tempo.

Avevo pensato di non esagerare in lunghezza (sono 1.80) per essere piu' agile in salita e magari di regalarmi qualcosa in piu' in larghezza per aiutare il galleggiamento dato il peso.
Alla fine si parla di 7mm di differenza in larghezza per i tre sci indicati
Secondo me 88 è la larghezza giusta. Per pellare non mi piace andare oltre ai 90, negli anni mi son convinto che 88 si il limite giusto.
Sulla lunghezza tu stesso dici che sciavi con 2 mt, quindi vedrai che ti ci trovi.
 

fudos

Well-known member
io starei su Dynafit... poi vedi te!
 
Top