Alta Badia VS Cortina d'Ampezzo :-)

gao92

Member
E1B743E9-372D-4907-B41D-F3066A5E8A40.jpeg
Ragazzi comunque voglio tornare ad alimentare un dibattito lungo quanto la storia dello sci alpino 😂

Oggi mi è ricapitato, come faccio ogni anno, di andare da cortina in alta Badia per fare la giornata…

Partiamo dalle cose positive: prima corsa in armentarola praticamente l’unico sulla pista, stupenda come sempre..

E il pranzo all’hotel armentarola, che per me rimane nella top 5 dei miei posti preferiti su cui mangiare sugli sci.

Ora passiamo alle cose negative… ma seriamente come si paragona Cortina all’alta Badia e al resto della sellaronda?

A me dispiace dirlo, a me diverte tantissimo andare in AB e nel sellaronda a marzo in cui c’è poca gente (e c’è comunque 100 volte più gente di cortina), ma come si fa a sciare in un posto in cui per sciare bisogna letteralmente fare lo slalom tra le persone?

A cortina ci sarà un po’ più di fila agli impianti (anche se, a dire la verità, la fila che ho fatto oggi 3 gennaio a piz sorega e piz la ila non l’ho mai fatta nei precedenti 10 gironi a cortina) ma le piste sono 100 volte più sgombre… cioè sciare in AB è un incubo… per non parlare delle condizioni delle piste che diventano tutti dossi moooolto più velocemente di cortina…

Allego foto per far capire la mia frustrazione
 

Fabio

Member
Staff Forum
Bell'inizio di discussione che mi permetto di evidenziare.
C'è un però: in Alta Badia ci sono piste che rimangono vuote anche in questi giorni :MONKEY
 

pierr

Well-known member
Visualizza allegato 81233Ragazzi comunque voglio tornare ad alimentare un dibattito lungo quanto la storia dello sci alpino 😂

Oggi mi è ricapitato, come faccio ogni anno, di andare da cortina in alta Badia per fare la giornata…

Partiamo dalle cose positive: prima corsa in armentarola praticamente l’unico sulla pista, stupenda come sempre..

E il pranzo all’hotel armentarola, che per me rimane nella top 5 dei miei posti preferiti su cui mangiare sugli sci.

Ora passiamo alle cose negative… ma seriamente come si paragona Cortina all’alta Badia e al resto della sellaronda?

A me dispiace dirlo, a me diverte tantissimo andare in AB e nel sellaronda a marzo in cui c’è poca gente (e c’è comunque 100 volte più gente di cortina), ma come si fa a sciare in un posto in cui per sciare bisogna letteralmente fare lo slalom tra le persone?

A cortina ci sarà un po’ più di fila agli impianti (anche se, a dire la verità, la fila che ho fatto oggi 3 gennaio a piz sorega e piz la ila non l’ho mai fatta nei precedenti 10 gironi a cortina) ma le piste sono 100 volte più sgombre… cioè sciare in AB è un incubo… per non parlare delle condizioni delle piste che diventano tutti dossi moooolto più velocemente di cortina…

Allego foto per far capire la mia frustrazione
E pensa che io trovo l'Alta Badia, insieme ad Arabba, un paradiso rispetto alla Val Gardena e alla Val di Fassa...

Cortina altro pianeta, peccato manco da davvero troppi anni
 

giucos20

Active member
E pensa che io trovo l'Alta Badia, insieme ad Arabba, un paradiso rispetto alla Val Gardena e alla Val di Fassa...

Cortina altro pianeta, peccato manco da davvero troppi anni
A cortina son pochi gli sciatori da ww e a Natale solo il 20 % scarso va in pista - son comunque tanti, park selvaggio e coda sulle due seggiovie critiche (una in Tofana ed una in faloria) . Dal 6 gennaio paradise. Inoltre mediamente sciano quasi tutti bene quindi niente gente a spazzaneve sui muri delle piste olimpiche per dire io c'ero. Quasi tutti italiani, 4000 seconde/terze/quarte case. Stranieri ben accetti negli hotel da 4 star, ma non tantissimi ( anche in età pre Covid - ora quasi assenti ovvio)
 

piebaz

Member
Hai beccato la pista di collegamento che porta a Corvara tutti i rientranti da LAGAZUOI - San Cassiano - Arabba (giro lungo no Boé). A giudicare dalla gente e dalle mucchie è lo stesso orario in cui sono passato io.
Io ieri ho sciato divinamente tra Colfosco, Boé e Vallon. Oggi in effetti molto casino.
 

botto

I &#x2665 Pelmo
Spezzo una lancia a favore dell'Alta Badia, io che sono cortina-centrico.

1. hai fotografato il pezzo di pista che in tutta Alta badia (esclusa dal Sella Ronda) soffre di più. Non so perchè, ma quel pezzo è sempre tremendo. Altrove non è così.
2. anche il Alta badia trovi tantissime piste, anche belle, sgombre anche durante le vacanze natalizie (cosa che a Cortina non trovi in questo periodo), hai solo l'imbarazzo della scelta
3. difficile in Alta Badia, pur nel momento del sole basso sull'orizzonte, trovare più di mezza pista in ombra
4. una scelta di rifugi praticamente infinita, mentre a Cortina sono sottodimensionate per assorbire la folla di natale
5. hai tante piste dove riposarti, mentre a Cortina è una fatica continua
6. è pieno di baite prendisole, a Cortina si fa più fatica a trovarne :cool:

Il punto 5 è una provocazione, naturalmente. Perchè è quello che rende Cortina unica, insieme ai suoi panorami strabilianti.
Sciare a Cortina lo senti sulle gambe, in Alta Badia, mentre ti sposti tra una bella pista e l'altra - perchè le belle piste ci sono - passeggi sugli sci.
Quella è un po' la sensazione dell'Alta Badia: passeggiate sugli sci e rifugi strepitosi mangifici.
Che è un po' la stessa differenza che c'è tra Cortina ed Alta Badia in estate, se ci sei mai stato.
Da un lato montagna dura e pura e panini al sacco, dall'altra abbuffate in rifugio e brevi passeggiate in quota.
 

giozh

Member
In "zona" Cortina ci passo quando faccio il giro della grande guerra o quando salgo al Lagazuoi per fare l'Armentarola, quindi magari ho un metro di paragone falsato (senza contare che vado di solito a fine gennaio), mentre frequento da anni l'Alta Badia.
Premesso ciò, da quello che ho potuto notare negli anni, confermo che nel periodo in cui vado io, confermo che ci sono alcuni momenti della giornata ed alcune piste particolarmente trafficate.
Nello specifico, la folla la trovi sulle piste in cima alle stazioni che salgono dai paesi a metà mattinata (dove si accumulano quelli che se la prendono comoda, le scuole sci, e chi ha fatto nottata :D ), sulle piste "principali" sul sellaronda, post pranzo ed in tardo pomeriggio sulle piste di rientro.
Nulla però di insopportabile e insormontabile, basta stare un po accorti con gli orari.
 

velvetgold

Well-known member
nelle giornate più affollate mi sposto sempre in zona La Villa/Pedraces/Santa Croce.
Gardenacia, Sponata, Santa Croce sono piste sempre non molto affollate.
Idem zona Colfosco, Forcelles, Col Pradat

Personalmente sono posti meravigliosi, un po' come dire preferisci il Salento Jonico o Adriatico?

insomma, io se vedo Dolomiti sono felice un po' ovunque
 

FabioS75

Well-known member
Premesso che in Val Badia ci sono posto pazzeschi (Gran Risa, Altig, pista drl sole, Ssnta Croce e tante tante altre) davanti a Cortina sfigurano tutti. In sintesi ti piace vincere facile.
 

dario.debe

Active member
Gardenacia, Sponata, Santa Croce sono piste sempre non molto affollate.
Idem zona Colfosco, Forcelles, Col Pradat
hai appena citato l'alta badia carving paradise 😅
 

mauropd

Well-known member
Premesso che in Val Badia ci sono posto pazzeschi (Gran Risa, Altig, pista drl sole, Ssnta Croce e tante tante altre) davanti a Cortina sfigurano tutti. In sintesi ti piace vincere facile.
La pista del Sole è raggiungibile dall'Alta Badia, ma fa parte del comprensorio di Arabba..
Comunque è vero...davanti a Cortina sfigurano tutti. ;-)
 

velvetgold

Well-known member
La pista del Sole è raggiungibile dall'Alta Badia, ma fa parte del comprensorio di Arabba..
giustissimo
 

gao92

Member
Premesso che in Val Badia ci sono posto pazzeschi (Gran Risa, Altig, pista drl sole, Ssnta Croce e tante tante altre) davanti a Cortina sfigurano tutti. In sintesi ti piace vincere facile.

Ma io adoro l'alta badia, sia chiaro, pur essendo visceralmente legato a Cortina (Casa li da 3 generazioni, tutti i miei inverni, in assoluto il posto del mio cuore) tutte le volte che ne ho la possibilità mi faccio Armentarola e una bella sciata lì, quando vado a Febbraio/Marzo mi faccio sempre anche un bel giro dei passi... ma se da un lato trovo alcune cose piacevolissime, il fatto di poter sciare per molti km di piste senza sostanzialmente sosta, molte piste che adoro sia in AB ma anche in val gardena, Arabba ecc. dall'altro ogni volta rimango colpito dal problema della folla sulle piste e della fila a determinati impianti (che c'è anche a cortina sia chiaro, ma la metà), tra l'altro a Natale quest'anno ho trovato veramente il tutto elevato all'ennesima potenza, ma ricordo anche periodi in cui ero a Cortina a Marzo, in un paradiso totale senza nessuna persona sulle piste ne code e andavo a fare i passi per trovare un delirio in tutto il sellaronda, pur essendo un infrasettimanale di Marzo per l'appunto...

tutto qui :)
 

mauropd

Well-known member
Ma io adoro l'alta badia, sia chiaro, pur essendo visceralmente legato a Cortina (Casa li da 3 generazioni, tutti i miei inverni, in assoluto il posto del mio cuore) tutte le volte che ne ho la possibilità mi faccio Armentarola e una bella sciata lì, quando vado a Febbraio/Marzo mi faccio sempre anche un bel giro dei passi... ma se da un lato trovo alcune cose piacevolissime, il fatto di poter sciare per molti km di piste senza sostanzialmente sosta, molte piste che adoro sia in AB ma anche in val gardena, Arabba ecc. dall'altro ogni volta rimango colpito dal problema della folla sulle piste e della fila a determinati impianti (che c'è anche a cortina sia chiaro, ma la metà), tra l'altro a Natale quest'anno ho trovato veramente il tutto elevato all'ennesima potenza, ma ricordo anche periodi in cui ero a Cortina a Marzo, in un paradiso totale senza nessuna persona sulle piste ne code e andavo a fare i passi per trovare un delirio in tutto il sellaronda, pur essendo un infrasettimanale di Marzo per l'appunto...

tutto qui :)
Hai centrato il punto per cui le società impianti del Sella Ronda sono ricche e quelle di Cortina un po' meno.
Hanno gente anche durante la settimana per le settimane bianche!!!
Ed è un po' di quella gente che si cerca di portare a Cortina con i nuovi impianti. Sperando che ciò inneschi un volano che porti a rinnovare Cortina (Alberghi e Faloria CRISTALLO), cosicchè divenga anche Cortina un posto ambito anche dai vacanzieri in settimana bianca. Ovviamente speriamo che la gente sia un po' più distribuita che nel Sella Ronda ( dove nei tappi/percorsi obbligati, effettivamente spesso c'è casino).
 

gao92

Member
beh oddio, credo che la valle d'Ampezzo in realtà è proprio il sellarondista quello che storicamente NON cerca.
Non mi sembra si possa dire che Cortina non sia un posto ambito, anzi....
 
Top