Come migliorare nel 2022 in modo efficace?

gawaine

New member
Ciao a tutti,

Prima di andare alla richiesta vi racconto un po' di me perché, sebbene vi segua da anni, non ho praticamente mai postato (sono una brutta persona asociale lo so).

Ho quasi 40 anni, vivo in provincia di Lecco e ho iniziato a sciare 5-6 anni fa (e non sono mai stato amante di nessuno sport prima dello sci).
Per via di come la mia vita è attorcigliata tra impegni familiari e lavorativi non sono mai riuscito a fare una vera settimana bianca, per cui niente corsi collettivi. Sono stato tre volte al plan de corones per 3-4 giorni e ogni volta ho preso lezioni private. È stato molto costoso ma ne è valsa la pena. Ho inoltre investito quanti più sabati ho potuto in questi anni a Bormio, che posso raggiungere in giornata. A bormio ho provato più volte a prendere lezioni singole, che sono servite a ben poco se non come ripasso, perché giustamente da sabato a sabato il maestro figurati se si ricorda di me con tutte le facce che vede :)

Quest anno vorrei fare il salto, voglio imparare a sciare bene, non solo a sciare. E in questi giorni sto cercando modi per farlo senza dover ipotecare la casa, ma sono a corto di idee.

Ovviamente posso focalizzarmi per cercare di fare una settimana bianca, ma con quanto mi costa tra albergo, skipass, dogsitter per i cani, maestro, significherebbe fare solo quello.

Ho provato a cercare dei CAI nella mia zona, anche se soffro molto il pullman, ma nella mia zona sembrano tutti focalizzati su alpinismo ed escursioni.

Ieri sera stavo valutando la folle idea di trasferirmi un mese vicino ad un impianto (es. Tirano, a 30 min da Bormio) e cercare di dividermi tra lavoro da remoto e lezione/sci. Ma a parte che l'idea mi è stata subito stroncata per i suddetti impegni familiari, guardando internet sembra che i corsi collettivi per adulti avvengano tra le 10.30 e le 12.30, decisamente incompatibile con un lavoro da remoto.

Ci sono altre alternative? Devo rassegnarmi a ipotecare casa? :)
 

ACE65

Well-known member
Ma hai un giorno alla settimana dove puoi mancare dal lavoro almeno per mezza giornata? Che non sia sabato e domenica? Hai a una mezz’ora di macchina i Piani di Bobbio, che non sono un granché ma durante la settimana sono perfetti. E credo che durante la settimana puoi ottenere buoni prezzi per le lezioni.

Ciao
 

66luca

Well-known member
ACE65 ti ha dato un ottimo consiglio, cercati una stazione sciistica vicino casa, che non sia troppo blasonata, così risparmierai sui costi di skipass e lezioni, e cerca di andarci il più possibile.
Lo sci, come ogni sport del resto, lo si impara con la pratica e le lezioni.
 

TEDOSIT

Well-known member
Iscriviti ad uno sci club e inizia il percorso agonistico master: probabilmente non vincerai nulla ma potrai sciare tanto con allenatore che ti sistema la tecnica e ti da sicurezza in campo libero. Il tutto senza spendere cifre iperboliche.
 

gawaine

New member
In effetti, la soluzione proposta da ACE65 è talmente semplice che non ci avevo mai pensato :)

Bobbio dista da casa mia 40 minuti. Non ci vado mai perché il weekend è come andare a sciare in tangenziale. Ma sì, posso prendere mezza giornata libera ogni settimana per andare su a fare lezione.

Per quanto riguarda gli sci club, vedo che ce ne è uno a Bobbio ed uno a Lecco. Che voi sappiate potrebbero darmi una mano in questo senso? Es. se mi iscrivo allo sci club di Bobbio potrei avere dei prezzi più vantaggiosi nel fare lezioni infrasettimanali?

Queste vostre risposte mi hanno galvanizzato. Vorrei che fosse novembre :sbavsbav:. Magari inizio a telefonare (chissà se sono aperti) per capire costi e possibile organizzazione
 

apo

Cialtroskier
Iscriviti ad uno sci club e inizia il percorso agonistico master: probabilmente non vincerai nulla ma potrai sciare tanto con allenatore che ti sistema la tecnica e ti da sicurezza in campo libero. Il tutto senza spendere cifre iperboliche.

Scia saltuariamente da 5 anni: va be' che tra i master ci son caproni che non chiudono una curva neanche per sbaglio HIHIHI, ma qui c'è lavoro per un maestro più che per un allenatore, a occhio....
 

Gianpa79

Mister Interno
Allora , organizzo allenameni in campo libero tutti i sabati a cavalese , e io sono di Bergamo.

Ecco qui quelli dell'anno scorso : https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=95871

per prezzi contattami ma sono veramente irrisori , siamo tutti del forum e di ogni livello !

C'è possibilità di dormire a pochi euro il venerdi sera !


d'obbligo lo stagionale anche perchè poi scii come un pazzo e se superi le 10 gg ne vale la pena !


se sei interessato scrivimi in pvt che ti spiego meglio !

Ciao
 

WolfBerg

Well-known member
Ciao a tutti,

Prima di andare alla richiesta vi racconto un po' di me perché, sebbene vi segua da anni, non ho praticamente mai postato (sono una brutta persona asociale lo so).

Ho quasi 40 anni, vivo in provincia di Lecco e ho iniziato a sciare 5-6 anni fa (e non sono mai stato amante di nessuno sport prima dello sci).
Per via di come la mia vita è attorcigliata tra impegni familiari e lavorativi non sono mai riuscito a fare una vera settimana bianca, per cui niente corsi collettivi. Sono stato tre volte al plan de corones per 3-4 giorni e ogni volta ho preso lezioni private. È stato molto costoso ma ne è valsa la pena. Ho inoltre investito quanti più sabati ho potuto in questi anni a Bormio, che posso raggiungere in giornata. A bormio ho provato più volte a prendere lezioni singole, che sono servite a ben poco se non come ripasso, perché giustamente da sabato a sabato il maestro figurati se si ricorda di me con tutte le facce che vede :)

Quest anno vorrei fare il salto, voglio imparare a sciare bene, non solo a sciare. E in questi giorni sto cercando modi per farlo senza dover ipotecare la casa, ma sono a corto di idee.

Ovviamente posso focalizzarmi per cercare di fare una settimana bianca, ma con quanto mi costa tra albergo, skipass, dogsitter per i cani, maestro, significherebbe fare solo quello.

Ho provato a cercare dei CAI nella mia zona, anche se soffro molto il pullman, ma nella mia zona sembrano tutti focalizzati su alpinismo ed escursioni.

Ieri sera stavo valutando la folle idea di trasferirmi un mese vicino ad un impianto (es. Tirano, a 30 min da Bormio) e cercare di dividermi tra lavoro da remoto e lezione/sci. Ma a parte che l'idea mi è stata subito stroncata per i suddetti impegni familiari, guardando internet sembra che i corsi collettivi per adulti avvengano tra le 10.30 e le 12.30, decisamente incompatibile con un lavoro da remoto.

Ci sono altre alternative? Devo rassegnarmi a ipotecare casa? :)

Questi tuoi dubbi secondo me dovresti anche rivolgerli ad una scuola sci (magari anche quella con cui sei gia stato e non ti sei molto trovato). Dipende da scuola a scuola ovviamente, ma potrebbe anche essere la scuola stessa a proporti un qualche pacchetto o qualcosa piu adeguato alle tue esigenze.
Parlando del CAI mi hai fatto rabbrividireHIHIHI considerala l'ultima spiaggia, anzi l'orlo della disperazione!

Scia saltuariamente da 5 anni: va be' che tra i master ci son caproni che non chiudono una curva neanche per sbaglio HIHIHI, ma qui c'è lavoro per un maestro più che per un allenatore, a occhio....

Concordo con te. Non per aprire un dibattito enorme (non solo dentro al forum, ma specialmente al di fuori) di cui magari a gawaine non frega niente, ma si sta sempre piu perdendo di vista quelli che sono i ruoli ricoperti , o meglio che dovrebbero essere .... La richiesta che ci viene presentata, arriva da uno sciatore che vuole progredire tecnicamente. Non ha esplicitamente dichiarato di voler intraprendere subito un qualche percorso agonistico. L'allenatore non è la figura adeguata
 

Flyer76

Active member
Se il maestro non si ricorda di te da un sabato all'altro sceglierne uno più giovane perché questo comincia a rinco...nire. l'idea di prendere sempre lo stesso maestro e pianificare insieme un percorso, secondo me, é una buona soluzione in questa prima fase.
 

Flyer76

Active member
Allora , organizzo allenameni in campo libero tutti i sabati a cavalese , e io sono di Bergamo.

Ecco qui quelli dell'anno scorso : https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=95871

per prezzi contattami ma sono veramente irrisori , siamo tutti del forum e di ogni livello !

C'è possibilità di dormire a pochi euro il venerdi sera !


d'obbligo lo stagionale anche perchè poi scii come un pazzo e se superi le 10 gg ne vale la pena !


se sei interessato scrivimi in pvt che ti spiego meglio !

Ciao
La soluzione proposta da Gianpa79 é molto buona... Sto nel gruppo con lui e il maestro/allenatore é bravissimo. In più con il costo di un'ora di lezione ne fai 4.
 

Gianpa79

Mister Interno
La soluzione proposta da Gianpa79 é molto buona... Sto nel gruppo con lui e il maestro/allenatore é bravissimo. In più con il costo di un'ora di lezione ne fai 4.

figurati che hai imparato pure tu a sciare ....

anzi a scivolare a valle ....

- - - Updated - - -

Questi tuoi dubbi secondo me dovresti anche rivolgerli ad una scuola sci (magari anche quella con cui sei gia stato e non ti sei molto trovato). Dipende da scuola a scuola ovviamente, ma potrebbe anche essere la scuola stessa a proporti un qualche pacchetto o qualcosa piu adeguato alle tue esigenze.
Parlando del CAI mi hai fatto rabbrividireHIHIHI considerala l'ultima spiaggia, anzi l'orlo della disperazione!



Concordo con te. Non per aprire un dibattito enorme (non solo dentro al forum, ma specialmente al di fuori) di cui magari a gawaine non frega niente, ma si sta sempre piu perdendo di vista quelli che sono i ruoli ricoperti , o meglio che dovrebbero essere .... La richiesta che ci viene presentata, arriva da uno sciatore che vuole progredire tecnicamente. Non ha esplicitamente dichiarato di voler intraprendere subito un qualche percorso agonistico. L'allenatore non è la figura adeguata

auauauau il CAI ......

Beh però non dimentichiamoci che l'allenatore è anche un maestro di sci che ti porta a fare tutti i livelli !
 

TEDOSIT

Well-known member
Scia saltuariamente da 5 anni: va be' che tra i master ci son caproni che non chiudono una curva neanche per sbaglio HIHIHI, ma qui c'è lavoro per un maestro più che per un allenatore, a occhio....


Se trova un allenatore paziente e disponibile (che prima di tutto è maestro, altrimenti non è allenatore) perché no? Gare e allenamenti sono aperte a tutti.
 

Maxxx155

Teaching passion
Avere lo stesso maestro ogni volta sarebbe il top ma non e' cosi' fondamentale, se parliamo di a) scuole strutturate con imprinting didattico chiaro e condiviso b) uno sciatore in progressione: le cose sono quelle, questo o quel maestro te le insegnera' in maniera migliore o peggiore ma quelle sono... quando si arriva al perfezionamento, allora la storia cambia.

Con il gruppo di Giampa rischi di divertirti molto di piu' e di avere piu' stimoli. Potresti fare qualche prova di entrambe le cose e decidere durante la stagione, o pianificare le successive in base a cosa ti piace e ti serve di piu'.
 
Top