Courmayeur nuova pista Arp

guidof

Member
https://www.youtube.com/watch?v=5iFcgFywKDE

Ciao a tutti, mi sono imbattuto casualmente su youtube in questo video sulla costruzione della nuova pista, scavata nella montagna, che dalla cresta d'Arp scende nel vallone dello Youla, rimanendo affascinato dal video in se ma anche abbastanza inorridito da quello che sembra uno scempio della montagna. Non avendo trovato in rete altro materiale sulla nuova pista volevo chiedere se qualcuno ha foto \ video \ pareri \ esperienze da portare (dovrebbe essere stata inaugurata quest'anno).
Saro' a Courmayeur a inizio aprile dopo tanti anni...

http://courmayeurnews.it/news/courmayeur-pronte-per-la-prossima-stagione-due-nuove-piste-allarp/

A quanto pare il lavoro è stato fatto in vista della dismissione delle due vecchie funivie che dal Col Checrouit salgono fino alla Cresta Youla e da qui alla Cresta d'Arp, che saranno sostituite da una nuova funivia che dal col Checrouit sale direttamente alla cresta d'Arp.
 

ste1258

Well-known member
Più che una pista han fatto una strada...
Comunque, notavo proprio oggi, con questa opera Courmayeur entra nel ristretto novero di stazioni italiane dove si può sciare in pista su un dislivello di oltre 1500 m.
 

pudra

New member
se ne è parlato in vari topic su Courmayeur.
usa la funzione cerca e riesci a trovare...

cmq sintetizzo!
hanno fatto due piste:
1) la Arp rossa, che è una stradina con due tornanti che collega la stazione di Arp con quella di Youla: quest'anno è stata aperta durante le vacanze di Natale.
ci sono tornato due settimane fa, ma è stata chiusa per sistemare le reti.
l'hanno costruita per permettere la realizzazione della nuova stazione a monte della funivia Col Crecrouit - Arp (sostituendo così Youla e Arp con una funivia sola): devono portare su i camion per costruire la stazione a monte.
dovrebbero allargarla un po' nei prossimi anni e fare una vera pista, a detta di un maestro.

2) la Arp nera, mai aperta quest'anno per poca neve. Sarebbe un muro che taglia i due tornanti della pista Arp rossa.

pareri? è una stradina! prima era più bello l'ambiente di Arp...

- - - Updated - - -

https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=91593&p=2073043#post2073043
 

guidof

Member
Si effettivamente non avevo visto l'altro post... grazie. Ho trovato una foto su google e una skimap aggiornata
https://plus.google.com/photos/photo/105367237615842692206/6638605451842278722
232888-xlarge.jpg
 

karplus

Active member
Ieri sono stato a Courmayeur, purtroppo le due piste ARP erano chiuse. Le reti erano montate, però ad occhio ho visto che l'ultimo pezzo che si congiunge alla Youla non era preparato.

Ci sono novità invece sulla sostituzione delle due vetuste funivie? O tutto rimandato per covid?
 

SkiBob

Uomo Selvatico
Credo siano in corso lavori per mettere in sicurezza la strada (arp rossa) per i mezzi e macchinari ed a quel punto inizieranno i lavori sugli impianti. Così mi ha detto una persona che si occupa proprio della messa in sicurezza del sito, ovviamente a comprensorio chiuso.

Solo dopo credo che rossa e nera verranno ultimate.

Tutta l'estate scorsa hanno lavorato all'innevamento artificiale al fine di aumentarne le prestazioni, ritengo per poterlo poi estendere fino all'arp.
Attualmente le 2 piste sono spesso chiuse, dopo la tragedia sfiorata del Mont Chetif nel 2019 credo ci vadano coi piedi di piombo anche perché quella zona ha un triste passato.

Le mie ragazze hanno fatto 2 volte la nera con una maestra (credo nel 2019) e mi hanno detto che è molto bella. Io nelle attuali "scatolette di tonno" non ci salgo manco a pagamento, vista la fila...

Qui un rendering, non saprei quanto attendibile.
 

karplus

Active member
Questa l'ho fatta io ieri, si vedono le reti ma l'ultimo pezzo non preparato, nonostante l'inverno con poca neve:


Qua ho trovato un video della pista aperta
e della sua realizzazione
, davvero impressionanti. Mi confermi quindi che la variante nera 33, che evita completamente la stazione youla, non è mai stata aperta, giusto?

Piste del genere in cresta mi risultano abbastanza rare in Italia (qualcuno ne conosce altre?), in svizzera mi paiono più frequenti.


Invece questa è la scatoletta di tonno da 16 posti, sempre ieri:

La mattina ho fatto un pochino di coda ma non ho poi aspettato così tanto (ho dovuto attendere 3 funivie), la volta successiva ho aspettato poco (1 funivia sola), mentre la terza volta in orario di pausa pranzo non c'era coda ma ho dovuto aspettare che la funivia si riempisse.

La funivia ARP nominalmente era aperta per i free rider, però non l'ho mai vista passare. Un gruppetto di stranieri voleva prenderla ma non se l'hanno fatta partire apposta per loro (a naso direi di no).

Oltre al rendering che hai linkato ho consultato uno studio di fattibilità del 2016 Rinnovo del collegamento funiviario “Col Chécrouit - Cresta di Youlaz – Cresta d’Arp” mediante la realizzazione della nuova funivia “Col Chécrouit - Cresta d’Arp” nei Comuni di Courmayeur e Pré S.Didier (AO) , se non ho capito male tutte e tre le stazioni di Arp, Youla e Col Chécrouit verranno demolite sino alla fondamenta e ricostruite ex novo, realizzando però due ristoranti, uno a Youla e l'altro a Col Chécrouit.

Per il turismo estivo è un bel progetto, ma leggendo un articolo recente https://www.****.it/news/2022-03-14/courmayeur-il-sindaco-esprime-dubbi-sulla-nuova-funvia-arp ne ho dedotto che è ancora tutto in alto mare, passeranno anni temo.

Interessante anche notare che, il fuoripista attuale che parte dalla Youla, nel 1995 era una pista battuta https://skimap.org/data/2066/2205/1601047433jpg_render.jpg ; eppure ho visto ieri che nonostante l'inverno avaro di neve, la Val Veny mi sembrava bella innevata.
 

pat

Well-known member
Questa l'ho fatta io ieri, si vedono le reti ma l'ultimo pezzo non preparato, nonostante l'inverno con poca neve:


Qua ho trovato un video della pista aperta
e della sua realizzazione
, davvero impressionanti. Mi confermi quindi che la variante nera 33, che evita completamente la stazione youla, non è mai stata aperta, giusto?

Piste del genere in cresta mi risultano abbastanza rare in Italia (qualcuno ne conosce altre?), in svizzera mi paiono più frequenti.


Invece questa è la scatoletta di tonno da 16 posti, sempre ieri:

La mattina ho fatto un pochino di coda ma non ho poi aspettato così tanto (ho dovuto attendere 3 funivie), la volta successiva ho aspettato poco (1 funivia sola), mentre la terza volta in orario di pausa pranzo non c'era coda ma ho dovuto aspettare che la funivia si riempisse.

La funivia ARP nominalmente era aperta per i free rider, però non l'ho mai vista passare. Un gruppetto di stranieri voleva prenderla ma non se l'hanno fatta partire apposta per loro (a naso direi di no).

Oltre al rendering che hai linkato ho consultato uno studio di fattibilità del 2016 Rinnovo del collegamento funiviario “Col Chécrouit - Cresta di Youlaz – Cresta d’Arp” mediante la realizzazione della nuova funivia “Col Chécrouit - Cresta d’Arp” nei Comuni di Courmayeur e Pré S.Didier (AO) , se non ho capito male tutte e tre le stazioni di Arp, Youla e Col Chécrouit verranno demolite sino alla fondamenta e ricostruite ex novo, realizzando però due ristoranti, uno a Youla e l'altro a Col Chécrouit.

Per il turismo estivo è un bel progetto, ma leggendo un articolo recente https://www.****.it/news/2022-03-14/courmayeur-il-sindaco-esprime-dubbi-sulla-nuova-funvia-arp ne ho dedotto che è ancora tutto in alto mare, passeranno anni temo.

Interessante anche notare che, il fuoripista attuale che parte dalla Youla, nel 1995 era una pista battuta https://skimap.org/data/2066/2205/1601047433jpg_render.jpg ; eppure ho visto ieri che nonostante l'inverno avaro di neve, la Val Veny mi sembrava bella innevata.
Veramente io lo vedo tratteggiato... come quello dall'Arp a Dolonne e come la Valleé Blanche. Non mi risulta sia mai stato "pista".
 

karplus

Active member
Ops, svista mia allora.
 

SkiBob

Uomo Selvatico
No, come ti dicevo la nera è stata aperta 2018 o 2019, se cerchi su panomax la webcam del comprensorio dell'epoca si vedono le paline.
Io so che all'Arp si sciava, credo però dietro la cresta verso Dolonne anche gare, non so se di CdM: lí morì Gigi Panei ed un altro maestro mentre erano in ricognizione per una valanga.

A parte il covid ricordiamo un immenso lavoro ("vallo") non previsto e costoso, necessario alla messa in sicurezza di Plan Checrouit.

Io sono rientrato ai primi di marzo e la neve era ottima e abbondante, benché quella copiosa caduta a dicembre. Poi c'è stata altra abbondante nevicata a fine febbraio .

Per la stazione nuova a valle io avevo capito che dovesse essere integrata con l'arrivo vecchio della cabinovia Checrouit, conservando il ristorante.

P.S. per le piste credo sia tutto molto provvisorio, cioè quello che vedi é destinato al cantiere. Ma per i motivi già detti c'è stato un forte ritardo. I tracciati definitivi saranno altri
Leggevo pure di una successiva seggiovia da realizzare dietro la stazione Arp dove un tempo c:rrano skilift mi sembra, ma credo ce me vorrà...
 
Ultima modifica:

karplus

Active member
Grazie alla webcam panomax che mi hai segnalato sono riuscito a vedere la pista tracciata (https://courmayeur-youla.panomax.com/ es. 5 marzo 2019), non trovo però il braccio della pista nera che bypassa la stazione youla, visibile però sullo skirama:
Cattura.png


La vecchia seggiovia invece dove passava? Credo avesse un pilone sull'attuale arrivo dell'Arp, giusto?
 

SkiBob

Uomo Selvatico
Da quella webcam non si vede bene ma - quando aperta (la nera) - sulla rossa vedevi le reti azzurre arrotolate per dare accesso sulla dx.
Sul video che hai messo prima mi pare si veda a dx lo striscione che viene sempre messo a Courmayeur e che indica pista x sciatori esperti. L'ho guardato in fretta ma sembra proprio all'inizio prima di incontrare l'addetto che sta lavorando alle reti.

Non mi pare ci fossero altre delimitazioni, sono tracciati tuttora provvisori.

Credo lassù ci fosse uno skilift, dicono sia visibile anche da foto satellitari ma ad Arp non ci sono mai stato perché scio solo su pista. La webcam Panomax su Arp non ruota di 360 gradi, ma quando venne messa, credo 3 anni fa, faceva il giro completo e si vedevano in effetti dei residui di .... qualcosa ... tipo basamenti in ca. Adesso pare un segreto militare, chissà perché.

Quello skirama è un po' ingannevole perché in realtà tutta la strada da Arp sarebbe rossa, mentre solo il braccio a dx sarebbe nera. Ma, insomma, é tutto provvisorio.
 
Ultima modifica:

SkiBob

Uomo Selvatico
 

SkiBob

Uomo Selvatico
Trovato qualcosa, con "trucco" per leggere senza registrazione :
Vecchia sciovia col dell'Arp (da Funivie.org)
r_20160201183625_SkiliftArp.jpg
 

SkiBob

Uomo Selvatico
 
Top