[Trek] Lago di Misurina-Col de Varda-Rif. Citta' di Carpi AR

Childerique

un VagaMondo
Proseguo con i report di escursioni edulcorate, per i camminatori piu' tranquilli, quelli che non cercano eccessivi dislivelli e/o comunque le performance piu' impegnative.

Anche questa volta si tratta di un classico: la salita dal Lago di Misurina fino al Rifugio Citta' di Carpi con la carrareccia n. 120 e poi il ritorno per lo stesso percorso, senza utilizzare la seggiovia che sale fino al Rifugio Col de Varda (che ridurrebbe notevolmente sia il dislivello e sia la durata): complessivamente il dislivello e' di circa 600 metri positivi ed altrettanti negativi, per una durata di circa 5 ore (comprese le soste per il pranzo al Rifugio Citta' di Carpi e le soste per apprezzare o fotografare i magnifici panorami).

La cartina
172543-img3001.jpg


Il Lago di Misurina, alla partenza
172544-img3004.jpg


La prima parte della salita e' una carrareccia che segue le piste da sci.

La prima parte della salita
172545-img3005.jpg


Mentre si sale, purtroppo, la vetta del Monte Cristallo si nasconde dentro una nuvola:

Il Monte Cristallo, salendo con il primo tratto del 120
172546-img3008.jpg


Salendo si prende quota velocemente, fino a quando si riesce a vedere la stazione di arrivo della seggiovia: da qui la carrareccia prende a salire sulla destra, distaccandosi dalle piste da sci...

La stazione di arrivo della seggiovia Col de Varda
172547-img3010.jpg


...fino a quando fanno improvvisamente 'capolino' la Tofana di Rozes e piu' lontano ancora la Marmolada!

La Tofana di Rozes e la Marmolada fanno 'capolino'
172548-img3015.jpg


Sono fortunato, perché nei giorni precedenti sulle cime piu' alte e' caduta la neve, ed il bastione della Tofana di Rozes e' ben innevato.

Zoom sulla Tofana di Rozes
172549-img3016.jpg


Subito dopo ecco anche il bellissimo Sorapiss, nella sua prospettiva piu' accattivante, quella che si specchia sul Lago di Misurina: anche lui, purtroppo, nasconde le sue vette piu' alte tra le nuvole.

Il Sorapiss, nella sua prospettiva piu' accattivante
172550-img3020.jpg


Quando si gira dietro il Col de Varda, appare uno scenario incredibile, che obbliga ad una lunga pausa per ammirare e fotografare le montagne.

Panoramica (1)
172551-img3021.jpg


Solo queste fotografie giustificano l'escursione e l'intera giornata.

Focus sulle montagne di Cortina e sulla Marmolada
172552-img3023.jpg


Per motivi di dimensione, sono costretto a dividere in due parti una panoramica ancora piu' ampia, lasciando al centro gli impressionanti strapiombi del Sorapiss:

Panoramica (2), la parte a sinistra...
172553-img3025a.jpg


Panoramica (2), ... e la parte a destra
172554-img3025b.jpg


Sulla sinistra, invece, ci accompagnano le vette dei Cadini di Misurina (nella prima fotografia anche Tommy, il bassottino a pelo ruvido che oggi mi accompagna, sembra affascinato):

Ciadis de Maraia (1)
172555-img3031.jpg


Ciadis de Maraia (2)
172556-img3032a.jpg


A questo punto il percorso perde un po' di quota, ed entra di nuovo tra gli alberi: spettacolo!

Ancora la carrareccia n. 120, guardando avanti...
172557-img3036.jpg


Ancora la carrareccia n. 120, ...e girandosi indietro
172559-img3040.jpg


Dietro la forcella che si vede al centro c'e' San Vito di Cadore ed il Rifugio San Marco
172560-img3043.jpg


Dietro la forcella che si vede al centro c'e' San Vito di Cadore ed il Rifugio San Marco (zoom)
172561-img3042.jpg


E finalmente sbuca la meta, il piccolo Rifugio Citta' di Carpi.

Il Rifugio Citta' di Carpi, come appare salendo con il 120
172562-img3045.jpg


Panorama quando appare il Rifugio Citta' di Carpi, girandosi indietro
172563-img3046a.jpg


Il Rifugio Citta' di Carpi, come appare salendo con il 120 (allargando la prospettiva, 1)
172564-img3047.jpg


Il RIfugio Citta' di Carpi, come appare salendo con il 120 (allargando la prospettiva, 2)
172565-img3050a.jpg


Il rifugio e' davvero piccolo, e se si arriva negli orari 'di punta' e' praticamente impossibile trovare posto: per fortuna sono arrivato presto, dal momento che erano passate da poco le 12:00... cosi' ho potuto fermarmi a mangiare: Tris di canederli, obviously!

Volendo da qui si puo' proseguire salendo verso la Forcella de la Neve o scendendo con il sentiero n. 121.

Il Rifugio Citta' di Carpi, come appare scendendo dalla Forcella de la Neve
172566-img3051.jpg


Scenario di fronte se si prende il n. 121
172567-img3052.jpg


Ma questa e' un'escursione edulcorata, e quindi io me ne ritorno indietro. HIHIHI

Le quinte che mi accompagnano, questa volta alla mia sinistra
172568-img3054.jpg


La carrareccia n. 120, al ritorno (1)
172569-img3056a.jpg


La carrareccia n. 120, al ritorno (2)
172570-img3059.jpg


Ad un certo punto si incontra il sentiero che sale dalla valle di Auronzo:

172571-img3060.jpg


Al ritorno i Cadini di Misurina ci accompagnano sulla destra:

172572-img3061.jpg


Ecco che si arriva di nuovo nel punto piu' bello dell'escursione, quello dove si vedono insieme tutte le montagne.

La Tofana di Rozes: tanto piccola, quanto bella
172573-img3062.jpg


La Tofana di Rozes, finalmente con a fianco la vetta del Cristallo
172574-img3064.jpg


Qui sembra che il Sorapiss abbia qualche pensiero...
172575-img3065.jpg


Di nuovo divido la fotografia panoramica in due parti:

Panoramica: la parte a sinistra...
172576-img3070a.jpg


Panoramica: ...e la parte a destra
172577-img3070b.jpg


Ehi, ma si vede anche la Regina: la Marmolada!
172578-img3071.jpg


Non mi stanco mai di guardare... e di fotografare:

172579-img3075.jpg


Proseguendo, faccio in tempo a scorgere tra gli alberi anche il Cristallo senza le nuvole.

Il Monte Cristallo, senza le nuvole
172580-img3076.jpg


Eccoci al bivio per prendere la seggiovia...

172581-img3077.jpg


...ma io proseguo la mia discesa a piedi, anche per poter ammirare davanti a me in tutto il suo splendore il tristemente famoso Monte Piana!

Il Monte Piana (al centro)
172582-img3086.jpg


Il Monte Piana (allargando la prospettiva anche sul Monte Cristallo)
172583-img3087a.jpg


Ancora il Monte Cristallo...

172585-img3091.jpg


...ed ancora il Monte Piana.

172584-img3088.jpg


Alla fine si arriva alla stazione di partenza della seggiovia, posta sulla riva del Lago di Misurina.

La stazione di partenza della seggiovia Col de Varda
172586-img3096.jpg


Sara' anche un posto 'eccessivamente' turistico... ma quanto e' bello il Lago di Misurina con le Tre Cime di Lavaredo sullo sfondo!

172587-img3101.jpg


172588-img3102a.jpg


172589-img3103a.jpg


172590-img3108.jpg
 
Ultima modifica:

Blitz_81

Ravanatore seriale
Bel giretto e bellissime foto, soprattutto grazie per avermi fatto vedere la situazione sulle Marmarole :YIGO

PS però potevi zoomare anche su quelle :evil:
 

Fabio

Member
Staff Forum
Bella gita e grazie per tenere il cagnolino a guinzaglio (a nome di molti altri escursionisti) :CC
E' una delle gite più verdi e ampie della zona.

Misurina è bellissima ma senza quei due palazzoni alla "shining", uno per parte :XX, sarebbe meglio. Amo fermarmi in uno dei bar, tra quelli verso il Despar, a gestione anni '80 :D
 

alfpaip

Well-known member
Quoto, bellissima escursione e magnifiche foto!!!

Se ci sei stato oggi (come sembrerebbe dai colori del cielo), ci siamo "quasi" incrociati... :)
 

Niko82

New member
Zona che da piccolo ho frequentato moltissimo con i miei, alla quale perciò sono piacevolmente legato.... torno sempre volentieri in zona, e grazie alle tue splendide foto è stato come passarci nuovamente :D
 

Childerique

un VagaMondo
Quoto, bellissima escursione e magnifiche foto!!!

Se ci sei stato oggi (come sembrerebbe dai colori del cielo), ci siamo "quasi" incrociati... :)

Si, ci sono stato proprio giovedì 11 agosto. Tu dov'eri? Sei 'in zona'?
 

Cocojambo

Ski & Beer
Bella gita e grazie per tenere il cagnolino a guinzaglio (a nome di molti altri escursionisti) :CC

odio per quelli che tengono il cane slegato e se gli dici che hai paura o che ti da fastidio (dicendoglielo in maniera educata) ti rispondono con: "e bon è buono, stai tranquillo", anche io sono buone fino a che...
 

cappello di paglia

Active member
Very goooood! [emoji106]
 

alfpaip

Well-known member
Si, ci sono stato proprio giovedì 11 agosto. Tu dov'eri? Sei 'in zona'?

Ero proprio "lì dietro", solo che per il rifugio sono passato prestino... [emoji6]

6015558765b0f97af3d035bda9094581.jpg



Comunque sì, sono in vacanza in zona con la famiglia... [emoji846]
 
Top