La perla "sconosciuta" dell'Alto Adige: Alpe di Siusi - 31 dic 14 con neve e sole

Fabio

Member
Staff Forum
La perla "sconosciuta" dell'Alto Adige: Alpe di Siusi - 31 dic 14 con neve e sole

Se JWvG nel suo "viaggio in Italia - Italienische Reise" avesse fatto tappa in Alpe di Siusi, quel primo "numero speciale del National Geographic" avrebbe certamente qualche decina di pagine in più!

L'Alpe di Siusi - Seiser Alm è una delle perle dell'Alto Adige - Sudtirol. Da molti è considerato il paradiso dei principianti e dei bambini e, secondo me a torto, snobbato. Nel titolo ho scritto sconosciuta perchè molti, anche assidui freqeuntatori della Val Gardena e del Sellaronda non hanno mai messo gli sci sui pendii dell'Alpe o ci sono stati 1 volta velocemente. Non ci sono 100 piste nere una di seguito all'altra ma giocandosela bene, conoscendo un po' i collegamenti e barattando qualche pista poco pendente con panorami eccezionali è un comprensorio di altissimo livello!
Capace di divertire anche il mazzingone più incallito a patto che si faccia le ripetizioni giuste, sulle piste giuste e con gli impianti giusti. Di certo se si pensa di mazzingare con soddisfazione prendendo 20 volte la biposto Sanon si è fuori strada).

Qui sotto ci sono alcune foto scattate con il cellulare! Quel giorno la luce e le condizioni erano talmente belle che anche con uno smartphone si riusciva a catturare bei panorami.

Il 31 dicembre dalla Val di Fassa mi sposto verso Ortisei, località comoda e vicina all'autostrada per il ritorno anticipato. La notte ha portato qualche cm, anzi mm, di neve ma con le basse temperature le strade hanno fatto un leggero zoccolo ghiacciato che ha rallentato il traffico.

Sassolungo visto da prima del Passo Sella
137641-vista-sassolungo-da-passo-sella.jpg


Sassolungo
137645-sassolungo.jpg


Bella e grande notizia, il parcheggio sotto la cabinovia del Mont de Seuc ora è a tariffa oraria. Non si paga più 5-6 € a tariffa fissa ma il dovuto dipende da quanto ti fermi. Al piano inferiore, noi arrivando "tardi" e andando via "presto" ce la siamo cavata con circa 3€.
Parcheggio e cabinovia sono connessi da un comodo ascensore, non serve farsi la stradina ghiacciata in salita (come invece altri hanno fatto con bei capitomboli). L'impianto è molto veloce, è una cabinovia che funziona con il principio delle funivie: una fune porta e l'altra traina.

Il panorama dalla stazione di monte e dalle prime piste è semplicemente straordinario.
137646-maestro-siusi.jpg


Le prime piste si raggiungono percorrendo una stradina. Meglio non farsi prendere dalla voglia di sciare e percorrerla con molta attenzione sia perchè ci possono essere lastre di ghiaccio che per evitare di mettere in difficoltà altri sciatori poco esperti o sugli sci per la prima volta.

137648-piste-alpe-siusi.jpg


137647-panoramica-alpe-siusi-sassolungo.jpg


Siamo in alta-altissima stagione e l'area nei pressi del Mont de Seuc offre oltre che un muretto bello pendente una ottima zona da "scuola sci", ideale per bambini e principianti. Purtroppo, l'impianto principale di tutta l'area è una seggiovia biposto con stazione intermedia e per le prime ore della giornata ha avuto un bel po' di code. Penso si possa ritenere uno dei pochi, se non l'unico impianto di cui ci si potrebbe lamentare (ma solo per 15 giorni l'anno) del Dolomiti Superski.

Partenza seggiovia Mezdì in Alpe di Siusi
137649-seggiovia-mezdi.jpg


137652-sassolungo-foto01.jpg



Campo scuola perfetto servito dalla sciovia Ludy (la seggiovia Sole riporta alla stazione dimonte della cabinovia).

137650-campo-scuola-sciovia-ludy.jpg



Mi sposto subito in zona seggiovia Leo Demetz, un'area senza affollamento (anche in super-alta-stagione) con una pista breve ma molto divertente: pendenza media, terreno vario e molto larga!

Zona piste servite dalla seggiovia biposto Leo Demetz in Alpe di Siusi
137653-zona-seggiovia-leo-demetz.jpg


137654-sciliar-e-piste.jpg


Panoramica dell'arrivo dell'impianto Leo Demetz
137655-panoramica-arrivo-leodemetz.jpg


137667-bellissima-pista.jpg



Dopo diverse "carvate veloci" con dei Fischer RC (altri sci molto interessanti ma che ho trovato meno divertenti seppur più stabili e precisi di altri) mi sposto verso il Monte Piz.

Passando sopra il bellissimo Rifugio Sanon (ancora mai "testato" purtroppo).

137656-rifugio-sanon.jpg


137657-pistina-sanon.jpg


137658-scorcio-sassolungo.jpg



Dal Monte Piz (un nome un programma :DDD) altri bellissimi scorci sugli alpeggi dell'Alpe e sul gruppo del Sassolungo.

Gruppo del Sassolungo dal Monte Piz
137660-gruppo-sassolungo.jpg



Race-turns con sfondo il gruppo del Sassolungo
137661-sciare-siusi.jpg



Forse un secondo impianto che potrebbe essere cambiato è la biposto "Steger - Dellai" però qui non c'è mai affollamento e non serve campi scuola o zone piene di bambini e principianti. Serve una bella pista, non larghissima ma molto varia e ricca di cambi di pendenza!

Impianto Steger - Dellai
137662-seggiovia-steger-dellai.jpg


137666-arrivo-steger-dellai.jpg

Stazione di monte della seggiovia Steger - Dellai, sullo sfondo le piste della Bullaccia e Compaccio.

Qui sarebbe servito un obiettivo e una digitale migliore:
137663-sassolungo02.jpg



Panoramica Val Gardena da Alpe di Siusi
137664-panoramica-val-gardena-steger-dellai.jpg



Vista da fuori la Malga Gostner è molto bella e dalel persone presenti, anche se è un po' defilata, immagino si mangi molto bene.
Qualcuno la conosce?

Per Malga Gostner
137665-cartello-malga-gostner.jpg



Ed infine siamo tornati alla zona della seggiovia Mezdì e Leo Demetz per le ultime piste (ora senza affollamento alcuno) fino al tardo pomeriggio. Peccato non si più aperto il rientro a Ortisei via pista (Pilat e Standard: http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=41109 ) ma secondo me è questione di anni per trovare la situazione, ne uscirebbe un pistone di livello!

Dalla stradina di ritorno da Sanon alla seggiovia Mezdì.
137669-panoramica-sassolungo-dolomiti.jpg


Panoramica dall'arrivo della seggiovia Mezdì
137670-panoramica-mezdi-siusi.jpg


137671-foto-sassolungo-03.jpg


137673-panoramicasiusi.jpg


137672-sassolungo-pausa.jpg



5276-ambiente-alpe-siusi-superski.jpg

Foto del meraviglioso ambiente dolomitico dell'Alpe di Siusi.


Questo penso sia un nuovo hotel con dépendance costruito al posto della costruzione fatiscente che c'era fino a qualche anno fa (e che rovinava l'atmosfera). Visto da fuori sembra un hotel da squattrinati... ma con doppia VISA black diamond five stars gold plus :D (c'era una operatrice che portava tonnellate di asciugami e biancheria in ognuna delle casette...).

Nuovo hotel/resort in Alpe di Siusi
137677-nuovo-hotel-siusi-sole.jpg


Fino a qualche anno fa al loro posto c'era "l'Hotel Panico" ritratto in questa foto: http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=51921 HIHIHI

L'ambiente non penso necessiti di ulteriori aggettivi se non di altri superlativi assoluti. L'Alpe di Siusi potrà avere troppe piste facili ma ha delle vedute che ti mettono in pace con il mondo!
Proprio in quest'angolo dell'Alto Adige si vede come "la mano dell'uomo" a volte non solo possa essere compatibile con l'ambiente ma addirittura possa, in sinergia, migliorarlo.

137651-baita-legno.jpg


5273-alpedisiusi-panorama.jpg

Panorama dall'Alpe di Siusi sul Sassolungo.

Baite in Alpe di Siusi
137668-baite-alpe-siusi.jpg



E questo è solo un terzo del carosello sciistico dell'Alpe di Siusi.
Buone sciate e abbuffate di panorami.
 

Allegati

  • alpe-siusi-sudtirol-01.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-01.jpg
    161.4 KB · Visualizzazioni: 328
  • alpe-siusi-sudtirol-02.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-02.jpg
    181.5 KB · Visualizzazioni: 322
  • alpe-siusi-sudtirol-03.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-03.jpg
    243.7 KB · Visualizzazioni: 338
  • alpe-siusi-sudtirol-04.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-04.jpg
    225.3 KB · Visualizzazioni: 328
  • alpe-siusi-sudtirol-05.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-05.jpg
    229.5 KB · Visualizzazioni: 328
  • alpe-siusi-sudtirol-06.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-06.jpg
    227.7 KB · Visualizzazioni: 320
  • alpe-siusi-sudtirol-07.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-07.jpg
    178.6 KB · Visualizzazioni: 335
  • alpe-siusi-sudtirol-08.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-08.jpg
    150.3 KB · Visualizzazioni: 331
  • alpe-siusi-sudtirol-09.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-09.jpg
    251 KB · Visualizzazioni: 324
  • alpe-siusi-sudtirol-10.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-10.jpg
    227.6 KB · Visualizzazioni: 330
  • alpe-siusi-sudtirol-11.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-11.jpg
    273.1 KB · Visualizzazioni: 320
  • alpe-siusi-sudtirol-12.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-12.jpg
    214.9 KB · Visualizzazioni: 323
  • alpe-siusi-sudtirol-13.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-13.jpg
    207.6 KB · Visualizzazioni: 323
  • alpe-siusi-sudtirol-14.jpg
    alpe-siusi-sudtirol-14.jpg
    203.2 KB · Visualizzazioni: 328
Nell'Alpe di Siusi ci sono gia' stato, ma sempre e solo in estate: dopo questo reportage penso proprio che la prossima volta cerchero' di tornarci in inverno.

Grazie Fabio, e complimenti!! :D
 
Beh io e la mia famiglia affittiamo per la stagione invernale un appartamento davanti a Santa Cristina e alla base praticamente dell'alpe su per una stradina nascosta che sale ;)
In effetti l'alpe è un posto (per fortuna) sottovalutato dalle frotte di gente che vogliono a tutti i costi massacrarsi con delle mega piste nere e che se non fanno 800000 giri attorno al sellaronda non stanno bene.
Io sono uno sciatore di buon/ottimo livello ma alla mia età (31 anni) ogni tanto (scio da quando ne ho 5) preferisco ogni tanto trascorrere una giornata tranquilla proprio all'alpe in quanto sì sciare è bello ma è altrettanto bello farlo con dei panorami mozzafiato che solo l'alpe e in grado di regalare.
Devo dire che ogni volta che esco dalla stazione a monte dell'ovetto rosso del mont seuc e sempre come la prima volta perché il panorama che si gode da li su langkofel e plattkofel è unico.. Come se fosse veramente la prima volta, un'emozione grandissima. Ulteriore chicca è che proprio l'ovetto rosso permette agli sciatori e non di poter godere dello spettacolo dell'enrosadira postsciata!!
E poi non è assolutamente vero che ci si annoia; se si fa il giro completo dell'alpe, il cosiddetto tour delle streghe, buttandoci dentro anche due-tre giri sulla bullaccia e facendo il giro lungo (spitzbühl) non è per niente male; le piste di goldknopf e florian poi sono abbastanza lunghe e mai noiose.
Io adoro l'alpe!
Malga gostner ottima; prezzi un po alti ma il menù e ricco di chicche e specialità che non si trovano generalmente in un rifugio normale.
Menzione speciale per gli spiegeleier dello zallinger ;)
Ogni anno mi farò circa una decina di giorni tra sci o camminate sull'alpe!
 
Esattamente cosi' dovrebbero essere i report a mio parere.... Descrivere zone impianti piste difficoltà code e visuali. Avevo proprio bisogno di una panoramica dell'Alpe di siusi..... Arrivero' a fine gennaio
 

.

Bellissime Foto !!!! di un posto veramente mistico.
al Museo di Ozi di Bolzano spiegano come anche nella preistoria consideravano l'Alpe di Siusi un luogo magico e divino.

...... mi devo vergognare un po' perchè in 46 anni di frequentazione della val di Fassa, l'Alpe di Siusi l'ho sempre e solo vista scendendo dal Rifugio Demez .....


da andarci prossimamente, sia in inverno che in estate in MTB
 
Sempre bellissima l'alpe..

A malga Gostner si mangia da Dio, fa cucina biologica e ho mangiato uno tra i bis di canederli
più buoni mai assaggiati..uno alla barbabietole e l'altro al fieno e spinaci con contorno di fieno fritto e formaggi locali.
Suonerà strano, ma te la consiglio vivamente. Ci sono stato l'ultima volta 3 anni fa, spero non sia cambiata.
Fanno tanti altri piatti particolari.
 
Bellissime foto, zona tranquilla con panorami stupendi!!

Come mai non sei stato in zona Bullaccia-Panorama-Florian? forse la zona più interessante al livello piste.
 
Bravo Fabio, bel report.
Come hai detto questo è solo un terzo del comprensorio e sull'altro lato dell'alpe ci sono altre piste belle e varie seppur non difficili.
Per una sciata in relax con gli amici, una bella terrazza al sole con una vista magnifica e magari una birretta ed una fetta di torta, questo rimane sempre il mio piccolo angolo di paradiso. :D
 
Alpe bellissima, e il ristorante Sonon merita davvero.

Bellissima d'inverno e incantevole d'estate.

Peccato per la mancanza di piste difficili e di un collegamento più agile con il carosello, altrimenti andrei a sciare lì tutti i giorni.
 
...... mi devo vergognare un po' perchè in 46 anni di frequentazione della val di Fassa, l'Alpe di Siusi l'ho sempre e solo vista scendendo dal Rifugio Demez .....
da andarci prossimamente, sia in inverno che in estate in MTB
Non aspettare l'estate! Se conosci bene le piste fino ad Ortisei e ti studi un pochino le cartine te lo puoi fare in giornata partenza da Pozza! Sono riuscito a fare iul giro dell'alpe di Siusi partendo da Arabba: http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=57493
Qui il "GardenaRonda" da Ortisei, te basta che ci aggiungi il tratto fino ad Ortisei. Al Saltria prendi lo skibus e sei al Monte Pana: http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=58142


Come mai non sei stato in zona Bullaccia-Panorama-Florian? forse la zona più interessante al livello piste.
Poco tempo e quella zona la conoscevo giù molto bene, volevo girare meglio la "prima zona" :D Altra area bellissima che ho girato poco è quella dello Spitzbuehl.

Come hai detto questo è solo un terzo del comprensorio e sull'altro lato dell'alpe ci sono altre piste belle e varie seppur non difficili.
Esatto, in Bullaccia e in zona Florian - Floralpina ci sono piste molto interessanti.


Grazie :ad: per i consigli sulla Malga Gostner, sono due stagioni che la tengo d'occhio ma una volta non abbiamo tempo perchè vogliamo fare il giro, un'altra sono di passaggio, un'altra è troppo presto l'altra troppo tardi ancora non mi sono fermato. Vediamo se a marzo...
 
Siamo stati all'alpe di siusi l'anno scorso in febbraio per una settimana e ho girato il comprensorio per lungo e largo, senza mai sconfinare in valgardena che già conoscevo.
L'alpe è sicuramente l'ideale per famiglie con bambini, tanta piste facili esposte al sole. Chi cerca piste più impegnative le trova in zona bullaccia e laurin. Un must è lo slittino, esistono 3 piste una più bella dell'altra. La zona più bella è quella del florian, piste meravigliose in mezzo ai boschi con panorami da paura, girandosi attorno si rischiano le lacrime per il "troppobellononpuoesserevero" che c'è attorno. Tra i rifugi una menzione per il sanon, antica costruzione ristrutturata mantenendo il vecchio legname, un fascino speciale, io e mia moglie lasciate le bimbe al baby park ci eravamo concessi una bel pranzetto romantico in un microtavolino al secondo piano raggiungibile tramite scaletta ripidissima con tanto di corda di sicurezza in caso di caduta (con gli scarponi ai piedi...).

Che ricordi!!! la consiglio a tutti gli amanti della montagna, oltre che dello sci
 
Fabio;1589596 [B ha detto:
Panoramica dell'arrivo dell'impianto Leo Demetz[/B]


137667-bellissima-pista.jpg

Per "magnà" consiglio anche la malga contrin, quella a sinistra di questa foto.
E' un agriturismo, menu' con non tanta scelta, ma roba "genuinissima",
Il loro speck è fenomenale e anche i canederli agli spinaci
 
Top